Ciao a tutte!
Dopo essere stata considerata per anni La Manicure da sposa per eccellenza, la french oggi sembra aver perso la sua egemonia 🙂 Rimane sempre una scelta classica e incontestabile, ma sempre più spose optano per qualcosa di diverso, sia che si tratti di colori vivaci o scuri, sia di nail art che vanno dall’ombrè alle decorazioni in swarowski, sia di smalti dal finish metallizzato.

Abbiamo però notato, tra le manicure delle sfilate, sui red carpet e soprattutto nelle nuove collezioni, la predominanza di una certa sfumatura di rosa che abbiamo voluto chiamare peony pink: romantica, portabile e attualissima, è da valutare per le spose che vogliono aggiungere un tocco trendy ma discreto e… per tutte coloro che amano le unghie rosa ai matrimoni (e non!) soprattutto in primavera! Se volete scoprire di che si tratta e quali sono i migliori smalti peony pink, andate avanti a leggere :-)!!

cliomakeup-unghie-rosa-matrimonio-11-red-carpet

Il peony pink è quella nuance di rosa che talvolta viene chiamata “baby” proprio perché ricorda TANTO le tonalità di tutine & co. per neonate!

cliomakeup-unghie-rosa-matrimonio-2-cameretta

Chissà se anche Baby Lenticchia avrà una cameretta così 🙂

È un colore romantico e femminile, che sicuramente può non piacere a tutte e che potrebbe stonare su chi ha un sottotono particolarmente caldo, mentre invece sulle pelli scure è splendido.

cliomakeup-unghie-rosa-matrimonio-13-pelle-scura

La modella indossa lo smalto di Essie Hi Maintenance

Sulla base del gusto personale, lo si può scegliere più sul fucsia o più tendente al classico rosa cipria, che viene usato comunemente per la base della french manicure.

cliomakeup-unghie-rosa-matrimonio-7-kylie

Kylie Jenner sfoggia unghie lunghissime e in tono con la borsa

Anche se esistono, naturalmente, le versioni con microglitter all’interno, nella sua versione più trendy il peony pink ha finish lucido e cremoso, il che lo rende perfetto per la manicure semipermanente.

cliomakeup-unghie-rosa-matrimonio-10-celebrity

Bella Thorne

Sui red carpet lo si vede spopolare soprattutto in accoppiata a vestiti da principessa, per enfatizzare l’effetto romantico e femminile o anche per portare l’attenzione su abito e make-up, dato che si tratta pur sempre di una nuance discreta.

cliomakeup-unghie-rosa-matrimonio-1

cliomakeup-unghie-rosa-matrimonio-23-sfilate

Non solo sui red carpet, ma anche alle sfilate hanno spopolato le unghie pony pink. Credits: @fashionisers.com/

Per quanto riguarda gli smalti tradizionali, si tratta di un colore a bassa manutenzione in quanto le scheggiature non risultano troppo visibili, ma il rischio è lo stesso degli smalti nude o rosati, ovvero che la stesura non sia uniforme e che si creino delle striature.

cliomakeup-unghie-rosa-matrimonio-19-stiletto

La stiletto manicure peony pink di Rihanna

Ragazze, vi abbiamo convinto o no che le unghie peony pink sono un hot-trend della primavera :-)? Se ora volete sapere quali sono gli smalti più belli in questo colore, a pagina 2 trovate ben proposte!