Quante volte in estate vorreste realizzare un’acconciatura o una piega particolare ma siete costrette a rinunciarvi perché non avete per nulla voglia di utilizzare il calore sui capelli? Il caldo, si sa, mette sempre a dura le nostre beauty routine, dal trucco, alla skin-care, passando per i capelli.

Quando phon, piastre e arricciacapelli sono off-limits, a cosa possiamo affidarci per rendere il nostro look presentabile e originale? La risposta è: forcine, gel, lacche, cere e un pizzico di fantasia!
Come sempre siamo qui per proporvi tantissime idee per realizzare acconciature senza calore di tendenza semplici e veloci senza l’utilizzo di aggeggi vari che comportano l’utilizzo del calore, in modo tale che possiate realizzarle anche in vacanza con il massimo risultato e il minimo sforzo! Siete curiose di saperne di più? Se la risposta è sì, allora non vi resta che continuare a leggere il post!

ClioMakeUp-acconciature-senza-calore-estate-facili-veloci-no-piastra-22

LO CHIGNON ELEGANTE

Se i vostri capelli sono tendenzialmente ribelli e tenerli in ordine è un problema a cui vorreste rimediare, la soluzione giusta per voi potrebbe essere quella di raccoglierli in uno chignon sulla nuca basso, elegante e raffinato.

ClioMakeUp-acconciature-senza-calore-estate-facili-veloci-no-piastra-16
Per tenere a bada le ciocche ribelli che fuoriescono, applicate un gel o una cera sui capelli ben tirati indietro, in questo modo realizzerete un’acconciatura ben ferma e ordinata perfetta anche per un’occasione importante o per la sera.

Arricchite quest’acconciatura con mega orecchini pendenti e luccicanti!

Completate il look con orecchini pendenti e il successo è assicurato!

ClioMakeUp-acconciature-senza-calore-estate-facili-veloci-no-piastra-15

ClioMakeUp-acconciature-senza-calore-estate-facili-veloci-no-piastra-18

LOOK DA APPENA USCITA DALLA DOCCIA

Un tipo di acconciatura perfetta per chi ha i capelli corti ma che ovviamente è adatta anche a chi porta i capelli lunghi, è l’acconciatura che simula i capelli umidi dopo la doccia.
Anche in questo caso l’occorrente sarà una cera o un gel per fermare i capelli una volta spazzolati all’indietro.

ClioMakeUp-acconciature-senza-calore-estate-facili-veloci-no-piastra-20

Non necessita di particolari strumenti, motivo per cui è alla portata di tutte quante, insomma come direbbe la nostra Clio “a prova di ciompa”! Ehehe 😛

 ClioMakeUp-acconciature-senza-calore-estate-facili-veloci-no-piastra-17.jpg

Particolarmente adatta ai capelli lisci. Creerete un look dal gusto un po’ retrò anni ’90. Cosa ne pensate?

ClioMakeUp-acconciature-senza-calore-estate-facili-veloci-no-piastra-19Utilizzate anche delle forcine per fermare i capelli sulle tempie nascondendole con i capelli stessi!

LA CODA DI CAVALLO ALTA ELEGANTE

Un’altra acconciatura perfetta per l’estate per quando siete di fretta e di utilizzare il calore per mettere in piega la vostra chioma non se ne parla, è la coda di cavallo alta!

ClioMakeUp-acconciature-senza-calore-estate-facili-veloci-no-piastra-13

Ancora una volta avrete bisogno di un pettine a denti stretti per raccogliere i capelli, gel e stavolta anche di qualche forcina per ottenere un look ben composto e ordinato. Questo perché vogliamo proporvi delle acconciature semplici che vadano bene anche per la sera.

ClioMakeUp-acconciature-senza-calore-estate-facili-veloci-no-piastra-14

 

Scegliete questa acconciatura specialmente se avete i capelli lisci!

Sta benissimo sulle ragazze che hanno i capelli molto lunghi e lisci, motivo per cui spesso le star che sfoggiano questo tipo di acconciatura tendono ad utilizzare delle extension per renderli più lunghi e voluminosi.

ClioMakeUp-acconciature-senza-calore-estate-facili-veloci-no-piastra-11Per il giorno utilizzate un foulard per coprire l’elastico: sarà un tocco glamour e originale!

Bellezze, siamo solo a metà dell’opera! A pagina due troverete tante altre tipologie di acconciature perfette per la sera che non necessitano affatto di calore e strumenti per la messa in piega. Siete curiose di scoprirle? Vi anticipiamo già che le trecce c’entrano qualcosa! Pronte? Voltate subito pagina! 🙂