Ciao a tutte!

Quando si tratta di bagnoschiuma, di solito nessuna ragazza pensa di investire grosse cifre in un prodotto che viene utilizzato tutti i giorni e che, soprattutto, sembra avere sempre lo stesso scopo a prescindere dal prezzo.

A meno che la vostra pelle non abbia problemi particolari (pensiamo ad allergie o ad altre esigenze specifiche), il bagnoschiuma è uno di quei prodotti che ci conquista innanzitutto per il profumo e, se continuiamo a ricomprare sempre lo stesso, molto probabilmente anche per l’effetto che ha sull’epidermide.

Insomma, dopo averne provati tanti, sicuramente anche voi avrete individuato quelli che in assoluto preferite! In questo post noi del Team e Clio vogliamo condividere i nostri top al riguardo, spiegandovi perché ci piacciono tanto: scoprirete che, nella maggior parte dei casi, sono prodotti low-cost che potete reperire facilmente in un qualsiasi supermercato! 😉

ClioMakeUp-nostri-bagnoschiuma-economici-preferiti-clio-copertina

COSTANZA

ClioMakeUp-nostri-bagnoschiuma-economici-preferiti-clio-Kaloderma-bagnocrema-idratanteKaloderma Bagno Crema Idratante all’Aloe. Prezzo: 4,95€

Costa un po’ meno di 5€ ma contiene 750 ml di prodotto: l’ho comprato un po’ a caso perché non ho mai dato grande peso ai bagnoschiuma, ma dopo qualche giorno che lo usavo non capivo perché avessi la pelle così liscia e morbida! Essendo una vera pigrona metto la crema corpo solo d’estate e non riuscivo proprio a capacitarmi di questo miracolo… finché non mi sono ricordata di aver cambiato bagnoschiuma! È davvero idratante come promette e lascia la pelle setosa.

ClioMakeUp-nostri-bagnoschiuma-economici-preferiti-clio-Bourjois-Gommage-de-RêveBourjois Gommage de Rêve. Prezzo: 2,95€

Quando vivevo in Francia era diventato praticamente indispensabile per me: contiene delle microsfere che aiutano a rimuovere le cellule morte della pelle e, al contrario dei classici bagnoschiuma, ha una consistenza in olio anziché in crema. Davvero ottimo per me che soffro un po’ di follicolite e ho la pelle del corpo secchissima!

ANGELICA

ClioMakeUp-nostri-bagnoschiuma-economici-preferiti-clio-omia-bagno-seta-arganOmia Laboratories Bagno Seta all’Olio di Argan. Prezzo: 4€ circa

Si tratta di un bagnoschiuma privo di SLES e LES, parabeni, coloranti sintetici e glicole propilenico, a base di ingredienti di origine biologica: mi piace perché è estremamente delicato e non secca la mia pelle un po’ sensibile, che tende ad essere intollerante verso molti prodotti.
Ha un profumo leggero e piacevole e non è troppo schiumogeno.

ClioMakeUp-nostri-bagnoschiuma-economici-preferiti-clio-aquolina-bagno-schiuma-pelle-sublime-cioccolatoAquolina Bagnoschiuma Pelle Sublime al Cioccolato in versione 250 ml. Prezzo: 4,90€

ClioMakeUp-nostri-bagnoschiuma-economici-preferiti-clio-Aquolina-Zucchero-Velo-Bagno-Schiuma-Pelle-SublimeAquolina Bagnoschiuma Pelle Sublime allo Zucchero a Velo in versione 250 ml. Prezzo 4,90€

Ho acquistato entrambi questi bagnoschiuma durante il periodo natalizio, in quanto erano presenti all’interno di una confezione che ne comprendeva 3 in versione 125 ml (assieme a questi due c’era anche quello al Cioccolato Bianco): il primo ha una profumazione decisamente intensa, sembra di annusare una manciata di cacao amaro! Il secondo ha un odore molto più dolce ma non “stucchevole”.

Ovviamente me ne sono innamorata soprattutto per via del loro profumo, che rimane per diverse ore sulla pelle anche dopo aver fatto la doccia: per me sono davvero una “coccola” per l’olfatto!

Nella prossima pagina vi mostreremo i bagnoschiuma preferiti di Clio e di altre due ragazze del Team! Vi anticipiamo già che ben 4 su 6 tra questi prodotti si trovano sugli scaffali di tutti i supermercati 🙂
Curiose di scoprire se qualcuno di essi è anche un vostro top? Non vi resta che continuare a leggere!

199 COMMENTI

  1. Uso solo due di questa lista, quello di Lush e quello di Omia. Pian piano li sto provando tutti i prodotti di Omia. mi piace ^^ Aggiungo anche quelli dei provenzali e quello della coop della linea vivi verde, semplice semplice e costa niente. Baciiii <3

  2. Buongiorno ragazze, io ho usato ed uso quello OMIA. ci sono diverse profumazioni ed è eccezionale x ki ha la pelle delicata. In questi gg é in offerta a 3 euro 400ml da “acqua e sapone” in Calabria e vado a farmene una bella scorta

  3. Per me non c’è discussione: DOVE! In inverno quello classico, in estate quello al thè verde e cetriolo. Mi piace perché idrata la pelle, ha un profumo non troppo invasivo e soprattutto amo DOVE per le sue campagne pubblicitarie sempre incentrate sull’autostima femminile e sulla (vera) bellezza.

