I combat boots sono gli stivaletti del momento, le scarpe dal sapore anni ’90 dal fascino underground a cui le fashion girls non riescono a resistere.

Appartengono al classic mood della moda grunge, sono comodi e pratici e si sposano perfettamente con moltissimi look, quindi per diverse occasioni.

Con o senza lacci, scopriamo qualcosa in più sui combat boots, perché sono considerati le scarpe dell’autunno 2020 e, soprattutto, come abbinarli. Pronte, ragazze? Allora via col post!

cliomakeup-combat-boots-1-copertina

COMBAT BOOTS: COSA SONO E PERCHÈ VE LE CONSIGLIAMO

Se degli stivali si definiscono “combat”, facilmente immaginiamo un look da vera guerriera. Fashion, s’intende.

cliomakeup-combat-boots-13

Credits: @natashattodd Via Instagram


I COMBAT BOOTS SONO STIVALETTI CON SUOLA RIALZATA E RIEVOCANO GLI ANNI ’90

Appunto, sembrano da combattimento, perfetti per scendere in battaglia nella nostra giungla quotidiana, ma di fatto sono degli stivali a metà polpaccio con una suola piattaforma.

In genere non si tratta di una zeppa liscia e lineare, sebbene ci siano anche modelli caratterizzati proprio da questo dettaglio. La suola è carrarmato, quindi effetto cingolato, ideale per avere una buona presa su strada, persino sulla terra fangosa.

Anche se la suola è, per l’appunto, perfetta per il lavoro nei campi, i combat boots sono comunque considerati – almeno al momento – un accessorio very cool.

cliomakeup-combat-boots-10

Credits: @docorific Via Instagram

Attenzione, è possibile che li troviate anche sotto altri nomi, tra cui platform boots o chunky boots, esattamente come per le sneakers con le suole rialzate e voluminose.

cliomakeup-combat-boots-2

Credits: @matildemantini Via Instagram

Altro elemento da considerate è l’assenza o presenza dei lacci. Nel primo caso, gli stivaletti sono lisci, con zip o più facilmente con una banda elastica laterale, tipica dei chelsea boots.

cliomakeup-combat-boots-3

Credits: @kg_elitestyling Via Instagram

In caso di lacci, ci troviamo dinanzi a degli anfibi, che possono essere accompagnati anche da fibbie, per un mood più underground.

cliomakeup-combat-boots-19

Credits: @zuzfashionstyle Via Instagram

E le zip? Sì, ci sono anche degli stivaletti con zip tra le scarpe autunno 2020 must have, che però non è nascosta o in tinta come la maggior parte dei modelli in commercio. È solitamente proposta in acciaio argento direttamente al centro del gambale, sul davanti, perché oltre a essere funzionale diventa un dettaglio glam.

cliomakeup-combat-boots-15

Credits: @belromano Via Instagram

Perché vi consigliamo i combat boots? Semplice, sono di tendenza e, soprattutto, sono comodi. In genere gli stivali sono sempre abbastanza pratici e si possono calzare tutto il giorno senza grosse difficoltà.

cliomakeup-combat-boots-11

Credits: @michellefleur Via Instagram

Immaginate però che i vostri piedi poggino su una “nuvola” di gomma, che aggrappa bene sulla superficie calpestata e che regala una sorta di effetto ammortizzato. È una bella sensazione, non vi pare? Ecco, i chunky boots sono estremamente comodi e possiamo abbinarli in tanti modi, che tra poco vi riveleremo.

I MODELLI DI CHUNKY BOOTS DA NON FARSI SCAPPARE

Come già anticipato, esistono diversi modelli di chunky boots che vogliamo presentarvi, così potrete scegliere autonomamente quello che preferite.

cliomakeup-combat-boots-12

Credits: @orlaith_melia Via Instagram

La differenza sostanziale sta nei lacci: con o senza? A questa domanda ognuna di voi potrà rispondere come vuole, perché non c’è un modello migliore di un altro o più di tendenza. Possiamo dirvi – forse – che quelli senza lacci sono più pratici degli anfibi, ma c’è chi li trova comunque più comodi e confortevoli, quindi a voi la scelta.

cliomakeup-combat-boots-4

Credits: @sarahtssn Via Instagram

Ciò detto, possiamo appunto distinguere gli anfibi con platform, tra cui anche le proposte di Dr Martens, che sono certamente le più rappresentative della categoria.

cliomakeup-combat-boots-9

Credits: @drmartensrepost Via Instagram

L’appartenenza alla moda anni ’90 è innegabile, quindi se state pensando di acquistarne un nuovo paio, valutate con attenzione se preferire un classic boot o uno con suola rialzata, sempre contornata dall’esclusiva cucitura arancione a contrasto.

cliomakeup-combat-boots-8

Credits: @style_by_apostyle Via Instagram

D’altra parte troviamo gli stivaletti con zeppa carrarmato, che arrivano al polpaccio, che aderiscono perfettamente alla gamba e che possono avere degli elastici, per facilitarne l’inserimento, o fibbie e zip.

Ragazze, non è finita qui! A pagina 2 vi sveleremo finalmente come abbinare i combat boots, così capirete quanti look potrete realizzare con facilità. Continuate a leggere il post!