Ciao ragazze!!

Oggi vi propongo una mini-guida al bad-hair-day, ossia quei giorni in cui ci svegliamo la mattina con i capelli che proprio non ne vogliono sapere di fare quello che vorremmo che facessero: elettrici e dritti, crespi e ribelli, piatti e senza volume, secchi e stopposi… insomma alzi la mano chi non ha una chioma che ha già provato ogni problema… e il suo contrario!

Cosa fare allora quando abbiamo pochi minuti per essere presentabili? Quali sono i prodotti migliori per salvarsi? Trovate tutto questo nel post!

bad-hair-day_cara_delevinge_cliomakeupSembrerebbe che anche Cara soffra di Bad-Hair-Day

Conosciamo tutte il momento, ci alziamo dal letto, ci dirigiamo in bagno, ancora un po’ rintronate, e senza volerlo ci guardiamo allo specchio: aaargh! I capelli sono un disastro e non c’è decisamente il tempo per lavarli e fare una piega come si deve. Può darsi, poi, che si sia anche fatto il tentativo, ma che il clima, la fretta o il cielo sa cosa abbia fatto venire un bel disastro!

 

tumblr_m29o3iNrtK1r4j7jgo1_500Non tutte hanno il tempo per i bigodini a colazione!

Ecco allora, a ogni problema la soluzione super rapida!


1) CAPELLI NON-PROPRIO-PULITI

E’ inutile far finta che non capiti: a tutte è successo di non aver avuto tempo di lavarsi i capelli, oppure capita che l’inquinamento della città, una notte che ci ha fatto sudare un po’ più del solito ecc, facciano sporcare i capelli prima del previsto.

Insomma, lo scenario è: dobbiamo uscire e le radici dei capelli sono pesanti e dal brutto effetto unticcio. Spesso una semplice coda di cavallo con i capelli all’indietro non è sufficiente per non sembrare trascurate. Qual è allora la soluzione?!

photo-2-768x1024

 

Ebbene è lui: lo shampoo a secco! Ne avevamo già parlato: si può fare facilmente in casa con fecola di patate o amido di mais e un po’ di cacao se siete castane e volete evitare i residui bianchi/chiari (che sulle bionde tendono a non vedersi).  Non a caso, il “Siamo a secco” di Lush è proprio a base di amido di mais (aggiunge un po’ di talco, carbonato di magnesio e qualche olio essenziale per non seccare troppo la cute).

Se temete che per voi le polveri siano un po’ troppo “seccanti”, gli shampoo in spray sono senza dubbio più delicati…ma anche meno efficaci/miracolosi come effetto!

1014323_10201517506679510_1240994256_n-800x800

 

Come “effetto collaterale” donano anche un po’ di volume alle radici… il che non ci dispiace!!

2) CAPELLI PIATTI, SENZA VOLUME

Qualcuno ha detto “volume”? Allora parliamo subito di quelle situazioni in cui proprio manca! Io che sono un’appassionata di cappelli so bene quanto possano “schiacciare” le radici e basta una giornata passata con la cuffia per trovarsi il giorno dopo con i capelli senza un minimo di dimensione. L’ambiente secco, i termosifoni accessi ecc, poi, di sicuro non aiutano!

fran-drescher-arrested-hair-gif

Ecco allora che entrano in gioco… le polveri volumizzanti!! Non ne avete mai sentito parlare? Io le adoro, servono a dare in un attimo un po’ di volume alle radici dei capelli, facendoli sembrare freschi e corposi.

La mia preferita è la Big Sexy Hair Powder Play Volumizing & Texturizing Powder (sui 16$), ma quando sono in Italia rubo quella di mia cognata, la POWDER PUFF di Kevin Murphy (si trova in certi saloni o online, e 23€) e devo dire che è ottima!

POLVERE_VOLUMIZZANTE-CLIOMAKEUP

 

Queste polveri permettono di evitare di cotonare i capelli: con questo metodo “vintage”, infatti, (metodo che consiste in nient’altro che spazzolare i capelli “contropelo” alla radice) l’effetto è assicurato, ma ovviamente stressa molto e rovina il corpo del capello!

Comunque, se non avete una polvere o uno spray specfico per il volume, un po’ di semplice lacca messa a testa in giù un pochino serve!

lana-del-rey-vogue-jp-2012-2Per avere i capelli alla Lana Del Rey l’unica è cotonare (e tanto), ma non è necessario se si vuole semplicemente dare un po’ di vita alle radici!

Ma sappiamo che le mattine drammatiche iniziano con capelli di paglia, capelli alla Einstein e capelli da far invidia a Simba… per questi problemi, girate pagina!

499 COMMENTI

  1. Buongiorno a tutte! La tragedia capelli per me c’è ogni mattina e aggiungo alle tue Clio, i miei ciuffi all’insù stile cresta causa vertigini sulla fronte! Rimedi: 1.pasta modellante come anti-crespo
    2.lacca per ciuffi ribelli
    3.shampoo secco per dare volume e rinfrescare i capelli.
    Se nulla funziona una bella “ciambella” alta e mollette “salva-ciuffi ribelli”.

  2. Il mio cruccio è l’umidità, vivendo poi in una delle zone più inquinate del mondo (credo la 5º o giù di lì) e afose d’Italia, figuriamoci: i miei capelli o si gonfiano o si sporcano ogni due per tre. O entrambe le cose.
    Almeno da quando uso shampoo e balsamo senza siliconi ecc, un po’ va meglio e si sporcano di meno e e sono meno gonfi.
    Comunque ho sempre le mie amate bobby pins in ogni angolo della casa e della borsa per le situazioni di emergenza.

  3. Care ragazze grazie a voi ho scoperto l utilizzo del talco invece dello shampoo secco e funziona!!!!in effetti lo shampoo secco li lascia un po più spenti anche se cmq più voluminosi. .buona giornata belle!

  4. I capelli che vanno un po’ dove vogliono sono un mio cruccio.

    Alla bisogna il mio alleato è lui:

    http://www.paulmitchell.it/article/pomata-tea-tree-capelli

    fa davvero un bell’effetto, l’ultima volta che l’ho usato sembrava avessi fatto la messa in piega e invece niente di tutto ciò, li ho semplicemente “modellati” con un’idea di questo prodotto e sono usciti una meraviglia.

    Da usare con parsimonia però poiché, a parte il prezzo esorbitante, anche se non si nota appiccica assai e non credo faccia benissimo ai capelli.
    Ma almeno li tiene a bada rendendoli lucidissimi.

    Lo shampoo secco mi fa paura, mia madre mi ha raccontato cose allucinanti su di lui generando traumi da cui non mi sono più ripresa, e con il borotalco mi sono trovata malissimo, anzi, se qualcuna ha qualche suggerimento su come usarlo le sarei grata davvero. Io lo metto solo sui piedi 😀

    baci

  5. Sarò banale ma non uso molti di questi “intrugli”… al massimo la lacca… una coda o uno chignon e il gioco è fatto… la sera però mi lavo i capelli 😉

  6. Io utilizzo sempre il borotalco, economico molto più dello shampoo secco, e funziona alla grande! L’unica cosa è che bisogna aspettare qualche minuto prima di uscire di casa, perché il capello deve assorbire almeno un po’ di prodotto, sennò uscendo sembro il figlio del fornaio!!

  7. Quando in inverno non c’è niente che possa migliorare lo stato del capello l’unica soluzione per me è…un cappellino! Maschera la cute un po’ sporca, l’assenza di volume e di forma del capello in maniera (quasi) perfetta! Ritengo comunque che l’umidità influenzi molto lo status del capello, e credetemi, il clima padano non aiuta ad avere una piega perfetta! Io comunque ho risolto la maggior parte dei problemi passando ad una hair care routine piú naturale e ultimamente per avere una piega decente la mattina ma, non avendo sempre voglia di asciugarmi i capelli, vado a dormire con le trecce così mi vengono leggermente mossi

  8. Io soffro solo di capelli alla poltergeist, quando è una soleggiata e fredda giornata di inverno ho un’aureola di capelli elettrizzati….teribbili! per il resto i miei capelli sono sempre uguali, sempre

  9. La tata!!! Lei di sicuro non aveva problemi di volume!
    Io uso il borotalco quando ho le radici unte e un bel raccolto o la famosa coda di cavallo!

  10. Unica fortuna per chi ha i capelli ricci come me è che al mattino (anche in un tipico bad hair day), i capelli non sembrano unti, non sono senza volume…. Una pecca, per quando mi riguarda, è dietro l’angolo: perdere la forma del riccio! è una tortura soprattutto per chi come me ha un lavoro in cui mettere la cuffia è d’obbligo (faccio l’istruttrice di nuoto, purtroppo qualche volta devo entrare necessariamente in acqua e la cuffia è obbligatoria) e fare lo shampoo o applicare prodotti non è abbastanza, soprattutto perchè ho paura che con tutti i prodotti che potrei applicare, i capelli possano diventare più secchi di quelli che sono attualmente 🙁

  11. Mamma mia perchè mi pare di rivedermi in ognuna di queste situazioni??!! Ahahah my bad day is everyday! Clio Grazie dei trucchetti vediamo se riuscirò a risolvere qualcosa!

  12. Ciao!
    Brutalmente prendo un po’ di bicarbonato e inizio a massaggiarlo sul cuoio capelluto, poco per volta e in 3 maxi zone (tempia-centro-tempia), con la spazzola pettino tutto al contrario e alla fine spazzolo normalmente.
    Rimangono dei residui anche spazzolando bene e fai un macello indicibile, ma l’effetto regge per la giornata!

  13. Io uso la cipria invece del borotalco, secca meno i capelli e non è cosi visibile, ho provato anche lo shampoo secco della fructis ma secca troppo i capelli e poi l’effetto non è cosi bello (bisogna comunque legarli)

  14. Grazie mille Marica! Il bicarbonato da me non manca mai, non avrei mai pensato ad un suo uso tricologico!
    Proverò senz’altro, mille grazie carissima, un bacio!

  15. Io e la treccia laterale siamo una cosa sola quando mi alzo in odore di eau de capellidimmerd.

    Con tutti i ricci e i nodi che ho se faccio uno shampoo secco poi mi tocca raparmi! 😀

  16. No, ok, è il secondo commento che scrivi tu e che mi fa troppo ridere.. Smettetela davvero tutte!! Uahahahahahah! 😀 😀

  17. Il trucco del borotalco non l’ho ancora provato.
    Al mattino la mia soluzione è: elastico, pettine a denti strettissimi, una quantità discreta di gel e voilà. Tutto tirato dietro. Tanto comunque il pomeriggio ho sempre 20 minuti per fare lo shampoo.

  18. Guarda che io ho un problema serio, c’è poco da ridere.
    Un giorno mi laverò i capelli e sarò costretta a chiamare la LIPU per far sloggiare la cicogna che ci ho trovato dentro. :'(

  19. Allora.. Io ho la mia foto qua e sembro in ordine, ma ti posso assicurare che ho impiegato 3 quarti d’ora a far diventare i miei capelli così. 🙁 Le decolorazioni me li hanno messi ko.. Sigh

  20. Magari é una domanda banale ma voglio farla lo stesso…usando il borotalco/shampoo secco, poi non vi ritrovate i capelli bianchi? Io tantissimo e non riesco a togliere la polvere ne con l’asciugamano ne spazzolando, mi sembra di avere la ricrescita grigia!

  21. Io ringrazio ogni mattina il mio taglio corto: 5 min sotto la doccia, phonate a caso e sono pronta XD

  22. Poi usa il phon per togliere l’eccesso…. Anch’io sembro mia nonna appena metto il borotalco…

  23. Ho provato con il cacao perché sono castana…. Mi son ritrovata con la fronte marrone e i capelli puzzavano tremendamente…. Molto meglio il borotalco….

  24. ma chi mi insegna a fare un bello chignon ragazze? necessito di tutorial! ho il famoso long bob non scalato ma ogni volta mi trovo capelli che partono da tutte le parti se provo a fare uno chignon!!

  25. Davvero! Piuttosto preferisco la cute leggermente grassa! Voglio provare anche con la cipria translucida, d’altronde se funziona sulla pelle perché non potrebbe anche sui capelli?

