Ciao ragazze!

Eccoci tornate all’appuntamento bi-settimanale con le vostre 5 domande! Anche stavolta ho scelto le più interessanti o curiose sul makeup e non solo! Vi svelerò qualche aneddoto sulla mia amicizia con il mitico Claudio Di Biagio, ma naturalmente vi darò anche altri consigli o piccoli segreti di bellezza! 😉 Quindi bando alle ciance, cominciamo subito!

cover

1)struccarsi

– In realtà se rimaniamo in casa senza truccarci non c’è bisogno a fine giornata di effettuare una routine di pulizia completa, come può essere quella in cui usiamo anche strumenti appositi (ad esempio Clarisonic etc). Non serve insomma una detersione più ‘profonda’ come quella che faremmo per struccarci. Basta in effetti sono un po’ di acqua micellare passata su tutto il viso, oppure anche solo un po’ di acqua termale spray e con un batuffolo di cotone passarle sulla pelle.

A woman spraying her face with hydrating spray

In questo modo permetteremo alle creme e ai nostri prodotti di assorbirsi meglio e di agire su una pelle sicuramente più pulita. Anche stando in casa, infatti, può succedere di accumulare impurità! Basta pensare anche ai nostri mobili, che si coprono di polvere ogni giorno se non stiamo attente!
Se non ci si trucca quindi bastano davvero pochi gesti e ci si può comunque assicurare una corretta pulizia del viso! 😉

    

2)di biagio

– Ho conosciuto Claudio circa 4 anni fa! Ero stata invitata come ospite al programma radiofonico di Guglielmo Scilla su RadioDeeJ ‘A tu per gu’ e in quell’occasione c’era anche lui. In realtà in un primo momento non mi aveva fatto una buona impressione… anzi! 😀 Lo trovavo un po’ arrogante e antipatico e non mi era affatto piaciuto! Qualche tempo dopo però è venuto a New York per un paio di mesi, e qualcuno gli aveva consigliato di contattarmi visto che vivevo qui. Siamo così andati a prendere un caffé, abbiamo parlato un po’… ed è così che ho iniziato a conoscerlo davvero! Mi è sembrata una persona totalmente diversa (e migliore) e mi sono resa conto che (come capita spesso) le prime impressioni non sono sempre quelle più giuste.

Schermata 2015-03-23 alle 10.51.05

 

Schermata 2015-03-23 alle 10.51.16

L’ho trovato simpatico, divertente e intelligente e forse anche un po’ ‘prima donna’! 😀

adora anche lui i trattamenti beauty.. facciamo a gara a chi passa più tempo in bagno! :D
adora anche lui i trattamenti beauty.. facciamo a gara a chi passa più tempo in bagno! :D

E’ diventato quindi ormai nostro amico (viene infatti spesso a trovarci e lo ospitiamo a casa nostra!), e devo dire che è una persona piacevole e una delle poche che è valso la pena conoscere tra le ‘amicizie del web’! Inoltre ormai so che su di lui posso davvero contare!

3)jet leg

Il jet lag mi mette letteralemente KO quando viaggio! Domani partirò per l’Italia (eheh ebbene sì! 😀 ) e per me ogni volta è una disperazione partire perché il jet lag mi distrugge letteralmente! Sia dal punto di vista delle ore di sonno, ma anche dal punto di vista beauty!

aereo
Anche se dormo in aereo, quando arrivo in Italia non riesco davvero ad abituarmi al nuovo orario e rischio quasi sempre di passare le notti in bianco! Per questo ormai ricorro spesso alla melatonina, me la porto sempre dietro e la prendo in aereo in modo da riposare in viaggio. Quando arrivo cerco poi di non crollare subito ma di aspettare il momento giusto per andare a dormire e i giorni successivi sono sempre problematici, quindi anche in questo caso ricorro alla cara melatonina che mi aiuta molto!

Schermata 2015-03-23 alle 11.46.01
Naturalmente anche la mia pelle ne risente molto, e per questo una delle primissime cose che metto in valigia sono le mie adorate maschere di cotone e idratanti! Ne uso davvero tantissime e mi prendo cura del viso ancora di più perché avendo la pelle mista con un contorno occhi particolarmente secco ho bisogno sempre di idratazione extra! Insomma, posso affermare tranquillamente che i viaggi in aereo e il jet lag mi tolgono almeno due anni di vita ogni volta! 😀

E ora cliccate qui per scoprire le ultime due domande di oggi! 😉