Ormai i rossetti matte stanno diventando sempre di più un lontano ricordo, assieme alle tinte labbra ultra opache: l’estate di quest’anno, infatti, è caratterizzata dal trend delle glossy lips, labbra dal finish ultra lucido e brillante! I gloss 2018, dunque, sono molto numerosi, e tantissimi brand stanno proponendo un sacco di novità a riguardo.

Nel post di oggi allora vi parlerò delle ultime uscite che più stanno facendo parlare di sé, tra finish olografici, metallizzati, vinilici o super delicati! Amanti delle labbra glossy, questo articolo è, insomma, dedicato tutto a voi eheh! Siete curiose di scoprire di che cosa si tratta, ragazze? Allora non vi resta che continuare a leggere: 3, 2, 1…si comincia!

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (22)

GLOSS LABBRA 2018, LE NOVITÀ: FENTY BEAUTY – SUMMER NIGHTS/ SUMMER DAZE IRIDESCENT LIP LUMINIZER TRIO

Apro le danze con i due trio di gloss -anzi, di lip luminizer- di Fenty Beauty, Summer Nights e Summer Daze (di cui trovate le recensioni del Team QUI e QUI).

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (9)

Per quanto riguarda i gloss Summer Nights, disponibili nelle colorazioni Snake Skin, Mermaid Thigs e Vaycray, il finish è specchiato e presentano dei riflessi olografici molto ben visibili.


cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (18)

Fenty Beauty, Iridiscent lip luminizer trio Summer Nights. Prezzo: 25,90€ su Sephora.it

Danno sicuramente il meglio di sé quando sono utilizzati in veste di top coat su altri rossetti liquidi, anche molto scuri.

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (10)

Fenty Beauty Summer Nights Iridescent Lip Luminizer in Mermaid Thighs

Anche la versione Summer Daze, nelle colorazioni Single, Bilingual e Ready to mingle, propone dei riflessi molto belli.

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (19)

Fenty Beauty, Iridiscent lip luminizer trio Summer Daze. Prezzo: 25,90€ su Sephora.it

La texture è confortevole e i lip luminizer sbavano poco e, per essere dei gloss, durano anche abbastanza a lungo!

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (10)

Fenty Beauty, Summer Daze Iridescent Lip Luminizer Trio in Bilingual

FENTY BEAUTY – GLOSS BOMB UNIVERSAL LIP LUMINIZER, UN COLORE PER TUTTE

Un gloss che sta bene a tutte

Sempre per quanto riguarda Fenty Beauty, tra le novità in fatto di lip gloss va menzionato assolutamente anche il Fenty Beauty Gloss Bomb Universal Lip Luminizer, di cui trovate la recensione del Team QUI! Più che come un gloss, questo prodotto è stato presentato sin dall’inizio come un “illuminante labbra universale” e, tra le sue promesse, c’è in primis quella di avere una tonalità capace di donare ad ogni tipologia di incarnato!

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (6)

Fenty Beauty, Gloss Bomb Universal Lip Luminizer. Prezzo: 17€ su Sephora.it

Questo prodotto ha un colore che, effettivamente, è discreto ma riesce a farsi notare, una buona resistenza e poca tendenza a sbavare. Inoltre, vanta un effetto nutriente sulle labbra per merito della sua formula, arricchita di burro di karité. Un punto che può essere sia a vantaggio che a svantaggio di questo gloss è, però, la sua profumazione di pesca/vaniglia, che può essere gradita da chi apprezza gli odori dolci, ma che può dare fastidio a chi, al contrario, predilige odori meno forti!

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (7)

CLINIQUE – POP SPLASH LIP GLOSS, COLORE E INTENSITÀ

Se le profumazioni nei lip gloss non fanno al caso vostro, tra le ultime uscite potranno dunque interessarvi i Pop Splash Lip Gloss di Clinique, privi al 100% di alcun tipo di profumazione! Questi prodotti uniscono colore ed idratazione, illuminando le labbra senza però presentare una texture appiccicosa.