  26. No ma niente è banale!
    Guarda io il borotalco l’ho usato una volta che ero influenzata e per ovvie ragioni non potevo lavarmi i capelli ma non mi potevo vedere in quello stato pietoso.
    Così l’ho messo sulla mani, tolto l’eccesso e passato sulle radici.
    Bianco più di tanto non ce n’era, il problema è che poi ho ripetuto l’operazione una volta di troppo e i capelli mi si sono appiccicati di brutto, tanto che districandoli ne ho perso un botto. E calcola che già parto che non ne ho moltissimi!
    Trauma!
    Tragedia!
    Idiota! Io intendo, e sai perché? Perché secondo me questa cosa va bene se non hai i capelli pulitissimi ma nemmeno zozzi come li avevo io, che per vedermi più ordinata insieme al talco avevo messo anche olietti vari!
    Untume + borotalco = alghe marine!

  27. Io ho scoperto lo shampoo secco nel lontano 2010, in UK. Ai tempi in Italia non esistevano ancora ma in Inghilterra c’era già più di un brand che li produceva. Il mio preferito era (e sarebbe tuttora se riuscissi a trovarlo nell’Europa continentale) quello verde della TRESemmè. In UK le ragazze sono fissate con i capelli, li cotonano, intrecciano, colorano, sono creativissime e di conseguenza il mercato dei prodotti per lo styling è più sviluppato che da noi.
    Ora, da un paio di anni uso lo shampoo secco della Lush. La mia routine è questa: lavaggio poi per i primi due giorni capelli sciolti, terzo giorno-shampoo secco e raccolto.
    A volte, quando voglio del volume in più, uso la volume powder della Schwarzkopf e mi ci trovo abbastanza bene.

  28. Adoro i capelli (e anche lei in generale) di Liv Tyler, adorooo!!
    Fortunatamente ho i capelli ricci e i miei più che ungersi si increspano e allora che faccio? Vado di raccolto/forcine/mollettine….insomma, qualcosa che almeno momentaneamente me li domi, in attesa del lavaggio e della crema (che metto sempre!).

    http://www.lafantasiadiannalia.blogspot.it
    FB: La fantasia di Annalia

  29. Io non ho i capelli grassi quindi per fortuna non ho il problema dell’unto (considerate che li lavo un giorno sì e uno no quando non c’è caldo, tutti i giorni invece d’estate), però noto che l’inquinamento spegne i capelli : da quando uso il phytogloss – voglio provare anche la crema 9 consigliata da Fia e da Clio – non ho di questi problemi, ma il giorno in cui non li lavavo diventavano molto meno lucidi.
    Bisogna proteggere anche i capelli, per i polmoni purtroppo si può far poco :-/

  30. Allora le storie inquietanti sugli shampoo secco&co sono vere!!! Io in genere non arrivo mai ad un livello estremo di untaggine perché avendoli grassi li lavo massimo un giorno si e uno no, però io con queste “polverine magiche” non ho mai ottenuto gran risultati!

  31. Io ho i capelli ricci, tutte le mattine per ridargli volume li phono e delle volte gli spruzzo un po di lacca. Sto cercando dei prodotti un po più “professionali” che non siano i classici da supermercato e credo proprio di provare qualcosa della phyto!!! Speriamo bene 🙂

  32. Chiamate Adam Kadmon!
    Invece di dire cose di discutibile utilità sui fantasmi, che cerchi una spiegazione al fenomeno dello shampoo secco e come fa a pulirmi i capelli senza acqua! 🙂

  33. Il mio problema al mattino è quando i miei capelli prendono la piega del cuscino!!! Se la sera prima ho fatto la piastra spesso sono rimediabili perchè mantengono la piega ma se non l’ho fatta mi tocca ripiegare sulla piastra al mattino… 3 minuti e via… Lacca a go go e via… Avendoli corti non posso fare chignon vari e non uso la berretta perché le poche volte che l’ho usata una volta tolta i capelli erano orrendi!! I miei capelli prendono la piega di qualsiasi cosa!!! Mi basta dirvi che spesso la mia “messa in piega” della frangia è tenere le mollette-forcine grigie da parrucchiere prima di uscire!!

  34. Ciao Clio! Queste situazioni le ho sperimentate tutte, in particolar modo quella dell’umidità! Proverò la lacca che hai consigliato!! Non sapevo che si potesse fare lo shampoo a secco con la fecola di patate o l’amido di mais! Questo blog è una vera e propria miniera di suggerimenti utili! Grazieeeeeeeeee! E grazie dei vlog: sei simpaticissima, mi mettono di buon umore e mi permettono di vedere new york in attesa di venire personalmente tra un (bel) po’ di mesi!
    Un bacio!!!

  35. Con i miei capelli ricci e abbastanza corti diciamo che mi sento abbastanza fortunata, perchè riesco a farli stare un pò come voglio io…se proprio proprio hanno preso una bruttissima piega il mio salva capelli è un mezzo raccolto, tutto verso indietro fermato con un fermaglio..essendo ricci tendono però a seccarsi un pò, volevo chiedere dove è possibile comprare la crema phyto? sta cominciando ad incuriosirmi.. grazie e buona giornata 😉

  36. Per quanto mi riguarda, Dio benedica il balsamo e la piastra!! XD Se li voglio tenere naturali (un riccio boccoloso ma anche tanto crespo : ) il balsamo è indispensabile se non voglio trovarmi come Christina Aguilera nel video di Moulin Rouge, mentre nelle giornate dove i miei riccioli sono più capricciosi del solito Santa Piastra in azione XD

  37. Io ho lo shampoo a secco della garnier. Toglie discretamente l’effetto “unto” alla radice e, sebbene i capelli non siano lucidi come appena lavati, a colpo d’occhio non sembrano nemmeno così sporchi! Se proprio serve è un prodotto che in extremis consiglierei!

    Mi incuriosisce la crema idratante per capelli della phyto di cui hai parlato anche nel post dei prodotti irrinunciabili. Sono tentata di provarla ma ho paura che sporchi i capelli… Io infatti ho la cute grassa e i miei capelli si sporcano facilmente, per cui tendo a non utilizzare molti prodotti dopo il lavaggio.
    Soprattutto in questo periodo però ho i capelli secchi, disidratati, effetto “paglia” per intenderci… e come se non bastasse sono anche elettrici !

  38. Clio quella bambina con i capelli elettrizzati è RACCAPRICCIANTE! Me la sognerò stanotte! Una volta mi svegliavo sempre con i capelli alla “cazzarola”,anzi ce li avevo così anche dopo la messa in piega! Ora ho la GHD (non a caso è l’acronimo di GOOD HAIR DAY) e i miei capelli non vanno più da nessuna parte,nemmeno si azzardano!!

  39. Ho i capelli quasi ricci, o meglio una volta erano ricci, adesso quando mi alzo la mattina me li ritrovo che hanno perso quel poco di ricciolo che c’era, sono tutti schiacciati e unti alla base…. Di solito la mia soluzione è usare borotalco sulle radici, sperando che gli dia un po’ di volume, sennò al massimo faccio una coda alta e amen…. Però vorrei provare questo spray volumizzante, potrebbe fare proprio al caso mio, dove lo posso comprare? al supermercato si trova?

  40. capelli che si ungono subito (ma subito eh, 24 ore dopo lo shampoo o 240 ore dopo sono perfettamente identici) e quasi sempre senza volume, a rapporto!! bad hair day da me equivale a codina orripilante d’estate, mezza coda in primavera/autunno e cappello d’inverno 😀 sai Clio sarà la mia recente fissa con gossip girl e il tuo tutorial capodannesco ma per Capodanno mi sono comprata due cerchietti sul dorato (uno l’ho messo il 31 dopo aver fatto i ricci con il ferro e col trucco doratino leggero bello tuo 😀 ) e pure loro mi salvano i capelli dal lavarli tutti i giorni 😀 l’unica cosa è che portando spesso gli occhiali da sole il mio dietro-orecchie soffre un po’, perciò non posso tenerli troppe ore 😉

  41. Quando avevo i capelli lunghi, chignon e coda a manetta! C’é sempre il periodo esami durante il quale vedi tutte le ragazze con i capelli raccolti! Ora che ho fatto il caschetto é un bel problema..mi sa che l’unica e lo shampoo secco (che nn ho mai provato!)

  42. Il mio problema quotidiano con i capelli è che sono sporchi e non c’è nessuno shampoo cse co che tenga! Forse non lo so usare bene ma su di me non fa nessunissimo effetto! Qualcuno ha altri rimedi?

  43. Ma avere i capelli piatti è tutta sta tragedia? Ma se un sacco di ragazze li piastrano sempre per averli così XD penso che il problema sia più che altro di chi ha i capelli voluminosi perché difficilmente stanno in ordine e spesso sembrano la criniera di un leone

  44. Ciao Clio e ciao ragazze! Potrebbe interessare un tip and tricks su quando è meglio usare l’acqua calda o l’acqua fredda nel beauty? Clio continua cosi! 🙂 buona giornata a tutte 🙂

  45. niente a me lo shampoo secco inquieta e non l’ho mai provato!
    cmq io ho i capelli piatti ma non è che mi dispiace tantissimo..considerando che ne ho una marea se li cotonassi sarei peggio della tata Francesca!!!anzi quando mi sveglio male (cioè sempre) li ho super voluminosi, secchi e crespi e cerco di tirarli giu e di renderli più lucenti

    PS voglio la Phyto 9!!!!!

  46. Si ho provato e in effetti qualcosa in più fa ma non sono riuscita a togliere parte della polverina bianca…e andare in giro con i capelli che sembrano grigi non è il massimo

  47. Magari se voi avete tanti capelli vi sta bene che siano piatti… Purtroppo io li ho fini e non tanti, per cui se non voglio sembrare pelata l’unico rimedio è dargli un po’ di volume!

  48. la GDH mi ha sempre molto incuriosito ma alla fine avevo preso altre 2 piastre a causa del prezzo..ora ho raggiunto la pace dei sensi con phon spazzola tonda e crema lisciante per cui credo resisterò all’acquisto
    cio che mi ispira molto adesso sarebbe il ferro per farli mossi

  49. In realtà anch’io amo avere un po’ di volume, solo non mi sembra tutta questo problema visto che tante li piastrano per averli così. 🙂

  50. vai chicca, buttati anche tu! ormai sta diventando un must have del blog! e ormai ribattezzata phyto-supplì da ginger! 😉

  51. Anch’io ho una marea di capelli e per fortuna sono sottili e lisci, quindi diventano piatti… Chicca senti un po’, tu sai qual è la differenza tra Phyto 7 e Phyto 9?

  52. ciao Lidia! consoci i canali LuxyHair e LilithMoon? sono molto brave e sicuramente troverai qualche interessante tutorial da seguire per riuscire a fare un bello chignon!;)

  53. Buttati, è morbida! Io sto ancora benedicendo Francesca per avermela consigliata questa crema (in realtà volevo la 7 che ha Clio, pensavo che la 9 fosse troppo pesante perché è per capelli molto secchi invece no! Non è pesante per niente! Oppure c’avevo la stoppa in testa e non avevo realizzato la cosa 😀
    Sentirai che profumino delizioso, ti appariranno olive ascolane che non sapevi di avere in casa! 😀

  54. Comunque io usavo molto spesso il borotalco per i capelli magari del terzo giorno, perchè faccio in modo di non lavarli spessissimo altrimenti si rovinano, ed ho notato che col borotalco ne perdevo veramente tanti… Succede anche a voi?

  55. Da quando uso la piastra la sera sono abbastanza decenti comunque prima di passarla uso la seta sulle lunghezze per idratarli un po’. E per l umido ho fatto un trattamento alla cheratina che me li tiene in ordine anche nelle giornate più umide. Consigliatissimo:))))

  56. Sì sì a me è successo, veramente quella volta mi sono spaventata e ho pensato di rimanere pelata, giuro!
    Però ho sbagliato io, l’ho messo sui capelli troppo unti e ho creato un pappone, come se avessi fatto una grande scaloppina (burro e farina) in testa!
    Io ho un difetto grande: sono eccessiva in tutto! Se mangio mangio troppo, se metto il correttore ne metto troppo, se metto il borotalco ne metto troppo!

  57. bella domanda!!!
    la 7 è per capelli secchi la 9 per super secchi
    in termini pero di performance non saprei proprio..io credo opterò per la 9 dato che qui sul blog pare sia quella che va di più!

