SUPER NOVITÀ! VAI SU ORA!!! 😁

Forum L’ANGOLO DI NOI CIOMPETTE CHAT MUD New York e…l'inglese!!!

MUD New York e…l'inglese!!!

Topic iniziato da
baloolina9 , ultimo intervento di
baloolina9, 6 mesi, 1 settimana fa
  • Autore
    Articoli
  • #189207
    baloolina9
    Messaggi: 2

    Ciao!!! Sono una nuova iscritta e ho pensato di chiedere l’aiuto di Clio e quello delle altre ragazze.. Da poco tempo ho scoperto dell’esistenza del MUD e, esplorando un po’ il loro sito, mi ha colpita così tanto da invogliarmi ad iscrivermi al corso di base a Milano. In seguito vorrei frequentare un corso di secondo livello a New York, ma ho paura di trovarmi in difficoltà con l’inglese.. Penso di avere un buon livello di inglese che va al di là della conoscenza scolastica, ma sono comunque un po’ preoccupata. Già mi sto esercitando guardando video e leggendo qualcosa e vorrei cominciare a fare conversazione con una madrelingua. C’è qualcuno che è/è stato nella mia stessa situazione? Clio in un vecchio video diceva di essere arrivata a NY sapendo poco di inglese e volevo sapere: come ha fatto? Sì che forse mi sto facendo tanti problemi per niente perchè probabilmente in America ci andrò l’anno prossimo (e quindi avrei tutto il tempo di preparami, oltre che nel trucco, anche nella lingua) ma non so, è qualcosa che mi fa un pochino “paura”.. Ringrazio in anticipo chi volesse rispondermi ed aiutarmi!!! Ciao a tutte!!!

    #189217
    Benny92Participant
    Messaggi: 338

    Ciao ti rispondo come studentesa di lingue che ha fatto varie esperienze all’estero…L’inglese siamo fortunati è una lingua che ritroviamo in più aspetti della nostra vita e quindi più facile da allenare(nel senso che esistono più strumenti). Per esempio: oltre ai soliti corsi puoi leggere un libro, guardare un film/serie tv, ascoltare canzoni, leggere articoli. Abbinaci una tua passione (visto che ti piace il trucco perchè non guardare tutorial o video in lingua?) e vedrai che sarà anche più piacevole studiarlo. Infine informati sulle iniziative della tua città, per esempio esistono gli aperitivi in lingua, dove si va a fare aperitivo e si parla tutti in inglese. O magari studenti erasmus con cui fare conversazione e scambio linguistico.
    Invece per la preoccupazione pre-partenza ti capisco bene e tutto quello che posso dirti è che una volta che sarai là le cose prenderanno il loro corso. Ora a priori non puoi sapere come andrà, e nemmeno cercare soluzioni a problemi che non si sono ancora creati. So che sembra il solito consiglio ma per me è stato proprio così! in bocca al lupo per tutto

    #189275
    Aussie
    Messaggi: 16

    Ciao! Anche io non sapevo benissimo l’inglese quando mi sono trasferita in Australia. Ma in poco tempo l’ho imparato abbastanza bene da avere un lavoro dove devo anche parlare al telefono (aiuto!) e delle relazioni stabili, tutto in inglese! Personalmente ti consiglio una volta arrivata nel paese straniero di non stare con italiani, mai! Così sei costretta a usare l’inglese e lo imparerai molto in fretta. Poi ovvio guardati film, ascolta musica in inglese bla bla solite cose, ma una volta arrivata li sforzati a non stare con italiani! Alcune mie amiche qui non hanno fatto come me e dopo più di anno ancora hanno difficoltà. Sempre personalmente posso dirti che alcune culture sono molto più aperte e friendly rispetto a noi, quindi anche la gente per strada ti aiuterà molto più di quanto pensi! In bocca al lupo 🙂

    #189413
    baloolina9
    Messaggi: 2

    Grazie infinite ad entrambe per essere intervenute e avermi aiutata con i vostri consigli!!! Grazie grazie!!! 😉

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI