Facili da realizzare e di grande impatto, le unghie a pois sono una delle grandi tendenze dell’estate, proprio grazie alla semplice raffinatezza della manicure. Il vantaggio di questa nail art a puntini, poi, è che è perfetta per chi ama il colore, ma non vuole osare eccessivamente. 

Senza contare che le unghie a pois sono ideali per stemperare la tristezza causata dalla fine dell’estate proprio grazie alla loro innata allegria e agli abbinamenti di colore particolarissimi. 

Non ci sono limiti, infatti, alle combinazioni di colore per le vostre unghie a pois: potete osare con il colore o lasciare che la vostra dot manicure sia più elegante e discreta, scegliendo uno smalto nude o una base trasparente. 

Allora bellezze, siete curiose di scoprire tutto sulle unghie a pois, su come realizzarle e su quali sono gli abbinamenti di colore più belli? Continuate a leggere il post! 

cliomakeup-unghie-a-pois-1

COME REALIZZARE LA PERFETTA DOTTICURE?

Perché le unghie a pois sono la soluzione perfetta anche per le più pigre? Perché sono facilissime da realizzare! Per creare il vostro look, infatti, potrete servirvi del dotter, ma anche – più semplicemente – di spilli e forcine, che vi aiuteranno a realizzare pallini di diverse dimensioni.

cliomakeup-unghie-a-pois-2

Credits: @buffcsvanda Via Instagram


per realizzare le unghie a pois bastano spille e forcine

A essere fondamentale, poi, è ovviamente la scelta degli smalti, infatti, è l’accostamento a determinare il mood della vostra dotticure: grigio, nero e bianco sono dei classici, ma se volete regalarvi delle unghie uniche dovrete puntare sul colore!

cliomakeup-unghie-a-pois-3

Via Pinterest

E se non ci sono limiti alle possibili combinazioni, l’ideale per una manicure a pois è mantenere le unghie corte e minimal, dimenticando forme particolari come lo stiletto o le coffin nails. 

cliomakeup-unghie-a-pois-4

Via Pinterest

BASE TRASPARENTE E UNGHIE A POIS COLORATI

Tra le unghie a pois più di tendenza per l’estate 2020 e per settembre, l’accostamento tra una base nude o trasparente e una moltitudine di pallini coloratissimi è davvero un abbinamento da non lasciarsi sfuggire. 

cliomakeup-unghie-a-pois-5

Via Pinterest

Vista la delicatezza della base, osare con le nuance dei pois è un obbligo! Provate, ad esempio, a realizzare dei pallini multicolor, che includano davvero tutti i colori dell’arcobaleno. 

cliomakeup-unghie-a-pois-6

Via Pinterest

Preferite le tonalità pastello? In tal caso, accostate le vostre preferite su una base neutra, magari concentrando i pois al centro dell’unghia, per dare un twist più particolare alle vostre unghie a pois.

cliomakeup-unghie-a-pois-7

Via Pinterest

IN VERSIONE BLACK&WHITE LA DOT MANICURE È EFFETTO 3D

Se per voi le unghie estate 2020 non possono che essere bianche per mettere il risalto l’abbronzatura anche a settembre, la vostra dotticure non potrà che essere in versione black&white.

cliomakeup-unghie-a-pois-8

Credits: @nailinesss Via Instagram

Iniziate stendendo uno smalto bianco ottico o bianco gesso, poi, realizzate tanti piccoli pois neri in modo casuale, seguendo unicamente i vostri gusti e il vostro senso artistico. 

cliomakeup-unghie-a-pois-9

Via Pinterest

Credete che questo abbinamento sia eccessivo per realizzare un’intera manicure? Riservare il bianco/nero solo a una o due accent nails e utilizzate un colore neutro per equilibrare la nail art. 

Bellezze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina scopriremo altre idee per realizzare delle unghie a pois in modo semplicemente perfetto. Continuate a leggere il post!