  4. Io non faccio troppo caso al bagno schiuma, mi basta che sia ecobio o comunque senza sles e robaccia varia. Però uno che ho ricomprato più volte è la mousse doccia all’argan dell’erboristica. Mi piace molto, è super idratante.

  5. Se c’è un prodotto che mi ha conquistata alla follia quello è “It’s raining man” della Lush, costicchia ma ne vale ogni centesimo. Ingredienti buoni, profumo delizioso, pelle morbida e idratata. Poi per le amanti del miele è un must da provare.
    Lo stra-consiglio!

  6. io ho una pelle normale senza troppe esigenze, quindi la crema corpo la metto più che altro come sfizio, ma se salto lo step, non ne risento (tranne in estate, con un po’ di abbronzatura e due docce al giorno, allora si che ne ho bisogno). detto questo, ho scoperto di amare alla follia i bagnoschiuma “crema” o “olio” che mi fanno sentire come se avessi messo la crema….senza perdere tempo a metterla 😉
    Il mio preferito è quello della nivea con confezione trasparente e contenuto color oro, oppure anche la versione azzurra, che se non sbaglio era al tiarè o qualcosa del genere….e forse era una edizione limitata estiva, perchè non l’ho più visto.

  7. io amo il deodorante al the verde e cetriolo…profumo spettacolare….proverò il bagnoschiuma 😉

  8. Io uso quello che trovo in doccia, spesso anche la saponetta! Di recente però ho provato questo scrub corpo e devo dire che è davvero ottimo: esfolia lasciando la pelle idratata, e poi ha un profumo buoniiissimo!

  9. Io scelgo sempre dei prodotti con proprietá idratanti, per questo prediligo il Dove (di cui recentemente devono avere cambiato la formulazione perchè è ancora piú denso) in quasi tutte le profumazioni.
    Mi piace tantiiiiiiiissimo anche il Neutro Roberts al miele ma non lo trovo piú in giro e per me è una delusione dato che lo alternavo sempre con il dove.
    Poi una volta è capitato in casa mia un VIDAL CON LATTE D’ASINA che è diventato il mio bagnoschiuma preferito top di sempre, idratante, cremoso e con profumo celestiale ma non lo trovo piú da nessuna parte!! :'( :'( :'(

  10. A casa mia siamo 8, quindi quando si compra il bagno schiuma prendiamo i formati famiglia in doppia confezione in offerta (grazie acqua e sapone!).. abbiamo “gusti” e pelli differenti, ad esempio io ho la pelle del corpo secchissima, a nonna piacciono quelli superprofumati, a mia sorella quelli che profumano di fiori, mio fratello dice “che palle, sti bagnoschiuma sono troppo da donna” (eh si, la spesa da acqua e sapone la fa mia sorella, quella fissata per i profumi di fiori)… ora capite anche voi che con due bambini e 6 adulti è difficile mettere tutti d’accordo, altrimenti avremmo 8 boccette di bagnoschiuma diverse! Detto ciò il mio preferito è uno della Dove al cocco e qualcos’altro, è abbastanza denso.. mi idrata un sacco e soprattutto amo il suo profumo

  11. Ne sto usando uno in questi giorni della Yves Rocher al melograno, è davvero buonissimo!!

  12. Ne sto usando uno in questi giorni della Yves Rocher al melograno, è davvero buonissimo!!

  13. Ciao mi permetto di consigliarti se non l’hai già provato il detergente al neroli sempre di l’erboristica: è delicato ed ha un profumo buonissimo ! Avevo visto anche la mousse ma non ero convinta, il tuo commento però mi ha fatto cambiare idea ! Oggi passo a prenderla e vediamo… ciao ciao !

  14. Io amo farmi la doccia ! La sensazione di pulizia e freschezza che si ha appena uscite dalla doccia secondo me non ha paragoni ! Il mio bagnoschiuma preferito del momento è quello al neroli di l’erboristica , delicato e con un profumo buonissimo !

  15. Ooooh. Io amo farmi la doccia (una specie di rituale). E quindi amo i bagnoschiuma. Ne ho sempre aperti 5/6. Non ho esigenze particolari infatti è il profumo che mi guida al acquisto. Spesso prendo quelli di supermercato che vanno più che bene. Pure la linea della Veleda è buona. Mia amica mi regala sempre dei bagnoschiuma di The Body Shop, che sono ottimi e il profumo dura per ORE.
    Il mio preferito in assoluto (che però non è per tutti giorni [costa 20 euro]{Sì. Lo so.}) è uno di Rancè: Huile d’Acaí. È una coccola e nelle giornate speciali serve a iniziare al meglio.
    Il migliore di sempre però [che purtroppo non uso da quando sono qui in Italia (cioè da 10 anni)], che non dimenticherò mai e mi manca moltissimo era uno che usavo quando vivevo in Austria. L’ho prendevo da Schlecker, era di Tetesept ed era al’aloe vera. E mi lasciava la pelle di un bambino.
    Interessante come ci fissiamo con queste piccole cose.

