Eccoci nuovamente con il nuovo format dedicato alla “battaglia dei prodotti”: in questo post vedrete in azione due brand diversi, uno mediamente economico (Maybelline) e l’altro dalla fascia di prezzo più high cost (Nars).

Oggi in particolare vedrete a confronto due correttori: il Nars Radiant Creamy Concealer contro quello di Maybelline, il Fit Me! Concealer. Entrambi sono accumunati da una formulazione leggera e luminosa e un’alta versatilità. Quale, tra i due, avrà conquistato il podio? Per scoprirlo non vi resta che continuare a leggere! Iniziamo! 

cliomakeup-dupe-nars-radiant-creamy-concealer-maybelline-fit-me!-concealer-1

NARS RADIANT CREAMY CONCEALER VS MAYBELLINE FIT ME! CONCEALER

cliomakeup-dupe-nars-radiant-creamy-concealer-maybelline-fit-me!-concealer-2

Ecco a voi le caratteristiche tecniche di questi due correttori liquidi. Entrambi sono presenti nella linea permanente.


Nars Radiant Creamy Concealer: 8ml di prodotto, durata di 24 mesi dalla data di apertura, prezzo 30.50€.

Maybelline Fit Me! Concealer: 6.8ml di prodotto, durata di 6 mesi dalla data di apertura, prezzo 7,72€.

Il PAO del correttore di Nars è più esteso ed ha una selezione colori maggiore (16 tonalità disponibili contro le sei di Maybelline).

cliomakeup-dupe-nars-radiant-creamy-concealer-maybelline-fit-me!-concealer-3

INCI

Nars Radiant Creamy Concealer: Aqua (Water), Dimethicone, Hydrogenated Polydecene, Propanediol, Butylene Glycol, PEG-9 Polydimethylsiloxyethyl Dimethicone, Glycerin, Disteardimonium Hectorite, PEG-10 Dimethicone, Polymethyl Methacrylate, BIS-Butyldimethicone Polyglyceryl-3, Sorbitan Sesquiisostearate, Dimethicone/Vinyl Dimethicone Crosspolymer, Phenoxyethanol, Isotearic Acid, Polysilicone-2, Aluminum Hydroxide, Maltodextrin, Trisodium EDTA, Lecithin, Silica, Tin Oxide, Triethoxycaprylylsilane, Tocopheryl Acetate, Sodium Metabisulfite, Magnolia Officinalis (Magnolia Officinialis Bark Extract), Tocopherol, Vitis Vinifera [Vitis Vinifera (Grape) Seed Extract]. [+/- (MAY CONTAIN): Mica, CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77491 (Iron Oxides), CI 77492 (Iron Oxides), CI 77499 (Iron Oxides), CI 77163 (Bismuth Oxychloride), CI 42090 (Blue 1 Lake)].

Maybelline Fit Me! Concealer: Water (Aqua), Cyclopentasiloxane, Hydrogenated Polyisobutene, Glycerin, Sorbitan Isostearate, Propylene Glycol, Titanium Dioxide, Ozokerite, Phenoxyethanol, Magnesium Sulfate, Disteardimonium Hectorite, Disodium Stearoyl Glutamate, Methylparaben, Acrylates Crosspolymer, Alumina, Butylparaben, Aluminum Hydroxide, Tocopherol, Silica, Chamomilla Recutita (Matricaria Flower Extract), May Contain (+/-): (CI 77891), Iron Oxides (CI 77491, 77492, 77499), Mica.

SWATCH

Passiamo ora agli swatch dei due correttori, che potete trovare sia con luce artificiale che con luce naturale.

cliomakeup-dupe-nars-radiant-creamy-concealer-maybelline-fit-me!-concealer-4A sx: Nars Radiant Creamy Concealer. A dx: Maybelline Fit Me! Concealer. Swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-dupe-nars-radiant-creamy-concealer-maybelline-fit-me!-concealer-5A sx: Nars Radiant Creamy Concealer. A dx: Maybelline Fit Me! Concealer. Swatch realizzato con luce naturale.

Qui sopra potete vedere il correttore Nars nella tonalità Medium Custard mentre, per quanto riguarda il correttore Maybelline, abbiamo testato la nuance 10 Light. Il colore di quello di Maybelline risulta effettivamente più caldo ma non solo, cambia anche leggermente la texture: quest’ultimo ha una consistenza più idratante e meno secca.

cliomakeup-dupe-nars-radiant-creamy-concealer-maybelline-fit-me!-concealer-6A sx: Nars Radiant Creamy Concealer. A dx: Maybelline Fit Me! Concealer. Swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-dupe-nars-radiant-creamy-concealer-maybelline-fit-me!-concealer-7A sx: Nars Radiant Creamy Concealer. A dx: Maybelline Fit Me! Concealer. Swatch realizzato con luce naturale.

