Depilazione e peli incarniti purtroppo vanno spesso a braccetto. Si tratta di un problema diffusissimo: a chiunque sarò capitato almeno una volta di avere un pelo incarnito. Sono l’ossessione di molte donne: tutte a guardarci le gambe per scovare gli odiosi peli incarniti, che altro non sono che peli che, invece di crescere correttamente, si ripiegano su se stessi.

I peli che rimangono sottopelle sono fastidiosi, antiestetici e a volte anche dolorosi; inoltre, possono arrivare a creare problemi più seri se l’infiammazione peggiora.

Ci è già capitato di trattare l’argomento, ma siccome con l’arrivo dell’estate il tema depilazione e peli incarniti diventa ancora più caldo, con questo post vogliamo parlarvi di quello che è meglio fare e non fare per avere una pelle liscissima. Leggete sotto per saperne di più!

ClioMakeUp-depilazione-peli-incarniti-rimedi-pelle-liscia-ceretta-rasoio-epilatore-scrub-17

ESFOLIAZIONE E IDRATAZIONE

I peli incarniti sono peli intrappolati sotto una sottile superficie di pelle. Il primo rimedio, o meglio il modo migliore per prevenirli, è l’esfoliazione da fare sempre prima della depilazione e mai subito dopo, quando la pelle è molto fragile e delicata. Prima di procedere con scrub o trattamenti vari sarebbe meglio aspettare infatti almeno 48 ore dopo la depilazione.

ClioMakeUp-depilazione-peli-incarniti-rimedi-pelle-liscia-ceretta-rasoio-epilatore-scrub-9

Una buona abitudine: esfoliazione settimanale a cui far seguire una buona dose di idratazione

Un’esfoliazione settimanale, a cui far sempre seguire una buona dose di idratazione, elimina le cellule morte che impediscono ai peli di crescere in maniera naturale. Meglio utilizzare sempre prodotti non comedogeni, che non occludano i pori.


ClioMakeUp-depilazione-peli-incarniti-rimedi-pelle-liscia-ceretta-rasoio-epilatore-scrub-3

Dato che le impurità ostruiscono la crescita del pelo, è importante, quando si finisce di fare sport, sciacquare accuratamente le zone più delicate dove ci depiliamo, come ascelle e inguine, in modo che i follicoli piliferi respirino bene.

DEPILAZIONE E PELI INCARNITI: COME FARE?

Il modo migliore per evitare i peli incarniti sarebbe quello di lasciarli crescere liberamente, rinunciando a rimuoverli. Ok, soluzione abbastanza inutile eheh. Una delle principali cause della formazione dei peli incarniti è proprio la depilazione, ma dato che non si può farne a meno, cosa possiamo fare per scongiurare la loro comparsa?

ClioMakeUp-depilazione-peli-incarniti-rimedi-pelle-liscia-ceretta-rasoio-epilatore-scrub-1

In generale, sarebbe meglio non adottare tecniche molto aggressive e non depilarsi troppo di frequente. Ora vediamo, in base ai diversi metodi, qual è il modo di depilarsi più corretto per diminuire il rischio della formazione di peli incarniti.

ClioMakeUp-depilazione-peli-incarniti-rimedi-pelle-liscia-ceretta-rasoio-epilatore-scrub-7

IL RASOIO

Se il vostro metodo di depilazione è il rasoio, non fate l’errore di usarlo appena entrate in doccia; molto meglio farlo in un secondo momento quando la pelle è più morbida. Fare la doccia inoltre contribuisce in parte a rimuovere la pelle morta, almeno quella più superficiale, e quindi a far emergere i peli non ancora spuntati.

ClioMakeUp-depilazione-peli-incarniti-rimedi-pelle-liscia-ceretta-rasoio-epilatore-scrub-15

Mai usare il rasoio appena entrate in doccia; meglio aspettare che la pelle si ammorbidisca

La depilazione più efficace, e quella che verrebbe più spontanea, è quella contropelo, ma, per evitare irritazioni e tagli, sarebbe meglio prima passare il rasoio nella direzione del pelo e poi in quella opposta.

LA CERETTA

Al contrario del rasoio, la ceretta è meglio farla prima della doccia. Se viene fatta successivamente, la cera rischia di aderire meno alla pelle, essendo, come dicevamo prima, più morbida, e i peli di essere rimossi con più difficoltà — con conseguente maggiore dolore!—.

