Utilizzare creme o una base per il trucco con SPF è fondamentale, sia in estate che in inverno. I raggi solari sono molto dannosi per la bellezza della nostra pelle e non mi stancherò mai di ripetervi che anche in città è necessario utilizzare questi prodotti.

Non volete usare un solare in senso stretto? Sono comunque moltissime le creme viso e le basi per il trucco con SPF tra cui potete scegliere, adatte a combattere la lucidità e garantirvi al contempo idratazione continua e protezione solare per 24 ore. 

Oggi vi voglio segnalare quali sono, secondo me, quelle su cui vale la pena investire a seconda delle vostre necessità, spaziando dalle BB cream ai fondotinta solari e passando per fluidi leggeri e impalpabili, senza tralasciare le novità più interessanti. 

Allora bellezze, siete curiose di sapere quali creme viso e basi per il trucco con SPF ho selezionato per voi? Allora iniziamo!

cliomakeup-creme-viso-base-trucco-spf-1-copertina

CREME VISO E BASE TRUCCO CON SPF: PERCHÈ È IMPORTANTE PROTEGGERE LA PELLE DAL SOLE?  

Il miglior antirughe al mondo è l’SPF, anche in città. È difficile immaginare di prendere il sole lontano dalla spiaggia e dalla piscina, eppure i raggi del sole sono più forti e aggressivi nelle metropoli e la loro azione è estremamente dannosa per la nostra pelle, perchè ad aggravare la situazione c’è anche lo smog.

cliomakeup-creme-basi-viso-spf-1-idratazione

Proprio per questo, è importantissimo imparare a prendersi cura della propria pelle attraverso delle creme viso o una base trucco con SPF per proteggerla e mantenerla sana, bella ed elastica, evitando anche la comparsa di rughe premature.  


cliomakeup-creme-basi-viso-spf-15-rughe

Non solo in estate, la protezione solare è importante anche d’inverno perché agisce come uno scudo, creando sul viso una specie di film protettivo, capace di schermare i raggi solari.

cliomakeup-creme-basi-viso-spf-12-incarnato

le creme con spf sono le vostre migliori amiche in estate, sia al mare che in città

Se la vostra paura è quella di non abbronzarvi, sbagliate di grosso: utilizzare delle creme viso o una base trucco con SPF non significa impedire alla pelle di prendere il sole, ma piuttosto farlo senza aver paura di scottarsi o di disidratarsi, evitando anche le macchie.

cliomakeup-creme-basi-viso-spf-16-città

Le nostre città in estate diventano roventi e sono devastanti per la pelle! 

In commercio ci sono moltissimi prodotti perfetti per proteggere la pelle e alcuni di essi possono fungere anche da primer da utilizzare prima del make up. Inserirli nella propria skincare è davvero semplicissimo: creme, fondotinta e persino booster specifici sono ormai dotati di un filtro solare, perciò niente scuse!

PERCHÈ SCEGLIERE CREME VISO CON SPF 50 COME BASE PER IL TRUCCO?

Per prima cosa, è importante capire cosa sia esattamente l’SPF. In quanto acronimo di Sun Protection Factor, è il fattore di protezione solare, solitamente indicato con un numero che va da 6 a 50. 

cliomakeup-creme-basi-viso-spf-6-SPF

Credits: @glamour

In particolare, esso identifica il rapporto tra la quantità di energia UV necessaria per indurre un eritema sulla cute protetta e su quella invece non protetta. Nello specifico, conoscere il livello di SPF permette di classificare i prodotti in a bassa, media e alta protezione. 

cliomakeup-creme-basi-viso-spf-7-protezione

Credits: @iodonna

Nella scelta di una crema viso con SPF 50, assicuratevi che la protezione sia estesa – per quanto possibile – anche ai raggi UVA, veri responsabili del fotoinvecchiamento e della distruzione di collagene ed elastina. 