I due correttori si assomigliano molto: entrambi risultano liquidi e discretamente coprenti, luminosi. Il Fit Me! Concealer risulta leggermente più idratante e più liquido rispetto all’alternativa high cost. Entrambi si sfumano con facilità con le dita, risultano fondenti e morbidi sulla pelle.

cliomakeup-dupe-nars-radiant-creamy-concealer-maybelline-fit-me!-concealer-8Fotografia realizzata con luce artificiale.

Riuscite ad indovinare su quale lato abbiamo applicato il correttore Maybelline e su quale, invece, abbiamo steso il correttore Nars?

Alla prossima pagina vedrete in azione i due prodotti sul viso e scoprirete quale, a parer nostro, è il migliore! Sarà il Radiant Creamy Concealer di Nars o il Fit Me! Concealer di Maybelline? Per scoprirlo andate subito a pag.2!

12 COMMENTI

  1. Condivido pienamente. Provati entrambi e posso assicurare che in più quello di nars secca molto più velocemente mentre l’altro resta liquido fino alla fine del suo utilizzo (e ce ne vuole!). La coerenza è perfetta e non appesantisce lo sguardo, anche se una buona idratazione è sempre d’obbligo.

  2. Per me il vincitore è il nars, oltre che per come resiste sul viso, per un unico grande vanataggio: il fit me mi provoca reazioni allergiche, quindi l’ho dovuto buttare dopo pochi utilizzi.

  3. Prima di tutto, vorrei dire I want more!!!! Fate più recensioni dove mettete a confronto i prodotti, soprattutto quelli costosi vs quelli meno cari, mi mancano i confronti e i dupe dei prodotti cult, sbaglio o è un po’ che non ne fate?
    Seconda cosa questo post mi dà lo spunto per una domanda, io uso solo il touche eclat sotto gli occhi che più di un correttore è un’illuminante non ha praticamente coprenza, mi piace perchè è molto leggero e fortunatamente non ho le occhiaie scure, solo un filo di borse (brutta cosa la vecchiaia … ), poi vedo tutte queste ragazzine fresche come le rose che impazziscono se non hanno un kilo di correttore sotto agli occhi, con tanto di cipria e baking e mi domando, ma è necessario? Sono io che sbaglio e in effetti avrei bisogno di un correttore vero e proprio e dovrei trovarne uno?

    Tra i 2 recensiti andrei con il maybelline solo per il fatto che è più cremoso, odio i prodotti secchi.

  4. Ciao. Come ti capisco…Concordo su tutto quello che hai scritto sopra! Io sono vicino ai 50 , ho pochissime occhiaie e un po’ di borse alcune mattine… ho provato diversi correttori, blasonati e non, ma spesso è stato una spesa inutile perchè mi segnavano la zona occhi e mi uscivano più rughette!!! A me interessa più schiarire e illuminare che coprire l’occhiaia. Uso Airbush di Clinique, e mi trovo bene, anche se sento di non essere ancora arrivata a ciò che cerco veramente !!!

  5. Io il Nars non lo mollo per me è ottimo, almeno su di me….. il Maybelline non lo eguaglia!

  6. Io stavo puntando lo shape tape della tarte perchè tecnicamente dovrebbe avere un effetto stirante che mi farebbe pure comodo se diminuisse le borse anche se non sono troppo pronunciate, ma mi ha già irritato il fatto che bisogna applicarlo con la spugnetta e per i miei gusti sembra già di consistenza troppo spessa. La Nikkie tutorials consiglia quello di Jouer come superiore al shape tape ma visto quanta roba si mette in faccia (ed ha una carnagione stupenda) mi viene il dubbio che sia un pastone.

  7. Hai ragione, concordo in pieno… dalle foto è anche più coprente del fit me! Quindi per me il vincitore è Nars

  8. Il Nars l’ho usato per un po’di tempo: mi piaceva molto l’effetto coprente ma effettivamente secca e segna la zona del contorno occhi (almeno a me).

  9. Grazie delle dritte! Tarte non lo trovo nei negozi fisici e Jouer è un marchio che non conosco. Andrò a cervcare informazioni in rete.

  10. Io suggerisco che sarebbe ora di aggiungere al team anche una donna più matura. Ho 54 anni e, purtroppo per me, non posso più affidarmi a recensioni fatte su ragazze così giovani.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here