Ciao ragazze!

Lunedì scorso si è tenuto l’annuale galà di beneficienza al Metropolitan Museum di New York, l’evento più atteso e sognato da ogni appassionata di moda; anche questa volta le star hanno dato spettacolo sul red carpet, sfoggiando creazioni uniche e inaspettate. Al contrario dei più formali Oscar e Golden Globes, infatti, il Met Ball è da sempre l’occasione per sbizzarrirsi con look teatrali relativi al tema della mostra che viene inaugurata, in questo caso l’omaggio alla Cina “China: Through the looking glass”. Leggete oltre per scoprire il look più chiacchierati!

showbiz-met-ball-2015-rihanna

Iniziamo subito dalla regina indiscussa della serata, Beyoncé: in questi giorni le foto del suo outfit sono state condivise su qualsiasi sito e social network, ed effettivamente il suo look non sarebbe potuto passare inosservato. L’abito trasparente è ricoperto da una cascata di cristalli posizionati in punti strategici, mentre i capelli (biondi) sono raccolti in una coda altissima, proprio al centro della testa. La pettinatura, ovviamente, mette subito in risalto il viso: pur non essendo stravagante, il make-up ha dei dettagli interessanti, per esempio il rossetto rosa che riprende le pietre del vestito, l’eyeliner estremamente allungato verso l’esterno, e l’abbondante illuminante effetto bagnato sugli zigomi. Detto questo, a me l’insieme non piace, voi che ne dite?

"China: Through The Looking Glass" Costume Institute Benefit Gala

Beyonce-Knowles-Met-Gala-2015

"China: Through The Looking Glass" Costume Institute Benefit Gala

La seconda celebrity più discussa è stata sicuramente Rihanna, con lo stranissimo abito giallo con strascico chilometrico che ha scatenato l’ilarità della rete, da cui è stato paragonato a una… frittata!

554821287df477df32ed0630_met-gala-2015-rihanna-dress-breakout

rihanna-e-il-vestito-frittata-al-met-2015-meme-3

Il make-up, però, è molto studiato, e si ispira chiaramente ai trucchi della tradizione teatrale cinese, in particolare per quanto riguarda le sopracciglia dritte e il blush applicato con una forma a “C”, che ricopre anche le palpebre. Insomma, outfit terribile, ma primo piano vincente!

rihanna-hair-makeup-2015-met-gala-met-ball1

b5b7c57e88c9c2a449290b05cdfe4489

Un make-up realizzato su una cantante d’opera cinese: la versione di Rihanna è molto più soft, ma me lo ricorda molto

Anche Jennifer Lopez ha seguito questa ispirazione, infatti si nota lo stesso concetto del blush portato fino alle tempie (altro che Cina, questo è un ritorno agli anni ’80!). L’abito, che riproduce un dragone cinese, è un altro dei vari esempi di trasparenze e nude look che stanno invadendo i red carpet negli ultimi mesi.

Jennifer-Lopez-2015-Met-Gala-Red-Carpet-Fashion-Atelier-Versace-Tom-Lorenzo-Site-TLO-2
vogue_met-gala-jennifer-lopez-at-the-met-gala-2015

Ho trovato davvero interessante il trucco di Adriana Lima, abbinato a una (finta) frangia bella piena: lo sguardo è reso magnetico dall’ombretto color canna di fucile e dalle ciglia a ventaglio, ma il vero protagonista è questo splendido rossetto rosso cupo, opaco e abbinato al vestito

Adriana-Lima-Goes-Goth-2015-Met-Gala

Adriana-Lima-square_1000_1000_90_c1

Ho trovato geniali i finti tatuaggi di Cara Delevingne ispirati all’arte cinese, con tanto di fiori, ramo e uccellini appollaiati; mi piace l’accostamento con la tuta relativamente seriosa (nei limiti del Met hehe) e con lo smokey rock e un po’ “colato”, che avrebbe fatto assomigliare chiunque a un panda. I capelli raccolti, però, hanno aggiunto il giusto equilibrio.

enhanced-19424-1430791528-10

6972a38f9636a8f5f828d5849149f9bed91e445d

Sempre raffinatissima Diane Kruger, che spicca tra le follie della serata con un completo originale, ma bon ton. La filosofia del “less is more” funziona sempre sui suoi lineamenti delicati: ha scurito più del solito le sopracciglia, ma ha mantenuto lo sguardo piuttosto leggero, aggiungendo un rossetto di un bel rosso caldo per illuminare il viso.

enhanced-13204-1430794158-10

rs_634x825-150504202358-634.diane-kruger-beauty-met-gala-2015

Beauty look classico anche per Selena Gomez, che ha sdrammatizzato un abito rigoroso con un bouquet di fiori tra i capelli; il make-up si adatta ai suoi colori mediterranei e ai lineamenti da bambolina, anche se le sopracciglia pettinate all’insù non mi fanno impazzire (la qualità della foto non rende giustizia alla sua pelle, ma è l’unica di dimensioni adeguate che ho trovato)

"China: Through The Looking Glass" Costume Institute Benefit Gala - Arrivals

selena-met-gal

Trucco piuttosto pesante per la sempre sorridente Vanessa Hudgens. Per quanto mi riguarda, trovo che ci sia un po’ “troppo di tutto”: con lo smokey argento, le ciglia finte, le sopracciglia disegnate e labbra scarlatte il risultato è più burlesque che teatrale

enhanced-27937-1430791137-9

vanessa-hudgens-met-gala__iphone_640

Volete scoprire i prossimi look? Cliccate qui per scoprire come erano vestite/truccate Jennifer Lawrence, Lady Gaga, Kendall Jenner e tante altre!