Cosa c’è di meglio di preparare una cena romantica con le vostre mani per il giorno di San Valentino? Ecco un menu pensato per chi non ha molto tempo da dedicare alla cucina, con ricette facili, realizzabili da chiunque e a contenuto calorico controllato. La cena sarà certamente ricca di sapore ma abbastanza leggera per un dopo-serata… focoso! 😉

Allora, siete pronti a stupire il vostro lui o la vostra lei? Ecco un antipasto, un primo, un secondo e un dolce per due persone innamorate! Pronti a cucinare? Allora mettetevi e il grembiule e… si inizia!

cliomakeup-menu-san-valentino-1Credits: @cellcode.us

ANTIPASTO: PARTIAMO DAI CROSTINI MISTI

Per questo antipasto potete preparare in anticipo tutte le basi e poi ultimarlo appena prima che il vostro ospite arrivi, in modo tale che il pane non si inzuppi. Intanto tagliate a fette 100 g di pane casereccio, riponetele su una teglia rivestita con carta da forno e fatele dorare a 200 C° per qualche minuto.

cliomakeup-menu-san-valentino-2-tagliare-paneConsiderate che devono esserci 6 fette di pane in tutto. Credits: @softblog.co

Tagliate a cubetti circa 4-5 pomodorini e conditeli con olio, sale e origano.


cliomakeup-menu-san-valentino-3-crostini-pomodoroVolendo si può strofinare uno spicchio d’aglio sul pane, ma meglio evitare alitosi imbarazzanti 😅 Credits: @cucchiaio.it

In un tritatutto, frullate una scatoletta di tonno sott’olio ben sgocciolato con 2 cucchiai di formaggio cremoso, sale e pepe.

cliomakeup-menu-san-valentino-4-crostini-tonno-Via @Pinterest

Fate un uovo sodo (mettendolo in acqua bollente per circa 10 minuti con l’aiuto di un cucchiaio affinchè non si rompi), lasciatelo raffreddare e tagliatelo a fette.

cliomakeup-menu-san-valentino-5-uovo-sodoSe usate gli asparagi freschi (ricchi di acido folico!), mondateli e cuoceteli a vapore, mentre se utilizzati quelli surgelati, scongelatene circa 6 in microonde, tagliateli a pezzetti e frullateli in un tritatutto con un cucchiaino di olio extravergine, sale e pepe.

cliomakeup-menu-san-valentino-6-crostini-asparagi-uovaCredits: @buttalapasta.it

Prima che l’ospite arrivi, comporre i tre tipi di crostini, due con i pomodorini, due con la crema di tonno e due con la crema di asparagi e le uova.

PRIMO: CANNELLONI DI RICOTTA E SPINACI

In una padella cuocete circa 150 g di spinaci surgelati (o freschi precedentemente puliti) con uno spicchio d’aglio in camicia.

cliomakeup-menu-san-valentino-7-spinaciLasciateli raffreddare, strizzateli bene e mescolateli con 100 g di ricotta, sale, pepe e noce moscata.

I CANNELLONI ALL’UOVO SECCHI NON NECESSITANO DI PRECOTTURA (MA CONTROLLATE SEMPRE PRIMA SULLA CONFEZIONE!)

Riempite con questa farcia 6-8 cannelloni all’uovo già pronti e disponeteli in una pirofila. Preparate la besciamella mescolando con le fruste elettriche, in una pentola, 400 g di latte scremato e 50 g di farina. Mettete questo composto su fuoco medio mescolando di tanto in tanto fino a quando non si addensa.

cliomakeup-menu-san-valentino-8-besciamella.jpgAggiustate di sapore con sale e noce moscata e versate la besciamella sui cannelloni. Aggiungete del Parmigiano grattugiato sulla superficie e cuocete in forno a 180 C° per 20-30 minuti.

cliomakeup-menu-san-valentino-9-cannelloniCredits: @soniaperonaci.it

Ragazze vi piace il menu fino ad adesso? Allora scoprite qual è il secondo piatto e il dolce! Se volete continuare a cucinare, girate a pagina 2!

3 COMMENTI

  1. Bè, anche per non una cena di san valentino comunque sono tutti dei buoni piatti!! 😀 Adesso come adesso mi piacerebbe avere del pane caldo e una bella ciotola piena di mousse di tonno e mangiarmela tutta XD

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here