#1 CLINIQUE, CITY BOOST OIL-FREE SPF 25 È TRA LE CREME VISO E BASE TRUCCO CON SPF PER LE PELLI OLEOSE

Questo trattamento di Clinique è arricchito da una protezione solare medio-alta (SPF 25), perfetta per chi si vuole proteggere dai raggi solari anche in città. La sua composizione è leggerissima ed è stata creata per assorbire il sebo in eccesso, mantenendo la pelle idratata, ma opacizzata.

cliomakeup-creme-basi-viso-spf-2-clinique-city

Clinique, City Block Sheer SPF +25. Prezzo: 24,26 € su amazon.it

Si può utilizzare anche vicino al contorno occhi e se si ha la pelle sensibile. Questa crema con SPF può essere un’ottima base trucco, ma può essere applicata anche dopo il make up, in modo da proteggere il viso e regolarne la sudorazione. L’unica “pecca” è la texture leggermente pesante.

cliomakeup-creme-basi-viso-spf-14-contorno-occhi

#2 PER GLI SPORTIVI NON PUÒ MANCARE CLINIQUE, WORKOUT FONDOTINTA SPF 40

Oltre a questa crema favolosa, il brand possiede una linea pensata per chi ama fare sport, ma non vuole rinunciare al trucco. Tra i vari prodotti della collezione, uno in particolare ha colpito la mia attenzione: il Fondotinta per Sport SPF 40, disponibile in quattro colorazioni da light a deep.

cliomakeup-creme-basi-viso-spf-4-clinique

La nuova linea Clinique FIT perfetta per le sportive! 

Questo freschissimo fluido ha una copertura leggera-media, è modulabile e resiste sia al sudore che all’umidità. Benchè sia stato ideato per chi fa sport, credo che potrebbe essere un’ottima soluzione anche per le ragazze che soffrono molto il caldo perché riduce la visibilità dei pori e controlla l’eccesso di sebo.

cliomakeup-creme-basi-viso-spf-3-clinique-fit-fondotinta

CliniqueFIT, Workout Fondotinta SPF +40. Prezzo: 34,50 € su sephora.it

Bellezze, non ho ancora finito! Nella prossima pagina trovate tante altre creme viso e basi trucco arricchite di SPF, tra cui le mie preferite. Continuate a leggere a leggere il post!

28 COMMENTI

  1. MI ispira molto la crema di Neutrogena di Silvia che aveva presentato anche in un altro post. Ho utilizzato per un po’ una crema di Garnier con SPF ma aveva effetto troppo lucido, classico delle creme solari. Dove si comprano le creme di Neutrogena? Quelle per le mani ci sono ovunque ma quella linea devo ancora vederla…

  2. Io mi trovo molto bene con la TaeXAcnis spf 30 di Biogena che mi ha consigliato il dermatologo, non comedogena, con attivi curativi e lenitivi contro impurità e rossori, perfetta sia in spiaggia che in città come base trucco, resiste a acqua e sudore

  3. Ciao Giulia! Si trovano in alcuni supermercati come l’ipercoop, in alcune farmacie oppure su internet.

  4. Clio la tua foto in acqua mi ha fatto venire una voglia di mare …

    Non ho capito però una cosa, va bene usare la crema con SPF soprattutto ora, ma bisogna riapplicarla? Nel senso, la metto sotto al trucco la mattina, poi passo la giornata fagocitata dall’ufficio e quindi lontano (issimo) dalla luce naturale. Da quello che capisco è necessario riapplicare l’SFP ogni 2 ore, quindi ora di sera è come se non lo avessi mai messo. Per quei 5 -10 minuti che passo all’aria aperta ogni giorno camminando dalla stazione all’ufficio vale la pena?

  5. Ne ho provato una nuova della Nivea, perché anche io devo usare la protezione 50 sempre, e mi ha stupito tantissimo, è opacizzante e ha fattore 50+. Migliore di quella che usavo dell’Avene.