  16. Per rispondere alla domanda no, non sto mezz’ora sotto la doccia anzi cerco di farla durare il meno possibile e chiudo l’ acqua mentre mi insapono. So che è un momento piacevole e rilassante ma credo siamo tutte consapevoli che l’acqua è un bene prezioso 🙂 Nessuna usa detergenti ecobio? Ultimamente ho trovato diversi docciaschiuma Bio (persino certificati) da Tigotà e da Target per pochi euro 🙂 Quando ho cominciato ad avvicinarmi alla cosmesi bio le marche erano poche, le confezioni piccole e i prezzi proibitivi! Mai meno di 9-10 euro per 200 ml.

  17. anch’io adoro Dove! e poi mi piace un sacco il lycia cremoso…quello della pubblicità con banderas… 😉

  18. Ciao , ho notato anch’io che i bagnoschiuma e anche molti shampoo eco bio hanno come ingrediente l’ammonium che secca molto e mi irrita tantissimo la cute infatti mi ritrovo dopo lo shampo una specie di forforina dovuta alla cute squamata. Lo shampo bio che sto usando ora invece mi piace molto e non mi irrita…

  19. io ho il problema opposto, vivo da sola e quando compro un bagnoschiuma, quello è fino alla fine!

  20. io no, ma con sensi di colpa. Non la chiudo perchè ho freddo! però in tutti gli altri casi si….tipo c’è chi fa scorrere l’acqua mentre si lava i denti…..orroreee!!!!

  21. Io ho la pelle sensibile che tende ad arrossarsi quindi la maggior parte dei bagnoschiuma se usati per troppo tempo mi danno il prurito.Gli unici che non mi danno problemi sono quelli all’avena (di qualsiasi marca) e stranamente uno di eurospin che costa pochissimo.

  22. nooooooooooooooooooooooooooooo ma nessuna di voi usa IL BAGNOSCHIUMA DOVE????
    Allora premetto che io vado a profumo… li apro tutti e poi scelgo… di solito sto sulla vaniglia o sul cocco… adoooooooooro!
    Dove non mi era mai capitato ma l’ha portato a casa il mio ragazzo e ME NE SONO INNAMORATA! non so come spiegarvi… sembra di essere avvolti da una nuvola! E’ di una morbidezza che ti incanta! Staresti a insaponarti per ore e ore..
    DOVETE PROVARLO!
    Ovviamente poi è d’obbligo lo scrub o i guantini…. così sei ancora più liscia!

  23. Io di solito compro in base alle offerte ma ogni tanto mi piace anche abbinare il bagnoschiuma alla crema corpo per amplificare il profumo sulla pelle. In questo periodo profumo di mandorle dolci 🙂

  24. PER FORTUUUUUUUNA! Pensavo che nessuna usasse Dove! Ma dai è fantastico! Una nuvola soffice che ti avvolge dalla quale non usciresti mai! Io ho il dispenser per il sapone liquido mani e sto pensando di prendere anche per quello Dove… amo la sua idratazione!

  25. Io non uso bagnoschiuma liquidi… ma adoro le saponette Dove! Poi ho visto ieri che sono usciti con delle profumazioni nuove (ho la crema corpo alla vaniglia e ne sono ossessionata!) quindi… devo correre a fare scorta di saponette!

  26. ahahahaha anch’io al super li annuso tutti prima di prenderlo XD di solito senza farmi vedere per non venir presa per una pazza maniaca XD XD

  27. La scelta del bagnoschiuma per me è un rituale, li annuso, specialmente quelli in offerta, e mi affido al profumo che mi regala più emozioni, perché anche la doccia è una coccola!tra tutti il mio preferito è stato quello ai fiori di ciliegio dell’occitane regalo di compleanno di un’amica!avrei passato il tempo ad annusarmi

  28. allora, io sono fissata con il profumo. quindi, principalmente, mi faccio guidare dal naso, e poi anche dalle proprietà idratanti. Detto questo, non so davvero come si faccia ad amare i gel doccia e creme corpo dell’acquolina, sicuramente hanno un buon profumo e persistente, ma seccano da morire la pelle! indi, per me bocciatissimi!!!
    al momento sto usando felce azzurra, adoro i profumi borotalcati e che sanno di pulito, ma ho usato per anni anche pino silvestre, che mi ricorda tanto l’infanzia e di quando mi parlavano di mio nonno, cui piaceva tantissimo, che purtroppo non ho mai conosciuto 🙁
    al mio ragazzo non fa alcuna differenza il bagnoschiuma che prendo, a lui sta bene tutto e di solito scelgo io… i suoi preferiti, come i miei del resto, sono quelli fioriti e quelli dolci

  29. ahaha sono retaggi di infanzia, tipo mia mamma che mi urlava “spegni la luceeeee”….adesso se mi dimentico una luce accesa sto male…..però a qualcosa è servito 😉 😉

  30. Io uso solo ecobio, sono gli unici che non mi seccano la pelle e se ne trovano di a prezzi assolutamente abbordabili.

