NOTIZIONA!! 3 NUOVI ROSSETTI CREAMYLOVE + 4 LIQUIDLOVE! 😍

Forum PELLE PRODOTTI SKINCARE skincare pelle grassa ma con pellicine negli stessi punti !Help!

skincare pelle grassa ma con pellicine negli stessi punti !Help!

Topic iniziato da
pierapastore , ultimo intervento di
chiara_93, 3 mesi, 1 settimana fa
  • Autore
    Articoli
  • #261008
    pierapastoreParticipant
    Messaggi: 87

    Ciao ragazze, mi serve qualche vostro consiglio. Ho una pelle molto chiara e sensibile e con un’adorata dermatite seborroica come se non guastasse. Anni e anni da dermatologi e non vi elenco il numero di creme e medicinali che ho preso ma che non sono serviti a nulla. Principalmente ho la zona della fronte e delle guance (ai lati del naso) sempre costantemente grassi, ossia produco molto sebo e sono untissima/lucida. Su queste stesse zone, però, quando magari provo ad applicare un fondotinta/bb cream mi segnano delle pellicine fastidiosissime ancora di più alla vista…e quindi non so come comportarmi! aiutatemi vi prego! Attualmente sto terminando la crema effaclar mat della roche posay, ma che purtroppo sulle zone grasse non dura molto, mentre sulle altre sento che poi la pelle tira. Come detergente sempre effaclar della roche posay che mi sto rendendo conto sia diventato “troppo” per me perchè dopo il lavaggio la pelle mi tira. Come posso alleviare questa tremenda situazione? Sapreste consigliarmi qualche prodotto che mantenga il sebo ma che non secchi allo stesso tempo? E come fondotinta, uno altrettanto valido che opacizzi ma non evidenzi le maledette pellicine? Ovviamente aggiungo che una volta a settimana faccio scrub. E dato che ci sono posso chiedervi anche un contorno occhi da giorno che non faccia muovere poi il correttore? (per la sera uso quello di khiel’s che per il giorno è troppo ricco, e come correttori utilizzo nyx). Mi scuso per il lungo poema, ma spero vivamente in un vostro valido aiuto.

    #261118
    skingeekParticipant
    Messaggi: 23

    So che puó sembrare contraddittorio ma invece che continuare a seccare la pelle con prodotti mattificanti perché non provi a idratarla di più? Non sono un dermatologo, ma secondo me hai la pelle disidratata diverso dal secco per mancanza di olio, anzi visto che usi prodotti mattificanti che seccano e tolgono questo olio la pelle tende a produrne di più cercando di comunicarti che le manca idratazione cioè acqua. Prendiamo per esempio una persona che ha sete, non va di certo a bere olio, anzi gli dai l’acqua, allo stesso modo la tua pelle ha anche bisogno di acqua alias idratazione. Altro indizio che mi porta a dire che potresti avere la pelle disidratata è il fatto che ti tiri, nonostante tu dica che la hai oleosa.

    Ti consiglierei di provare la crema della neutrogena hydro boost aqua gel. E lava di meno il viso, cioe invece di 2 volte al giorno prova a lavarla solo alla sera mentre alla mattina ti sciacqui con acqua o potresti passare dell’acqua micellare (costa poco ed è valida quella della garnier col tappo rosa) solo nelle zone più unte. Come detergente (non struccante) ti consiglio quello della roche posay toleriane crema detergente, quella con niacinamide e ceramidi.

    Purtroppo in tema fondotinta non saprei, ma magari per ora lascia stare.
    Ciao

    #278037
    chiara_93Participant
    Messaggi: 1

    Grazie ad un periodo molto stressante ho avuto il tuo stesso problema, con l’aggravante che io avevo anche molti brufoletti nella zona della mandibola.
    Quando ho smesso di cercare di asciugare la pelle dal sebo a tutti i costi ho risolto il problema.
    Se ti può aiutare ti dico che prodotti sto usando in questo periodo, che sono gli stessi che mi hanno aiutata a risolvere il problema.
    Al mattino lavo il viso con il gel Garnier pure active per pelle mista e impura; essendo abbastanza strong non lo uso puro ma di solito metto una decina di dosi in un altro dispenser e allungo con acqua fino ad arrivare a 200 ml… con il liquido che ottengo lavo il viso al mattino. Ora che non ho più brufoletti infiammati ho iniziato ad alternarlo due mattine a settimana con il gel esfoliante di Deborah due volte a settimana (non mi soddisfa più di tanto… vorrei qualcosa di più incisivo… ma ormai l’ho comprato e quindi lo finisco).
    Come crema giorno stavo usando, prima che iniziasse il caldo, la Hydra Bomb di Garnier; da circa due settimane l’ho sostituita con l’idratante liquido Hydra Genius di l’oreal per pelli normali/miste.
    Come crema notte uso la crema gel notte sempre Hydra Bomb.
    Due volta al mese faccio uno skin gritting con maschera all’argilla verde preparata con polvere di argilla e acqua termale Avene o acqua di uva Caudalie (ne faccio fuori a litri quindi dipende da quale ho a disposizione nel momento in cui mi serve).
    Una volta alla settimana applico la maschera in tessuto Hydra Bomb per pelle disidratata sempre Hydra Bomb e la lascio in posa fino a che non si asciuga (di solito la metto quando vado a letto). Nella settimana in cui non faccio lo skin gritting faccio una seconda maschera, oltre a quella idratante, di solito purificante di solito ma non a base di argilla.
    Per struccarmi uso dell’acqua micellare (non ho un marchio preferito) e un detergente bifasico sugli occhi e finisco la pulizia con l’acqua termale.
    Alla fine sono tutti prodotti che costano pochissimo ma che mi hanno risolto un grosso problema.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
Attenzione

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.



POST POPOLARI