Ciao ragazze!

Oggi più che parlarvi di makeup, vorrei fare con voi qualche piccola osservazione su quello che succede a volte quando ci rechiamo in qualche negozio, profumerie e negozi di trucchi compresi, e l’ambiente che ci circonda quasi ci mette a disagio, tra commesse pronte a saltarci addosso e sguardi minacciosi come per dire: ”hey tu, cosa credi di fare senza di me!?!?”

makeup-counter-bear296

L’idea mi è venuta leggendo un articolo che parlava di uno studio fatto alla Columbia University, che dimostrava come la gente era più invogliata a comprare nonostante in alcuni negozi, soprattutto di prodotti di lusso, i commessi erano altezzosi e poco delicati.

Sembra strano ma è così. Lo studio in questione dal nome ”Should Devil sell Prada?” metteva in evidenza la maggiore propensione all’acquisto da parte del cliente, quanto più l’addetto alla vendita si dimostrava antipatico e sgarbato, come se volesse mettere in difficoltà il cliente piuttosto che aiutarlo. La spiegazione a questo stava nel fatto che, in chi si recava al negozio, prevaleva quasi una sorta di sentimento di rivincita e di rivalsa su chi l’aveva trattato male, con conseguente acquisto, nonché aumento delle vendite per il negozio.
In effetti credo che forse un po’ a tutte noi è successo di trovarsi in situazioni tipo Pretty Woman, avete presente?

pretty-woman-shopping-scene-2
-Quanto costa?
-Non credo sia una capo adatto a lei..

Lei che entra e le commesse che la trattano male solo perché la vedono ‘diversa’ da loro, ritenendola non adeguata al loro stile e ai prodotti che loro vendono (in quel caso abiti). Ma poi torna e si prende la sua bella rivincita prendendole anche un po’ in giro.

b43823b03fef6b69ef6b72e3bd78ede991456073f1da2bcfb6d5e70ba636d108
Julia Roberts: ”Lavora a percentuale?”
Commessa:”Sì”
Julia R.:”Bello sbaglio, Enorme! Ho altro shopping da fare!”
😀 

Ma a pensarci bene, alle volte può succedere la stessa cosa anche nelle profumerie e nei negozi di cosmetici e non solo nei negozi che vendono roba di lusso.

MAC-Cosmetics-store-by-Pinkeye-Liege

Noi che entriamo e le commesse pronte a raggiungerci per imporci il loro aiuto o peggio ancora per trattarci quasi da incopetenti, come se noi non fossimo in grado di poter scegliere o cavarcela. Oppure assalirci per proporci questo o quell’altro prodotto in promozione, senza aspettare neanche di essere interpellate da noi.

devi comprare quello che ti dico io, CAPITOOO? :D
devi comprare quello che ti dico io, CAPITOOO? :D

Naturalmente non mi riferisco a tutti gli addetti alle vendite, sia chiaro. Anzi, spesso capita anche di entrare in posti in cui vige una sorta di policy per cui i commessi hanno quasi ‘l’obbligo’ di lasciarci girare tranquillamente e guardare le cose con calma, per poi farci scegliere e comprare. E naturalmente la maggior parte delle volte, per fortuna, gli addetti alle vendite sanno essere rispettosi e sanno aiutarci se davvero ne abbiamo bisogno (e io senza dubbio propendo più per questo tipo di comportamento, non amo le commesse che mi assillano e provano a impormi le cose contro la mia volontà!).

Quindi la mia curiosità è questa. Voi che tipo di ambiente preferite? Notate una differenza di approccio da parte degli addetti alle vendite in base ai negozi che frequentate? Preferite essere lasciate in pace e chiedere voi aiuto in caso si necessità? Vi è mai capitato di avere a che fare con persone particolarmente scortesi? Raccontatemi le vostra esperienze qui nei commenti! un bacione!