  31. Dici che mi prendono per folle???? Ahahahhahahahahahahah!
    Io lo faccio sotto gli occhi di tutti basta fare un gran sorrisone hahahahaahhah funziona!

  32. Dici che mi prendono per folle???? Ahahahhahahahahahahah!
    Io lo faccio sotto gli occhi di tutti basta fare un gran sorrisone hahahahaahhah funziona!

  33. Post bellissimo allira io adoro i bagnoschiuma Ke fanno tanta schiuma buonissimi sono quelli dell’erbolario ma costano circa sui 10 euro quindi di solito me li faccio regalare e non li compro spesso buoni sono anche quelli della palmo livello tipo mi piceno il mediterraneo moment oppure mi hanno anche colpito x il profumi quelli dell’omnia che voglio provare prima o poi

  34. Io uso solo saponette, trovo puliscano meglio, costano meno e durano di più, inoltre se ne trovano tantissime bio a base di oli vegetali, che non mi aggrediscono la pelle. L’unica eccezione che potrei fare è se ne trovassi uno liquido bio ad un buon prezzo e con profumo di cocco o monoi o bergamotto perché sono odori a cui non resisto!

  35. Bagno forever con oli essenziali e sali, la doccia solo dopo la palestra con olio doccia, al momento uso quello alla mandorla dell’Occitane, ma se qualcuna ne ha da consigliare di più economici ringrazio.

  36. Purtroppo ho comprato i bio economici. Quelli che ho trovato sono Ekos, Gently, Natura Bella.
    La caratteristica é che sono tutti della Pierpaoli. La disgrazia é che sono tutti con l’ammonium e sono una ciofega totale

  37. Si chiama BioQ per capelli fini e danneggiati con miele e aloe. Lascia i capelli voluminosi e lava molto bene ( fa schiuma a differenza di molti shampo bio). Considera che io ho i capelli fini e grassi. Io lo compro al carrefour e lo noti perchè ha un etichetta di carta fissata intorno al tappo dove trovi tutta la descrizione del prodotto . Ho visto che c’è anche il balsamo indicato per capelli grassi che dovrebbe ammorbidire senza appesantire , credo che lo proverò !

  38. Conosco BioQ come brand. Da me non si reperisce in super, ma ci sono dei siti che vendono questo brand. Posso provarlo

  39. Mi diresti che siti sono ? Dal momento che al super trovo solo questi due prodotti un sito per gli acquisti mi potrebbe far comodo ! Grazie 🙂

  40. Anche io vado a profumazioni, vado matta per quelli della cleo… Anche se non li compro spesso (solo sotto offerta) perché sono piccoli e cari… Ma hanno un profumo eccezionale!!

  41. Anche quando ero piccola funzionava così… Però, quando sono andata ad abitare con mia nonna materna, la doccia era sempre apri e chiudi l’acqua (con conseguente formazione di stalattiti sulla pelle visto che il riscaldamento non esisteva

  42. Bagnoschiuma economico 4 euro….
    Ecco come ci si rende conto di essere davvero povere…noi compriamo Dermomed, Vidal..massima spesa E 1,20 per almeno 750ml di prodotto.
    Punti di vista..vite diverse..ed il rendersi conto che sono più povera di quanto pensassi..

  43. Su QVC offrono il refill di 500ml più la bottiglia da 250 a circa 35 euro, non mi sembra male però al solito le spese di spedizione sono 7 euro mi sembra assurdo

  44. Nidra e Borotalco i miei preferiti. Da poco ho scoperto quello ai fiori d’arancio del petit marseillais all’acqua e sapone. Meno economici ma ottimi: cocco avena e mora yves rocher, lavanda, olivo, riso venere, miele e argan bv…e menta bv

  45. Ottime le saponette della saponaria e della saponaria buono lavanda e salvia. Non è bergamotto (lo adoro pure io, mi piaceva la crema corpo erbolario) ma è fresco e buonissimo in estate specialmente

  46. Allora io sono matta per davvero , annuso tutto ciò che è apribile , bagnoschiuma , shampo, detersivi ammorbidenti , lavapavimenti , non lascio nulla senza aprire , è una mania che ho da sempre , ma non mi nascondo , anzi !!!

