Ciao ragazze!

Quando il mese scorso sono venuta in Italia e poi sono passata dalla Germania a trovare mia mamma, ho fatto seri danni da Kiko…siete pronte?

gattokiko

photo 4So che tante di voi staranno pensando “Oddio, ma questa è pazza!”, ma il fatto è che come ormai avrete capito il mio lavoro non consiste semplicemente nel truccare le persone, impiego per il quale certamente non avrei bisogno della quantità di make-up che possiedo… Dovendo gestire un canale Youtube e un blog e volendoli tenere sempre aggiornati sulle ultime tendenze, mi trovo ad acquistare centinaia di prodotti che normalmente non comprerei di certo, unicamente per testarli. L’avete visto nel post sugli struccanti a base d’olio: pur adorando il mio della Boscia e restandogli fedele ne ho provati 8 diversi per capire com’erano! Potremmo dire che il mio ruolo è quello di “opinion leader”, nel senso che faccio da intermediaria tra il mondo della cosmesi e voi, dandovi la mia opinione sui prodotti e condividendo il mio sapere.

Essenzialmente quindi mi vedete spaziare dal mascara da 3 euro al fondotinta da 50 proprio perché voglio provare tutto, e soprattutto capire quando vale la pena spendere cifre più significative e quando invece la versione economica è altrettanto valida. 

Diciamo che se non fossi Cliomakeup probabilmente questi benedetti 300 euro li userei in buona parte per acquistare tanti prodotti a poco prezzo, ma lasciandomi la possibilità di togliermi qualche sfizio comprando un paio di trucchi più lussuosi. Da vera amante del make-up devo dire che quello che per me la Kiko o la Essence non potranno mai soddisfare è il mio amore per l’estetica e per la cura dei dettagli, che solo i marchi prestigiosi possono permettersi di perfezionare (anche perché diciamo le cose come stanno, nella maggior parte dei casi il prezzo spropositato è dovuto solo e unicamente al packaging, che è invece quello che permette ai marchi low cost di mantenere dei costi contenuti). Sarò frivola, ma se devo ritoccarmi la cipria in metropolitana preferisco che sia la mia meraviglia firmata Givenchy piuttosto che una qualunque confezione di plastica trasparente! 🙂

Potete biasimarmi? Hehe
Potete biasimarmi? Hehe

E voi ragazze come spendereste questi 300 euro? Pochi prodotti costosi o tanti economici?