ClioMakeUp-depilazione-peli-incarniti-rimedi-pelle-liscia-ceretta-rasoio-epilatore-scrub-5

Se dopo la ceretta notate ancora qualche pelo sopravvissuto o incarnito, non procedete con un nuovo strappo, potrebbe solo peggiorare la situazione! Anzi, la presenza di peli incarniti potrebbe essere il segno che non avete fatto passare abbastanza tempo tra una ceretta e l’altra, quindi meglio non accanirsi depilandosi troppo spesso.

ClioMakeUp-depilazione-peli-incarniti-rimedi-pelle-liscia-ceretta-rasoio-epilatore-scrub-16

Credits: elle.bg

L’EPILATORE ELETTRICO

Con l’epilatore elettrico la formazione di peli incarniti è abbastanza frequente: può capitare infatti che il pelo, invece di essere strappato dalla radice, resti spezzato a metà. Vi consigliamo di tenere la testina leggermente sopra la superficie della pelle e procedere delicatamente con movimenti lenti e circolari. Premendo troppo forte l’epilatore o tirando la pelle, si rischia infatti di effettuare una depilazione troppo profonda.

ClioMakeUp-depilazione-peli-incarniti-rimedi-pelle-liscia-ceretta-rasoio-epilatore-scrub-16

Ragazze, per il tema depilazione e peli incarniti non è ancora tutto! A pagina 2 vi parleremo di un rimedio che molte ragazze trovano utilissimo e altre indicazioni su come trattare la pelle dopo la depilazione. Seguiteci!

27 COMMENTI

  1. Per me la soluzione ottimale è la spazzola da usare a secco unito a panno in microfibra sotto la doccia (per eliminare la pelle morta) ma soprattutto la crema. Noto proprio che quando non la metto ‘sti antipatici restano sottocoperta…

  2. A proposito di esfoliazione, quanto dura il vostro scrub? Per quanto tempo vi massaggiate/esfoliate? A me hanno detto un quarto d’ora ma mi sembra un’eternità!

  3. Parola d’ordine è ..costanza! Quando uso il mio guanto esfoliante (io uso il magic peeling non quelli che irritano senza esfoliare) e crema idratante la situazione migliora tantissimo. Ma deve essere fatto ogni volta che si entra in doccia..

  4. Ciao ragazze! Sono Sara e anche io soffro da sempre di peli incarniti. Qualcuna di voi ha mai fatto la depilazione permanente con il laser? E’ molto che medito di farla ma vorrei sapere se funziona davvero dato che costa parecchio. Grazie, un bacio!

  5. Io ho fatto la luce pulsata. Su di me ha funzionato alla grande ma considera che ho pelle chiara e capelli molto scuri quindi ero nella condizione migliore possibile. Secondo me farsela su che so inguine,ascelle,gambe o addirittura di piú peró non conviene tanto perché è comunque da ritoccare con una seduta singola una volta ogni anno o due pertanto oltre che spendere per il trattamento spendereti annualmente anche un bel po per il ritocco. Quindi ti consiglierei di fare una zona o due in modo essere comunque sempre curata e non svenarti. Poi comunque dipende dalle tue esigenze ed abitudini, se fai da sola o se sei solita andare dall’estetista (in questo caso allora tra il ritocco e l’andarci piú o meno si sará li). Per il laser invece non so nulla.
    Cri-liz

  6. Io sto facendo il laser su inguine e ascelle: i soldi meglio spesi della mia vita! Sono alla seconda seduta e ho già risultati notevoli, consiglio assolutamente!

  7. Ciao, grazie x avermi risposto! Anche a te hanno detto che bisogna fare 10 sedute x avere una depilazione “permanente” ? Inoltre stai facendo da sola o dall’estetista? Grazie! 🙂

  8. Vado dall’estetista e mi hanno fatto il pacchetto da 8 sedute, non so se poi ce ne saranno altre di mantenimento

  9. Grazie per avermi risposto! Anche io ho la pelle molto chiara e i peli scuri quindi penso possa funzionare anche su di me. Grazie x avermi detto del ritocco ogni anno o ogni due, questa cosa non la sapevo e chiederò all’estetista dove vorrei fare il trattamento.
    Io x anni mi sono sempre depilata da sola ma tra lo stress e la mia pelle sensibile x ora non lo faccio più e vado dall’estetista (non spessissimo xò. )
    Per fare il laser vorrei prima fare le ascelle e vedere il risultato e poi se funziona davvero anche il resto (gambe e inguine.)