  58. ciao francesca! scusa l’invadenza ma provo a darti qualche indicazione (sperando di non padellare!).
    La Phyto 7 è a base di estratti di 7 piante e consigliata per capelli secchi emntre la Phyto 9 è a base di estratti di 9 piante ed indicata per capelli ultra-secchi.

  59. si si si presto sara mia!
    intanto ho fatto mio il 4 burri dell’erbolario..le mie labbra stanno ringraziando da 1 ora e mezza, da quando l’ho iniziato a mettere!

  60. Evvai con le scaloppine!!!
    Anche a me è capitato, e da allora lo uso solo se strettamente necessario, perchè mi caddero veramente tantissimi capelli!

  61. ma come si fa a capire in categoria si rientra???(io cmq mi butterò sulla 9, prendiamo queste 2 piante in più!)

  62. tu sei la mia guru dei capelli sul serio
    mi invogli con troppe cose!

    ps lo shampoo secco è un’entità spaventevole secondo me

  63. Ma che invadenzaaa??? Scherzi? Comunque grazie del consiglio, questo prodotto l’ho scoperto qui sul blog, e nessuna si è lamentata, quindi è proprio da provare!

  64. Grazie Chicca! L’unico dubbio è che magari prendendo la 9 mi ritroverò i capelli troppo grassi… Però è solo un mio pensiero.. Io ce li ho abbastanza secchi soprattutto in inverno! Vedremo…

  65. anche a me piacciono molto i cerchietti ma non riesco proprio a tenerli, nemmeno mezz’ora, mi fanno malissimo dietro alle orecchie! uff!

  66. Leggevo della tua preoccupazione riguardo al ritrovarsi con i capelli grassi con la 9: secondo me puoi stare tranquilla che usandone giusto una nocina non avrai problemi! è veramente un ottimo prodotto e nutre moltissimo i capelli.

  67. Buttati è morbida! A mio papà piaceva tanto questa pubblicità ! Grazie per avermi ricordato questo momento !

  68. Ti dirò che all’inizio ero scettica su entrambe perché i miei capelli si sporcano con un soffio di vento e tutti mi avevano sempre detto che ho i capelli grassi: beh, capelli grassi un tubo perché ho scoperto di avere dei capelli fini e sfibrati ed erano i prodotti sbagliati a farmeli ungere velocemente. Da quando ho abolito shampoo con siliconi e schifezze varie ed iniziato ad usare prodotti adeguati al capello che mi ritrovo, sono passata dal lavare i capelli un giorno sì e uno no ad un lavaggio ogni tre giorni! secondo me non dovresti avere problemi con nessuna delle due, l’importante è non eccedere nella quantità utilizzata perché magari si possono ungere un po’ di più. Avevo anche io questo terrore ma ho notato che i capelli proprio se la bevono! XD

  69. No, non capita a tutti di avere i capelli sporchi. Almeno, a me non capita mai perché è una cosa che non tollero e che mi schifa quando vedo sugli altri. Sono disposta a svegliarmi all’alba piuttosto che uscire di casa con i capelli sporchi. Scusate l’acidità ma non per me uscire con i capelli sporchi è la stessa cosa di uscire senza docciarsi. E metterci sopra roba è come metterci il profumo senza esserci lavati. (che brutta immagine, scusate!)

  70. nel dubbio è sempre meglio abbondare! è la mia filosofia!
    è gratis: lo voglio, è in offerta: lo prendo, hanno lo stesso prezzo ma uno c’ha n’erbetta in più: voglio quello con l’erbetta in più, 9 è maggiore di 7: prendo il 9!

  71. i capelli li ho buttati là! in pratica ho riempito il Tevere ahahahahahahahah!
    ma veramente lo sai che ho pianto quel giorno? mamma mia mai più!

  72. anche quando hai l’influenza? :-O
    oddio io l’anno scorso sono stata malissimo, non sai com’ero ridotta io e com’erano ridotti i capelli!
    le sudate che facevo per via della febbre, se li strizzavi usciva l’untume vero… brrr brividi!

  73. Io pure, se le mettessi tutte insieme! Invece ad esempio la Phyto va solo sulle punte e si assorbe subito senza lasciarli unti, scompare proprio 🙂
    Ho delle remore sulla lacca invece, mi da troppo l’impressione di soffocarli e fargli del male…

  74. Io vse proprio non c’è rimedio, parlo di capelli gonfi per umidità o capelli stopposi, faccio o una cosa o treccia e via 😉

  75. Io sono d’accordo con Eva e Francesca. Filix ma quando hai l’influenza non esci di casa, no? E allora si può tollerare di non avere i capelli splendenti come in uno spot pubblicitario 🙂

  76. si si e ancora si sono d’accordo!!!
    anche io faccio di tutto per lavarli
    infatti lo shampoo secco è proprio un qualcosa che non concepisco

  77. Certo, ovvio, fossi uscita in quello stato mi avrebbero arrestata 🙂
    Ma per quanto sia una fissata con i capelli (e non solo), capisco che a volte possa succedere di ritrovarseli non proprio pulitissimi e lucenti, non poterli lavare per un motivo o per un altro e dover ovviare all’inconveniente con qualche artificio, tipo shampoo secco.

  78. Sono stati gli antichi egizi aiutati dagli alieni (che mentre c’erano hanno pure lascito qualche cerchio nel grano a forma di shampoo secco 😀 )..

  79. Io proprio in questi giorni ho notato una strana secchezza nei miei capelli, soprattutto sulle punte…e io ho capelli normali, infatti sono un po’ perplessa… Quindi questa Phyto è buona sul serio? Ho letto che ti ci trovi molto bene… Quasi quasi prima di riandare in negozio, faccio una capatina in farmacia…

  80. Sì sì, ovviamente i risultati li noti nel lungo periodo, non è che la metti e diventano come quelli di Blake Lively, magari!
    Però con il tempo: docili, morbidi, punte piene, niente doppie punte, niente punte che si spezzano.
    Insomma le punte sono mie e le gestisco io!

  81. Io ho i capelli ricci quindi ogni mattina mi sveglio con capelli alla Einstein 🙂 e per renderli presentabili metto un pó di phyto 9 o gel d’aloe. Qualcuno ha provato i prodotti per capelli ricci della bioficcina toscana? Tipo l’anticrespo, la lozione ricci definiti o ricci morbidi, sono indecisa sull’acquisto.

  82. E io che sono sempre vestita bene anche a casa, con la febbre: 15 colori, 27 fantasie, 12 strati.

  83. è uguale! io a volte la metto sui capelli umidi ma adesso preferisco sui capelli asciutti, solo sulle punte, poca poca.
    poi faccio uno chignon, li lascio in posa, li sciolgo e sembrano quasi dei capelli umani! 😀

  84. 😉 ok mi hai convinta! Adesso la voglio! Vado a prendermela, e se non la troverò piangerò tutte le mie lacrime….!

  85. La 9 è il numero più alto!!? Perché per i miei capelli ci vorrebbe la 20!! Sono di paglia tipo quelli degli spaventapasseri!

  86. Non ti pentirai, non appesantisce affatto il capello e non c’è rischio untume viscidume.
    L’unica cosa è l’odore di termiti ma ci si abitua in fretta 😀
    Comunque io in giro la Phyto la vedo spesso in farmacia, credo sia un brand che ha preso molto!

  87. Eh sì, più della 9 non c’è niente, più in alto c’è solo il divino!
    Però ecco vedi, se i tuoi sono di un crespo tenace non so quanto lei possa fare perché ad esempio sul crespo non funzia!

  88. Tempo fa ho provato col borotalco, ma non ho molta pazienza e quindi preferisco legarli. Meno li tocco, meno creme/cremine metto e meglio è >.<

  89. Ciao, io ho acquistato da poco la lozione ricci morbidi! Devo dire che mi sto trovando bene, riesco ad avere dei ricci abbastanza ben definiti quando la applico dopo il lavaggio, ma anche utilizzata il giorno dopo con un po’ d’acqua per ravvivarli fa un bel lavoro!

  90. io ho problemi di forfora, nn capisco da che dipende, sn andata anche dal dermatologo e mi ha dato un prodotto che ha avuto effetto solo per i primi mesi.. va a periodi e quando è intensa devo lavarli, ma anche dopo il lavaggio lì rimane T_T

  91. Io non li ho provati e purtroppo nel negozio dove vado al momento non li hanno ma ho sentito meraviglie sui prodotti per capelli di Biofficina!
    Se sono validi come lo struccante che possiedo, valgono la pena sulla fiducia!

  92. guarda io ho un trattamento anti crespo di Phytorelax con cui mi trovo benissimo, davvero bene!
    però appena è finito vorrei provare quello di Phyto (oh e lo so, sto in fissa) di cui mi hanno detto grandi cose proprio qui sul blog!

  93. Con il mio crespo di livello 100 solo la piastra riesce a far qualcosa! Altrimenti potresti provare qualche trattamento alla keratina dal parrucchiere!

  94. Per esempio esistono le situazioni di emergenza, per quanto si possa fare di tutto per evitarle.
    Che ne so, arrivi al secondo/terzo giorno, dovresti lavarli ma ti viene un mal di testa allucinante, o la congiuntivite e se t’entra lo shampoo urli, o male all’orecchio, oppure ti levano l’acqua e non lo sapevi. Insomma può capitare quell’inconveniente che t’impedisce di lavarli… ma la vita crudele ti pone dinanzi ad un appuntamento inderogabile.
    Direi che ogni consiglio è bene accetto 🙂

  95. Non li trovo nemmeno io.
    E sto in Toscana. -.-

    Mi rifiuto di prendere su internet i prodotti della biofficina TOSCANA.

  96. Ciao Rossella, io ho iniziato ad usare Phyto 7 grazie a Clio e poi sono passata a Phyto 9. Mi ci trovo veramente bene! Non unge i capelli perché va messa solo sulle punte! Sono seriamente rinate! Io non ho tempo di farmi la piega quando me li lavo e mettendone un po a fine asciugature toglie l’effetto crespo del phone!

  97. mio fratello l’ha fatto, l’ha strapagato ma ha benedetto ogni centesimo!
    peccato che dopo alcuni mesi l’effetto se ne vada.

  98. Buonasera ragazze, io ho i capelli tendenzialmente grassi infatti al 3° giorno sono già unti, cerco comunque di lavarli non più di 2 volte a settimana perchè ho notato che meno li lavo più si mantengono puliti, Naturalmente il cambiamento si nota dopo taaaantissimo tempo. Nei giorni in cui sono sporchi faccio una coda e via.

  99. ahah! No da me c’è il Panda Shop e là hanno diverse cose ma non quello che volevo io (la lozione anti crespo), almeno per il momento.
    Maaa… Princifessa, Panda Shop c’è anche a Firenze!!!

  100. Sì quello è vero,sarebbe da ripetere ogni 2-3 mesi.. Io l’ho fatto perché avevo dei capelli disastrati(non li tagliavo da circa un anno perciò le punte erano sul serio di paglia)e me li ha rimessi al mondo!

  101. Spesso mi viene lo schizzo di tagliarli corti corti (stile pixie cut), ma poi faccio la treccia e mi passa.

  102. Anch’io ho spesso problemi con la forfora. Ultimamente sto usando un shampo antiforfora della yves rocher e devo dire che e buona. Provalo magari ti aiuta

  103. Nuuu da quel che ricordo io lui ha pagato mooolto di più! Devo chiedere, ma 20 proprio no!
    Che pollo ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah!!!!
    E Pippo Pippo non lo saaa, che quando passa ride tutta la cittààà ahahah!

  104. Anche a me inquieta lo shampoo secco, dio solo sa cosa ne verrebbe fuori con la cute unta che mi viene a volte.
    Altre adepte Phyto bene bene…! XD

  105. Terzo giorno unti non direi che ce li hai grassi, anzi direi che sono normali. In effetti più li lavi, più la cute tenderà a produrre più sebo per recuperare l’idratazione persa diciamo.

  106. Ma no guarda probabilmente lui ne ha fatto uno più completo del mio,magari hanno usato più prodotti semplicemente! In più quello da Jean Luis David era pure scontato..

  107. I m iei peggiori nemici della chioma pulita:
    – fantozziani viaggi su treni regionali che sembrano carri bestiame
    – gente che fuma e impuzza stanza, vestiti e soprattutto capelli dell’unica scema che non fuma
    – lavaggi selvaggi in occasione delle feste in cui un giorno sì e l’altro pure devi essere presentabile e tirata
    – i primi due giorni di ciclo… ogni mese appena mi arrivano zac! Capelli untissimi.