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (4)

Clinique,  Pop Splash Lip Gloss. Prezzo: 21,90€ su Sephora.it

Al team è piaciuta molto l’idratazione di questo gloss

Al Team sono piaciuti molto proprio per queste caratteristiche e, per chi desidera avere labbra colorate con nuance più intense, il consiglio delle ragazze è quello di optare direttamente per tonalità più scure, come Rosewater Pop!

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (5)

Clinique, Pop Splash Lip Gloss in Rosewater Pop

MARC JACOBS – ENAMORED GLOSS STICK

A metà tra un gloss ed un balsamo labbra, gli Enamored Goss Stick di Marc Jacobs sembrano proprio coniugare la lucidità dei primi, con la praticità dei secondi! Dalla consistenza super cremosa, idratano le labbra e le rendono scintillanti.

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (23)

Marc Jacobs, Enamored Goss Stick. Prezzo: 27€ su Sephora.it

Tra i punti di forza di questi gloss, oltre alla praticità del packaging, sembra esserci anche il profumo, vagamente mentolato, e l’intensità delle otto colorazioni, dai nomi tratti nientepopodimeno che…dalla playlist preferita di Marc Jacobs!

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (24)

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (25)

MAC – OH, SWEETIE LIPCOLOUR, GLOSS DA FARE GOLA

Dal finish vagamente frost, i gloss di MAC Oh, Sweetie si presentano, più che come tali, come una vera e propria mousse. Le tonalità disponibili sono 15 e tutte ispirate a dolcetti che fanno gola, come le ciambelle o i macaron!

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (2)

MAC, Oh, Sweetie Lipcolour. Prezzo: 17$

Si propongono come prodotti dal finish satinato e in grado di dare alle labbra un “effetto glassa” per merito della loro coprenza elevata. A partire dalla metà di giugno sono diventati disponibili negli Stati Uniti, ma non tarderanno ad arrivare anche nell’Unione Europea, così come non si farà attendere una recensione a riguardo del Team: stay tuned!

cliomakeup-gloss-labbra-2018-novita-estate-glossy-lips (1)

Bellezze, non è finita qui! Nella pagina successiva vi parlerò di altri gloss 2018 appartenenti ai brand più disparati: qualche esempio? Urban Decay e Kat Von D! Seguitemi a pagina 2!

19 COMMENTI

  1. mi ispirano un sacco i gloss/stick di Marc Jacobs ed i gloss di Mac *_*
    sono comunque contentissima del trend dei gloss, personalmente li adoro e li sto utilizzando già da 2 mesetti buoni.. mi danno proprio l’idea di primavera/estate, al contrario del trend matte, che mi richiama le stagioni più fredde e “cupe”.
    ad ora ne sto usando 4 diversi, ve li segnalo perché li sto adorando praticamente tutti:
    – Dior Lip Glow: a parte il prezzo abbastanza altino, lo trovo un prodotto veramente fantastico. Rimpolpa leggermente le labbra, ha un profumo/gusto mentolato, un finish glossy e, a seconda della colorazione scelta, darà alle labbra una sfumatura diversa. Io ho i numeri 001 pink e 004 coral, il primo è molto adatto per il giorno in quanto rilascia una sfumatura rosata e fresca abbastanza leggera, il secondo ne rilascia una rossiccia/arancio e mi piace usarlo per la sera o per qualche aperitivo.
    – Givenchy Rouge interdit vinyl: anche questi non economicissimi, ne avevo approfittato in aeroporto avendo trovato un travel set da 3 pezzi in offerta.. hanno la texture di balsami labbra, un finish molto brillante – quasi effetto bagnato e sono anche abbastanza pigmentati. Di questi adoro particolarmente il n. 16 Noir Revelateur, che reagendo con il pH delle labbra regala un colore diverso ad ognuna: su di me risulta essere un bel rosso “cupo”, veramente stupendo.
    – ultimo ma non ultimo, il balsamo rivelatore di colore di Sephora, che secondo me può a tutti gli effetti essere un nuon dupe economico dei Dior: costa quasi 1/3 ma l’effetto è bene o male quello, odore/sapore mentolato a parte. Io ho il colore aranciato ed è davvero molto molto carino.
    PS. chiaramente ho indicato tutti prodotti gloss in stick perché io personalmente mi trovo meglio con quelli 😉