  47. Il mio bagnoschiuma lo compro in farmacia, dato che il mio compagno ha la pelle sensibile e io ne approfitto, in quanto la mia è secca (causa lazzaronite acuta da crema post doccia).
    È di Bionike “Triderm” o quello marsilia o quello a base di olio..
    D’inverno prediligo quello a base d’olio, così facendo, ho la pelle morbida e idratata saltando lo step della crema.
    Costicchiano.. Ma noi ne approfittiamo quando sono stra scontati x fare scorta..
    Sono senza nikel, conservanti e glutine..
    🙂

    Ps: La doccia? Puro momento di relax, tutto x me.. Apro la doccia e partono riflessioni e pensieri come se non ci fosse un domani 🙂

  48. Cavolo Clio, i tuoi bagnoschiuma sono il mio profumo d’infanzia!! *w*
    io non rimango ferma con uno, ma amo alla follia quello della felce azzura (e faccio i salti di gioia quando viene comprato) e mi piacciono tanto i bagnoschiuma classici della Yver Rocher (che sono piccolini ma non ne serve tantissimo!) all’arancia, al caffè e quelli floreali in generale! *w*

  49. ma è così divertente annusare shampi e bagnoschiuma!!! XD
    e se proprio devo aggiungere qualcosa lo faccio pure con l’ammorbidente XD

  50. ho sempre avuto problemi di pelle secca e pensavo che il problema fosse la crema post doccia….invece era nel bagnoschiuma!! adesso uso solo un sapone vegetale neutro a base di olio di mandorle e faccio un “bagnoschiuma” fai da te! la mia pelle non tira più e non ho più prurito alle gambe 🙂

  51. Davvero? 🙁 non sapevo di questo ingrediente, credevo fosse un ‘alternativa al sodium ecc… comunque le marche sono proprio quelle.

  52. Aquolina……che orrore!!! Quando capita per sbaglio che qualcuno me lo regali lo lascio INAVVERTITAMENTE nella doccia della palestra!! ahahahahahah

  53. io lo uso tutto l’anno al the verde e cetriolo perche’ mi sa da Estate!!! e poi e’ freschissimo e rimane un sacco! uso anche il deodorante spray stesso “gusto” ;-D

  54. Tanto secondo me sono tutti uguali!! costosi o economici ti lavano in egual misura, quindi perche’ buttare via soldi per una cosa che va giu’ nello scarico…??

  55. Io uso il bagnoschiuma omia all’Aloe vera, oppure mi è capitato di usare il detergente delicato di Bio officina Toscana come bagnoschiuma e mi ci sono trovata bene e il prezzo è davvero concorrenziale: 500 ml di prodotto per 6€ e per i prodotti ecobio è, secondo me, un ottimo prezzo. L’unica nota “negativa” è che sa di finocchietto e non a tutti piace.

  56. Bhe…posso dirti che non posso sicuramente permettermi un bagnoschiuma da 3 euro, ne uno shampo o un dentifricio da 2…ne la pasta da 1.20 o il latte da 1.70, no alla confezione di merende se supera 1.30….necal burro sopra 1.50, la carne solo in offerta…le hova che costano meno e pazienza se non sono allevate a terra..i detersivi solo massimo 2.00 compresi quelli per la lavatrice…si risparmia su ogni cosa e ti assicuro che un bagnoschiuma da 4 euro si….a me da la misura di cosa sia la povertà. Nonostante la cinghia sia stretta e non ci sia spazio per fare altri buchi..posso dirti che siamo fortunati, perché posso permettermi uova, latte…pasta e qualche ogni cosa riesco a dare a mia figlia. Se ci si compra un bagnoschiuma da 4 euro per me non si è poveri, o magari non si ha famiglia a carico, o probabilmente si hanno priorità diverse. Io sevriesco a mettere da parte 10 euro in una settimana…di sicuro non comprerei mai un bagnoschiuma….sono per mia figlia e la sua ora e mezza al parco giochi. Io sono incinta…licenziata quando hanno saputo che lo ero, mio marito guadagna 800 euro, 900 con l’assegno familiare, tra mutui, bollette e tutto….fidati, un bagnoschiuma 4 euro mi fa povera!!!!!

  57. Io apro l’acqua per 3/4 minuti prima di entrare nella doccia, altrimenti mi congelerei, l’acqua è preziosa, ma pure non raffreddarsi lo è.

    Detto questo, prima di usare prodotti bio, usavo il Nidra e il babywash della Johnson e pure io stavo ore ad annusare. Quando poi ho cominciato ad evitare i prodotti con SLS Sles e paraffina, perché mi grattavo e mi si manifestava la dermatite ho provato molti bagnoschiuma green.

    Quelli Weleda, buoni per l’idratazione, ma costano. E non posso spendere troppo tutti i giorni per lavarmi. Le profumazioni poi, troppo di “erba, prato…” Non mi fanno impazzire quando devo lavarmi.
    Quelli Lavera, mi danno una scarsa sensazione di lavaggio e li sento scivolosi.
    Quello Bjobj all’avena, ottimo. Ma pure qui, costo elevato.
    Uno di cui mi ero innamorata, il Victor Philippe alla propoli. Odore fantastico. Ultra idrarante. Denso. Peccato che quelli presi quest’inverno erano annacquati. Cioè sembrava proprio avessero messo dell’acqua…. Li ho presi da Biopolis.. Che dire? Li prenderò altrove, e se vedo che restano fluidini, vorrà dire che hanno proprio cambiato la formula. E allora. Ciao.