  10. Scusami, non mi sono spiegata, é l’azienda che fornisce, all’estetista dove vado io le macchine e l’attrezzatura x fare la depilazione laser e volevo sapere se era un’azienda seria 🙂 L’estetista mi aveva dato un volantino con scritto prezzi e altri di questa Epil experience.

  11. Ciao, grazie x avermi risposto! Davvero é dolorosa? Non pensavo.
    Grazie, speriamo che i risultati siano duraturi!
    Purtroppo io soffro da sempre di peli incarniti (e non due o tre ma anche intere zone) e quindi l’epilazione permanente mi sembra il metodo più sensato x nn averne più.

  12. Ciao Sara! Io sto facendo su inguine e ascelle il laser diodo e funziona! Non costa molto, più che altro sono tante le sedute, almeno 8. I risultati sono visibili e addio follicolite! Io ne soffrivo tantissimo soprattutto d’estate e devo dire che l’investimento che ho fatto ne è valsa la pena! Sì, fa un pò male, lo ammetto, ma niente di insopportabile e poi dura pochissimo! 😉 Ti consiglio vivamente il laser! 🙂

  13. Ciao, grazie mille x avermi risposto !! Io soffro di follicolite soprattutto alle gambe, più nella parte bassa, vicino le caviglie. Grazie, spero che quando potrò farla risolva anche a me anche se é un investimento.
    Scusa la domanda sciocca: il laser e laser a diodo sono la stessa cosa….? Grazie 🙂

  14. Più che peli incarniti io mi ritrovo le gambe piene di puntini neri sottopelle che elimino se gratto con l’unghia o con la pinzetta..non so se mi sono spiegata…mi sa che l’unico modo per toglierli è un scrub o pietra pomice…:-(

  15. ho fatto la prima seduta la settimana scorsa su inguine (dappertutto) e ascelle, ovviamente è ancora un po’ presto per dare un’opinione precisa pero’:
    1 Sotto le ascelle noto già molto meno ricrescita
    2 inguine un pochino meno nelle zone delicate, ma ha dovuto farmelo alla frequenza minima
    3 il contro è che devi per forza usare il rasoio e la prima volta all’inguine e parti delicate non è il massimo. Ti consiglio di usare i rasoi tipo stilo che vendono per il viso o il rasoio elettrico e di comprare la crema alla lidocaina per le parti intime nel caso di prurito durante la ricrescita. Ovviamente meno crescono i peli meno soffri
    4 nelle zone delicate fa male come la ceretta, ma dura decisamente meno in 5 minuti è fatto
    5 la mia amica dopo la prima seduta nel giro di 2-3 settimane ha già il 50% dei peli in meno
    6 Considera che è un processo irreversibile, mentre è decisamente un pro per gambe e ascelle o anche braccia, può non essere completamente desiderabile per l’intera zona inguinale (dipende da che tipo di ceretta ti piace fare) e la moda anche lì come per le sopracciglia può sempre cambiare da zero a full.

  16. Grazie per la risposta molto dettagliata! Spero anche a me li riduca di molto (quando la farò.)
    Sì, anche io pensavo se avrei dovuto depilarmi tra una seduta e l’altra quindi grazie!
    Proprio xk é un processo irreversibile lo vorrei fare, poi x la zona inguine farei solo il giro coscia e poi se voglio di più una ceretta ogni tanto 😉

  17. Anche io 😉 Sono peli incarniti, usa spesso crema idratante e lo scrub (io lo compro in bustina a poco prezzo) vedrai che con un po’ di tempo la situazione migliora molto! Se posso consigliarti nn grattarti ne usare la pizzetta xk ti fai solo cicatrici e neppura depilarti spesso (lo so, é brutto…) Io così ho avuto significativi miglioramenti 😉

  18. Sì effettivamente ho pensato anch’io che grattarsi con l’unghia non sia proprio il massimo dato che poi mi ritrovo piena di segni rossi!
    Proverò come dici tu, spero di aver costanza! 😉

  19. Ciao Sara, avevo ricommentato ma non so perchè il mio commento non è stato pubblicato! :/ Con il laser vedrai che scomparirà del tutto la follicolite. Non ti so dire quale sia la differenza sostanziale tra il laser classico e il diodo, prova a fare una ricerca su google! 😉

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here