Avere un peso ideale rappresenta uno dei modi più efficaci per proteggere il corpo da numerose patologie. Non si tratta solo di estetica, ma anche (e soprattutto) di salute.

Certo, è fondamentale sentirsi bene con sé stessi e amare il proprio corpo, ma è bene capire quali sono i limiti entro i quali “bello” e “sano” vanno a braccetto. Il peso corporeo di un individuo è influenzato da vari fattori come statura, costituzione, età, composizione corporea, sesso e stato di salute.

Conoscere qual è la fascia di peso ideale entro il quale rientrare è un punto d’inizio fondamentale per capire come lavorarci. Volete sapere come si calcola il peso forma? Allora, non vi resta altro che andare avanti a leggere il post!

cliomakeup-peso-ideale-1

COS’È IL PESO IDEALE E COSA RAPPRESENTA?

Il peso ideale (o peso forma) di una persona corrisponde ad un range di chili entro il quale ci sono meno possibilità di sviluppare una patologia legata al peso (come diabete, ipertensione, malattie cardiocircolatorie, ecc).

cliomakeup-peso-ideale-2-bilancia

Rappresenta quindi un intervallo di peso in cui una persona può stare bene sia esteticamente che in termini di salute. Quindi, il primo suggerimento è quello di porsi come obiettivo una fascia di peso in cui rientrare, piuttosto che un valore preciso.


cliomakeup-peso-ideale-2-1

Raggiungere e mantenere il peso ideale può avere forti ripercussioni sia sul punto di vista fisico, migliorando o prevenendo alcune patologie, che emotivo, migliorando la qualità della vita, aumentando l’autostima e l’integrazione nella società.

cliomakeup-peso-ideale-3-happyCredits: @chedonna.it

COME VIENE CLASSIFICATO IL PESO IDEALE?

Il peso ideale corrisponde alla fascia del normopeso e significare avere un Indice di Massa Corporea (IMC, o Body Mass Index BMI) compreso tra 18,5 e 24,9 kg/m².

Via @Pinterest

Questo indice definisce il range di peso ideale e quando è in eccesso o in difetto. Per calcolarlo è sufficiente sapere il proprio peso e la propria altezza ed inserirli in questa formula:

cliomakeup-peso-ideale-5-formula-IMC

Bisogna sottolineare che il range del normopeso è davvero ampio: per esempio una donna alta 1,65 m può avere un peso ideale che va dai 50.4 kg ai 67.8 kg.

 

I VALORI DI NORMALITÀ INDICANO IL RANGE DI PESO IN CUI C’È UN MINOR RISCHIO DI MORTALITÀ PER PATOLOGIE

I valori dell’Indice di Massa Corporea sono stati “ideati” sulla base del rischio di mortalità per cause legate al peso in eccesso o in difetto.

cliomakeup-peso-ideale-6-curva-relazione-BMI-mortalità

È stato dimostrato che il rischio di sviluppare le patologie è direttamente proporzionato allo scarto esistente tra il proprio peso e quello ideale.

LA BILANCIA NON È TUTTO: L’IMPORTANZA DELLA COMPOSIZIONE CORPOREA

Il numero che compare sulla bilancia non è un indicatore completo ed esaustivo dello stato di salute. Infatti anche la composizione corporea è un parametro da non sottovalutare.

cliomakeup-peso-ideale-7-1-composizione-corporea.jpgCredits: @slideplayer.com

La corretta distribuzione della massa grassa e della massa magra è importante: per esempio, l’eccessiva adiposità localizzata a livello addominale causa un aumento dello stato di infiammazione silente dell’organismo che a sua volta può portare allo sviluppo di malattie cardiovascolari.

cliomakeup-peso-ideale-7-belly-fat

Quindi, se l’Indice di Massa Corporea fornisce un’indicazione generale circa il peso ideale, bisogna tenere a mente che una persona normopeso può avere una cattiva composizione corporea (per esempio se è molto sedentaria), così come una persona in sovrappeso può essere perfettamente in salute e avere un’ottima componente muscolare.

cliomakeup-peso-ideale-8-mia-sand

Ora sappiamo cosa c’è alla base del peso forma. Ma esistono altre persone che sono in piena salute anche se non hanno un peso ideale: stiamo parlando degli sportivi! Volete saperne di più? E volete capire come controllare, mantenere e raggiungere il peso forma? Allora, girate a pagina 2!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here