NOVITÀ ASSOLUTA!! 4 NUOVI ROSSETTI CREMOSI CREAMYLOVE! 👄

Forum HEY CLIO! CHIEDI A CLIO Emergenza skin care

Emergenza skin care

Topic iniziato da
melabij3 , ultimo intervento di
alessia_35, 4 mesi, 3 settimane fa
  • Autore
    Articoli
  • #255910
    melabij3Participant
    Messaggi: 2

    Ciao a tutti! È la prima volta che scrivo. Ho vent’anni e non so come trattare la mia pelle. Il problema è iniziato l’anno scorso, non avevo una skin care abituale. Lavavo il viso con quello che capitava e la mia pelle aveva il colore di un cadavere, gli angoli della bocca si squamavano, mi erano venuti due molluschi sul mento e guancia e uno sfogo perenne sulla guancia accanto al naso (che ancora oggi viene fuori ogni tanto). Lì ho deciso di andare da un dermatologo che mi ha tolto i molluschi e consigliato una crema che mi ha completamente tappato i pori. Ho iniziato così ad informarmi e sono diventata clio dipendente ahaha
    Credo che la mia pelle sia mista, molto secca agli angoli della bocca e grassa sulla zona T. Ho tanti brufoli sottopelle sulla fronte, ogni tanto qualche brufolo sulle guance/naso e la cosa che più odio è la grana della pelle, soprattutto sugli zigomi e contorno occhi.
    Fino ad oggi ho usato il detergente per pelli impure di Delidea (troppo aggressivo), la crema preventiva di Biofficina Toscana (all’inizio sembrava fantastica, invece ora è come non averla) , una volta alla settimana la maschera all’argilla verde solo sulla zona T, scrub miele e zucchero e ogni tanto la hydra bomb di Garnier. Il detergente ho smesso di usarlo e uso l’acqua micellare e non ho più quella sensazione di pelle tiratissima. Pensavo di ripartire da capo, comprando nuovi prodotti. Continuare con l’acqua micellare, magari comprare un detergente da usare solo una volta al giorno, volevo provare il Glow Tonic di Pixi per illuminare il viso e migliorare la grana della pelle e cambiare assolutamente crema idratante. Volevo provare anche la crema contorno occhi all’avocado di Kiehl’s dato che ho le occhiaie molto marcate. Accetto tutti i consigli possibili!!!!!!

    #255928
    mammettaParticipant
    Messaggi: 3

    Ciao Melabij3,
    Scusa se mi intrometto, non ho consigli da darti ma hai tutta la mia comprensione, anche io ho una pelle mista e capisco che si impazzisce per trovare i prodotti giusti.
    Volevo chiederti cosa intendi quando dici che il dermatologo ti ha dato una crema che ti ha tappato i pori: nel senso che li ha minizzati migliorando la tua pelle o nel senso che li ha ostruiti peggiorando la situazione?
    Nel caso in cui questa crema sia stata risolutiva potresti darmi il nome?
    Grazie mille bellezza!

    #255985
    melabij3Participant
    Messaggi: 2

    Ciao @mammetta , purtroppo mi ha completamente ostruito i pori. Aveva una consistenza simile ad un primer

    #255987
    MaryGothParticipant
    Messaggi: 130

    Si! Io ho questo problema da poco! Ma di questa disgrazia ci sono entrata in una maniera differente (credo). Io fino a qualche mese fa ho avuto una pelle cmq un pò mista tendende al grasso, ho usato una bellissima crema Garnier Fresh per pelli miste e grasse.
    Poi facevo tante maschere “Fai da te” a base di curcuma, cannella, miele ed un goccio di limone per togliere le macchie che mi rimanevano dopo i brufoli… fino a qui, tutto ok!
    Poi decisi di struccarmi usando il detergente Garnier pure active, per pelli sensibili… Bellissimo! Mi sono ritrovata (forse con un uso sbagliato) gli occhi molto secchi, e la zona dell’ angolo della bocca secchissima… Non so se sia stato questo detergente, o nel caso degli occhi il primer che uso… mi ritrovo con la zona del “baffetto” pieno di brufoli, ai lati secchissimi, gli occhi secchissimi che ricorro alla crema classica nivea (perché quella per pelli miste e grasse non idrata abbastanza)…

    #255988
    MaryGothParticipant
    Messaggi: 130

    Ah… avevo dimenticato che in risposta per la pelle secca sto usando anche il latte detergente garnier quello naturale alle rose per pelli secche e sensibili… ma solo per struccare gli occhi.

    #255989
    MaryGothParticipant
    Messaggi: 130

    Ah in risposta alla pelle secca, sto usando il latte detergente naturale della garnier per pelli secche e sensibili… Ma solo per struccare gli occhi… All’ inizio sembrava funzionare… ma niente… sono secchi lo stesso… Forse è il detergente troppo aggressivo che va lo stesso negli occhi? Cmq adesso ho deciso di fare una serie di prove per rivedere se è un prodotto del makeup o della skin care.

    #256020
    alessia_35Participant
    Messaggi: 12

    Ciao, ho la pelle mista, con alcune zone secche, mento e lati del naso, molto grassa sulle guance! Dopo un sacco di prodotti acquistati mi sono trovata bene ad utilizzare un po’ di latte detergente per pulire il viso mattina e sera, lo stendo con le mani su viso umido, lo massaggio per un minuto o poi lo risciacquo. Mi sono piaciuti molto il latte detergente di collistar perché è super delicato e non irrita affatto la pelle ma la deterge a dovere e il latte detergente di Burt’s bees with clary sauge, perché ho notato che ha migliorato la situazione dei punti neri sul naso. Come tonico uso quello di lush acqua di luna. Come crema viso mi sono trovata molto bene con la crema da giorno di dr organic ai sali del mar morto, idrata il giusto la mia pelle pure nelle zone secche senza far comparire brufoli. Come contorno occhi mi piace molto sia quello di Collistar ai peptidi sia quello di Dr organic ai sali del mar morto, sono entrambi abbastanza idratanti per il mio contorno occhi tendenzialmente secco ma non causano grani di miglio. Per la sera uso o un gel di aloe arricchito con tea tree nella zona grassa e un po’ di crema super idratante o quella di Burt’s bees o quella di Dr organic da notte al cocco ( questa è super idratante e le pellicine vanno via subito) oppure uso il gel alla bava di lumaca. Se soffri di impurità, pelle oleosa o punti neri, è ottimo il sapone nero del marchio natura siberica, mi ha aiutato molto, passalo 1/2 volte a settimana solo nelle zone grasse e impure. Come maschere per il viso mi piacciono molto sia la mascherita piperita di Lush sia la terra madre sempre di lush, ma puoi anche farle tu delle maschere in casa in casa ci sono un sacco di ricette. Non applicare mai la maschera purificante nelle zone secche e quella idratante nelle zone grasse. Con le maschera pell off al carbone nero non mi ci sono trovata bene, mi irritavano la pelle senza togliere quasi per nulla i punti neri. Dimenticavo lo scrub, che faccio una volta a settimana, ma dipende, o faccio 1 volta il sapone nero e una lo scrub oppure tutte e due le volte il sapone nero. Lo scrub mi piace molto quello di Athena’s all’olio di argan.

Stai vedendo 7 articoli - dal 1 a 7 (di 7 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI