Ciao Ragazze,

oggi con questo post voglio darvi dei consigli facili e veloci per apparire ben truccate se avete un appuntamento Skype. Ai giorni nostri spesso ci capita anche di avere colloqui, appuntamenti o conference call e di non sapere come truccarci per apparire al meglio o per non sembrare di aver esagerato.

Se siete curiose e volete conoscere i miei tips, allora leggete oltre!

vb_skype_tablet

Sicuramente negli ultimi anni i colloqui via video chat sono sempre più frequenti: persone da ogni parte del mondo collaborano insieme senza dover prendere un aereo.

Anche io mi sono trovata a dover fare colloqui via Skype. Da una parte c’è il lato positivo dell’abito perché basta avere una camicetta o una bella t-shirt senza essere ben vestite nella parte inferiore, ad esempio potete indossare un paio di pantaloni della tuta o persino quelli del pigiama come faccio io 🙂 .

Il trucco però in questo caso è molto importante e io me ne rendo conto sempre di più, soprattutto perché la luce cambia spesso durante la giornata e c’è sempre il rischio di sembrare troppo pallide oppure di creare il famoso “effetto panda” sugli occhi senza nemmeno rendercene conto.

Ecco quindi i miei consigli per apparire al meglio anche in questa occasione:

1) La base non deve essere mai troppo chiara e il fondotinta non deve essere riflettente altrimenti si può sembrare pallidissime sotto qualsiasi tipo di luce. Preferite quindi prodotti che siano tendenti all’opaco. Un esempio può essere la bb cream di Benefit che ha un effetto “vellutato”.

Benefit Better Than BB Big Easy

2) La cosa positiva in video chat è che non si notano troppo le imperfezioni! Non andate quindi a fissarvi su un makeup perfetto e non esagerate col coprire tali imperfezioni. Potreste anche ottenere l’effetto contrario e far notare gli stacchi di colore tra il fondotinta e il correttore: cercate quindi un fondotinta che sia a media coprenza e che possa andare bene anche per le minime imperfezioni.


amanda-seyfried-06

3) È bene applicare anche un po’ di terra e blush. L’immagine, non potendo essere perfetta come nella realtà, rischia di riflettere il nostro viso in modo poco definito: se quindi facciamo un leggerissimo contouring con terra e mettiamo un bel blush dai colori accesi e che dia vitalità alla base, riusciremo anche ad ottenere un contorno definito che apparirà molto bene in video.

YSL-Desir-de-Jour-Model

4) Anche per quanto riguarda la cipria ho per voi un piccolo consiglio. Non abbiate paura di utilizzarla! Solitamente quando abbiamo un colloquio tendiamo a sudare e se la luce non sarà dalla nostra parte, rischieremo che si creino delle aree molto lucide sul nostro viso. Per questo vi consiglio di metterla nei punti in cui pensate che potrete sudare in caso di agitazione 🙂 Evitate quindi anche di illuminare il viso, potrebbe essere un bell’effetto dal vivo (come si vede da questa immagine) ma è meglio non rischiare!

Dewy-finish

5) Occhi: non esagerate mai! Evitate gli smoky eyes. Anche se siete molto brave a farli e se allo specchio vi sembra di aver ottenuto un bell’effetto, sarebbe importante evitare questa tecnica. In video infatti gli occhi appariranno come una specie di macchia unica o comunque, anche con una buona risoluzione, non si potrà di certo notare la definizione che abbiamo creato e le sfumature che abbiamo voluto dare al nostro sguardo!

rodarte-spring-2012-runway-beautyDa evitare!

Se volete scoprire i miei prossimi consigli, allora girate pagina!

38 COMMENTI

  1. Buongiorno a tutte!che sonno, io non uso skipe ma il post mi è piaciuto molto,mi sembrano buoni consigli anche per la tv!un bacio ragazze,Clio e team

  2. la prima volta mi è preso un colpo: avevo due occhiaie sbalorditive e dal vivo non sembrava assolutamente!

  3. ottimi consigli anche per la macchina fotografica…..
    io di colloqui via skype non ne ho fatti ma ho parlato con un amico e dalla webcam il mio viso era orribile, sicuramente le luci non mi aiutavano, però ero pallida come un cencio, occhiaie segnate……insomma un disastro….

  4. Grande clio post super interessante! ma anche per chi lavora , sotto le luci nei grandi negozi sarebbe meglio seguire questi consigli??Perchè la base ( fondotinta e correttor i) sotto le luci malefiche dei negozi tendono a sbiancare o evidenziare di piu’ lo stacco dai correttori , con effetto finale….. malaticcio : (

  5. Ottimi consigli…io non ho video conferenze o colloqui di lavoro, ma ho un fidanzato lontanuccio.
    Per cui Skype é diventato il mio pane quotidiano

  6. Anche io per un anno ho vissuto fuori ed ero spesso su skype..la maggior parte delle volte sembravo una scappata d casa, il mio ragazzo mi guardava della serie: O_o ma da dove salti fuori combinata così?!hihihih XD

  7. Ottimo articolo!!! Consigli utilissimi!!!
    a me quando capita di dover parlare con skype (anche se non per colloqui), calco molto gli occhi. Colori chiari di ombretti ma tanta matita/eyeliner e tantissimo mascara! solo così riesco ad avere un’ottima definizione!