  108. ciao ! io ho comprato la phyto 7 da qualche mese ma non riesco a usarla ! ho i capelli mossi e secchi, ma usata sui capelli asciutti mi sembra che li unga … invece sui capelli bagnati io utilizzo la spuma per dare un po’ di definizione ai ricci… insomma non so quando metterla ! Sono proprio problemi lo so!! SOS

  109. Ecco ,allora il suo era diverso dal mio! A me la parrucchiera ha detto che durava 2 mesi,massimo 3 e poi andava rifatto! Se l’ha pagato di più un motivo ci sarà (e tu gli hai dato del pollo,povero!!)

  110. Clio mi hai letto nel pensiero!!! In questi giorni che qui in Emila Romagna è piovuto pochissimo e quindi l’aria è secca e fredda, ho sempre i capelli elettrici, CHE ODIOOOO!!! Quindi ho pensato… devo chiedere a Clio come fa e se capita anche a lei di ritrovarsi i capelli tutti spiaccicati in faccia per l’elettricità e che più li tocchi per spostarli più fai peggio!!! Io sapevo un trucchetto banale che mentre ti spalmi la crema mani, poi ti passi le dita ancora un pochino incremate nella chioma per disciplinarla e idratarla un po’ 🙂 Grazie per questo post 😀

  111. Io lo faccio sempre 🙂 non solo con la crema mani ma anche con quella corpo.
    Emiliana anch’io ma è proprio la pioggia che mi fa impazzire >.< diventano ingestibili appena cadono due gocce.

  112. uh uh da quando ho eliminato certi shampoo e balsami, il ‘bad hair day’ arriva dopo 4 o addirittura 5/6 giorni. E’ una pacchia! come da bambina. Prima dovevo l’avarli obbligatoriamente un giorno sì, e l’altro pure.

  113. Io purtroppo ho i capelli no grassi, obesi. La dermatologa mi ha sconsigliato di lavarli più spesso di due volte alla settimana e in effetti ho notato che più spesso li lavavo e prima si sporcavano. Diciamo che al secondo giorno li sento pesanti (anche se da quando uso shampoo senza siliconi ho notato un certo miglioramento). Quindi je do di coda e di shampoo secco, il mio preferito è quello della Batist. Il trucco è strofinare con un asciugamano dopo un paio di minuti che si è spruzzato e poi spazzolare. Ringrazio Clio per l’espediente della coda con la mezza coda dentro (non so come si chiami) rivelato in un post di un mesetto fa, è un altro paio di maniche perché sta su tutto il giorno senza colpo ferire. Ciao!

  114. è proprio la Phyto che è fantastica, io voglio conoscere il signor Francò Phyto e inchinarmi al suo cospetto!

  115. Anche a me succede, ho provato lo shampoo antiforfora della Cien (te lo consiglio) e come lo usavo, magicamente la forfora spariva. Quando uso shampoo neutri, ricompare. Concludo che certi shampoo seccano un pò la cute.

  116. Ciao Clio, ciao ragazze! La mia soluzione a qualsiasi problema dei capelli è… La treccia 😀 in qualsiasi forma, direzione e posizione!

  117. Non li appesantisce troppo? Hai i capelli mossi o lisci? Ti chiedo perché io ho i capelli mossi tendenti al liscio, e ho letto di ragazze che si sono ritrovate dopo il trattamento, con i capelli molto più lisci, per via della pesantezza suppongo 🙂

  118. Parlo da cultrice dello shampoo secco Batist: lo adoro e lo uso da anni, avendo i capelli che tendono ad ingrassarsi, secondo me è ottimo e ce ne sono alcune versioni profumate (alla frutta credo). Non mi secca le chiome e le volumizza davvero bene.
    Riguardo all’umidità, ho provato la pomata di Aveda che dice Clio, ma per i miei capelli fini non va molto bene, tende ad appesantire. Ne ho trovata una simile, sempre di Aveda: si chiama Anti-humectant pomade, è leggera ed evita che i capelli diventino gonfi e crespi nei giorni di nebbia o umidità. Besos <3

  119. Sicuramente dipende dai gusti, io che ho i capelli che tendono a gonfiarsi, non sopporterei i capelli lisci e piatti stile “leccata di vacca”, se poi ci aggiungi che non sono perfettamente puliti…Una mia amica ne ha molto pochi, ed effettivamente ha difficoltà a tenerli lisci; a parer mio, non me ne vogliano le ricce (non sapete come vi invidio), il ricco è anche più semplice dargli un senso 😀

  120. io sarei riccia/mossa comunque non li appesantisce per niente…devi solo lavarli 2 o 3 volte così va via l’eccesso(??), per il resto li sento normalissimi. Poi dipende da come li asciughi cioè: se li vuoi ricci ti stanno ricci altrimenti li tiri velocemente con la piastra:)

  121. Devi trovare un negozio che abbia le misure, eh si, c’è qualcuno che si è messo a misurare capocce u.u

  122. E l’henne Jamila. *___________*
    Manca solo le Erbe di Janas e potrebbe diventare la nuova mecca.

    Poi PANDA. <3

  123. concorderei con te al 100% perché sono una maniaca della pulizia e non mi schifo anche solo a stare vicino a chi ha i capelli unti… ma da quando ho fatto lo stiraggio ho scoperto che con i capelli lisci anche dopo un giorno i capelli sembrano zozzi e unti 🙁 ! Li lavo già un giorno sì e uno no… lavarli tutti i giorni dicono faccia male… e quindi queste soluzioni potrebbero essere una salvezza!!! Il pensiero di mettermi della farina in testa mi fa venire i brividi ma mi toccherà provarci perché davvero penso che se mi metto a lavarli tutti i giorni fra un mese sono da buttare (ne ho pure pochissimi e fini :'( ) !

  124. Ciao Clio e Ciao Ragazze ; ))
    eheheh Clio mi ritrovo moolto bene anche con questo utilissimo post! Grazie : ))
    io ho il problemino delle punte secche, i capelli elettrici e a volte ho problemi con l’umidità …
    mi cerco di aiutare, quando proprio vanno dove vogliono… con 1-2 forcine in modo da sembrare comunque in ordine e spruzzo un po’ di lacca sulle mani e mi “alliscio”,
    per le punte secche da asciutti uso qualche goccia di olio d’argan
    in fase di lavaggio stò usando con magnifici risultati il balsamo di concentrato attivo di Bio Officina Toscana (adatto per capelli secchi, sfibrati e trattati) e prima di asciugare uso una piccola piccola quantità di lozione anti-crespo disciplinante sempre di Bio Officina Toscana.
    Clio tu hai mai provato uno di questi 2 prodotti di Bio officina toscana?
    Un bacione Clio e a tutte voi Ragazze ; )))

  125. In realtà a me capitano periodi come questo in cui sono sporchi anche il giorno dopo che li ho lavati. Quindi preferisco cercare un rimedio alternativo piuttosto che lavarli tutti i giorni, anche perché così facendo diventerebbero ancora più grassi. Non dico di arrivare a una settimana con i capelli unti senza lavarli, ma almeno un giorno sì e uno no.

  126. Anche se non sono una fan del bio sul viso, perchè mi provoca brufoli, sono una fan del bio per i capelli… Uso da quattro anni solo prodotti bio; ultimamente sono passata solo ai siliconi free e mi trovo molto bene,,, I capelli mi si elettrizzano solo se uso molto shampoo, ma con i bio è difficile…Un buon phon agli ioni toglie il crespo… Poi ci sono le spazzole agli ioni che tolgono l’elettricità statica, ma sinceramente non ho questo problema, forse perchè ho un certo odio per il brushing. Li asciugo solo con il phon a distanza; non saranno liscio perfetto, ma sono accettabilissimi…
    Il problema sono i capelli sporchi, che non mi va di lavare prima della palestra e li ho uno shampoo secco, ma mi trovo meglio con l’amido di riso (poco) e poi asciugamano e pettinata,,, Ovviamente li lego, ma almeno posso recarmi in palestra dove sudo come una dannata…:-) Ops capelli sporchi che comunque lavo ogni tre giorni, non ogni mese ….che sembro una zozzona, detto così—

  127. posso solo confermare e consigliarli : )) mi sto’ trovando benissimo con i loro prodotti ; )) i capelli mi sono come rinati : )

  128. Si anche la troppa pioggia od umidità non è il massimo… io sono della provincia di Modena e qui vengono dei nebbioni da pauraaa!!! D: Tu di dove sei?

  129. dipende! se mettendo vicini i tuoi capelli e il nido di un’upupa hai difficoltà a riconoscerli allora sì, altrimenti buttati su altro! (che poi da quel che vedo oltre ad essere bellissima hai pure dei bellissimi capelli luminosi, io c’avevo la paglia!)
    tipo puoi consultare il sito di Neve 😀
    io adoro Neve, sono in astinenza!
    e anche tu lo sei, lo so!

  130. Io lo uso prima dello shampoo lascio che si assorba per 10-15 minuti e poi faccio lo shampoo e mi trovo bene 🙂

  131. Leggo tante cose belle dei loro prodotti per capelli, ok, voglio provare qualcosa!
    Grazie tesoro! 🙂

  132. mah a me quelle cose parrucchierose non mi ispirano..
    anche se i miei nuovi capelli mi piacciono tanto, la parrucchiera è stata brava (anche se io continuo a temerla infatti più di una volta ogni 6 mesi non mi vede!!)

  133. io dopo l’estate che ovviamente i capelli erano piu’ stressati, e stavo cercando qualcosa di molto nutriente. Avevo sentito anch’io che i loro prodotti erano ottimi infatti ho comprato on line il loro balsamo si chiama: balsamo concentrato attivo all’olio d’oliva bio e proteine del fagiolo baccello sono 200ml ma se ne usa poco su lunghezze e punte.I capelli è come se me li ha rigenerati, districa molto bene e lascia i capelli morbidi morbidi ; ) x me è super ; ) l’ho acquistato sul sito bioveganshop e costa sugli 11 euro, ma li vale tutti davvero!

  134. io vado proprio li..
    provero a chiedere..strano che non me lo abbiano proposto..anzi no non è strano, li mi cassano sempre tutto, se chiedo qualcosa per loro è sempre: lascia stare che rovini i capelli (per fortuna che mi cassarono anche lo shatush quando 2 anni fa mi ero innamorata dell’effetto su una amica-amica che dopo 3 mesi ha dovuto tagliare i capelli perché rovinatissimi)

  135. Io ho il problema opposto: mi sveglio, vado in bagno, mi guardo allo specchio e… WOW! Capelli lucidissimi, con boccoli e onde stile angelo di Victoria’ Secrets, radici volumizzate come con una leggera cotonatura (di notte stanno tutti indietro sul cuscino). Appena prendo in mano spazzola o pettine le onde si sparpagliano e spattiscono in un crespone generico e nel giro di 7-8 secondi ho la chioma di Maga Magò. Solo che non posso uscire senza nemmeno pettinarli, perchè un po’ di nodi ci sono e poi non posso tenerli sempre sciolti.
    La mia rivalsa l’avrò quando naufragherò su un’isola deserta, allora, quando non ci saranno spazzole e pettini, sarò sempre la più in ordine!

  136. Ma quante ne sai???? Dove tieni tutta questa quantità di prodotti? Non c’entra con questo post, ma faresti un tutorial sulla palette anastasia beverly hills kit contouring? L’ho appena acquistato

  137. Maronna poveretta chi è la signora nella foto del vento?!..
    allora, io per l’elettricità ho risolto con la spazzola agli ioni! L’ho comprata x curiosità ed effettivamente toglie l’effetto elettrostatico e li lascia belli morbidi!
    Quando invece non sono proprio fresh (premesso che cmq la parte della frangia davanti la lavo tutti i giorni) cotono un po’ la cofanina dietro al ciuffo e li tengo su con una forcina..e via!

  138. Mitica! Eccolo qui, trovato, nel negozio dove hanno i loro prodotti, LUI C’E’!
    E c’è pure la lozione anti crespo che non so perché ma mi ispira tanto sentimento!
    Appena ci torno lo prendo, ti ringrazio tantissimo!