  6. Sono costretta ad applicare la crema 50+ sul viso tutto l’anno, quindi ne compro sempre e ne ho provate diverse. Il problema che riscontro non è quello della “pesantezza” sul viso, perché ormai tutte le marche ne fanno di texture secche (ad es là roche posay), ma quello della resa del trucco/fondotinta al di sopra. Ora sto provando quella della vichy e non mi sembra male, ma cercando di alternare filtri chimici e fisici, spesso mi ritrovo con fondi a chiazze

  7. Io uso quella di Khiel’s spf 30 tutto l’anno, ma in estate passo a quella di Bionike spf 50+!

  8. Bel post pieno di consigli…tuttavia non è facile trovare la crema con spfsu misura per ognuna!! È estate e pensi solo a qualcosa di fresco anche sul viso senza sentirsi appesantite!! Grazie Clio

  9. Per me la migliore è quella di Isdin 50+ .. c’è anche la 100 e la 100 colorata.. sono ottime

  10. Io sto utilizzando come crema giorno prima del trucco l’UV Beauty Shield della linea Elixir Jeunesse di Yves Rocher e mi sto trovando molto bene! È una crema idratante con SPF, non un vero e proprio solare, idrata e si asciuga in fretta. Io ho preso quella con SPF 30, ma c’è anche da 50.

  11. Sto utilizzando un fluido con spf 30 della marca coola che compro sul sito di the beautyaholic shop. Se ho capito bene è al cetriolo, molto fresca e ha una texture piuttosto liquida. Mi ci trovo bene, comunque a metà mattinata ho la zona t lucida, ma mi capita con qualunque crema. La cosa che mi
    piace di più è che non altera la resa del fondotinta (ma io ne uso uno leggero).

  12. Quest’inverno ho usato la Pep Start della Clinique con spf 20, mi è piaciuta molto perché l’ho trovata idratante ma molto leggera e delicata. Ora utilizzo un siero oppure una crema senza spf e sopra metto la Anthelios della Roche Posay spf 50, non unge assolutamente.

  13. Io vado direttamente di protezione solare colorata! Ho preso, per la città la crema LES BEIGES BELLE MINE HYDRATANT di Chanel che è leggerissima, si assorbe subito ha protezione 30 e regala un bel colorito; la alterno a due compatti solari in polvere il L’Oréal Spf 30 e il Bionike Spf 50 ( che ho preso in offerta a 12€ in para farmacia, ma non so ancora dire se mi piaccia o meno. )
    Al mare metterò la crema solare colorata Avene Spf 30… tanto l’importante è non macchiarmi dell’abbronzatura non mi importa.

  14. Ciao a tutte..Interessante il post ma purtroppo non ha chiarito le mie idee..Sono incinta di 4 mesi e da quel che ho capito proprio adesso dovrei star più attenta per non rischiare brutte macchie irreparabili.. Quale fattore di protezione dovrei usare?e quale come base trucco avendo cmq la pelle grassa?qualcuno sa aiutarmi?

  15. Dovresti usare il solare viso spf 50, x non correre rischi. A mio avviso visto che io uso tutto l’anno protezione solare, xé uso farmaci che sono molto reattivi al sole e mi posso scottare facilmente, la cosa che protegge di più é il solare. Poi non so se in gravidanza é più consigliato il filtro fisico o chimico, ma sicuramente ci vuole il solare…

  16. Io ho usato e uso tutt’ora la crema anthelios 50+ di larocheposé. Metto quella, poi la crema idratante e poi il trucco che preferisci. È importante per evitare le macchie. A me una si era formata, si è schiarita col tempo e l’uso di idrochinone, ma per evitare che si ripresenti bisogna assolutamente mettere sempre la crema. Durante la seconda gravidanza non mi si è formata nessuna macchia.

  17. ciao Clio, scusa ma non ho capito una cosa… della crema della Clinique prima dici che ha una composizione leggerissima, e subito dopo scrivi texture leggermente pesante… in che senso?? 😀

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here