Ciao ragazze!

ultimamente mi sono resa conto di uno strano fenomeno, probabilmente provocato dalla febbre-da-social e dal mistero che spesso caratterizza la “fan culture” (quante volte ci sono persone famose che non si sa come mai lo siano diventate?). Sto parlando di animali e…oggetti diventati più celebri di tante persone fisicamente esistenti e che sono talmente tanto personificate da avere un account Instagram o Twitter seguitissimo. In più, sono invitati a tutti i grandi eventi dello showbusiness e considerati delle vere e proprie celebrities. Ho scoperto cose davvero assurde e…un po’ inquietanti!! Se siete curiose leggete il post!

enhanced-buzz-wide-29348-1342538810-7

BARBIE

A vincere il premio dell’assurdo è sicuramente l’account Instagram di Barbie (@barbiestyle): io credevo stesse perdendo un po’ terreno, invece in meno di 24 ore aveva già 15 mila followers e ora ne conta ben 626 000. Su Facebook la sua pagina ne ha addirittura più di 13 milioni!

insat.e8903111036.original

 

La cosa un po’ spaventosa di tutti i “personaggi” di cui parlerò oggi è la totale personificazione: Barbie si comporta praticamente come una it girl o una blogger. Viaggia per andare nelle città delle fashion week, va al ristorante con i personaggi famosi (reali), fa acquisti nei negozi (fisicamente esistenti), va in palestra, ecc.

 

e32d43610fa0b02d74b0cd12c7cae60d

 

Addirittura ha postato la foto in cui il famoso hair stylist Davide Diodovich le taglia la frangia, specificando quanto ama andare nel suo salone quando è a Milano…!

 

d331e8a81b6ec7836c748320fd50e8e2

 

Una delle cosa più sorprendenti è la risposta dei fan: i commenti sotto alle sue foto sono gli stessi che si trovano sotto a quelle delle star in carne e ossa! “Come sei bella”, “Stai benissimo!!”, “Ti invidio da morire!” e così via. Moltissime ragazze hanno poi “aiutato Barbie” a scegliere la scarpa quando lei ha chiesto aiuto:

c999ef150550c422a8605bd5928fbb4b

 

Ultimo ma non ultimo, tutti questi “personaggi” non reali o non umani che andremo a vedere vengono invitati ufficialmente (e “realmente”) agli eventi più esclusivi, molto più di tante persone.

10978605_1549474245337988_8250944521109990436_n
Agli Oscar: Jennifer Lawrence no, ma Barbie non si poteva non invitare, vero?
6
L’invito ufficiale alla sfilata di Chloé

Ragazze il delirio è appena cominciato! Passiamo agli animali! Il fenomeno può essere leggermente diverso ma non troppo:

CHOUPETTE

Il più personificato degli animali-vip è sicuramente Choupette Lagerfeld, gatto di Karl, il direttore artistico di Chanel.

311632-500w

 

2014-09-30_144508

Se io pensavo di essere una padrona appassionata, ora devo ricredermi: in confronto a Karl Lagerfeld sono (fortunatamente, oserei dire) una padrona comunissima. I campanelli d’allarme sono suonati quando Karl ha ufficializzato di voler sposare il suo gatto e la leggenda vuole che si sia anche informato sulla fattibilità della cosa (io e Oscar siamo solo fidanzati, dai! Aahahah).

choup-for-web_3022963a

Ma a rendere Choupette un personaggio parlante sono di nuovo i social: il suo profilo Twitter vanta più di 46mila follower e il micio “twitta” ogni giorno in prima persona chiamando il suo padrone “daddy” (papino).

1
l’icona del profilo vede Choupette intenta a usare l’iPad, probabilmente sta per pubblicare un tweet scritto di suo pugno!

La carriera nella moda che ha intrapreso questo micino è sicuramente più prestigiosa di quella che con tanta fatica ottengono modelle che lavorano da tutta la vita! Dopo pochissimo dal suo arrivo, infatti, la rivista W gli dedica un articolo, rendendolo immediatamente famosissimo.

karl-lagerfeld-300

 

Ha potuto così iniziare a comparire in shooting importanti, a fianco delle modelle più richieste al mondo:

ChoupettexLetitia12
Qui lo vediamo con Letitia Casta
Linda-Evangelista_Choupette_Vogue-Deutsch
E qui in copertina su Vogue Germania in braccio a Linda Evangelista

E’ anche uscita una “sua” autobiografia, nella quale si raccontano le sue esperienze nel mondo dello showbiz, la sua vita a fianco di Karl Lagerfeld e così via.

Choupette-le-chat-de-Karl-Lagerfeld-est-la-star-d-un-livre
“Lei pranza e cena con me, sul tavolo, dai suoi piatti personali. Non tocca mai i miei. Non esiste che mangi per terra”.

choupette

 

 

Inutile dire che quindi la collezione uscita per Shu Uemura, “Shupette”, non è solo dedicata alla bella gattona ma viene considerata come firmata da lei…. (tanto non credo che le collezioni firmate dalle star prevedano tanto più contributo di quello che avrà dato Choupette per la sua realizzazione, eheheh!)

cn_image.size_.choupette-Shu-Uemura

Insomma, anche questa volta una buona dose di follia c’è. Gatti che cinguettano, bambole che cenano con le star… cosa altro dobbiamo aspettarci?

o-CHOUPETTE-facebook

Non è finita qui: qual è il gatto che ha recentemente partecipato a una famosa trasmissione televisiva al fianco di Jennifer Lopez? E il cane con 17 milioni di fan su facebook? Lo scoprirete nella prossima pagina!