  139. Figurati Filix ; ) se posso dare un consiglio più che volentieri!si si anche la lozione è una bomba! avevo preso anche quella e su di me funzionano bene. Se prendi la lozione, mi pare costi sui 910 euro, quando sei pronta per asciugare i capelli, ne metti poca poca (se no li appiccicacicca) sulle lunghezze e vai di phon a go go ; )) a me aiuta anche per la piega : ) se posso permettermi…mi son trovata benissimo anche, ma come maschera pre-shampoo con la maschera fortificante al sapote dei provenzali : )

  140. no vabbe perfetti praticamente mai per quanto mi riguarda (e li entrano in gioco creme varie o l’ultima spiaggia l’acconciatura) ma sono d’accordo sulla pulizia!!!

  141. Ahahaha sei sempre gentile 🙂
    diciamo che in questi giorni di tramontana sto messa benone, ma quando c’è umidità anche i miei capelli s’increspano parecchio. il sito di Neve preferisco non guardarlo altrimenti mi fucilo da sola.
    buh…se faccio un giro in farmacia e vedo che m’ispira, la prendo. al massimo la regalo a mia sorella che è riccia.

  142. Ecco, io su queste cose sono al contrario di tutti.

    Per me la doccia non è fondamentale per uscire, ma per andare a letto. 😀
    Non riesco nemmeno a mettermi comoda in casa se non mi sono docciata, mi fa senso, penso a tutte le cose sporche che potrei portare nel mio lettino caldo.. :O

    Poi comunque tutti i giorni dormo e tutti i giorni esco, quindi il risultato non cambia. Diciamo che cambia il fine.

  143. Guarda che non si tratta di schifezze chimiche anzi, serve anche a riparare danni fatti da tinte,permanenti o piastre varie!

  144. Eva, pare la mia vita!!! Anche se devo partire, sveglia a notte fonda e shampoo. Doccia a bollore anche quando ho la febbre, se proprio devo andare al lavoro. I miei amici dicono di non avermi mai vista coi capelli sporchi in dieci anni, ed è così. È una cosa che mi dà fastidio, mi fa sentire malissimo, e aborrisco nel prossimo mio. Non è solo una questione di messa in piega, ma proprio di igiene. So fissata su questo ;-)))) un bacino Eva!!!!

  145. No, quando hai l’influenza per una settimana, è doveroso riempirsi di peli e vedersi notificare lo sfratto dai pidocchi. È un diritto che rivendico con forza.

  146. per me è l’esatto contrario: bio sul viso, ma sui capelli qualche silicone sì! ho paura di passare al bio perchè temo di trovarmi con la stoppa O.o

  147. comprensione per chi viaggia sui mezzi di trasporto e si vorrebbe inzuppare nell’amuchina a fine giornata. e comprensione per il fumo: ODIO respirarmi le sigarette che NON fumo. ed ODIO la puzza che arrogantemente la gente lascia con il vilipendio di tabacco in mano.

  148. …zam zam zam…CARRAMBA! è la stessa bioprofumeria dove vado io. ci saremo incontrate senza sapere chi fossimo testando ombretti neve e sniffando profumi ovunque! <3

  149. Ma anche i funghi sui piedi! E muschi e licheni sotto l’ascelle! E unghie incarnite! E qualche zecca per gradire 😀

  150. Puoi aggiungermi alla lista di coloro che acquisteranno la phyto!!
    Scriverò una lettera ai dirigenti xke ti diano una percentuale delle loro vendite!!vai fia a a a!

  151. Hai ragione! Io li ho unti il giorno dopo averli lavati! Questi si che sono capelli grassi!! Ho provato di tutto, sono anche passata al bio per ben un anno e mezzo, nulla!! Zero!!

  152. No, non è la stessa cosa, chi non si fa la doccia è sporco, chi ha i capelli unti non è sporco, c’è chi come me li ha molto grassi e non può lavarli tutti i giorni! E non fare tanto la schizzinosa perché può capitare anche a te bella vita di avere i capelli non freschi! Se ti capita di andare in ospedale cosa farai? Chiami il parrucchiere personale? Mi sembri un po troppo schizzinosa, chi ha i cappelli unti non è sporco, ci sono persone peggiori nella vita, ad esempio quelle acide! Meglio unta che acida

  153. Io ho i capelli grassi e li lavo un giorno sì e uno no, ma li lavo. Detto questo, OVVIAMENTE erano esclusi casi estremi tipo quando si sta male, quando non si può per cause di forze maggiori, ecc.. (ma davvero c’è bisogno di specificarlo?). Meglio acida che unta.

  154. Se ho i capelli sporchi, mi sento sporca, e in effetti significa che abbiamo la testa sporca. Se ho le mani sporche, le lavo, se ho i piedi sporchi, li lavo, non capisco perchè non valga lo stesso ragionamento per la testa.. 😛

  155. Sai che anche io per lo stesso motivo la preferisco la sera? Anche perchè così la mattina posso svegliarmi più tardi 😛

  156. purtroppo mi è parecchio fuori mano e infatti non riesco mai ad andarci quando vorrei però quel posto è tanto piccolo quanto cazzuto!
    e rilassante!
    a me interessava tutto, c’avrei passato il pomeriggio *_*

  157. Sai che la mia parrucchiera mi ha detto che in realtà a un convegno a cui è andata hanno sfatato il luogo comune secondo cui più spesso lavi i capelli peggio è? Mi ha detto che se lavati con prodotti delicati (non ha detto bio ma specifici per uso quotidiano, tipo anche quelli per i bimbi) a quanto pare non li danneggi o ingrassi di più..mah, sarebbe una bella scoperta!

  158. Eh ho i capelli lisci e lo so bene, sui ricci si vede molto meno (esperienza diretta di un periodo in cui avevo fatto una permanente leggera)..anche io sono una maniaca della pulizia XD è una vita difficile la nostra!

  159. Anch’io lavo i capelli ogni 2 gg, ma il giorno in cui non li lavo sono quasi sporchi, quindi sarei sporca io? Mica posso lavarli tutti i ioeni! Quindi io passo un giorno con i capelli da fata, l’altro mezzi unticci, sempre!! Ma non ci si può lavare i capelli tutti i giorni solo perché ci sono persone schifate come te! Quello intendevo! C’è chi ad esempio soffre di dermatitr dove deve accettare qualche giorno di untuosità pur di sistemare il suo problema! Quindi confermo, meglio Unta non per colpa mia, che acida

  160. Ma guarda che non te li devi lavare per fare contenta me eh, te li devi lavare per te. E dai con sti casi estremi, ora pure quella con la dermatite..
    Il mio discorso era che c’è gente magari tutta agghindata che perde ore per vestirsi e truccarsi per fare la linea di eyeliner perfetta e poi magari ha i capelli sporchi (e non perchè ha la dermatite, è in ospedale, hanno staccato l’acqua o qualsiasi altra tragedia). Chiaro che se li lavi e il giorno dopo sono unti non è colpa tua e non puoi farci niente. Non era questo il caso. Ma se hai i capelli sporchi perchè non hai avuto voglia di lavarli è ben diverso.

  161. da lì presi la bb cream so bio. un minuto di silenzio per l’acne comedogena che mi fece venire. ma porca paletta!

  162. NOOO!
    Pensa che io cercavo proprio quella! La light però, insomma quella per pelli unticce (oggi è giornata di untume :D) e non c’era, signur non oso pensare se m’avesse fatto uscire ulteriori pustole!
    Mi dispiace! Vedi alle volte, uno pensa il bio e poi… Cavolo mi dispiace!

  163. Ahhh oddio ho letto! Stavo anche rispondendo ma ho paura di beccarmi ancora dell’acida, sarebbe la terza volta ahah!!
    Vabbè non c’è due senza tre.

  164. Elena scusa l’intromissione ma secondo me la prendi un po’ troppo sul personale.

    Ma mi spiegate perché con tanti insulti sempre “acida”?
    Eppure c’è un campionario di offese così vasto…

  165. Rispondo e poi me ne pento..come perdere tempo.. ah sis, sto provanto il fondo compatto lavera (total bio, 9 euro su eccoverde) e devo dire che non è niente male, l’avevo preso che superare la cifra e avere le spedizioni gratis e alla fine è stato una rivelazione!

  166. Nessuna intromissione ci mancherebbe! Ti rispondo subito, ho preso la parola acida perché la ragazza che ha esordito col commento ha scritto proprio “scusate se sono acida”… Tutto qui!

  167. allora da un po’ di tempo utilizzo gli shampoo BioQ che trovo alla Conad e qualche volta mi capita anche di utilizzare quelli della BioKap e della Phyto ma sono un po’ più costosi quindi non li uso molto. Mi sto trovando molto bene con la BioQ e non pensavo: bisogna farci un po’ l’abitudine perché dopo il risciacquo sembrano strani e stopposi ma all’asciugatura rendono davvero tanto e sono proprio migliorati. L’ultimo dell’anno sono stata dal parrucchiere che mi ha voluto per forza rifilare lo shampoo volumizzante che usano loro (marchio Framesi): non è malaccio ma non è nemmeno pulitissimo come inci. Credo che con i capelli, come del resto con il resto del corpo, bisogna penare un po’ prima di trovare la giusta routine ma una volta trovati i prodotti più adatti, le cose migliorano. Perdona la divagazione! Tornando agli shampoo BioQ sono alla menta e timo per capelli grassi e con forfora, malva e camomilla per capelli trattati e miele e aloe per capelli fini e danneggiati (anche se poi scrivono che possono essere utilizzati su tutti i tipi di capelli). Hanno anche i relativi balsami. Prima di usare questi mi ero trovata molto bene con garnier ultradolce alle cinque piante. Spero di non averti annoiata! ;***

  168. Gli shampoo secchi esistono da una vita in Italia, mia madre li usava quando ero piccola, sono semplicemente passati di moda per un po’ 😉

  169. e certo! XD e sentissi mia madre che mi urla dietro “disgraziata, ma cosa fai?”. Faccio la doccia anche quando ho l’influenza perché proprio non ce la faccio a non lavarmi e mi fa stare meglio anche la sensazione di fresco e pulito che mi dà il farmi la doccia! a rischio di prendermi la polmonite (secondo mia mamma! perché alla fine l’ho sempre fatto e non mi sono mai sentita male! – e ora che l’ho detto sarò fulminata tra capo e collo! XD)

  170. ma son sicura, sono io che sono strana..parrucchierafobica!!!
    proverò timidamente a chiedere fra 6 mesi quando ci tornerò :))))
    a me la parrucchiera fa paura..e mi annoia..prima di Natale sono andata a tagliarli e fare un po di sunlights (usiamo le parole fighe inglesi)..sono entrata alle 9 sono uscita alle 12 abbondanti..durante la piega stavo sclerando ma davvero, non ce la facevo più volevo scappare!!!
    io non so come faccia chi oltre a taglio piega colpi di sole si fa anche altra roba in testa!!

  171. i capelli sono sempre un tasto dolente..i miei sono quasi lisci..un po’ mossi sulle punte..ma hanno comunque bisogno di tante attenzioni..tendono a ungersi subito sulla testa e a seccarsi altrettanto facilmente sulle punte 🙁 ultimamente li devo lavare un girono si e uno no..altrimenti sono troppo sporchi e anche raccoglierli non serve..:) però contro la secchezza delle punte ho trovato dei buoni alleati..uso una volta a settiamana una maschera della garnier al posto del balsamo..e una volta al mese vado di impacco con olio di oliva 🙂 poi nei casi di emergenza un pizzico di crema idratante o olio di argan sulle punte aiuta 😉

  172. Ho visto uno spray volumizzante / texturizzante da OVS, non ricordo la marca, era famosa, potrebbe essere L’Oreal (era l’unico da OVS)… nessuno l’ha provato?
    Non ho problemi di capelli mosci se li lascio al naturale (anzi), ma se li stiro con la piastra le radici tendono ad appiattirsi.

    Quando non ho tempo di lavarmi i capelli (io ci metto una vita a metterli in piega perché sono spessi, assorbono un sacco d’acqua e tendono al crespo al minimo accenno di umidità o se non li asciugo SUPER bene) uso lo shampoo secco. Ultimamente ho provato quello della Batiste e mi piace più di tutti gli altri come effetto e odore, sembra però più difficile eliminare il bianco che lascia.

