Le mestruazioni ci creano non pochi problemi! Spesso considerato un taboo, il ciclo è una realtà molto fastidiosa per noi donne, che mese dopo mese ci dobbiamo confrontare con dolori, annessi e connessi!

Quante volte abbiamo sentito frasi stereotipate tipo “sei nervosa perché hai il ciclo“? Oppure “per caso hai le tue cose”? Ma come spiegare gli sbalzi d’umore, il mal di schiena, i dolori di pancia e gonfiori vari? Se non possiamo fare nulla contro queste frasi fatte, possiamo però risolvere tutti i problemi fisici legati alle mestruazioni con alcuni semplici trucchi e rimedi della nonna! Pronte a scoprirli tutti? Continuate a leggere!

cliomakeup-come-curare-i-dolori-mestruali-copertina1

Credits: Pictaram

SEGUITE UNA DIETA EQUILIBRATA CONTRO I CRAMPI

Uno studio del Journal of Women’s Health, apparso su molte riviste tra cui Teen Vogue, parla apertamente dei vari dolori legati al ciclo, focalizzandosi in particolare sui crampi addominali.

cliomakeup-curare-i-dolori-mestruali-dieta-dilei.jpg

Credits: Di Lei


Secondo questo studio, il motivo per cui la maggior parte delle donna prova dolore (è dimostrato che ben 9 donne su 10 soffrono di crampi mestruali) è una forte infiammazione dell’area addominale. Per questo motivo, nell’articolo si suggerisce di affidarsi ad una dieta bilanciata a basso contenuto di zuccheri, che aiuta a prevenire e combattere le infiammazioni.

cliomakeup-curare-i-dolori-mestruali-dieta-people-magazine-jessica-biel.jpg

Credits: People Magazine

Quindi, dimenticatevi pacchi di caramelle sul divano davanti ad un film o montagne di biscotti al cioccolato! 

cliomakeup-curare-i-dolori-mestruali-dieta-senatorwashington.jpg

Ebbene si ragazze, niente zuccheri!

In più, dite addio al caffè, da evitare durante i giorni del ciclo!

cliomakeup-curare-i-dolori-mestruali-dieta-carrybeans.jpg

“In che senso non c’è caffè?”  Credits: Carrybeans

Per consolarvi con una bevanda altrettanto buona ed energizzante, optate per il golden milk, un vero e proprio elisir di benessere fatto con latte caldo (anche di mandorla, soia o cocco se siete intolleranti al lattosio oppure vegetariane/vegane) qualche cucchiaio di curcuma (dal potere antinfiammatorio) e una spruzzata di cannella.

cliomakeup-curare-i-dolori-mestruali-dieta-joyous-health.jpg

CONCEDETEVI UN PO’ DI RIPOSO PER CONTRASTARE IL MAL DI TESTA

In molti Paesi, come ad esempio in Inghilterra, i dolori mestruali sono considerati invalidanti al 100%, e costituiscono quindi un valido motivo per stare a casa in malattia! Questi piccoli ma importanti passi sono fondamentali per far capire quanto il ciclo crei problemi al corpo femminile, e che quindi non deve essere sottovalutato.

giphy

Anche dal punto di vista medico la ricerca sta tentando di capire cosa scateni i dolori mestruali, soprattutto uno: il mal di testa!

cliomakeup-curare-i-dolori-mestruali-mal-di-testa-pinterest.jpg

“Niente più mal di testa”… Ecco così è un po’ esagerato! Via Pinterest

Nonostante gli studi condotti a riguardo, non si è ancora giunti a stabilire una causa effettiva che causi questo problema, e, di conseguenza, non si sa molto sulla soluzione. 

cliomakeup-curare-i-dolori-mestruali-mal-di-testa-leseclaireuses.jpg

Credits: Les Eclaireuses

L’unica ipotesi avanzata dai medici è che il ciclo, se associato a molta stanchezza e fiacchezza fisica, può spossare talmente tanto l’organismo da portare ai dolor di testa. Per curarli quindi, concedetevi un lungo e sano riposino, magari avvolte in una bella coperta calda!

cliomakeup-curare-i-dolori-mestruali-gif.gif

“È come se ci fosse un uomo grasso seduto sul mio utero”

Ragazze, questi sono solo alcuni dei tanti fastidi causati dal ciclo! Vogliamo parlare di gonfiori addominali, sbalzi d’umore e mal di schiena? Che dire, le mestruazioni sono davvero un problema! Abbiamo però qualche altro consiglio che potrà tornarvi utile nel curare i dolori da ciclo! Pronti a conoscerli tutti? Continuate la lettura a pagina 2!

