Ciao ragazze!

Abbiamo da poco parlato delle chiome più invidiate di Hollywood e ora parliamo di quello che forse è il “taglio” più difficile di tutti… quello totale! Esatto, il tema sono le teste completamente rasate: per alcune è stata una scelta di stile, per altre un momento di follia, per altre ancora esigenze di copione… ma chi ha passato (a testa alta) questa prova e chi invece proprio non è riuscita a star bene? Ma poi, quali sono le star che almeno una volta si sono presentate senza capelli (alcune vi stupiranno)?

demi-moore-shaved-head

Ho notato innanzitutto che le star, come è ovvio, prendono come un gioco e una sfida quella della rasatura totale sulla testa … … quando è una loro scelta. Molte volte si sa anche di attrici e celeb che, purtroppo, per motivi di salute o come effetto collaterale di terapie, perdono i capelli. In questo caso raramente lo mostrano, perché ovviamente è motivo di dolore. In questo post vi faccio vedere chi invece lo ha fatto un po’ a cuor leggero, senza che ci fosse di mezzo la salute. Certo, vedere che si può stare bene comunque e che esistono trucchetti makeupposi da “rubare” può essere una piccolissima cosa che può aiutare anche chi, per un motivo o per l’altro, si trova costretto a rinunciare alla lunghezza dei propri capelli.

NATALIE PORTMAN

Partiamo dai classici: tutte sappiamo che Natalie Portman, per girare V per Vendetta, ha accettato di tagliarsi i capelli a zero e di registrare il momento in una scena molto forte del film. Avendo a lungo mantenuto il taglio ipercorto è una delle star migliori per analizzare i beauty look adatti a questo stile!

6861577

Natalie è stata sicuramente una delle star che ha portato meglio questo taglio. Pur non avendo uno stile trasgressivo/rockettaro, è riuscita a portare la rasatura perfettamente, rendendo, anzi, il taglio molto femminile, quasi sensuale.

natalie-portman-shaved-head

 

Com’è possibile? Beh sicuramente un bell’aiuto lo dà fatto di essere bellissima e di avere dei lineamenti dolci e regolari. Pur avendo una mascella definita, non ci sono grandi contrasti sul suo viso. Anche con i capelli lunghi, tra l’altro, Natalie ama portare i capelli all’indietro e lasciare il volto completamente pulito e scoperto: questo senza dubbio è un buon segnale per capire che anche un taglio così estremo le sarebbe stato bene!

4ed0cebdd9b7be5894dca6ae75a35550_large

natalie_portman_images_

Natalie-Portman-Je-veux-tourner-en-France_article_landscape_pm_v8 (1)

Però, senza dubbio, anche il makeup e qualche accorgimento beauty l’hanno aiutata a mantenere quell’allure che la contraddistingue.

 

nathalie portman-clio_rapata

 

Come notate subito, il makeup, quando Natalie è rasata, è completamente improntato sullo sguardo. A dare profondità agli occhi sono, in primis, proprio loro: le sopracciglia!

Lei le ha sempre portate folte e definite (non a caso è spesso paragonata a Audrey Hepburn) e, con i capelli cortissimi, risultano ancora di più in primo piano. Ho notato che le ha portate ancora più allungate, dritte e grafiche, quando aveva i capelli quasi a zero.

Natalie-Portman-Bald

 

Passando al makeup, avete forse notato che, rispetto ai look che portava con i capelli lunghi, Natalie tende a non eseguire dei trucchi completi, quando porta i capelli cortissimi! Mi spiego: non solo tutto è incentrato sugli occhi, ma tutto il resto del viso è lasciato quanto più possibile …struccato. Il blush quasi è bandito e, quando c’è, è appena accennato e ha un color marroncino/terra (addio ai rosa/corallo che l’hanno sempre contraddistinta), le ciglia sono quasi senza mascara o sono mantenute naturali e a ventaglio (bye bye cigliozze super nere super spesse) e il viso sembra quasi senza fondotinta.

Insomma, invece che compensare la mancanza dei capelli con più trucco (come si fa spesso con i pixie cut), Natalie (e vedremo, non solo lei) ha assecondato il taglio maschile lasciando tutto molto pulito.

52825886

Ciò a cui non rinuncia, per poter essere femminile e seducente, è un bello smokey eye allungato e profondo. A dare definizione ci sono già le sopracciglia, quindi il trucco è sfumatissimo ma bello visibile, alza lo sguardo, dà tridimensionalità al viso, ma tutto resta equilibrato e anche il taglio si sposa bene senza dare toni punk che su Natalie andrebbero come i cavoli a merenda!

36th Annual Comic Con International Day 2

 

CATE BLANCHETT

Ebbene sì, sono certa che per molte di voi sarà una sorpresa, ma anche Cate Blanchett si è dovuta rasare a zero, per esigenze di copione, nel 2002 durante le riprese di Heaven.

cate blanchett

 

Ahahah vi ho già scioccate vero? Pensate che siamo sono all’inizio! Il post continua a pagina 2!