Ciao a tutte!

Oggi vi vogliamo parlare di alcuni prodotti per il viso di cui si sta iniziando a parlare solo negli ultimi anni, complice anche il successo della skincare asiatica e coreana in particolare.

Ma tutto questo proliferare di nuove tipologie di prodotto può creare anche tanta confusione: 5 o 10 anni fa la vita di una beauty addicted era decisamente più semplice :-)! A chi serve veramente un’essenza? Qual è la differenza tra un’emulsione e un booster? Ma soprattutto come scegliere ciò che è meglio per noi?

Nel post di oggi intendiamo fare un po’ di chiarezza sulle funzioni di tutti quei prodotti viso che possono esserci utili quando ci accorgiamo che la crema idratante non è sufficiente per le nostre necessità.

cliomakeup-siero-emulsione-essenza-tonico-1Credits: @fashionisers.com

ESSENZA VISO

Partiamo con l’essenza che forse è il tipo di prodotto un po’ più conosciuto (o forse sarebbe il caso di dire: meno sconosciuto) grazie al successo del  Treatment Essence di SK-II.

cliomakeup-siero-emulsione-essenza-tonico-2-sk-IISK-II Facial Treatment Essence. Su Amazon.it a 85,97€

cliomakeup-siero-emulsione-essenza-tonico-15-cate-blanchett

L’essenza contiene un concentrato di ingredienti per uno scopo specifico, ed è un prodotto leggero e acquoso; è conosciuta anche con nomi diversi, come “treatment water”.

cliomakeup-siero-emulsione-essenza-tonico-3-biothermBiotherm  Life PlanktonTM Essence. Su Sehora.it a 51,90€

SIERO VISO

Rispetto all’essenza la sua consistenza è mediamente più densa, quasi oleosa (alcuni sieri sono proprio a base olio) e contiene una ancor più alta concentrazione di principi attivi fondamentali per affrontare questioni specifiche come la luminosità, macchie, rughe, etc.

cliomakeup-siero-emulsione-essenza-tonico-17-sieroSephora Super siero levigante rughe viso e occhi – Collagene marino. Su Sephora.it a 29,90€

Nella beauty routine coreana, in cui i passaggi vanno dal prodotto più leggero al più idratante, il siero viene applicato dopo l’essenza e talvolta tra i due viene collocato un altro tipo di prodotto, detto ampoule, assimilabile alle nostre fiale.

Ci sono ovviamente molti tipi di fiale e il confezionamento è dovuto al fatto che gli ingredienti altamente reattivi potrebbero ossidarsi con l’aria. Penetrano nella pelle in modo molto rapido e, proprio per questo motivo, i risultati sono visibili in poco tempo. Ma certe volte invece l’ampoule ha più l’aspetto di un siero… Come la mettiamo ;-)?

cliomakeup-siero-emulsione-essenza-tonico-17-ampouleMizon Snail Intensive Repair Ampoule. Su Amazon.it a 19,98€

Forse occorre fermarci un attimo e fare una doverosa parentesi: durante le nostre ricerche ci è capitato spesso di imbatterci in dichiarazioni di dermatologi e cosmetologi asserenti che il confine tra siero, essenza e ampoule sia mooooolto labile! Insomma, le essenze sono tradizionalmente più leggere e meno concentrate, e le ampoule più da “azione urto”, ma la linea di demarcazione tra le tre tipologie di prodotto è sfocata e secondo alcuni si tratterebbe, sostanzialmente, solo di una questione di marketing!

cliomakeup-siero-emulsione-essenza-tonico-5-prodottiLa domanda da un milione di dollari: abbiamo davvero bisogno di tutti questi prodotti solo per il viso? Probabilmente sta a noi capire cosa ci è davvero indispensabile! (Via Pinterest)

Ma andiamo avanti: nella prossima pagina trovate i booster, i toner e prodotti dal nome super accattivante: floral water!