  173. Il mio parrucchiere mi ha consigliato questo shampoo secco SENSUS volume shampoo ed io sono contentissima 🙂
    TAB>U Dry Volume Shampoo

  174. Quanto ti capisco! A me i capelli possono durare quasi perfettamente puliti anche per 5 o 6 giorni soprattutto se li faccio lisci…
    Mi basta però uscire una sera e stare con gente che fuma e ti impuzza dalla testa ai piedi senza ritegno e il giorno dopo mi trovo con i capelli pesanti e la pelle unta!!!!! Io che soffro di pelle disidratata da sempre!!! Aaaaaarrrrggggggghhhhh che nerviiiiii

    I viaggi in treno poi no comment t.t

  175. Ciao Clio! Magari qualcuno lo ha già chiesto (eheh tanti commenti da leggere!) ma.. Secondo te lo shampoo secco può essere utilizzato sulle frangette? Ho tagliato la frangia da poco ma il problema è che se non la lavo tutte le sere la mattina dopo è già una schifezza.. Sarà utile questo prodotto? In generale i miei capelli non sono molto grassi, tengono abbastanza lavaggio e piega ma il continuo contatto con la fronte (e le mie mani) la rendono inguardabile già da subito 🙁 Grazie in anticipo!!

  176. Concordo! Odierei uscire con i capelli zozzi e cascasse il mondo, ma li devo avere sempre puliti! Per me possono fallire le aziende degli shampoo secco!

  177. Ha ragione la mamma!!:-D
    Io se sono influenzata sono uno straccio, non mi reggo in piedi quindi purtroppo la doccia aspetta.
    Idem i capelli.
    Mi vuoi bene lo stesso?

  178. il caro vecchio rimedio sempre valido….anche per ascelle e piedi che puzzano …per il resto….bidè….

  179. È tutto relativo.. A me invece è una delle poche cose che posso usare con una certa tranquillità. Ed a 40 anni combatto ancora con una recidiva di acne dopo aver usato in passato anche il Roaccutan. Ah, ed uso quella normale che è più coprente

  180. Guarda,lo shampoo secco sulla frangetta secondo me non serve a nulla purtroppo;anche io spesso lo usavo per i miei capelli ma la frangia la lavavo sempre a parte. I capelli sono troppo corti per ottenere un effetto decente con quel tipo di shampoo!

  181. Ah ok, non ne avevo idea! Mi ricordo che li cercavo e non li avevano mai da nessuna parte e le commesse mi guardavano come se chiedessi una cosa impossibile..

  182. Non vorrei fare la guastafeste .. Io l’ho provato a lungo, e a dir la verità non mi ha entusiasmato così tanto. Per carità, è buono, non unge e appena messo idrata..ecco, appena messo, ma dopo un’oretta i miei capelli tornano come prima. Io lo mettevo solo sulle punte, i miei capelli sono mossi, e non disastratissimi, uso prodotti bio e faccio l’henné, però sono sensibili all’umidità, molto. Credo che sia da provare ma non é scontato che faccia miracoli su tutte.

  183. Ma spiegatemi come fate! No davvero per favore! Io mi lavo i capelli ogni 3 giorni. Quando li lavo, devo essere struccata, avere almeno 1,5h per lavaggio e asciugamento a disposizione. E durante questi 3 giorni posso fare sport, correre per prendere il pullman, fare attività sessuale, mettere il cappello per più di 2 ore. Cavolo mi sento una zozzona pigrissima a leggere i commenti oggi, ma a me sembra inevitabile dover usare lo shampoo secco e la coda/chignon come rimedio..

  184. Anch’io li lavo massimo al terzo giorno. Ho i capelli grassi quindi…
    Ma un’ora e mezza per lavarli è tanto… va beh io non ho i capelli lunghi.

  185. Buonasera belle fanciulle! premetto che questi incubi penso di viverli quasi ogni mattina in sequenza! sarebbe bello avere capelli perfetti ogni giorno ma, almeno il discorso vale per me, a meno di avere il parrucchiere pronto a farti la piega ogni mattina è impossibile! Ho da qualche tempo trovato la routine adatta ai miei capelli e ora stanno meglio però quando sono sporchi non c’è shampoo secco che tenga o borotalco o altre invenzioni: acqua e shampoo! anche io, come altre ragazze, non sopporto uscire con i capelli unti e sporchi quindi per me non è un problema lavarli anche la mattina all’alba o la sera a mezzanotte: l’importante è usare i prodotti adeguati e anche lavandoli spesso i capelli non credo si sciupino! Ho la frangia per cui se quella dà segni di cedimento, lavo solo quella, un minuto di phon e pronta per uscire. Per i capelli piatti non mi faccio tanti problemi perché non mi piace molto averli voluminosi mentre per l’umidità, la secchezza e la stopposità ho imparato ad usare la Phyto 9 e l’olio di camelia (in più una volta a settimana una bella maschera idratante o un impacco pre-shampoo con l’olio). SInceramente elettrizzati non li ho quasi mai e l’effetto è abbastanza passeggero. Inoltre i miei sono abbastanza lunghi e non amando portarli sciolti, cerco sempre di raccoglierli o con le code o con le trecce o con semplice pinza (anche la notte li raccolgo in una treccia morbida e ho notato che si sporcano molto meno!). Tra l’altro volevo fare un piccolo appunto: molte volte per me era difficile capire la differenza tra il capello brillante di unto e zozzo e il capello brillante perché sano e curato; ora che ho imparato la differenza, mi piace moltissimo vedere dei bei capelli lucidi di vitalità! Visto che siete una miniera di informazioni, qualcuna di voi ha provato la linea keratine della Phyto? Opinioni? Credo che in questo momento i miei capelli abbiano bisogno di una botta di ristrutturante e questa linea mi attira molto, in particolare il siero! In foto, la mia treccia di oggi: è un po’ spettinata ma ha retto tutto il giorno! che ne dite? ;***

  186. io li lavo ogni 2 massimo massimo 3 giorni, non ho pero problemi di capelli grassi, semmai secchi sulle lunghezze
    se faccio sport o sudo li lavo subito dopo cascasse il mondo
    tra lavaggio e asciugatura ci metto mezz’ora se devo fare veloce (faccio doccia 5 minuti)..
    asciugatura rapida: diffusore e capelli mossi;
    asciugatura più lenta: phon e spazzola tonda con capelli lisci
    se faccio palestra la sera li lavo e vado a letto con i capelli bagnati e le trecce o i torciglioni (ultimamente li preferisco) per farli mossi
    se so che il giorno dopo non avrò tempo di lavarmi li lavo la sera prima anche a mezzanotte (e sempre poi non asciugandoli)
    tutto qui
    ho i capelli lunghi fino a meta schiena circa (ma fino a 2 sett fa li avevo fino a 3/4 di schiena)

  187. Wow bellissima!!!
    Ma Francy, non puoi chiedere a noi info sui prodotti Phyto!
    Nessuna ne sa più di te!!ahahahha:-D

  188. ciao! ma non sei una guastafeste, anche perché ogni pelle ed ogni capello reagiscono in maniera differente! contro l’umidità hai provato anche sul capello asciutto un olio leggero? io sto usando quello di camelia, proprio due gocce, e la differenza si vede, eccome! e non appesantisce! 😉

  189. allora dividerò la percentuale con Fia! XD scherzi a parte, mi servono delucidazioni e opinioni fresche fresche proprio su quella linea! (tanto anche se non le trovo, alla fine mi butto ugualmente!) XD

  190. esperienza devastante. c’ho ancora i segni sulla pelle. oddeo. non ci posso pensare filix! io volevo quella avril, in realtà e non ce l’avevano, poi dissi ‘dai, la light’. e non c’era nemmeno quella. e nel delirio da consumo da bb cream, la presi…LEI. mai più. da allora, solo FONDO minerale, quello neve. l’effetto non sarà super coprente ma la mia pelle mi vuole bene 😀

  191. Pure io ci metto un’ora e mezzo! Ne ho una montagna,sono lunghi e sono tanti..ad asciugarli ci perdo tre quarti d’ora buoni e un’altra mezzora a lisciarli con la piastra!!! Quando è ora di lavarli mi prende l’ansia,fortuna che essendo spessi e tendenti al secco dopo 5 giorni sembrano ancora appena lavati!

  192. infatti vado in palestra 2-3 volte a settimana giusta giusta per lavarli ahahahah
    poi a seconda di quanto tempo ho li asciugo (o non asciugo) di conseguenza
    devo dire che cmq non è che ci metto tanto ad asciugarli nemmeno quando li faccio lisci

  193. Infatti i miei impegni sportivi sono strettamente connessi allo stato dei miei capelli, cioè faccio sport solo al terzo giorno dopo lavaggio.. pensa che organizzazione..

  194. verissimo! quello della fructis, e anche l’altra marca (è giallo, ma credo sia sempre della garnier) ha un odore orrendo, è bagnaticcio quando lo si spruzza e poi boh…..non si toglie bene…..fa più danni che altro!

  195. Io da quando ho il long bob li asciugo abbastanza in fretta, ma non posso tenerli bagnati. Nemmeno d’estate con 40 gradi all’ombra.
    Solo al pensiero ho già mal di testa!

  196. lo so per alcune quello è un problema..per me no anzi mi piace!
    pero adesso sono un po di settimane che non lo faccio e li asciugo con il metodo veloce..si ecco diciamo che nei medi dicembre-gennaio-febbraio tendo ad asciugarli..poi dipende anche da quanto stanca sono la sera..se torno morta a casa li lavo ma vado a nanna!!!

  197. qualcosina ma non molto (almeno per i miei gusti! – quando cerco informazioni, organizzo una specie di bibliografia mastodontica in merito!). Su Saicosatispalmi ho controllato l’inci che non è verde al 100% ma sinceramente chissene e Lola stessa lo promuove quindi male male non dovrebbe essere dal punto di vista della formulazione. Cercavo soprattutto pareri dopo l’uso!

  198. eh, ho imparato cosa significa! soprattutto da quando ho avuto modo di apprezzare i minimi livelli di umidità che ci sono da queste parti! XD

  199. idem! su di me il bio ha avuto effetti devastanti…..non lava. Punto. Cerco di limitare le schifezze, uso shampi almeno privi di siliconi anche se non completamente bio e l’unico miglioramento che ho avuto è che non sono (quasi) mai elettrici.
    Ho fatto la permanente per anni, essendo grassi non mi rovinava le punte, e così riuscivo a campare 4 giorni. Poi mi sono stancata del riccio, li ho tagliati corti (ne ho tantissimi e lisci come spaghetti) e li lavo ogni 2 giorni. Se va bene (niente pioggia, niente nebbia, niente treni/puzze varie) arrivo alla sera del secondo giorno che sono untini ma guardabili….ma sono casi rari. L’unica soluzione è lavare lavare lavare….e farsi fare un taglio che sia facilmente gestibile e non richieda ore di piega….altrimenti perdiamo mezza vita a farci i capelli!

  200. Ti giuro! Almeno su questo sono fortunata…iniziano dal quinto giorno a dare segni di “untume”! Poi che c’entra dipende anche dai giorni,tipo se durante la settimana li stresso di più o ci prendo molta umidità oppure quando ho le mestruazioni mi durano di meno!

  201. Hai ragione, me lo chiedevo anch’io! Anche io li lavo ogni 2/3 giorni (ho i capelli grassi) e, durante il w-e, ci metto un’oretta per doccia e shampoo rilassante. Durante la settimana devo per forza lavarli la sera, soprattutto ora che sono molto lunghi (e fini ma elettrici e non stanno in piega neanche con le cannonate) e, seppur veloce nel fare la piega, ci metto tanto tempo! quindi, vado di shampoo secco e di trecce/code/chignon…

  202. No ma ti credo! Mia madre ce li ha secchi e non sai quanto la invidio!!
    Con il ciclo la situazione peggiora, devo per forza lavarli prima.

  203. A chi lo dici,io li asciugo accuratamente anche ad agosto(al massimo quando sono al mare o in piscina li lascio asciugare al sole,ma devono davvero esserci 40 gradi) Il pensiero di mettermi a letto e sentire i capelli bagnati sul cuscino mi da i brividi!