    Quelli che ricompro più spesso sono I Provenzali alla magnolia, e il Phytorelax al cacao.
    Davvero buoni, ad un buon prezzo.

    E comunque la differenza la sento. Quelle volte che lo termino sotto la doccia e uso quelli “normali” del mio ragazzo (che non vuole usare a detta sua “sulla sua pellaccia” i bagnoschiuma bio) mi sento la pelle che tira.

  58. Mia mamma mi fa la scorta in base alle offerte. Sempre. In pratica sono sempre gli stessi, solo che ruotano: vidal in primis. Non credo sia un indice di povertà, quanto di lungimiranza e di parsimonia. Acciderbolina, è un bagnoschiuma! L’importante è che faccia il suo lavoro e non mi faccia venire sfoghi vari sulla pelle. Preferiresti avere una miriade di bagnoschiuma con estratti di perle del Pacifico, pappa reale o bava di lumaca, oppure tutti i beni di necessità e non farti mancare nulla? Ognuno naturalmente spende le proprie finanze come meglio crede, sono punti di vista, ma personalmente io ad esempio ho una mentalità PARECCHIO parsimoniosa (leggi TIRCHIA) ma non per problemi economici, quanto esclusivamente per indole. Non sarai un’ereditiera, ma non per questo ti devi sentire povera o deprimerti per un bagnoschiuma. Enjoy!!;)

  59. Comunque, le saponette sono super consigliate dai dermatologi perché non seccano la pelle! Ovviamente da preferire quelli senza profumo e soprattutto di marsiglia come i marsiglietti. I bagnoschiuma per non seccare non dovrebbero contenere sale, parabeni e siliconi!
    Io adoro i bagnoschiuma della Petite marsillaise e quelli della lovera!

  60. Facevo la promoter per prodotti da fumo, l’immagine di donna gravida e fumo stona ed avevo un contratto di collaborazione..grazie al nostro governo…tutto legale, a scadenza..dopo 3 anni…niente rinnovo..ne disoccupazione perché mi hanno fatto firmare la rescissione bilaterale..altrimenti quando arriverà il momento….non potrò rientrare. Il “momento” arriverà quando il nuovo nato avrà età da asilo..

  61. Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii adoro! anche a me piace un sacchissimo! DEvo direi che mi diverto con tutto hahahahahhahhah

  62. Deprimermi io? non mi sono spiegata bene….per me le priorità dono altre, fidati…bagnoschiuma e shampoo sono gli ultimi tra i miei pensieri.

  63. A me il Nidra ricorda la mia infanzia, mi piace molto anche quello della Vidal all’olio di Argan e Pino silvstre perchè è davvero rinfrescante!

  64. Ciao, io ho trovato qualcosa ne I provenzali di abbastanza ecologico, è il bagnoschiuma alla violetta. Come te anche io faccio la doccia in modalità “rifugio di montagna” (dove spesso si ha l’acqua centellinata).

  65. Anch’io chiudo sempre l acqua e cerco di non sprecare. È una cosa che mi infastidisce quando lo vedo sugli altri. Così come cerco di non far andare la lavatrice o la lavastoviglie per solo due cose!

  66. Se trovi on line, si sapeva che era molto aggressivo. Poi stemperato con la betaina o altro, va meglio.
    Ma non é vero… É un casino, anche x la doccia, adesso.
    Lo,shampoo lo avevo capito x forfora e prurito, ma pure la pelle del corpo secca, nonostante creme corpose e oli…

  67. Sul sito Occitane c’era l’offerta refil a 27 € o 28€…
    Non so le SS… Poi sono migliorata e adesso ripeggiorata. Ma ora so, che cosa evitare

  68. Omia è stata una delle prima a fare cosmetici ecobio a prezzi contenuti 🙂 uso da anni il loro detergente intimo, è ottimo!

  69. A me quelli dell’Occitane piacciono molto, peccato per i prezzi. Quello alle mandorle è super idratante (è un olio).

  70. Io adoro letteralmente Le Petit Marseillese al miele di lavanda, quello lilla…lo mangerei!!!

  71. Io ho sto usando un bagnoschiuma alle mandorle mi pare dei Provenzali (l’ho travasato in un dispenser e ho buttato il flacone originale), non è uguale a quello dell’Occitane, ma comunque lo trovo abbastanza idratante. Anche il sapone per il corpo non è male.

  72. Ciao Clio e TeamClio, grazie delle recensioni!!! 🙂
    Dato che alcuni bagnoschiuma alla frutta e alcuni neutri mi fanno reazioni allergiche, mi piacciono: il bagnoschiuma quello rosa della lidl e il bagnoschiuma Neutromed (che si trova in altri supermercati) e poi spesso in generale quelli ai fiori (es. ai fiori di loto) non mi danno problemi.

