Ciao a tutte!

Arriva un momento, nella vita di una donna, in cui un colore di capelli diverso da quello che si ha sempre avuto, diventa particolarmente allettante. Alcune aspettano i primi capelli bianchi, ad altre basta l’adolescenza: prima o poi, tutte pensano alla tinta. E allora è bene capire quale “colpo di testa” potrebbe donare di più al proprio incarnato e al proprio stile! Vediamo 10 star che sono state sia bionde, sia castane, sia rosse…e una che ha scelto un colore più pazzo!

ClioMakeUp-colori-capelli-biondi-castani-rossi-star-confronto-vs-sienna-miller

SIENNA MILLER

Iniziamo con una vera e propria musa, per quanto riguarda i capelli. Senza rivoluzionare mai il proprio look “alla Miley Cyrus”, Sienna ha provato ogni taglio e colore – nel range delle acconciature portabili e dall’aspetto “natural”.

Eccola in versione bionda, castana e rossa: voi come la preferite?
Secondo noi sta benissimo in tutti i casi, ma rossa non ci convince al 100%: il suo incarnato è troppo abbronzato e caldo, seppur chiaro, per riuscire a sembrare naturale, finendo per avere un’aria artificiale e con qualche anno in più. Castana sta molto bene, ma è indiscutibilmente un po’ più anonima. Sienna, alla fin fine ti preferiamo bionda!!

EMILIA CLARKE

ClioMakeUp-colori-capelli-biondi-castani-rossi-star-confronto-vs-emilia-clarke

Qui apriremo un dibattito, già lo sappiamo: Emilia Clarke stessa ha detto di aver pensato più volte di farsi bionda ossigenata, dopo aver provato la parrucca di Danaerys Targaryen (il suo, biondissimo, personaggio in Game of Thrones). Alla fine ha sempre desistito e, secondo noi… ha fatto bene!! Sta benissimo in versione Khaleesi, ma nel mondo reale è più credibile e sensuale con il suo colore naturale: il castano freddo.

Abbiamo poi scovato una foto in cui sfoggia un caschetto mosso, con frangia, in un inequivocabile color rame! Non ci dispiace affatto, voi che ne dite??

ELIZABETH BANKS

Da poco confermata come antagonista nel prossimo film in uscita dedicato ai Power Ranger, Elizabeth Banks è una di quelle star capaci di mantenersi fedele a se stesse, pur cambiando parecchi colori di capelli. E non solo mentre interpreta Effie di Hunger Games!

ClioMakeUp-colori-capelli-biondi-castani-rossi-star-confronto-vs-elizabeth-banks

Per noi vince comunque bionda, ma non sta affatto male né castana (lo è diventata, però, solo sul set), né rossa, riuscendo a risultare molto naturale (merito della carnagione non diafana ma comunque rosata!).

MADONNA

ClioMakeUp-colori-capelli-biondi-castani-rossi-star-confronto-vs-madonna

Ci siamo limitate alla Madonna degli ultimi anni, visto che è stata proprio lei a dare il là a tutte le pop-star trasformiste (Katy Perry, Lady Gaga…) dei nostri giorni. La Material Girl per eccellenza non ha mai temuto di cambiare stile e, anzi, ne ha fatto il proprio tratto distintivo.

A noi in versione rossastra, nel periodo di Confessions On A Dance Floor, piaceva tantissimo, ma è da bionda che riesce ad avere quell’aria da angelo-e-demone che l’ha caratterizzata per tutti questi anni!

Da castana non trovate che mostri tutta la sua somiglianza alla figlia Lourdes?

RIHANNA

Passiamo a qualcuno con la pelle un po’ più scuretta!!

ClioMakeUp-colori-capelli-biondi-castani-rossi-star-confronto-vs.rihanna

Le ragazze con la pelle chiara hanno poco da temere: potrebbero sbagliare tonalità di rosso o tonalità di biondo, ma con un po’ di ricerca, riusciranno a star bene con il colore che vogliono. Alcuni neri troppo piatti potrebbero indurire i loro tratti, ma, in generale, sono in una botte di ferro.

Chi invece tribola decisamente di più, con le tinte, sono le ragazze scure. Rihanna ha deciso di ovviare il problema non avendo premura di sembrare naturale: il biondo è biondissimo, il nero nerissimo e il rosso…rossissimissimissimo!

Secondo noi i capelli scuri le mettono in risalto gli occhi verdi, ma per voi qual è il suo look migliore?

Ragazze, siamo a metà, quali altre star abbiamo scelto per continuare questi confronti? Per cercare di far sì che ognuna di voi si immedesimi abbiamo scelto vari colori di partenza e diverse tonalità di pelle: volete vederli tutti? Allora girate pagina!