Ciao a tutte!

Qualcuna di voi è andata a vedere Home – A casa, al cinema? E’ un film di animazione della Dreamworks doppiato, nella versione originale, da Rhianna, Jim Parsons (per gli amici, Sheldon Cooper) e Jennifer Lopez. Quest’ultima, pochi giorni prima dell’uscita del film nelle sale, durante una puntata di American Idol, è stata la protagonista di una performance stupefacente. A lasciare tutti a bocca aperta, però, non sono state solo le note della canzone (proveniente dal film) e la sua bella voce.

La notizia, diventata virale in tutto il mondo, è infatti legata al suo abito… e quello che l’abito “sa fare”. Speriamo davvero che non vorrete perdervi il video, ma non aggiungiamo dettagli perché la sorpresa merita di non essere rovinata!

jlo-feel-the-light-live-idol-004

Quello che indossa Jennifer può sembrare, infatti, un normale vestito bianco (e in fondo, lo è). Eppure, qualcosa, gli permette… di fare magie. Non fatevi spaventare dall'(ab)uso di illuminante della cantante (che dopo giustificheremo un po’), e lasciatevi emozionare dal video!

Siete rimaste senza parole, non è vero? Il fenomenale gioco di luci, all’inizio, cambia otticamente la lunghezza dell’abito e, poi, scoprendo lo strascico (gigante!), lo trasforma nello sfondo di una notte stellata passata a spasso nell’universo (il film parla infatti dell’amicizia “interplanetaria” tra un dolce alienino e un’adolescente) e in uno schermo cinematografico vero e proprio, mostrando scene del film e coreografie animate.

1016715-home-03

Lo spettacolo è ancora più azzeccato se pensiamo che il pezzo che canta J.Lo s’intitola “Feel the Light“, ovvero “senti, percepisci la luce”.

IMG_7840

La forza di questo show sta probabilmente anche nella semplicità dei suoi mezzi: non stiamo parlando di una tecnologia futurista che ha permesso di fare qualcosa che credevamo impossibile. Ciò che si vede nel video altro non è che un (enorme) vestito bianco e una serie di proiezioni luminose. Nulla che, a livello teorico, non esistesse già ai tempi (ormai lontani) in cui ci si ritrovava con gli amici dopo i viaggi per “vedere insieme le diapositive”.

1280x720-R4p

Sicuramente dietro c’è un enorme lavoro e non vogliamo assolutamente sminuire questo (anzi!), ma la materia prima di cui si serve è davvero qualcosa di molto semplice. Quindi, ad aver fatto l’incantesimo, non sono stati semplicemente gli strumenti a disposizione (come spesso siamo abituati), ma l’idea di rendere di qualcosa di quasi banale, uno spettacolo straordinario. Ciò che ci stupisce e meraviglia è la creatività della regia, l’originalità del concetto che ci sta dietro e la perfezione con la quale è stato realizzato il tutto. Metteteci poi che Jennifer ci ha messo tutta la sua passione e l’emozione è assicurata.

jlo-feel-the-light-live-idol-009

Se vogliamo poi commentare rapidamente il beauty look, non potremmo definirlo in modo diverso da… scintillante. I brillantini si sprecano, coprendole praticamente tutti gli zigomi e le tempie, oltre che il décolleté – ad imitare, probabilmente, stelle, galassie e il senso della luce che il pezzo vuole trasmettere. Il trucco occhi, invece, sembra voler riprodurre proprio il cielo stellato: il blu notte e l’oro (rigorosamente shimmer) sembrano proprio volersi inserire in questo scenario “spaziale”.

jlo-feel-the-light-live-idol-003
Anche il microfono merita uno sguardo!

jennifer-lopez-feel-the-light-live-american-idol-video-1200x630

Screen-Shot-2015-03-19-at-10.37.11-PM-copy

Certo, il rischio è quello di sembrare più lucida che luminosa. Il trucco sembra infatti studiato più per il pubblico che ha assistito dal vivo allo spettacolo che per le riprese tv. Non a caso, da lontano e con il gioco di luci, probabilmente il look è stato più efficace e adatto, sotto i riflettori e con lo zoom tutto sul volto di Jennifer, invece, può ricordare di più il tubetto della colla Pritt che la via lattea (come dovrebbe). Ma, visto il contesto, concediamo la necessità teatrale, no?

jennifer-lopez-feel-the-light-dreamworks-home-a-casa-american-idol

Anche a voi lo show di Jennifer Lopez ha emozionato? O vi ha lasciate abbastanza tiepide? Avete visto il film? Vi è piaciuto? Vi è mai capitato di assistere a uno spettacolo di giochi di luce? Ultimamente si stanno diffondendo abbastanza e come “schermi” si usano edifici, strade e altro (a Disneyland Paris, per esempio, usano anche le fontane!). E che dire dell’abito di JLo? Vi piacerebbe poterlo indossare (ovviamente, con tanto di universo in movimento sopra)? Fateci sapere!

Ciao a tutte dal Team 😉 !