16 COMMENTI

  1. Se mangio cioccolato quando ho il mal di testa pre mestruale è la mia fine, non c’è alimento che lo intensifichi di più! Per fortuna di crampi addominali non ne ho sofferto se non in rarissimi casi ma emicranie e cefalee feroci prima o durante il ciclo sono uno sgradito appuntamento mensile per me, e ormai so cosa evitare. Piuttosto meglio prendere un antidolorifico abbastanza potente alle prime avvisaglie, perché se è già forte ci mette moltissimo a funzionare.

  2. Riconosco la mia sindrome premestruale dalla voglia intensa di dolce e cioccolato che mi arriva verso il 21º giorno.

  3. La borsa dell’acqua calda e’ un salvavita!! Santo chi l’ha inventata XD… Comunque dipende molto dal ciclo mestruale mensile, non so voi ma a me e’ diverso ogni mese, durata intensita’ e dolore. Sara’ la pillola? Non a caso questo mese sono al mio ” settimo giorno ” e vedo ancora macchie quando vado al bagno e qualche dolorino, apparte che questa volta ho sofferto davvero tanto! Altre volte capita di non avere dolori e la durata massima e’ di tre giorni scarsi, mah! Fatto sta che a me viene solo voglia di buttarmi sul letto e rimanere li finche’ non finisce, altro che pilates XD

  4. ︆LO︆L ︆T︆h︆a︆n︆k︆s︆s︆ ︆B︆r︆ot︆h︆a︆!︆! I︆’︆v︆︆e f︆ou︆n︆d t︆her︆e︆︆ m︆︆y T︆ea︆c︆he︆r N︆ak︆e︆d ! ︆m︆w︆aah︆a︆a︆h︆

  5. Ragazze non sottovalutate MAI i dolori del ciclo e non lasciate che nessuno li banalizzi… Io per 10 anni mi sono logorato con dolori invalidanti, flusso abbondante e dolori intensi e tutti mi dicevano che era normale o addirittura che esageravo, anche I ginecologi stessi. Dopo 10 anni ho scoperto di soffrire di endometriosi… Informatevi ed andate da uno specialista!

  6. OMG! Un bell’ analgesico e passa la paura! Anche se purtroppo per certe donne nemmeno quelli più forti aiutano a migliorare la situazione. Non vedo perché soffrire inutilmente. Soprattutto, SW i dolori sono così forti è meglio farsi visitare a uno specialista perché il problema potrebbe essere qualcos’ altro.

  7. Io provo con il cuscino di nòccioli caldo ma a volte non conta nulla e così mi arrendo all’ibuprofene ad alto dosaggio.. il fatto è anche che dobbiamo pensare che purtroppo ci sono donne che hanno problemi che amplificano i dolori classici..

  8. Purtroppo troppi ginecologi non conoscono questa patologia, la minimizzano o la diagnosticano tardi. Io soffro di PCOS: dolori, flusso abbondante.

  9. Magari bastassero questi rimedi per mandare via dolori e sbalzi di umore !
    Ho avuto crampi così forti in vita mia che sono finita persino in pronto soccorso un paio di volte. L’unico farmaco che funziona su di me é l’acido mefenamico, prescritto dopo anni di atroci dolori dal quinto ginecologo che ho consultato, l’unico che ha saputo prendere sul serio i sintomi che descrivevo. Inoltre ha avuto l’intelligenza di farmi fare anche una risonanza per controllare che non ci fosse endometriosi, per fortuna nel mio caso é solo la forma dell’utero che amplifica i dolori, ma ho un’amica a cui hanno dovuto asportare l’utero in urgenza perché si sono accorti troppo tardi della gravissima endometriosi di cui soffriva !!!!
    I dolori mestruali NON DEVONO ESSERE presi alla leggera né tanto meno dobbiamo continuare ad accettare in silenzio la sofferenza perché “capita a tutte di avere qualche crampetto”. Ognuna risponde bene a farmaci diversi e per ognuna la causa può essere differente. Esigete delle indagini complete e una terapia che funzioni rapidamente !!!

  10. So che non è una cosa molto invitante ma ci vuole coraggio…anziché mettere la borsa dell’acqua calda sarebbe meglio mettere le proprie mani leggermente rinfrescate, questo permetterà di non scaldare la zona e di levare “l’infiammazione”. Io ho sempre fatto parte del team borsa dell’acqua calda ma da quando non la uso più per i dolori da ciclo sto 1000 volte meglio!! Ovviamente il primo giorno non c’è mano che mi salva!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here