  73. Noooo anche io amo il borotalco, anche come deodorante perché trovo che abbia un’ottima durata e un profumo delicato, che sa di pulito e che mi ricorda l’infanzia. Ultimamente ho apprezzato anche le varianti all’iris e al muschio bianco. Il felce azzurra invece è il preferito del mio ragazzo quindi facciamo un po’ a turno 😛

  74. non datemi della stronza ma a me i doccia del super proprio non piacciono adoro quello di elemis,quelli di ren e l’olio alle mandorle di l’occitane sono un altro mondo,di quelli che ho visto ho usato con piacere solo omia alle mandorle ,quello in crema di biofficinatoscana non mi è dispiaciuto

  75. Io amo il palmolive aroma therapy Viola, non mi ricordo il nome ahahah oppure il cleo allo yogurt e vaniglia, sono buonissimiiii

  76. Anche a me piacciono molto quelli di Yves Rocher, per cui nell nostra doccia abbiamo sempre Borotalco e Yves Rocher (tutti a rotazione durante l’anno!)!

  77. Ti auguro con tutto il cuore di trovare un lavoro appena potrai, una volta che il piccolino sarà nato. E chissene del bagnoschiuma da 1 o 10 euro! In bocca al lupo (crepi il lupo!)!

  78. Ciao posso chiederti che sapone usi e come fai il bagnoschiuma da autodidatta? Mi interessa soprattutto il sapone, una bella “strigliata” col sapone in panetto, mi sa proprio di lavaggio profondo 😉

  79. C’è chi spende un euro per una cosa, perché per lui è normale, c’è chi spende un euro perché non spenderebbe mai di più per QUELLA cosa. Intendevo questo, non volevo farne una questione.
    Mi dispiace per la tua situazione. Tieni duro.

  80. Io purtroppo pelle delicatissima piena di dermatiti…obbligata ad usare prodotti specifici, ovvero l’avene xera calm, che ovviamente costicchia parecchio! I risultati sulla pelle li vedo e li sento ma non ho la soddisfazione…perché cavolo non ha un buon odore!! E lavarsi con un bagnoschiuma che non ha un buon odore sembra quasi non lavarsi!

  81. Diana ne ho visto 1 altro rosa nuovo da lidl Ke minpiaceva mando aspettato a prendere perché ne ho altri da usare. Lo sai Ke hanno cambiato la profumazione al mio amato deep oceano sigh

  82. Scusa l’ignoranza anke io cerco di controllare gli inci e evito paraffina e siliconi ma nn ho ancora capito che sn gli sles e perché è meglio evitarli mi puoi aiutare perfavore?
    grazie

  83. Mah secondo me tt uguali nn sn bisogna guardare 1 po gli inci detto qsto anke i super Boccioni di bagnoschiuma del lidl hanno 1 8nci decente e nn costa mni tanto e sn buoni

  84. Che vergogna licenziare 1 donna solo Xke e incinta!!!!massima stima x te che hai il senso del risparmio. E che nn fai mancare nulla a tua figlia. Se nn te ne offendi ti do 1 consiglio Ke ho scoperto da poco (non a caso l’ho promosso anche qui se pur in veste makeupppsi nell’angolo degli sconti makeupposi) iscrivendosi a vari siti es Danone c’è 1 area apposta dove puoi stampare gli sconti nulla di spropositato ben inteso ma x esempio se tua figlia mangia gli yogurt alla frutta e 1 sconto ti fa risparmiare 50 centro e altri 50 se si iscrive tuo marito perché buttarli via ? Io lo sto facendo son piccole cose ma Ke mi danno soddisfazione. Grazie x aver condiviso la tua esperienza.

  85. Concordo ponente speriamo che nei prossimi successi di fine mese di clio di trovare 1 tuo commento dv ci dici che hai trovato 1 lavoro

  86. A me invece danno noia quelli dv c’è l’aloe ed è 1 patire se li vuoi bio quindi cerco di evitare siliconi e paraffina ma x il resto pace

  87. Nikita scusa il disturbo mi puoi spiegare csa sn i parabeni e gli sles e perché danno noia. Grazie

  88. Ieri sera ho controllato e mi salvo in corner XD ne ho uno (Biolis al thè verde) a base di acqua e cocami ecc betaine 🙂 d’ora in avanti controllerò meglio l’inci grazie 🙂

  89. Non sono a casa e quindi non posso dirti nomi esatti dei prodotti ma cercherò di ricordarmi 🙂 Biolis al thè verde, Biolis alle mandorle (credo che ce l’abbiano solo al Tigotà), Ekos al limone (sempre Tigotà), Giardino dei sensi linea ecobio all’arena e alle bacche di goji. Spero di non aver scritto sciocchezze perché non ce li ho sottomano 😉

  90. i guantini fragolina… ogni volta che faccio la doccia non uso sempre lo scrub per non esagerare ma uso i guantini! a fine doccia quando la pelle è bella “intrisa” d’acqua con i pori dilatati traaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaak mi passo i guantini ovunque per mantenere la pelle bella liscia

