COME APPLICARE LO SMALTO SEMIPERMANENTE SUI PIEDI? 

  1. Lo smalto semipermanente fai-da-te è la soluzione perfetta per delle unghie impeccabili, anche dei piedi! Bastoncini per cuticole, buffer e lampada LED: per un risultato perfetto non serve altro. 
  2. Quanto dura lo smalto semipermanente piedi? Almeno 3 settimane, dopo le quali dovrete procedere con la rimozione, per la quale vi servirà un solvente specifico. 
  3. Tra i passaggi per il semipermanente, non può mancare la stesura dello smalto: in questo caso, per far durare lo smalto semipermanente più a lungo è bene scegliere nuance facili da stendere anche a casa, come il rosso. 
  4. Se preferite abbinare lo smalto di mani e piedi, scegliete in base ai vostri gusti e all’occasione, accostando nuance e finish diversi.
  5. Amate giocare con i colori? In tal caso lo smalto semipermanente piedi dovrà essere diverso da quello delle mani, ma ricordate alcune regole: la nuance più scura va sui piedi e l’abbinamento deve essere fatto tra sfumature dello stesso sottotono.

cliomakeup-smalto-semipermanente-piedi-1-copertina

La bella stagione è in arrivo, perciò, è importante organizzarsi con un po’ di anticipo e imparare come mettere lo smalto semipermanente piedi per avere unghie sempre perfettamente curate. Il vantaggio di utilizzare lo smalto semipermanente anche sui piedi è ovviamente la durata: non dovrete preoccuparvi della pedicure per almeno tre settimane. Applicarlo è davvero semplicissimo, infatti, non servono che pochi passaggi per un risultato impeccabile. La vera sfida? Trovare il colore giusto! Allora ragazze, siete curiose di scoprire come mettere lo smalto semipermanente ai piedi e i migliori abbinamenti? Continuate a leggere il post! 

TUTTI I PASSAGGI PER METTERE LO SMALTO SEMIPERMANENTE SUI PIEDI

Se sapete già come fare la pedicure a casa, è il momento giusto per imparare tutti i segreti dello smalto semipermanente piedi, ovvero il modo migliore per assicurarvi unghie lucide, colorate e ad effetto 3D. 

cliomakeup-smalto-semipermanente-piedi-2-tecnica

Via Pinterest


Proprio per questo, la prima cosa da fare è preparare a dovere le unghie eliminando le cuticole con un bastoncino in legno d’arancio: liberando la superficie dell’unghia, stendere lo smalto sarà molto più facile.

cliomakeup-smalto-semipermanente-piedi-3-bastoncini

Mavala, Bastoncini per contorno unghie. Prezzo: 6,67 € su amazon.it 

Per lo stesso motivo, un altro tra i passaggi fondamentali per il semipermanente è il buffer con cui eliminare irregolarità, tracce di smalto e impurità, opacizzando l’unghia e favorendo un’applicazione semplicemente perfetta. 

cliomakeup-smalto-semipermanente-piedi-4-buffer

Blissany, Blocco lucidatura professionale (5x). Prezzo: 9,12 € su amazon.it 

A questo punto, “sgrassate” le unghie con il cleanser e passate alla stesura della base, che dovrà essere polimerizzata con una lampada LED o UV esattamente come lo smalto colorato. Per un risultato soddisfacente servono almeno due passate di colore, da fissare con un top coat e, naturalmente, la luce della lampada. 

cliomakeup-smalto-semipermanente-piedi-5-lampada

SUNUV, Lampada UV LED per unghie professionale. Prezzo: 39,99 € su amazon.it

L’ultimo step? Naturalmente lucidare l’unghia con del cleanser e applicare dell’olio per cuticole per rendere la pelle morbida e il risultato decisamente professionale. 

COME TOGLIERE LO SMALTO SEMIPERMANENTE DAI PIEDI? 

L’eliminazione dello smalto semipermanente piedi è tanto facile quanto l’applicazione, ma occorre rispettare i giusti passaggi per non compromettere la salute delle unghie. 

cliomakeup-smalto-semipermanente-piedi-6-rimozione

Via Pinterest

usate la lima per eliminare il top coat

Per rimuovere il colore in modo semplice, prima dovete eliminare il top coat: utilizzate una lima per unghie e grattate via lo strato più superficiale, facendo molta attenzione a non andare troppo in profondità rovinando l’unghia.

cliomakeup-smalto-semipermanente-piedi-7-durata

Credits: Foto di Pexels | Lum3n

Ricordate che per togliere lo smalto semipermanente dai piedi vi servirà un remover specifico da applicare sull’unghia e da lasciare in posa per qualche minuto. L’ideale, in questo caso, è avvolgere le dita con della carta stagnola.

cliomakeup-smalto-semipermanente-piedi-8-remover

Mylee, Gle Polish Remover. Prezzo: 13,99 € su amazon.it

Dopo circa 15 minuti lo smalto dovrebbe essere stato completamente rimosso. In caso di macchie o residui, potete servirvi del buffer o dei bastoncini d’arancio per pulire completamente l’unghia. 

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vedremo come scegliere il colore perfetto per lo smalto semipermanente piedi e come abbinarlo alla manicure. Continuate a leggere il post!