Ciao Ragazze,

oggi con questo post voglio darvi dei consigli facili e veloci per apparire ben truccate se avete un appuntamento Skype. Ai giorni nostri spesso ci capita anche di avere colloqui, appuntamenti o conference call e di non sapere come truccarci per apparire al meglio o per non sembrare di aver esagerato.

Se siete curiose e volete conoscere i miei tips, allora leggete oltre!

vb_skype_tablet

Sicuramente negli ultimi anni i colloqui via video chat sono sempre più frequenti: persone da ogni parte del mondo collaborano insieme senza dover prendere un aereo.

Anche io mi sono trovata a dover fare colloqui via Skype. Da una parte c’è il lato positivo dell’abito perché basta avere una camicetta o una bella t-shirt senza essere ben vestite nella parte inferiore, ad esempio potete indossare un paio di pantaloni della tuta o persino quelli del pigiama come faccio io 🙂 .

Il trucco però in questo caso è molto importante e io me ne rendo conto sempre di più, soprattutto perché la luce cambia spesso durante la giornata e c’è sempre il rischio di sembrare troppo pallide oppure di creare il famoso “effetto panda” sugli occhi senza nemmeno rendercene conto.

Ecco quindi i miei consigli per apparire al meglio anche in questa occasione:

1) La base non deve essere mai troppo chiara e il fondotinta non deve essere riflettente altrimenti si può sembrare pallidissime sotto qualsiasi tipo di luce. Preferite quindi prodotti che siano tendenti all’opaco. Un esempio può essere la bb cream di Benefit che ha un effetto “vellutato”.

Benefit Better Than BB Big Easy

2) La cosa positiva in video chat è che non si notano troppo le imperfezioni! Non andate quindi a fissarvi su un makeup perfetto e non esagerate col coprire tali imperfezioni. Potreste anche ottenere l’effetto contrario e far notare gli stacchi di colore tra il fondotinta e il correttore: cercate quindi un fondotinta che sia a media coprenza e che possa andare bene anche per le minime imperfezioni.

amanda-seyfried-06

3) È bene applicare anche un po’ di terra e blush. L’immagine, non potendo essere perfetta come nella realtà, rischia di riflettere il nostro viso in modo poco definito: se quindi facciamo un leggerissimo contouring con terra e mettiamo un bel blush dai colori accesi e che dia vitalità alla base, riusciremo anche ad ottenere un contorno definito che apparirà molto bene in video.

YSL-Desir-de-Jour-Model

4) Anche per quanto riguarda la cipria ho per voi un piccolo consiglio. Non abbiate paura di utilizzarla! Solitamente quando abbiamo un colloquio tendiamo a sudare e se la luce non sarà dalla nostra parte, rischieremo che si creino delle aree molto lucide sul nostro viso. Per questo vi consiglio di metterla nei punti in cui pensate che potrete sudare in caso di agitazione 🙂 Evitate quindi anche di illuminare il viso, potrebbe essere un bell’effetto dal vivo (come si vede da questa immagine) ma è meglio non rischiare!

Dewy-finish

5) Occhi: non esagerate mai! Evitate gli smoky eyes. Anche se siete molto brave a farli e se allo specchio vi sembra di aver ottenuto un bell’effetto, sarebbe importante evitare questa tecnica. In video infatti gli occhi appariranno come una specie di macchia unica o comunque, anche con una buona risoluzione, non si potrà di certo notare la definizione che abbiamo creato e le sfumature che abbiamo voluto dare al nostro sguardo!

rodarte-spring-2012-runway-beautyDa evitare!

Se volete scoprire i miei prossimi consigli, allora girate pagina!