  91. era di un po’ di anni fa; c’era sta ragazza tipo in un negozio e c’era banderas, per sbaglio le sfiorava il braccio e le diceva “che pelle morbida” e si vedeva lei sotto la doccia che usava questo bagnoschiuma https://youtu.be/wB0mL60R5WI

  92. Io da circa un paio di anni ho scoperto i prodotti Omia. Mi hanno attirato perchè, come scrivono le ragazze del team, è a base di prodotti biologici e devo dire che la maschera per i capelli e la crema corpo sono fantastiche, ed ero tentata di provare anche il bagnoschiuma. Mi trovo bene anche con un altra linea di prodotti bio che si chiama Idea Toscana e tutti i loro prodotti sono a base di olio di oliva, molto buona anche qui la crema idratante, che lascia la pelle morbida e si assorbe subito. Ma non sono affatto economici. Inoltre recentemente ho fatto una visita dermatologica e il medico mi ha detto che i prodotti a base di olio di mandorla sono i più idratanti e che se si ha la pelle moldo sensibile, la saponetta è da preferire al bagnoschiuma e mi ha consigliato la Dove. Sto facendo una prova, vediamo se è meglio!

  93. Come no fragolina! Devi assolutamente comprarli!!! Li trovi ovunque, in ogni negozio di profumeria tipo beauty star, Limoni, Coin… costano dai 5 ai 7 euro circa dipende dove li compri

  94. Costa 17 euro per 250ml, non è tra i più economici. La ricarica da 500ml costa inrorno ai 24. L’inci è buono, olio di mandorla e sapone vegetale. Mi piace usarlo dopo la palestra perchè lascia la pelle morbida e non perdo tempo a mettere crema corpo perchè sono sempre di corsa

  95. Geazie tesoro….in realtà siamo in tantissime famiglie nella stessa situazione..magari le persone preferiscono non sputtanarsi proprio così…ma per me non c’è nulla di male, spero sia una situazione di passaggio…anche se la crisi co piega da anni…ma passerà. Anch’io compravo creme e cremine a qualche euro in più da ragazza…poi con la famiglia..i figli cambia ogni prospettiva e priorità…ma ti giuro che comunque sono felice

  96. Ah boh io ho provato avevi la pelle talmente secca Ke nn riuscivo più a sorridere ma se tu ti trovi bene

  97. Gli SLS, e SLES sono tensoattivi (agenti lavanti) troppo aggressivi. E quindi portano a seccare la pelle, o il cuoio capelluto e a chi soffre di dermatite, accentuano i fenomeni di rush cutaneo.
    Sono sospettati quindi di fenomeni di sensibilizzazione e sembra che possano accumularsi nel nostro organismo.
    Quindi meglio scegliere tensoattivi più delicati, derivanti dalla mela, dal cocco ecc.

  98. Certo! Sono sostanze di natura chimica sintetica, i parabeni sono conservanti, sles e sls sono tensioattivi , quelli che fanno la schiuma per intenderci e possono essere molto aggressivi e seccare troppo la pelle, soprattutto quella più delicata. Non sono una fanatica ma cerco di evitarli. Spero di essere stata chiara

  99. Se qualcuna è interessata alla questione spreco dell acqua consiglio la visione del documentario Cowspiracy

  100. anch’io lo adoro, ma in effetti costicchia, come tutti i prodotti L’Occitane…ma se posso dare un consiglio, ha un effetto simile sulla pelle l’olio doccia classico della Nivea! Io mi ci trovo altrettanto bene 😉

  101. come dicevo a un’altra ragazza, anch’io amo molto l’olio doccia Amande de L’Occitane, ma siccome è un prodotto abbastanza costosetto ho provato il suo “dupe” Nivea, il loro olio doccia classico…e personalmente mi sono trovata bene! l’effetto sulla pelle è piuttosto simile.

  102. Grazie, lo proverò. Ho usato anche un bagnoschiuma alle mandorle della Kaloderma e uno di Omnia Botanica che non erano male.

  103. No ma nemmeno io prendo bagnoschiuma a 4€! 🙂
    In genere non compro manco il gelato fuori casa (la gente pensa/dice: “ma per 2€?” e va be’ sono tanti, ok 1-2-3 volte all’anno ma poi basta).

  104. anche piacciono molto i bagnoschiuma della dove, hanno una consistenza densa e cremosa e ha un sacco di varianti e profumi.

  105. il sapone vegetale all’olio di mandorle dei provenzali….per me in assoluto il più idratante!

  106. Davvero! Sembra di spalmarsi una nuvola addosso! E’ di un bello incredibile! Ho preso quello AL LATTE DI COCCO E PETALI DI GELSOMINO… devo direi che non sento nessuno dei due odori però hahahahahahah stranissima sta cosa ma la morbidezza è incredibile! Voglio provarli tutti!

  107. L’ho preso al banco equo e solidale 😀 credo che la marca sia Equo e di Più, su Facebook hanno la pagina!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here