Il beauty cambia e si evolve, ma non bisogna mai dimenticare le basi per evitare cadute di stile e non solo. Ecco perché da qualche tempo vi stiamo proponendo dei post dedicati proprio al back to basic, ai gesti basilari della routine di cura e applicazione del make-up per ripassare le fondamenta dell’arte del trucco.
In questo articolo ripassiamo come mettere alla perfezione il rossetto liquido! Fare pasticci, come ad esempio stamparselo sui denti o uscire del contorno labbra non è raro… anzi! Pronte a ripassare ogni passo per l’applicazione del rossetto liquido e per scoprire qualche piccolo segreto? Allora continuate a leggere il post! 😉
cliomakeup-abc-applicare-rossetto-liquido

COME METTERE IL ROSSETTO LIQUIDO? ATTENZIONE ALLA SUA FORMULA!

Il rossetto liquido ha una composizione unica, per la quale il prodotto viene applicato come fosse un gloss, ma si asciuga per durare molto e assume una texture simile a quella di un rossetto tradizionale o matte. Ovviamente le formule variano da brand a brand e vanno da quelle cremose e liquide, passando per quelle leggermente più “appiccicosine” fino ad arrivare a quelle molto, molto asciutte.
cliomakeup-abc-applicare-rossetto-liquido-clio
Applicare e anche mantenere sulle labbra un rossetto liquido può però essere una sfida, sia d’estate con il caldo, che durante la stagione fredda. Per applicare e mantenere a lungo questo genere di rossetti a livelli PRO è necessario seguire alcuni consigli e passaggi base.

cliomakeup-abc-applicare-rossetto-liquido-bocca-applica-rossettoLE REGOLE D’ORO PER LABBRA PERFETTE: ESFOLIARE E IDRATARE

Di solito i rossetti liquidi sono a lunga tenuta e questo può avere due conseguenze: mettere in evidenza eventuali pellicine e seccare le labbra. Quindi? Il primo step da eseguire è sicuramente l’esfoliazione, per andare a rimuovere la pelle morta.
cliomakeup-abc-applicare-rossetto-liquido-FRANKBODY-scrub-labbra
Come esfoliare? Ci sono prodotti specifici, ma anche soluzioni d’emergenza testate e super efficaci come lo spazzolino da denti o uno scrub fatto in casa con miele e zucchero o, addirittura, con burro-cacao e zucchero.
cliomakeup-abc-applicare-rossetto-liquido-bocca-scrubSecondo step, che in realtà dovrebbe essere un’abitudine quotidiana, è l’idratazione delle labbra. Come sempre, per averle belle idratate è necessario bere ogni giorno tanta acqua.
Prima di applicare il rossetto liquido è poi importante idratare le labbra localmente con un balsamo labbra, magari a base di cera d’api che, ricca di acidi grassi e vitamina A, nutre la pelle in modo profondo e combatte la disidratazione. La cera d’api crea infatti una specie di pellicola che impedisce l’eccessiva perdita di acqua dalla pelle.
ClioMakeUp-top-febbraio-2017-migliore-ombretto-metallizzato-liquido-siero-viso-balsamo-labbra-burrocacao-crema-mani-13Per far sì che il rossetto duri, è però bene ricordarsi di pulire le labbra prima di applicarlo, se la pelle non dovesse aver assorbito tutta l’idratazione.

ROSSETTO PIÙ OMOGENEO? APPLICA IL PRIMER LABBRA!

Cos’è il primer labbra? Il primer labbra leviga la superficie e rende l’applicazione del rossetto più omogenea, distendendo le rughette e le increspature delle labbra, donando anche un po’ di volume. La resa del rossetto è indubbiamente migliore e più duratura.

STOP ALLE SBAVATURE CON UN PO’ DI CORRETTORE

Sappiamo bene che il rossetto liquido può sbavare per vari motivi, anche indipendentemente dal bere o mangiare qualcosa. Magari perché ci troviamo in un ambiente caldo, oppure perché stiamo sudando. Applicare un correttore sul contorno labbra con una spugnetta può aiutare ad evitare che il rossetto finisca ovunque, ed inoltre può far apparire le labbra più grandi.
cliomakeup-abc-applicare-rossetto-liquido-sbavato
Credits: Vogue
Utilizzate un prodotto non troppo cremoso, che potrebbe sbavare insieme al rossetto, è bene inoltre, ricorrere a un correttore non troppo chiaro, perché il rischio è quello di ottenere un effetto artificiale. Meglio optare per un tono uguale o solo di una tonalità più chiara dell’incarnato.
cliomakeup-abc-applicare-rossetto-liquido-correttore
Credits: @makeup.pl
È possibile utilizzare anche un correttore illuminante, a patto che se liquido lo si applichi prima del rossetto. Quelli secchi, invece, possono essere applicati senza problemi anche dopo.

TUTTO BEN DELINEATO CON LE MATITE CONTORNO LABBRA

Ed eccoci arrivate a uno step non necessario, ma che aiuta molto a definire le labbra, soprattutto quando si applica un rossetto liquido: la matita labbra. Usando un lip liner, le labbra appaiono più piene, definite e si va a creare una base a cui il rossetto può aderire, senza che il prodotto si depositi nelle pieghe naturali delle labbra.
 cliomakeup-abc-applicare-rossetto-liquido-bocca-matita-labbra.jpg
Per delineare le labbra, si parte dall’arco di Cupido disegnando una riga verso il centro. Si ripete poi lo stesso movimento sull’altro lato dell’arco. A questo punto si può decidere di lasciare delineato solo l’arco di Cupido, oppure delineare gli angoli esterni e il resto delle labbra.