  2. Solitamente preferisco i rossetti sheer al lipgloss, mi sono però lasciata tentare da un SHIMMER DOWN LIP VEIL della Nyx nella colorazione Pink Pong e devo dire che ne sono soddisfatta, soprattutto come top coat su un altro rossetto, magari opaco, che dopo qualche ora mi da fastidio: su un colore rosato infatti ha una resa eccellente, rende subito le labbra lucide e brillanti togliendo l’effetto labbra secche, rendendole morbide e cangianti! Come lipgloss da solo non è male, ma appunto non è l’uso che ne faccio di solito!

  3. I lip glow costano tantissimo ma sono il mio prodotto labbra preferito 🙁 non mi sono mai trovata così bene con nient’altro, per odore, consistenza, resistenza, è veramente il mio rossetto da tutti i giorni ma utilizzabile anche la sera

  4. io tra tutti ormai amo alla follia quello di Givenchy, ma ammetto che alla fine i lip glow sono quelli che uso maggiormente tutti i giorni.
    Tra l’altro sto notando che pur tenendoli in borsa al caldo, sembrano non risentirne nemmeno!
    che colore usi?

  5. Non mi piacciono particolarmente i gloss, specialmente in estate odio sentire qualcosa di appiccicoso sulle labbra, infatti uso quasi sempre rossetti matte e rossetti liquidi… Invece in inverno li trovo un po’ più sopportabili, ne ho solo uno di Benefit (purtroppo fuori produzione) che mi piace molto abbinare a diverse matite labbra. Però mi ispira molto il Gloss Bomb di Fenty, specialmente per il colore e la componente idratante!

  6. Team opachi eccomi 😀 dei gloss ho abusato fin da quando ero giovane… adesso anche se tendo ad avere labbra secche soprattutto d’inverno preferisco le tinte.. le metto là e me ne dimentico (o quasi)…
    La sensazione dei capelli appiccicati in faccia col gloss che fluttua da ogni parte del viso mi è insopportabile ahahahhah 😀

  7. Niente non ce la faccio, odio la sensazione del gloss appiccicoso sulle labbra. Preferisco un rossetto sheer.

  8. 20 euro per un lucida labbra anche no… Saranno anche belli ma preferisco decisamente un rossetto sheer! Per non parlare di quelli azzurrini-lilla che fanno molto effetto cadaverico sulle labbra, non si può vedere…

  9. A me già il metallico sulle labbra non fa impazzire, poi quando scadiamo sui colori unicorno o sirena, mah …

  10. 006 berry! Idem lo tengo in borsa e mi sembra rimanga abbastanza bene! Forse un pelo più morbido ma neanche troppo! Proverò anche i prodotti givenchy!

  11. Aggiungo a questa lista i Vernissage di Neve Cosmetics, soprattutto quelli con la formula ispirata a Golconde (la più pigmentata) non appiccicosi, a lunga durata, con un applicatore di precisione che permette di evitare la matita, non sbavano nè escono dai bordi, ecc molto più simili a dei rossetti liquidi luminosi che ai gloss vecchia scuola, sono stati loro a farmi tornare la voglia di riprovare con i gloss dopo le esagerazioni del liceo 🙂 Non male anche i Nabla e i nuovissimi di Mulac

  12. Ah boh allora non sono la sola che trova i gloss di riri orrendi ahah o almeno, messi da soli quegli azzurrini/Verdini sono orrendi…voglio lasciargli la speranza di essere belli come top coat ahah

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here