  204. quanto tempo impieghiamo a fare cose futili che potremmo dirottare su altro? I miei capelli sono tremendamente sfigati, ricci mosci che non tengono la piega e spesso devo lavarli non perché siano sporchi ma perché fanno pena a vedersi e non c’è trucchetto che tenga. Dunque io ho un long bob da ottobre e solo per asciugarli con diffusore ci metto 40 minuti, stesso tempo che ci impiego per asciugarli quando sono lunghi…intanto che sto a testa in giù mi siedo con pazienza, leggo il blog di clio o chatto…lavo i capelli a giorni alterni, uso solo prodotti ecobio ma il difficile ve lo giuro è uscire con dei capelli asciutti e decenti dalla piscina 😉 volere è potere…

  205. Non parlarmi quando vado al mare!
    Disastro!!!!!
    Io credo che mi verrebbe il raffreddore.
    E pensare che anni fa d’estate li lasciavo bagnati…
    eh….quando ero giovane….

  206. però ragazze, al di là del commento un po’ troppo infastidito della ragazza più sopra, che sinceramente non ho capito e non mi è piaciuto, ci sono anche persone che hanno i capelli talmente grassi che escono alla mattina e sono puliti….e la sera fanno schifo.io, se piove o c’è nebbia, potrei uscire la mattina del secondo giorno ed averli abbastanza decenti, ma se mi vedete la sera, dopo magari aver camminato a piedi, preso treni,ecc, mi direste che ho i capelli schifosi. Potrei essere presa per una che alla mattina non ha avuto voglia di lavarli, ma ha avuto tempo e voglia di truccarsi….in realtà alla mattina erano perfetti.
    Anch’io non tollero di uscire coi capelli sporchi, però a volte mi ci ritrovo, senza volerlo.
    Idem se uno magari si emoziona e suda……solo che in ogni luogo si può andare un attimo al bagno e darsi una sciacquata di ascella (e se uno sa di avere questo problema, si porta sempre dietro il necessario)….per i capelli è un po’ più difficile.
    Ecco, questo non era per giustificare I TONI di Elena, ma per prendere le difese di chi si ritrova con dei capelli di ….bip…..e magari viene ingiustamente accusato/a di essere uno/a che non si lava,

  207. Sì,anche io da giovincella tornavo dal mare tardissimo(mezzora prima che finissero di servire la cena in albergo) facevo la doccia di corsa,una passata di asciugamano e ci mettevo la schiuma per farli mossi! A volte arrivavo a cena con i capelli gocciolanti! Che poi i miei trattengono tantissimo l’acqua quindi alle dieci di sera li avevo ancora bagnati! Adesso mi sento male al solo pensiero!

  208. No no sono io che sn rincoglionita, dovrei andare a dormire. Cmq il mio pensiero contorto era questo: noi ragazze tra trucco, capelli, peli, cremine ecc. perdiamo troppo tempo che i nostri cari maschietti possono usare in maniera utile e progredire in tutti gli aspetti della vita.. ecco.. se non ha senso, perdonami..

  209. Anch’io!!!!Uguale!!! Anche il passaggio della schiuma!!:-D
    Ora se ci penso sento già un dolore alla cervicale.
    Che è pure peggio del mal di testa. Mi fa quasi capogiro.

  210. No non siamo lì!
    Se non riesci a capire la differenza tra 26 e 29 allora sei messa male!
    Ma smettiamola va!

  211. Leopina mi sa che ti do la buonanotte!

    Spero domani di passare un pò più tempo sul blog!
    Grazie per chiacchierata, un abbraccio!!:***********

  212. Sì più in basso in questo post si era scaldata un po’ l’aria! Però poi la situazione si è calmata…

  213. post interessantissimo come sempre cliuz <3….ragazzuoleee ho un dilemma !!! ho bisogno di un vostro consigliooooo….!!!ho i capelli lunghi fino alla schiena e mi sta venendo la pazzia di tagliarli..tipo long bob!!! ho paura di pentirmi però…!!! e poi non posso più farmi tutte le acconciature con le treccie…!!cosa dite è difficile da tenere??io ho i capelli nè sottili nè grossi e non tantissimi ,i classici capelli normali diciamo…e abbastanza lisci..aiutatemi care 🙂

  214. Ma se vai cauta con prima i balsami senza siliconi, tipo gli Splend’or e shampoo senza siliconi, è facile… Se hai il phon agli ioni è ancora meglio…

  215. Ciaoo Tiffany!! Allora, io non faccio molto testo perché quando mi viene voglia di fare una pazzia la faccio subito e non me ne pento! Ho fatto un Bob tempo fa e avevo i capelli lunghissimi,anche io fino a metà schiena! Ci credi che la parrucchiera stessa cercava di dissuadermi? Mi ha chiesto tipo cento volte “Ma sei sicura?” ” Che faccio taglio?” E io “Sììì taglia tutto!!” Che dire,li adoravo;ci mettevo la metà del tempo a metterli in piega e mi davano un aspetto più sbarazzino! Con il tuo tipo di capelli gestire un long bob sarà un gioco da ragazzi e poi dai,i capelli ricrescono perciò io ti dico OSA!!!

  216. Diciamo pure… spesso
    Quelle polveri che menzioni, mi piacciono da pazzi ne avevo una presa da sephora 5 euro e non avendo molti soldi, non ne ho potuto prendere qualche pezzo in più
    Se qualcuna conosce questo prodotto e sa dove posso trovarlo a Torino, me lo faccia sapere, per favore
    Clio sto per comprare la crema di phyto, non vedo l.ora di provarla
    Ne avevo già presa una, ma non la nove e non mi era piaciuta…
    Non so se ho capito bene: ma posso usare il balsamo a secco per acconciarmi?
    Grazie, Besos
    Ps: è finito il Natale

  217. In realtà minsto trovando bene con il coco silicone di aroma zone che è completamente naturale. Presto proverò ad aggiungere anche l’olio di semi di lino per farmi un cristalli liquidi bio. Grazie comunque del consiglio, cercherò questo di camelia che non ho mai provato

  218. ciao leopi <3….mi stai convincendo ahahah in effetti era soprattutto per il fatto che avendoli lunghi ci sto minimo mezz'ora per asciugarli!!…missà che domani chiamo la parrucchiera 😛 :P..grazie ***

  219. ahahahha fare attività sessuale :))) sono morta dal ridere…naturalissima ahahahah sei grande!!!:D…comunque ti capisco anche io odio lavarmi i capelli..per non parlare di asciugarli !!

  220. si in linea di massima ha senso…solo che temo loro perdano tempo a giocare alla playstation e scaccolarsi mentre noi ci facciamo i boccoli ahahahah xD cmq a parte gli scherzi io ci metto meno del mio ragazzo a fare doccia shampoo trucco e parrucco che lui lavarsi e vestirsi…la cosa è molto soggettiva mi sa 😀

  221. ciao anche io ho lo stesso problema!…è veramente una scocciatura quando sono andata dal dermatologo mi ha detto che si tratta di dermatite…è insopportabile perchè alcune volte come in questi giorni peggiora e appena lavati sono impresentabili e li devo tenere legati 🙁

  222. Leggendo i vostri commenti penso:” ma quanto sono fortunata a portare i capelli corti” ( caschetto sotto le orecchie ), tempo di lavaggio e asciugatura 20 minuti + altri 10 se voglio passare la piastra…… Li lavo ogni 3 gg…..

  223. Ahahahahah!!! Clio mezza streghetta è tornata!!! Stavo giusto pensando a come un post del blog mi ha salvata dai capelli elettrici, che subito ne parli!!! Dunque, mi è già capitato di usare il borotalco per tamponare i capelli che al risveglio non erano più puliti di come lo dovevano essere..!! Non sapevo dell’olio idratante per disciplinare, lo proverò! Ma io ti devo ringraziare perchè tempo fa qui sul blog avevi parlato di lavare i capelli al contrario, prima il balsamo e poi lo shampoo, avevo letto anche i commenti delle ragazze che lo avevano già provato e ne erano entusiaste, poi ho “archiviato” l’argomento. Con l’arrivo del freddo freddo di pochi giorni fa i miei capelli sono diventati più indomabili (elettrostatici da paura) del solito e, dopo 2 volte consecutive di lavaggio con shampoo e maschera la cosa non si era risolta, mi si è accesa la lampadina di provare con il lavaggio al contrario, E HA FUNZIONATO!!!!!! Non volano più e sono molto morbidi!!! Quindi grazie grazie grazie!!!! Clio sei insostituibile!!!!! Smack!!!!

  224. Sono riccia, quindi un po’ fuori da questo topic, secchezza a parte.. Posso fare una domanda pratica e forse un pochino idiota alle ragazze ricce?! Devo comprarmi dopo anni un diffusore nuovo, perché il mio è praticamente senza denti per le troppe cadute.. Volevo sapere se li cerco in internet hanno tutti lo stesso attacco (stesse dimensioni-diametro dell’attacco, non il diffusore in se)?! Cioè, di cambiare il phon non se ne parla perché è perfetto per me, con gli ioni e ormai ci sono abituata, quindi devo cercare il suo diffusore ufficiale o uno qualsiasi può funzionare? Non ridete, è la prima volta che cambio solo ‘un pezzo’..

  225. Sì certo però nel dubbio, visto che anch’io prossima ai 40 sto combattendo con una simpatica acne, preferisco evitare.

  226. Guarda siamo in due, che ti devo dire, succede, può succedere di non aver un minuto, oh e mica casca il mondo. E non è che se li lavi il terzo giorno invece del secondo significa che sei una zozzona, oh e se non puoi non puoi, non si può sempre programmare tutto, esistono i cacchio di imprevisti nella vita!
    Poi tra il capello e l’attività sessuale, vuoi mettere? ahah!!

  227. dai Cara è più carina, minchia se lei assomiglia alla figlia di Fantozzi a me non mi vedrete mai! prrrrrr

  228. a me piace invece!
    il problema è che sono lenta, ci metto un’ora, un’ora e mezza, e sono di lunghezza media eh!
    lenta, sono lenta…

  229. Ciao Cri! Hai perfettamente ragione, ho generalizzato per non stare a scrivere un commento-papiro ma ovvio che ci sono casi e casi. In quel momento mi stavo immaginando la scena che mi capita spesso di mattina quando prendo i mezzi, ragazze che ti fanno svenire dalla quantità di profumo, tutte truccate e imbellettate e con i capelli sporchi. E penso: hai avuto tempo per tutto e i capelli? 😛
    Bacis!

  230. ahah! 😀
    comunque la prima volta (in cui ti danno dell’acida) è un momento storico, la prima volta non si dimentica mai!
    poi ne seguiranno altre ma come la prima volta non ce n’è!

  231. Sì infatti! Poi scusate se offendo la sensibilità di qualcuno ma il mio dilemma non è come alzarmi la mattina con i capelli presentabili ma è come avere i capelli puliti e in ordine dopo una o più sessioni sessuali.. boh

  232. Francy guarda qui

    http://blog.cliomakeup.com/2014/11/capelli-tutti-i-prodotti-per-lo-styling/

    per agevolarti avrei voluto postarti solo la conversazione sul prodotto di Phyto ma non so come si fa!
    comunque in quel post chiedevo info su un prodotto di Phyto (un siero zeppo di siliconi), il discorso si è allargato e una ragazza ha scritto che il Phytokeratine è tanto favoloso che lei è già alla seconda confezione!
    infatti io appena finisco quello che ho in casa, lo prendo al volo!

  233. Ragazze,lo scrivo qui ma avrei potuto anche menzionarlo nei “non vivo più senza”.. Ho detto tutto!

    Phyto defrisant: una crema phyto da mettere sulle radici (modiche quantità) e/o su tutta la lunghezza. Dite addio ad effetto elettrostatico ed anche il crespo è tenuto fortemente a bada (considerate che io ho capelli crespi è vivo in un posto umidissimo: tester perfetto per questo prodotto

  234. concordo… stesso ragionamento perché mi devo lavare la mattina per uscire e sporcarmi? Mi lavo la sera per dormire nel mio lettino pulita da tutto lo schifo che c’è in giro… dubito che la mattina sarà sporca per uscire… al massimo l’estate posso sudare la notte, ma in quel caso un “tuffo” sotto la doccia solo per rinfrescarsi schifo non fa!

  235. ragazze rido da sola immedesimandomi ad utilizzare alcuni consigli, io ho le orecchie a sventola, con coda o chignon sono più brutta che con i capelli sporchi!! XD povera me!!

  236. Cacao amaro puro… Mai più.. O ho sbagliato le quantità o non saprei, perché poi il colore del cacao era diverso da quello dei miei capelli, e poi ne è venuto fuori un pasticcio!

