Dewy Skin, Dumpling Skin, Yoga Skin, Gym Skin sono solo modi diversi di chiamare una base trucco illuminante che possa dare alla pelle del viso uno splendido effetto glow perfetto per regalare una luminosità naturale al makeup. 

Alcune celeb ne hanno fatto un tratto distintivo. Pensate alla consistenza buttery – liscia, burrosa e lucente – dell’incarnato di Meghan Markle, ad esempio: il merito è di una buona base viso illuminante e, ovviamente, di una skincare impeccabile.

Come sapete, realizzare una buona base viso, illuminante e non, è il modo migliore per rendere splendente l’intero makeup e, per farlo, non serve una tecnica particolare, ma solo i prodotti giusti. Vediamo insieme come realizzare una base trucco illuminante per ottenere il Glow Factor. Continuate a leggere il post!

cliomakeup-base-viso-illuminante-1-copertina

LA BASE TRUCCO ILLUMINANTE PARTE DALLA SCELTA DEL PRIMER

Per realizzare la perfetta base trucco, il primer è un passaggio fondamentale perché permette di fissare il makeup al viso e minimizzare le imperfezioni, infatti, spesso ha un finish opaco.

cliomakeup-base-viso-illuminante-2-primer

Credits: @iodonna


Esistono, però, formulazioni in grado di aiutare a creare una base viso illuminante, regalando al volto un aspetto fresco, luminoso e riposato. Questo effetto, solitamente, è dato da pigmenti e particelle che riflettono la luce, pur riuscendo a camuffare discromie e imperfezioni.

cliomakeup-base-viso-illuminante-3-too-faced

Too Faced, Dew You Face Primer. Prezzo: 33,90 € su sephora.it

i primer illuminanti sono il primo step per una base luminosa

Particolarmente adatti alle pelli secche, i primer illuminanti possono donare un tocco shimmer al viso illuminando anche le carnagioni più spente con un finish leggermente dorato. Per alleggerire la texture, un piccolo trucco può essere miscelarlo con il fondotinta. 

cliomakeup-base-viso-illuminante-4-sephora

Sephora Collection, Beauty Amplifier Glow. Prezzo: 14 € su sephora.it Credits: @feathersandbrushes

BASE TRUCCO PERLESCENTE ILLUMINANTE CON IL FONDOTINTA 

Per creare un perfetto effetto glow naturale, l’ideale è che il fondotinta non sia eccessivamente coprente e che vi regali un risultato “pelle nuda”. Ottime, perciò, le formule modulabili, idratanti e perfezionanti così da poter agire al meglio anche sulle pelli miste. 

cliomakeup-base-viso-illuminante-5-clinique

Clinique, Even Better Glow Light Reflecting Makeup SPF 15. Prezzo: da 31,45 € su lookfantastic.it Credits: @robinsons

Il metodo di applicazione del fondotinta illuminante – mani, spugnetta o pennello – non è importate, potete scegliere il vostro preferito: l’importante è stenderlo bene fino all’attaccatura dei capelli e non tralasciare il collo!

cliomakeup-base-viso-illuminante-6-fondotinta

Credits: @namvo 

Non dimenticate, ovviamente, il correttore che dovrà nascondere le occhiaie, ma anche correggere le imperfezioni nella zona naso-labiale per “spezzare” otticamente le rughe. 

cliomakeup-base-viso-illuminante-7-correttore

Dior, Flash Luminizer Correttore illuminante. Prezzo: 29,90 € su farmacosmo.it Credits: @vanityfair

Se utilizzate un fondotinta in polvere o avete necessità di una coprenza maggiore a causa di macchie o qualche brufolo, un trucco per rendere la vostra base trucco perfetta è mischiare qualche goccia di un olio o un siero illuminante e tamponarlo sul viso dopo l’applicazione. 

cliomakeup-base-viso-illuminante-8-diego-dalla-palma

Diego Dalla Palma, Gold Infusion Siero Viso Antirughe. Prezzo: 45,41 € su farmacosmo.it Credits: @biomirta

Per le pelli che tendono a lucidarsi e non vogliono rinunciare a una base trucco illuminante, la soluzione è applicare un velo di cipria sopra il fondotinta: meglio, in ogni caso, scegliere un finish non totalmente matte. 

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vedremo altri due importanti protagonisti di ogni base trucco illuminante. Continuate a leggere il post! 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here