Ciao ragazze!

Ultimamente il web non fa che parlare di quella che viene definita “la bambina più bella del mondo”: una bimba che, già a 8 anni (ora ne ha 10) ha conquistato il controverso mondo della moda riuscendo ad ottenere un contratto a tempo pieno per due prestigiose agenzie. La “supermodella”, come viene definita in base a quello che, effettivamente, è il suo mestiere, è più che giovanissima, ma la sua bellezza, il suo sguardo fiero e la sua attitudine adulta l’hanno resa speciale.

…O almeno così la “vendono” riviste di moda, brand di lusso e, in generale, il fashion system. Le polemiche, come potete immaginare, non si sono fatte attendere e si sono aggiunte agli scandali legati a fotografie, per pubblicità e servizi, accusate di “sessualizzare” ragazzine decisamente troppo giovani. Inutile dire che siano stati attaccati soprattutto i genitori della piccola, accusati di star rendendo la propria bambina…un fenomeno.

Sapete per chi è stato il suo primo importante shooting? La più autorevole rivista di moda italiana!

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-COVER-

Partiamo dall’inizio: Kristina Pimenova è una bambina russa che ha compiuto 10 anni lo scorso 27 dicembre, figlia di un noto calciatore russo di 34 anni. La sua fama è dovuta proprio alla ricerca su Google “the most beautiful girl in the world” a cui sono state collegate le sue foto di quando aveva soli 8 anni.

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-Pimenova-1

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-1-

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-10

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-2

Il successo non si è fatto attendere e, ovviamente promossa dai genitori, Kristina ha dato una svolta alla sua “carriera di modella” (ammetto che mi fa molto strano definirla così), iniziata a solo 3 anni.

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-baby-

A 9 anni aveva già prestato il suo volto e il suo corpicino alle sfilate e alle campagne delle linee infantili di Armani, Roberto Cavalli, Dsquared2Ermanno ScervinoReplayFendi Benetton.

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-hm

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-armani

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-DSquared2

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-benetton

Ha raggiunto l’apice della propria “carriera” posando nel 2012 per Vogue Bambini (edizione italiana) e per un importante servizio fotografico a luglio dell’anno scorso per Vogue Italia.

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-vogue-bambiniCredits: Vogue Bambini

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-vogue-italia-Credits: Vogue Italia

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-vogue-italiaCredits: Vogue Italia

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-Pimenova-1-1

Ha 4 milioni di follower su Facebook, 1,3 milioni su Instagram (entrambi i profili sono gestiti dalla madre, anche lei modella, ma decisamente meno nota) e, soprattutto, ha ben due contratti con la LA models e la New York Models.

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-Pimenova-3

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-Pimenova-2-1

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-facebookLa sua foto del profilo su Facebook

Le polemiche più accese sono nate non tanto per il fatto che Kristina sfili (ogni linea infantile di moda ha le proprie modelle), ma per la sua super-espesizione online e per le immagini ritenute troppo provocanti, postate sui suoi social e scattate per i servizi fotografici.

ClioMakeUp-modelle-bambina-più-bella-mondo-scandalo-Kristina-pimenova-facebook-

Gonne leggermente sollevate, cosce esposte, sguardi ammiccanti, atteggiamenti da adulta sicura di sé e anche maliziosamente strafottente: questi aspetti, visti su foto che ritraggono bambine nemmeno adolescenti, effettivamente disturbano.

Ma la vicenda di Kristina non è l’unica: dalle foto bannate di Miu Miu a quelle più shock pubblicate sui social dei grandi pilastri (italiani) del fashion: scoprite le cose incredibili e nonsense a cui la moda è pronta a piegarsi pur di…sedurre? Sconcertare? Assecondare le turpe maschili? Io molte volte non me lo spiego…!