Ciao bellezze!

Spring is in the air! Finalmente, per lo meno sul calendario, la stagione fredda se ne sta per andare, lasciando spazio al tepore primaverile! E’ tempo dunque di pensare a quali prodotti ritirare fuori dai cassetti o correre in profumeria ad acquistare! Vediamo insieme cosa ho in programma per il futuro cambio di stagione! 🙂

Immagine

Ogni anno, con l’arrivo dell’inverno, mi rendo conto di come alcuni prodotti vadano in una sorta di ‘letargo’: ombretti, matite, rossetti non adatti alle temperature glaciali che devo sopportare qui a New York!

10890553_813201555406012_289262643_n

11055493_451656858319192_1632890465_n

Quest’inverno, tra l’altro, è stato particolarmente duro: ha cominciato a nevicare a novembre e ci ha dato ben poca tregua, oltre a fare veramente freddissimo; per di più, oltre alle temperature super mega basse è stato un inverno molto ventoso! Impossibile uscire di casa senza ritrovarsi con gli occhi lacrimanti e rossi, la pelle secchissima e le labbra screpolate!

10727787_1788696198022390_566842961_n

Ciò che più mi ha dato problemi sono state, probabilmente, proprio le labbra: mi sono impazzita per cercare qualche prodotto che mi desse un vero sollievo, ho provato di tutto ma con scarsi risultati! A causa della loro secchezza e delle pellicine che ne sono derivate, ho dovuto limitarmi molto con i rossetti: sono stata costretta ad abbandonare i colori più pieni ed appariscenti con cui mi piace sbizzarrirmi, e a scegliere sempre tonalità più sobrie e nude!

10832093_1552509664962479_268195217_n

Anche per quanto riguarda gli occhi ho dovuto rivedere le mie ‘priorità’: ho evitato la matita nera nella rima interna e mi sono limitata molto coi trucchi particolarmente intensi nella parte inferiore, proprio perchè non avrebbero retto alle lacrimate causate dal vento fortissimo!

10832009_750519948351239_581808088_n

Potete dunque immaginare quanto sia felice all’idea che tutto ciò stia per finire! Tra l’altro la primavera è il periodo ideale per truccarsi e sbizzarrirsi con tantissimi prodotti: non si pongono ne’ i problemi legati al freddo, con le matite che sbavano e la pelle e le labbra super secche, ne’ quelli portati dall’afa estiva, dal sudore, dall’umidità!

Insomma è un periodo di rinascita in tutti i sensi, nel quale si ha tanta voglia di sperimentare e di liberarsi del grigiore e del torpore accumulati durante l’inverno, anche e soprattutto giocando coi colori!

10518192_759908924056535_2111529012_n

 

Ma procediamo per gradi, partendo dalla pelle! Sicuramente non abbandonerò le mie classiche maschere, che restano una coccola irrinunciabile e che alterno in base alle esigenze!

10954506_629593747173837_1395482652_n

A proposito, avete visto il mio ultimo video, in cui vi parlo proprio di maschere? 

Il discorso cambia per le creme, perchè soprattutto per il giorno dovrò scegliere prodotti dalla formulazione più leggera! Quando arrivano i primi caldi e, con loro le prime sudate, mi accorgo di quanto la mia pelle cominci ad accusare le formule un tantino più pesanti!

286d68eb8c2388b27d13e1c732eb7ba2-527x1024

Questo della Rilastil è un fluido idratante dalla texture molto leggera!

Altro prodotto che rispolvererò sono sicuramente gli autoabbronzanti: pur non potendo sfoggiare un colorito sudamericano, vista la mia natura pallidina, mi piace molto l’abbronzatura, mi vedo più bella quando sono un pelino più colorita! Trovo però molta difficoltà a prendere colore, soprattutto in primavera, ma allo stesso tempo mi piace non essere una mozzarellina quando si cominciano a togliere maglioni e cappotti pesanti! Via libera, dunque, ai prodotti autoabbronzanti: tra i miei preferiti ci sono mousse e creme leggere, con le quali è impossibile macchiarsi e che fanno effetto nel giro di 2/3 giorni, donando giusto un po’ di colorito! Non spendo molto per questo genere di prodotti: ne ho provati di tutti i prezzi, ma mi oriento più volentieri su quelli abbastanza economici, reperibili anche nei supermercati!

sttropez_gradual_tan_plus_anti-ageing_multi-action_face_900x900_1

Questa della St. tropez la trovo da Sephora: so che voi la potete comprare su Asos, ma a prezzi non proprio economici! Per questo preferisco la Natural Glow della Jergens, che è una mousse meno cara che può essere applicata gradualmente fino ad ottenere il risultato sperato!

jergens-natural-glow

 

Nella prossima pagina parliamo di makeup primaverile e non solo! 🙂