  8. Propongo un post simile per quanto riguarda le foto, sono validi gli stessi consigli o bisogna fare attenzione ad altro?

  9. Ci stavo pensando anch’io. Secondo me qualcosa cambia anche perchè in foto ti vedono anche dal vivo mentre su skype ti vedono solo tramite video e finito il collegamento puoi fare quello che vuoi nel senso struccare, aggiungere, togliere. In foto invece sei in mezzo alle persone e non è che posso essere arancione in faccia solo perchè in foto si perdono i colori . Non so se mi sono spiegata, spero di si 🙂 Comuque appoggio la tua idea per il post sulle foto !

  10. Brava, pensavo la stessa cosa. Sabato mi sono truccata con molta cura per il battesimo di mio figlio, mi sembrava di aver fatto un gran lavoro, ma nelle foto non faceva la resa che faceva dal vivo. Chissà se c’è qualche accorgimento da fare senza sembrare un clown!

  11. Ahahah ho una storia a distanza da un paio di anni e pure io sembro quasi sempre scappata di casa, a parte che spesso si vede talmente male ci fosse un omone di colore al mio posto non noterebbe la differenza

  12. Io quando usavo skype le mie sopracciglia sempravano enormi anche se ero appena uscita dall’ estetista..insomma ero diversa dalla realtà!ecco perchè non mi fa impazzire la web-cam…

  13. Anch’io lo vorrei tanto.Ho notato che bisognerebbe evitare fondi e creme con SPF(ma ormai stanno dappertutto)perché l’effetto è sempre di pallore.

  14. Grazie Clio! I colloqui via Skype sono già un incubo di per sé (voce, inglese, sfondo) …post come questo aiutano a sentirsi sicure almeno del proprio aspetto 🙂

  15. Vero, ci avevo pensato proprio ieri a chiederlo a Clio, perchè avevo realizzato un bel trucco, era solo un esperimento, prima di farlo per uscire volevo essere sicura che mi stesse bene, poi quando sono andata a fare la foto per ricordarmelo si sono perse tutte le sfumature, avevo usato più colori e sembrava solo uno

  16. Per colloqui nel mondo del make up o della creatività in generale il rossetto acceso tipo fucsia o rosso va bene, ma per altri tipi di posizioni andrei su qualcosa di meno deciso…

  17. Quello è per il flash credo, di giorno non dovrebbero esserci problemi.. ma preferirei comunque un post sull’argomento

  18. Più che fare i colloqui, io ho passato una vita su skype a coltivare il mio “amore a distanza” finché non è coronato *__*
    Prima di accendere la connessione, la sera, mi ritruccavo da capo cercando sempre di simulare un effetto ” è il trucco dell’ intensa giornata ormai in via di disfacimento ” quando in realtà mi ci ero messa di superimpegno per realizzarlo :P!
    Controllavo ovviamente anche le luci della casa, l’angolo dietro le mie spalle durante le conversazioni e, spesso, ero vestita decentemente solo dalla vita in su, sotto già in tenuta da notte con pigiamone inguardabile ahahahah.

    Che dolci ricordi *__*

  19. Quindi un look del genere potrebbe andar bene? (Oh non so perché ma a me le ciglia in foto non si vedono quasi mai!!)

    Ps: scusate per la faccia da ****

  20. Ho provato a vedermi in video e in effetti tutto si “sbianca” grazie delle dritte Clio!

  21. Ma con la webcam è tutto più facile!! Molte volte sono anche struccata, per migliorare la mia immagine modifico le impostazioni della luce e del colore e voila 😀

  22. Post utilissimo! Per lavoro faccio videoconferenze quasi tutti i giorni e in effetti quando non ho tempo di curare il trucco faccio spavento! Il solo problema è che io sono al lavoro quando passo in video quindi devo trovare un equilibrio tra il makeup che vedono dal vivo i colleghi che sono con me in sala e l’effetto in video. Cercherò di sfruttare al meglio le tecniche che ci hai dato….tranne il rossetto intenso che per me è off limits in quel contesto!

  23. Clio ma questo vale solo nel caso della webcam o anche se per esempio devi apparire in un video qualsiasi? MI interessa perchè dovrò fare un video musicale a Settembre e mi sto già preoccupando del trucco. 😀

  24. ciao! anche per me stessa cosa… avevo fatto un bel trucco per un battesimo, quello del mio cuginetto, e in foto non si vedeva na mazza… 🙁 belli i piedini!!!

  25. cliuzza!!! anche io ho fatto un colloquio via skype! in tedesco tra l’altro che non e’ il mio forte…. ed e’ andato benone!! come trucco non e’ che potessi cambiare tanto il fondotinta… ho calcato di piu con il blush e il mascara …definito le sopracciglia con un colore piu scuro. indossare un abito colorato aiuta a vedersi piu colorati! sulle labbra non mi ricordo se avevo messo qualcosa…

  26. Non ne ho mai fatti colloqui su Skype.. E spero di non doverne fare mai… Perché nella web cam dell’Ipad sono un cesso assoluto!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here