  237. Hai provato con maschere purificanti? Comunque io per i capelli grassi non sono abbastanza esperta da poterti dare consigli! Baci…

  238. io dipende dai giorni..alcune volte mi rilassa il rumore del phon e anche io sono lenta lenta per quello alcune volte..solo l’idea di stare due ore in bagno in piedi

  239. Anche a me non piace!
    Cioè non ce l’ho con chi usa lo shampo secco per carità, ma io non l’ho mai usato e non voglio neanche usarlo.. So che non va bene lavarli tutti i giorni e difatti li lavo un giorno si e uno no.. Può capitare che non li lavi per più di due giorni se per esempio ho la febbre, ma di sicuro non esco di casa quindi è un problema mio xD

  240. Io non sopporto quando i capelli sono senza volume e si elettrizzano!!!! Allora cerco di non pettinarli ulteriormente, mi metto un pò a testa in giù, li muovo e poi faccio uno chignon morbido.. 😉

  241. ciao alessandra. non so come sono i tuoi capelli, i miei solo fini, lisci e lunghi e l’ho provata per la prima volta questa mattina. due noccioline visto che sono lunghi oltre a metà della schiena. mi trovo benissimo e non mi dà assolutamente l’effetto stopposo. io mi trovo benissimo anche con il trattamento Leave-In senza risciacquo Marrakesh X o con i prodotti di Ice Cream al collagene

  242. Ma povero shampoo secco! Perchè lo demonizzate così? 😛
    Anche io prima di provarlo ero un po’ titubante, invece adesso me ne tengo sempre uno per le emergenze!
    Prima di tutto voglio fare una distinzione tra i capelli sporchi e i capelli non appena lavati.
    Il giorno dopo averli lavati i miei capelli perdono tutto il (poco) volume che avevano, si vede che non sono freschi di lavaggio, ma non sono unti e puzzolenti, in questo caso lo shampoo secco è una manna dal cielo, ti giuro che non è come mettere il profumo su una persona che puzza! Non dà nessun odore particolare e non fa “strato” sulla testa (una volta spazzolato non lascia nessun tipo di residuo), però aiuta tantissimo a ridare volume e freschezza alla chioma, secondo me insomma bisogna provarlo per capire se è un prodotto che può piacere ;-D
    Un bacio Eva! :-*

  243. Grazie ragazze credo proprio che comprerò qualche prodottino delle biofficina toscana, in realtà li vorrei tutti! Vi faro sapere…

  244. No infatti capelli sporchi e capelli “non freschi di lavaggio” sono due cose diverse eh.. 🙂

  245. Questa mi era sfuggita!!! Stasera provo, anch’io in questo periodo ho capelli orribili e non so come fare!!! Grazie

  246. Mi spiace! In teoria l’effetto finale dovrebbe essere l’opposto! 🙂 perché non provi la phyto 7? È un po più leggera per capelli meno aridi . Forse la 9 te li appesantisce troppo. Baci

  247. AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA DOVE TROVO LA Big Sexy Hair Powder Play Volumizing & Texturizing Powder!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  248. Cortissimi non li rifarei più, ma non li farei crescere nemmeno fino al fondo schiena. Non parliamo di lato b, che poi spunta Kim…

  249. prego! forse dovrai penare un pochino per trovarlo ma ti dico solo che è il segreto di bellezza delle geishe! 😉

  250. Svegliarsi con i capelli grassi? Per noi ricce ricce sarebbe quasi un sogno che si avvera 😛

    Per quando la mia testa è proprio no, appena sveglia riempio uno di quei nebulizzatori da pianta con acqua e un po’ di buon balsamo

    Una bella spruzzata su tutta la chioma, specie a testa in giù, più una noce di balsamo puro passato direttamente sulle lunghezze. Il tempo di truccarsi, fare colazione e tutto il resto e i boccoli tornano elastici e in forma.

    Il trucco migliore è prevenire, almeno per noi. Dormire su una fodera di seta o con la cuffietta di seta in testa. Da quando lo faccio, ho fatto decisamente pace con la mia chioma leonina e da quanto ho abbandonato i prodotti da supermercato per qualcosa di più sano e più specifico, il rapporto è diventato di nuovo d’amore puro.
    Avevo quasi perso le speranze.

    Buon bad hair day a tutte *__*!

  251. Io ho ereditato i capelli afro da mio padre e dopo 30anni forse ho trovato pace. Posso permettermi due tipi di pettinature, tagliati a zero e grazie Lupita che hai fatto tornare di moda sto taglio (effettivamente mi sta bene, li ho rapati per 4 anni di fila), oppure lasciarli liberi di sfogarsi visto che crescono in volume. Ora sono in questa fase. Ho vissuto ingannata per anni da Naomi Campbell prima di scoprire che ha le extension, molti parrucchieri mi hanno bruciato i capelli promettendomi l’impossibile, ora so che il rimedio è semplicemente una buona spazzola per evitare che mi spuntino i rasta e impacchi di burro di cocco puro che compro nei negozi etnici. Niente phon nemmeno in inverno. Man mano che crescono uso fasce colorate per tenerli indietro e raccolti. Ogni tanto forcine e quando sono davvero lunghi riesco a stirarli fino a farmi la coda a ponpon o due trecce (alla mia laurea ci sono andata così). Sono anni che non compro prodotti chimici perché anche il più caro non era compatibile con il mio tipo di capello. Al massimo olio di argan sui capelli umidi alla mattina , per pettinare. Ho fatto le treccine da piccola ma è un dispiacere poi tagliare tutto.

  252. Anch’io ho una chioma ribelle, prima avevo proprio dei ricci criminali, dopo le gravidanze mi si sono un po’ ammorbiditi (e ahimè molto assottigliati) ma restano super frizzy! In televisione, una mattina…l’illuminazione! Gel fatto in casa coi soli semi di lino! Un altro mondo ragazze! Potete scegliere se metterlo come impacco sui capelli prima di lavarli o usarlo come un gel dopo l’asciugatura: definisce i ricci e li lascia morbidi. Se, invece, ho fretta e voglio un risultato garantito, sui capelli umidi metto una crema disciplinante della Biopoint, mi pare si chiami Fluido ravvivaricci e il risultato è altrettanto soddisfacente ma credo la crema sia meno naturale dei semi di lino

  253. Oddiooo.. x adesso mi ritrovo con I capelli che si sporcano piú velocemente.. rimangono piatti e senza luce.. in qst casi forse la miglior soluzione è una parrucca!!! :-D:-D:-D

  254. noooooooo, anche no! puoi realizzare il long bob senza tagliare se proprio vuoi vedere come ti sta, esiste un post fatto da clio, cercalo.
    Ti parla una che ha i capelli ricci medio lunghi da una vita, sai quante volte volevo tagliarli? tante,tante,tante, mai avuto coraggio, per momento sono contenta così. ciao

  255. Grazie cristina! Vorrei solo fossero un po’ più corposi perché dalla foto lo sembrano ma in realtà sono un po’ sfibrati! ;***

  256. Quaaanto ti capisco! :’) sono nelle tue stesse condizioni… Fino a quando si tratta di riccioli che mi muoiono sulla cute allora vado con una bella coda, ma la treccia rimane la mia ancora di salvezza! 😛

  257. Certo con i capelli ricci è un incubo averli corti no? L’effetto panettone è dietro l’angolo se poi sono pari anche peggio ma io li ho lisci e piatti e volevo cambiare un po’…ci penserò bene comunque:)) grazie!:)

  258. Idem. Ho tagliato tutto tre mesi fa ed è una meraviglia. Ora leggo post del genere e dico “ahhh ecco si potrebbe funzionare” poi faccio mente locale e realizzo che non ho più quelle orribili punte secche che avevo! L’unico mio problema è dare una forma al tutto quando si asciugano, ma ci metto un attimo 🙂

  259. Io li ho tagliati tre mesi fa e sono contenta. Li ho fatti più o meno altezza angolo della mandibola, in modo da poter fare ancora un codino striminzito (anche se i capelli più corti dietro non ci stanno a dire il vero). Se li fai di questa lunghezza riesci ancora a raccoglierli e fare qualche acconciatura carina. Certo, niente treccione, ma ti puoi sbizzarrire in altro modo e fare altre cose che con i capelli lunghi non riesci a fare. Inoltre è molto bello cambiare un po’, tipo io ho scoperto di stare molto meglio con i capelli di questa lunghezza, anche se ho sempre sognato di averli luuunghi (cosa che non succederà mai visto il mio tipo di capello)

  260. Io odio avere i capelli sporchi, ma quella volta che proprio non ho tempo anche se resisto una giornata in uni con un codino non muore nessuno, però lo shampoo secco non mi piace. piuttosto tiro insieme qualcosa con le forcine e sopravvivo e comunque finora non ho mai visto il comitato di miss mondo passare per le selezioni in biblioteca da me. mi da molto fastidio invecenuscire tipo il sabato sera senza averli lavati e allora lì cascasse il mondo li lavo

  261. uhh io ho comprato proprio ieri il balsamo della biofficina toscana. ero andata per quello concentrato attivo (avevo provato un campioncino ed era stupendo), ma al momento l’aveva finito e la ragazza del negozio mi ha proposto quello volumizzante che a suo dire è praticamente uguale ma più leggero, quindi sarebbe meglio per me che ho i capelli fini. mi ha lasciato anche il campioncino dello shampoo delicato e non vedo l’ora di provare tutto insieme.
    già che siamo in tema biofficina toscana ho preso anche la crema protettiva viso-corpo-mani-tutto insomma (quella con la lunetta sullo sfondo lilla), per il viso. anche di quella avevo il campioncino e mi era piaciuta tanto

  262. Come mai non succederà mai che tipo di capelli hai?:)…io ho deciso di farli 🙂 faccio una lunghezza media cosi come hai detto tu posso legarli!:) mi sono rotta dei miei capelli ormai sono lunghi e senza forma cambiare non mi farà male tanto poi ricrescono;))) grazie

  263. Ciao ; )) woww sono contenta! io ho il balsamo concentrato attivo ed è una bomba! rigenera i capelli in modo evidente già dal primo lavaggio!! se ti fa piacere, mi piacerebbe sapere come ti trovi con lo shampoo : ) 1bacio

  264. Perché sono pochi, fini e tendenti al secco, quindi le punte si rovinano sempre. A questo aggiungiamo che mi piace cambiare quindi arrivata a una certa lunghezza faccio sempre la str***ata e li tingo, taglio o addirittura ho fatto la permanente. Un disastro insomma XD
    Brava che hai deciso di tagliarli e poi si, ricrescono!!!

  265. ALESSANDRAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ti scrivo perchè quando ho acquistato la Phyto9 ho comprato anche lo shampoo ultra idratante Phytonectar… come ti avevo detto quella mattina provai la Phyto9 e mi trovai molto bene aspettando di fare proprio lo shampoo completo… L’iter vero e proprio l’ho fatto sia venerdì che domenica e il mio voto è ZERO! Ci sono rimasta malissimo, forse avevo delle aspettative altissima ma credevo anche che con le premesse lette e anche la “pubblicità” fatta in farmacia dove li ho comprati fossero prodotti super e invece… difficoltà nel pettinare i capelli e appena asciugati li sentivo al tatto l’opposto di quello che sento sempre con i miei prodotti TOP… li sentivo secchi e la morbidezza proprio non esisteva! Ho provato la prima volta e ho voluto riprovare una seconda volta e stessa cosa. Quindi sono a consigliarti i miei prodotti… ti giuro che una morbidezza così non l’ho mai provata. ricordo che le prime volte li facevo toccare a tutti hahahahahah
    Shampoo Ice Cream al Collagene
    Siero Ice Cream Hair lift serum
    e già li sentirai più corposi e idratati…non avrai un nodo spazzolandoteli da bagnati 😉
    E per la morbidezza l’immancabile trattamento Leave-In senza risciacquo di Marrakesh X.
    Procedura: lavi i capelli con lo shampoo…io non uso balsamo… li tamponi e poi sulle lunghezze metti il siero andando ad insistere sulle punte poi metti Marrakesh X e li asciughi…
    beh! vedrai! una roba!!!! li amo e li adoro da quando li uso! Trovo che i prodotti Ice Cream sia no favolosi! Ora li ho finiti e comprerò Shampo e siero di Marrakesh X vediamo se i miei capelli mi piaceranno ancora di più!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here