Molte ricorderanno che il Wild Tiger è stato il colore di capelli più desiderato dell’autunno 2017, sfoggiato da molte celebrities hollywoodiane, ma anche dalle show girl italiane.

Questa sfumatura di biondo luminosa e multi sfaccettata non accenna a passare di moda, ma anzi si rinnova con nuove tecniche e tonalità. A rilanciarla è stata la favolosa Julia Roberts che, per il suo debutto su Instagram, ha postato una foto che la ritrae con una chioma dorata che attira immediatamente l’attenzione di tutte le amanti dei colori chiari.

Nel post di oggi abbiamo pensato di parlarvi del ritorno dei capelli Wild Tiger, l’hair trend più in voga lo scorso autunno che si appresta a riconquistare il cuore delle bionde e non, solo grazie a nuove tecniche e sfumature. Siete tutte pronte a scoprire questa inedita nuance di biondo selvaggio? Allora non vi resta che continuare a leggere!

cliomakeup-ritorno-wild-tiger-1-copertina

IL WILD TIGER, IL COLORE DI CAPELLI PIÙ GOOGLATO DALLE ITALIANE

Il 2017 è stato l’anno del Wild Tiger, sfoggiato da celebs del calibro di Emma Stone e Gisele Bündchen: a testimoniarlo il raggiungimento della prima posizione nella classifica dei colori 2017 più cercati dalle donne italiane su Google.

cliomakeup-ritorno-wild-tiger-2-emma-stone

cliomakeup-ritorno-wild-tiger-9-giselleVia Pinterest

Il Wild Tiger deriva in realtà da una tecnica precedente, il Tiger Eye, una via di mezzo tra castano e biondo con riflessi color miele e caramello.

cliomakeup-ritorno-wild-tiger-3-tiger-eyes

Credits: @marieclaire.com Il Tiger Eye, ideale per donare riflessi di luce ai capelli più scuri

IL TIGER EYE, IL BALAYAGE PER LE CASTANE CHE HA ISPIRATO PER PRIMO LA NASCITA DEL WILD TIGER

Il Tiger Eye, color “occhio di tigre”, si ispira all’omonima pietra preziosa, una sorta di via di mezzo tra il marrone e il biondo caldo.

cliomakeup-ritorno-wild-tiger-4-capelli-tiger-eyes

Credits: @fantasywizz.com

Si tratta di una nuance ancora molto in voga, amata soprattutto dalle donne con la pelle olivastra come Jessica Alba e Jennifer Lopez. È sicuramente la tonalità che più ha contribuito all’ideazione del Wild Tiger.

cliomakeup-ritorno-wild-tiger-5-jessica-jennifer

Credits: @upsocl.com

COME VIENE REALIZZATO IL WILD TIGER?

Il Wild Tiger utilizza la famosa tecnica del balayage per donare movimento e luminosità ai capelli color cenere che vengono così impreziositi con riflessi di biondo, nel pieno rispetto della base naturale.

cliomakeup-ritorno-wild-tiger-6-blonde

Credits: @health.com

La nuance viene personalizzata in base al colore naturale dei capelli e della carnagione

Questa tipologia di colorazione è pensata soprattutto per i capelli lunghi e medi, valorizzata ancora meglio da uno styling mosso stropicciato capace di creare quell’effetto grintoso e selvaggio da cui il colore prende il nome.

cliomakeup-ritorno-wild-tiger-7-cameron-diaz

Via Pinterest

cliomakeup-ritorno-wild-tiger-10-cate-blanchette

Alessia Solidani, Art Director dei Solidani Salon, è l’autrice del taglio e del colore di Ilary Blasi, uno dei Wild Tiger più copiati d’Italia. La Solidani ha dichiarato a Vanity Fair: “Con Ilary sono partita dalla sua colorazione naturale biondo cenere e, con la tecnica del Wild Tiger, ho lavorato con una serie di schiariture, concentrandole sia sulla parte frontale della testa, sia nella zona dietro l’orecchio. L’idea è stata quella di creare una cornice luminosa intorno al suo volto”.

cliomakeup-ritorno-wild-tiger-8-ilary-blasi

Ragazze, non abbiamo ancora finito! A pagina 2 scopriremo per chi è più adatto il Wild Tiger, la nuova nuance di biondo lanciata su Instagram da Julia Roberts che promette di diventare il nuovo trend della stagione e quella sfoggiata da Jennifer Aniston sulla copertina di settembre di InStyle! Continuate a leggere!