Ciao ragazze!

Oggi vi presento una doppia recensione, una battaglia tra due prodotti molto simili: stiamo parlando del blush O-Glow di Smashbox e del BB-Blush Nude Magique di L’Oreal.

Schermata 2013-06-03 alle 09.59.19

Sono entrambi blush rosa in gel, che promettono di adattarsi a ogni carnagione e di donare un bell’effetto-salute, molto naturale. Vediamo nel dettaglio le caratteristiche di entrambi:

Smashbox O-Glow Intuitive Cheek Color: 

Smashbox O-Glow
Smashbox O-Glow

Questo prodotto esiste già da diversi anni, della stessa linea sono usciti anche un lucidalabbra e un gloss rimpolpante “intuitivi”, cioè di un colore universale che dovrebbe virare verso sfumature diverse in base a chi li utilizza. Anche questo blush si presenta come un gel trasparente, che una volta applicato diventa, come per magia, rosa (in realtà non avviene una reazione con la pelle, semplicemente nel gel sono presenti delle microparticelle di pigmento che rilasciano il colore una volta schiacciate).

Schermata 2013-06-04 a 18.43.06
Il blush si presenta come un gel trasparente

La texture è molto siliconica e corposa; non viene veramente assorbito dalla cute, resta una sensazione un po’ pesante (quindi è da evitare se avete una pelle grassa). Per quanto riguarda il colore devo dire che sono abbastanza insoddisfatta: altro che naturale, questo blush si vede a malapena! Anche provando a stratificare il prodotto per costruire l’intensità non si ottengono grandi risultati e la pigmentazione resta deludente.

Come vedete resta solo una leggera sfumatura rosa
Come vedete resta solo una leggera sfumatura rosa

Il mio voto per questo blush è….

….trullo di tamburi……

……5.5! Carina l’idea, ma è un prodotto abbastanza inutile, non si merita di più, soprattutto se consideriamo il prezzo (ben 30 euro per 15 ml di prodotto).

L’Oreal BB-Blush Nude Magique:

L'Oreal BB-Blush Nude Magique
L’Oreal BB-Blush Nude Magique

Ragazze, partiamo subito con una premessa sul nome: quelle due “B” sono semplicemente una strategia di marketing, aggiunte solo perché vanno di moda le BB-cream! Polemiche a parte, questo blush si presenta come un gel di un bel rosa acceso, abbastanza trasparente.

Schermata 2013-06-04 a 19.06.09

È facilissimo da applicare, anche perché al contrario della maggior parte dei fard cremosi non si fissa subito sulla pelle creando delle brutte macchie, ma lascia il tempo di stenderlo e lavorarlo bene, magari aiutandosi anche con un pennello.

Schermata 2013-06-04 a 19.08.52
Sulla guancia sinistra vedete il blush applicato

La texture è sempre siliconica, ma più leggera del suo cugino di Smashbox; la durata è buona, se applicato al mattino resterà intatto fino al tardo pomeriggio. Il prezzo è di 14 euro per 15 ml di prodotto.

Il mio voto per questo blush è…..

…..trullo di tamburi……

…..6.5! Rispetto all’altro è decisamente meglio, anche come rapporto qualità-prezzo. Tuttavia neanche questo mi convince del tutto, dovrebbe essere più pigmentato per soddisfarmi pienamente!

Qui vedete i due swatch a confronto: in alto il blush L'Oreal, in basso lo Smashbox
Qui vedete i due swatch a confronto: in alto il blush L’Oreal, in basso lo Smashbox

Un’ultima considerazione su questi tipi di fard: stranamente si vedono di più sulle carnagioni scure, quindi se non siete delle pallidone come me magari su di voi potrebbero funzionare meglio! In ogni caso non aspettatevi miracoli, soprattutto da quello Smashbox!

Fatemi sapere se li conoscete e se li avete provati! Alla prossima, un bacio!