Fare sesso in acqua è molto intenso, un mix tra eccitazione della novità e il brivido di poter essere scoperti. Quante volte nei film d’amore i protagonisti si perdono in sensuali carezze in riva al mare? Oppure fanno l’amore in piscina? Questi due luoghi sono tra i più piccanti e ambiti per fare l’amore in acqua.

Ma non solo, anche un’esperienza più privata nella vasca da bagno o nella doccia, decisamente più comode e igieniche, può essere molto piacevole.

Se tra le vostre esperienze sessuali o fantasie erotiche c’è fare sesso in acqua questo post è pensato voi: leggetelo attentamente prima di lasciarvi andare al dolce movimento delle onde. Curiose di saperne di più? Iniziamo!

cliomakeup-sesso-in-acqua-8-piscina

FARE SESSO IN ACQUA: PERCHÈ È COSÌ ECCITANTE?

Fare sesso in acqua è bellissimo, la sensazione di libertà vi circonda e il dondolio delle onde vi culla dolcemente. È un’esperienza che vale la pena provare almeno una volta nella vita, ma prestando attenzione ad alcune regole, non solo date dal pubblico pudore, ma anche per la vostra salute.

cliomakeup-sesso-in-acqua-5-acreoss-the-universe

Chi ha fatto almeno una volta sesso in acqua sa che è un esperienza unica, grazie alla densità dell’acqua siamo più leggere e più agili, riuscendo così a volteggiare insieme al nostro partner e a fare tutte quelle acrobazie che abbiamo sempre solamente immaginato. Aumenta l’eccitazione ed è anche molto divertente, scatenando la nostra fantasia.

cliomakeup-sesso-in-acqua-mare

fare sesso in acqua è molto bello, un’ esperienza diversa ed elettrizzante

C’è da dire però che a volte il sesso in acqua può essere davvero scomodo, e che per riuscire a sentirci libere bisogna mettere in atto non pochi trucchetti, primo tra tutti restare dove si tocca, evitando così di affogare… sarebbe davvero un peccato! 😂

cliomakeup-sesso-in-acqua-piscina

Spesso nei film si vedono scene di sesso in acqua che lo fanno sembrare facile e senza rischi, ma non è così. Innanzitutto sappiate che, se state pensando di fare sesso al mare dalla spiaggia capiranno benissimo cosa sta succedendo in acqua e il rischio di dare spettacolo è molto probabile. Meglio dunque scegliere un luogo più intimo e riparato, magari una caletta senza ospiti oltre a voi, oppure sfruttare il tipico “bagno di mezzanotte”.

cliomakeup-sesso-in-acqua-twighlight

MA CI SONO DEI RISCHI A FARE SESSO IN MARE O IN PISCINA?

Sfortunatamente, come tutte le cose belle e divertenti anche fare l’amore in acqua ha delle controindicazioni, differenti che voi lo facciate in mare o in piscina. Iniziamo affermando che, oltre al rischio di essere visti – e multati – anche la vostra salute potrebbe incorrere in qualche problemino.

cliomakeup-sesso-in-acqua-scaletta

La piscina e il mare sono entrambi luoghi in cui proliferano batteri e germi che possono provocare fastidiosi problemi o anche infezioni.

cliomakeup-sesso-in-acqua-romeo-giulietta

Se l’acqua del mare è troppo salata potreste rischiare anche delle irritazioni, è quindi bene ricordarsi, una volta uscite, di farsi una bella doccia per togliersi di dosso tutta la salsedine. Stessa cosa vale per il cloro e vi consigliamo di sfruttare per i vostri momenti di passione solamente piscine private, sicuramente più pulite e con meno spettatori.

cliomakeup-sesso-in-acqua-bacio

Ragazze, il mare non è l’unico luogo dove potete fare sesso in acqua e potete provare anche in altri posti dove avere più privacy: se volete saperne di più continuate a leggere! A pagina 2 trovate anche la risposta alla fatidica domanda che in moltissime si fanno, ovvero: “posso rimanere incinta se faccio l’amore in acqua” 😉? Girate!