Durante la gravidanza il corpo delle donne subisce molti cambiamenti e, per alcune neomamme, osservare il proprio corpo post parto può essere un’esperienza tutt’altro che piacevole. La gravidanza infatti regala moltissime gioie, ma anche smagliature, chili in eccesso, pancia molle e tanti altri inestetismi. Tranquille, non siete sole! La regola numero uno è non avere fretta!

L’attività fisica, sempre abbinata alla corretta alimentazione, è la soluzione ideale per perdere i kg accumulati. É importante non buttarsi immediatamente in improbabili programmi di allenamento troppo intenso, ma imparare ad andare per gradi. La fretta è prima nemica delle neomamme!

In questo post vi sveleremo i consigli fitness post parto più efficaci proposti dagli esperti per tornare in forma in modo sano ed equilibrato! Siete curiose di scoprirli? Continuate a leggere!

cliomakeup-fitness-post-parto-1-copertina

LA PAZIENZA, LA MIGLIORE ALLEATA DELLE NEOMAMME

Dopo il parto inizia un periodo in cui i chili vengono persi in modo naturale grazie all’allattamento: sono questi i momenti in cui è fondamentale seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, elemento indispensabile per la salute della mamma e del bambino.

Sono ancora molte le donne preoccupate che la gravidanza possa compromettere inevitabilmente la propria forma fisica, provocando danni estetici irreparabili. Queste preoccupazioni sono più che legittime e comprensibili, soprattutto quando la società e i media non aiutano: il web e la tv infatti ci inondano di immagini e video di celebs che tornano in forma smagliante a pochissime settimane dal parto. La pancia però non sparisce per magia, tanto meno le smagliature, bisogna avere pazienza, costanza e seguire i giusti consigli degli esperti!

cliomakeup-fitness-post-parto-2-heidi

Credits: @lifeandstylemag.com Heidi Klum due mesi circa dopo il parto avvenuto nel 2009

cliomakeup-fitness-post-parto-3-jessica-alba

Credits: @lifeandstylemag.com Jessica Alba, nel 2011 a tre mesi dal parto.

cliomakeup-fitness-post-parto-21-zoe

Credits: @lifeandstylemag.com Zoe Saldana, nel 2015, tre mesi dopo il parto

PRENDERSI IL TEMPO NECESSARIO PER RECUPERARE

Dopo il parto il dispendio energetico aumenta, in particolare nel caso in cui la mamma decida di allattare al seno: in questo periodo quindi sarà più facile perdere peso. È fondamentale seguire un’alimentazione sana in abbinamento a un’attività fisica equilibrata e leggera.

cliomakeup-fitness-post-parto-4-dieta

I rischi di una dieta drastica subito dopo il parto o la scelta di praticare un’attività fisica troppo intensa possono compromettere la salute delle mamme e, in caso di allattamento naturale, anche quella del bambino.

QUANTO TEMPO DOVREBBE PASSARE PRIMA DI INIZIARE UN PROGRAMMA DI FITNESS POST PARTO?

Molte donne decidono di accostarsi alla palestra o alla ginnastica per la prima volta proprio nei periodo post parto per cercare di recuperare (o anche di migliorare) la forma fisica avuta prima della gravidanza. Attenzione quindi a non creare programmi fai-da-te troppo intensi con il rischio di sottoporsi a un allenamento che sarebbe pesante anche per un’atleta avanzata.

cliomakeup-fitness-post-parto-6-palestra

cliomakeup-fitness-post-parto-5-ginnastica

Gli esperti consigliano di attendere almeno 2-3 settimane dal parto prima di cimentarsi nello sport. Il vostro medico saprà consigliarvi il periodo perfetto per incominciare l’attività fitness più adatta a voi: non dimentichiamoci infatti che ogni gravidanza è diversa e ogni corpo ha bisogno dei suoi tempi per riprendersi.

Ragazze, non è finita qui! Passate a pagina 2 per scoprire i benefici delle passeggiate e 3 semplici esercizi da praticare in casa o all’aria aperta!