Chi non ama i campioncini omaggio? Che siano quelli forniti dall’hotel o regalati in profumeria, i sample creano una vera e propria dipendenza almeno secondo quanto raccontato da Cheryl Wischhover – beauty reporter di The Goods by Vox – al New York Times: piccoli e carini, i campioncini sono semplicemente irresistibili.

Niente di più vero, infatti, tutte noi siamo letteralmente sommerse da un incredibile numero di campioncini beauty, che rimangono dimenticati in un cassetto senza davvero assolvere alla loro funzione, ovvero, permetterci di testare nuovi prodotti per decidere se acquistarli. 

Per mettere ordine tra tutti i campioncini la prima cosa da fare è controllare la scadenza: da non confondere con il PAO (Period After Opening), indica il periodo oltre il quale il prodotto non andrebbe consumato, anche se integro. 

Allora ragazze, siete curiose di scoprire tutti i nostri consigli per utilizzare e organizzare al meglio i campioncini? Continuate a leggere il post!

cliomakeup-campioncini-1-copertina

DONATE O SCAMBIATE I VOSTRI CAMPIONCINI BEAUTY CON LE AMICHE

Nonostante i campioncini beauty servano principalmente a testare nuovi prodotti, spesso creme e fondotinta non sono adatti al nostro tipo di pelle e, perciò, finiscono per essere dimenticati in un cassetto inutilizzati.

cliomakeup-campioncini-2-campioncini

Credits: @uglow_byolsa


Organizzate una giornata di scambio con le vostre amiche in modo da liberarvi definitivamente dei prodotti che non userete mai e selezionate quelli che potrebbero farvi comodo. In questo modo eviterete che diventino semplice spazzatura!

cliomakeup-campioncini-3-donare

Via Giphy

scambiate i campioncini gratis con le amiche

Per non scambiare semplicemente i samples con le amiche, ma usarli davvero, organizzate una serata beauty per sperimentare makeup particolari, provare maschere viso e nuovi prodotti per lo styling: dimezzerete i vostri campioni omaggio divertendovi. 

cliomakeup-campioncini-4-amiche

Via Pinterest

E visto che le Feste si avvicinano, perché non utilizzare i campioncini più interessanti o dei prodotti che più amate per realizzare un calendario dell’avvento per le vostre amiche o per voi stesse? Non avrete più scuse per non usarli.

cliomakeup-campioncini-5-swap-party

Credits: @simplybokan 

Un’altra ottima alternativa è donare i vostri campioncini omaggio a un’associazione di beneficienza che possa utilizzarli: provate a informarvi nella vostra città, certamente ci sono molti modi in cui potete utilizzare i samples che non vi servono e fare anche una buona azione.

cliomakeup-campioncini-6-beneficienza

Via Pinterest

USATE I VOSTRI CAMPIONICINI PER CREARE UN PRODOTTO (QUASI) FULL SIZE

Spesso nei negozi ci vengono dati in omaggio molti campioni gratuiti del medesimo prodotto, perciò, perché non unire i sample identici e ottenere una full size – o quasi – che sia molto più semplice da utilizzare?

cliomakeup-campioncini-7-full-size

Credits: @christine_glow

Questa soluzione vi permetterà non solo di utilizzare finalmente i vostri campioncini gratis, ma anche di testare per un periodo piuttosto lungo gli effetti dei prodotti sulla vostra pelle prima di comprarli. 

cliomakeup-campioncini-8-organizzare

Credits: Foto di Unsplash | Annie Spratt

Senza contare che, in questo modo, potrete anche riciclare i contenitori cosmetici e rendere la vostra beauty routine più green.

cliomakeup-campioncini-9-profumi

Credits: Foto di Unsplash | Charisse Kenion

Possedete numerosi campioncini di profumi che proprio non vi piace sentirvi addosso? Provate a realizzare un deodorante per ambienti: vi basterà una boccetta di vetro, qualche goccia di una qualsiasi fragranza, dei bastoncini di legno e voilà! 

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vi daremo qualche altro consiglio per organizzare e finalmente finire tutti i vostri campioncini. Continuate a leggere il post!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here