Ciao ragazze!

Visto che qualcuna di voi ha la fortuna di venire negli Stati Uniti quest’estate, ho pensato di aiutarvi indicando qualche marca che vale la pena vedere dal vivo e magari acquistare! Oggi parliamo dei brand da profumeria, a breve farò i drugstore, le “parafarmacie” che tengono le marche economiche!

Schermata 2014-06-19 alle 22.32.55

Come vi ho detto tante volte, New York non offre molta varietà per le profumeria: c’è qualche centro commerciale, tipo Macy’s o Bloomingdales, ma per il resto Sephora ha il monopolio! Se andate in altri stati, invece, troverete più scelta: Ulta, per esempio, è un megastore pazzesco e fornitissimo, ma qua è solo nel Queens, quindi un po’ fuori mano. Sephora è meravigliosa, vi rimando a questo post per una spiegazione dettagliata; il succo, comunque, è che i negozi sono luoghi magici, in cui trascorrere le ore senza che nessuna commessa interrompa il momento zen hehe! In più si respira aria di libertà: non solo la gente si concia nei modi più strani, ma si può andare anche solo per provare i trucchi, mettere lo smalto… insomma, si può VIVERE davvero il make-up! Non tutti i punti vendita sono uguali: i miei preferiti sono quelli di Union Square, Times Square e quello sulla 34esima strada, praticamente di fronte a Macy’s, perché hanno davvero tutte le marche! Altri, più piccolini, sono meno forniti, ma altrettanto belli dal punto di vista architettonico.

sephora

Andare in profumeria negli Stati Uniti vuol dire finalmente vedere dal vivo tutte quelle marche di cui si sente sempre parlare, ma che non si trovano in Italia! Ieri sono andata e ho cercato di guardare con occhio turistico, per capire cosa potrebbe colpire e appassionare di più (risposta: tutto!). Purtroppo in questo periodo non ci sono i set misti, quelli che spopolano sotto Natale e che permettono di provare più cose senza spendere miliardi: ho visto giusto qualcosa di Too Faced e Josie Maran, ma niente di che!

Tra i miei brand preferiti troviamo sicuramente Kat Von D, che fa ombretti super-scriventi e particolari; sono appena uscite due palette bellissime, ve le consiglio (anche l’eyeliner Tattoo Liner)! Poi c’è la Bite, marca specializzata in rossetti naturali, superpigmentati e con colori pazzeschi; esiste anche il negozio monomarca, con ancora più scelta, ma da Sephora sono già abbastanza forniti.

Schermata 2014-06-19 alle 22.14.40
Kat von D, le palette nuove

IMG_1065

Poi, come sapete, ci sono le mie amate Tarte e Stila: la prima è fantastica, usa ingredienti naturali e ha dei packaging proprio carini (consiglio i blush e i prodotti per le labbra), mentre Stila è perfetta per chi ama eyeliner e matite colorate. Il loro eyeliner nero è uno dei miei top di tutti i tempi, ma anche le matite retrattili sono perfette e durano tantissimo (e i colori sono un’infinità)! Sempre della Stila sono stupende le tinte per labbra e i blush in crema.

photo 2 (4)

Tarte-Cosmetics-Sale-Get-20-Off-Code-TREAT stila

Josie Maran è un brand naturale, famoso per i prodotti a base di olio di argan; poi c’è Anastasia, il tempio delle sopracciglia, con le matite Brow Wiz e la mia adorata Dip Brow Pomade. Della OCC non compro niente, anche perché non mi trovo bene con i loro Lip Tar, ma tantissime ragazze li amano, quindi dateci un’occhiata!

josie-maran-2

Della Fresh provate assolutamente i costosissimi balsami labbra (ne ho parlato giusto qua), ne varrà la pena, anzi, quando finiranno rimpiangerete di non averne fatto scorta! Poi c’è la Becca, costosa ma molto interessante; è entrata da poco in casa Sephora, quindi devo ancora scoprirla meglio, ma sappiate che l’illuminante per il viso Shimmering Skin Perfector è una vera chicca! Poi va bè, obbligatorio un passo da Bobbi Brown per i Corrector da occhiaie e da Laura Mercier per i correttori Secret Camouflage da brufoli (ovviamente non dovete comprare tutto, ma almeno provate, che tanto non costa niente hehe)

photo 1 (2)

Fresh sugar soiree mini lip collection
Fresh Sugar, i burrocacao fantastici
becca-cosmetics-shimmering-skin-perfector-opal_1850_2
Becca Shimmering Skin Perfector

Ci sono ovviamente anche brand che trovate in Italia, ma qua gli stand sono più forniti e hanno più scelta; i prezzi, però, sono gli stessi, quindi non pensate di fare grandi affari! Anche il reparto unghie è qualcosa di pazzesco; la nuova linea di Sephora, Formula X, ha qualsiasi tonalità di smalto vi possa venire in mente, in tutti i finish possibili!

photo 3 (1)

Formula X at Sephora

Insomma ragazze, è un momento di pausa sereno ed entusiasmante tra un museo e una passeggiata al parco! Se non volete spendere vi consiglio comunque di entrarci, anche solo per l’esperienza: non ve ne pentirete!