Ciao ragazze!

Nel post sul taglio di capelli del momento ho accennato a un prodotto particolare, il Sea Salt Spray; volete saperne di più? In questo post vi parlerò di quelli che ho provato e vi proporrò qualche ricettina per riprodurli in casa, contenendo i prezzi!

Schermata 2014-07-20 alle 19.02.33

Quanto sono belli i capelli dopo una giornata trascorsa in spiaggia, tra brezze marine e bagni rinfrescanti? Ma soprattutto, quanto sarebbe stupendo ottenere lo stesso effetto tutto l’anno, anche dopo una semplice doccia? Bè ragazze, un modo c’è, e si chiama Sea Salt Spray o Beach Spray. Si tratta di uno spray a base di sale marino, perfetto per “texturizzare” i capelli, donando onde e volume. In America sono prodotti da varie marche, mentre credo che in Italia siano più difficili da trovare; io li ho scoperti circa 6 anni fa grazie a mia cognata Elena e la storia è abbastanza divertente.

beach-hair

I veri appassionati sanno che i Beach Spray sono inevitabilmente collegati a un nome: John Frieda Beach Blonde Ocean Waves. Fu il Sea Salt Spray più amato dalle donne perché aveva il profumo e la consistenza perfetta; alcuni sono troppo appiccicosi, altri seccano i capelli, altri ancora li annodano… lui no, era la quintessenza dello spray al sale ed era osannato dai suoi seguaci. Non si capisce perché, ma il brand decise di toglierlo dal commercio: i membri della setta, i suoi fan andarono in depressione e cercarono in tutti i modi di accaparrarsi le ultime boccette, pagando cifre a 3 o 4 zeri su Amazon e Ebay. Anche Elena faceva parte di quel gruppo e conservò la sua ultima confezione come una reliquia, utilizzandola con il contagocce, solo in occasioni speciali. Da quel momento iniziai a mandarle tutti gli spray che trovavo; in linea di massima sono convinta che nessun prodotto sia insostituibile, ma in quel caso mi sbagliavo e mia cognata non fu mai pienamente soddisfatta! Tutto questo per dire che la vera esperta è lei, ma comunque negli anni anche io ne ho provato qualcuno.

Il famoso spray di John Frieda
Il famoso spray di John Frieda

Philip B. Maui Wowie: è uno dei primi che abbia mai comprato, ma secondo me resta il migliore. Lo uso ancora adesso con il metodo fascia per far durare più a lungo le onde e mi trovo benissimo; il profumo è buono, ma se mi capita un capello in bocca noto che è salatissimo!

19_PHILIP-B-Maui-Wowie-Beach-Mist-5_07oz-_500

Healthy Sexy Hair Soy Renewal Beach Spray: il risultato sui capelli è buono, anche se li secca molto (il sale fa questo effetto, ma negli altri prodotti vi assicuro che non si nota quasi). Insomma, se avete già i capelli rovinati credo che con uno spray come questo il problema risulterebbe ancora più evidente, soprattutto al tatto!

sexy-hair-soy-renewal-beach-spray

Alterna Bamboo Style Boho Waves: questo è un brand che amo molto, di cui Katie Holmes è testimonial e co-partner. Lo spray è ottimo, non ha un odore particolarmente forte o “marino”, ma lascia i capelli belli, mossi come dopo una giornata in spiaggia!

10601048-1334321551-276783

bellezza_e_salute__1_gesto_10_benefici__cc_cream_the_completekatie_holmes_alterna   Cliccate qui per la seconda parte del post: troverete un prodotto tremendo e qualche ricettina per creare il vostro spray!