Ciao ragazze!

Rieccoci con altre, fresche, nuove uscite! Per questo autunno molti brand si sono proprio sbizzarriti e oggi è la volta di Tom Ford, Estee Lauder, Lancôme e Clinique: tutti brand con un target alto e con performance spesso soddisfacenti. Cosa avranno preparato per noi questa volta? Scopriamolo insieme!! Spoiler: qualcosa ho già provato e ci sono ottime novità in vista!

tomford-face-flawless-620-1
La campagna di Tom Ford

TOM FORD

Da anni il make-up va sempre di più a concentrarsi sulla base. La (ri)scoperta delle tecniche più in voga al momento, non sono che la conferma di questa tendenza. Tom Ford per l’autunno 2015 ha scelto di assecondare questo trend associandolo a quello della pelle glow, luminosa ma non lucida: un effetto satinato ed elegante che indubbiamente prevede che la pelle di partenza sia senza imperfezioni.

tomford-face-flawless-620-2

 

La collezione prevede un primer illuminante, un fondotinta in polvere compatta e un kit per lo strobing.

tomford-face-flawless-620-3

 

All’azione illuminate e prolungatrice del trucco, il primer Complexion Enhancing promette di combinare un effetto levigante e perfezionatore della pelle, affinché sia perfetta e pronta per accogliere l’effetto glow! E’ disponibile un due tonalità (una rosata e una pescata) e costerà circa 70€!

tomford-face-flawless-620-4

 

Il fondotinta in polvere, invece, disponibile in 8 colori, pare abbia delle microparticelle perlescenti per riflettere la luce, coerentemente allo stile della collezione. La coprenza dovrebbe essere medio-bassa e quindi sono pensate anche come cipria sottile, da utilizzare, se necessario, sopra ad un fondotinta più coprente, per fissare ed illuminare il tutto. Questo secondo utilizzo, sulla carta, mi pare più interessante, ma sarebbe da provare. Peccato costi quasi 80€!

tomford-face-flawless-620-5

 

Il pezzo forte della collezione è sicuramente il kit per lo strobing. E’ attesissimo, dopo che quello da contouring è diventato uno dei più famosi e apprezzati in assoluto. La palette è composta da un illuminate chiaro e da una terra fredda e sempre luminosa, per poter scolpire la pelle senza rinunciare all’effetto “sunkissed“. Il prezzo è sempre stellare, intorno agli 80€.

 

ESTEE LAUDER

Estee-Lauder-New-Dimension-620-1

 

Estee-Luader-make-up-620-14

Estée Lauder in qualche modo si sta rinnovando completamente e le nuove uscite per l’autunno sono tantissime e interessantissime (sto già provando e apprezzando qualcosa… restate connesse ;-D). I due grandi filoni che sta promuovendo sono da una parte la linea New Dimension, di cui vi ha parlato il Team per via della bellezza della sua testimonial, Eva Mendes, e dall’altra, la linea make-up classica. Vediamole nel dettaglio!

 

Estee-Lauder-New-Dimension-620-2

 

Primo prodotto, della linea New Dimension, è una palette occhi, ritenuta adatta per uno “sculpting“, di fatto un contouring per gli occhi, assecondando e rimodellando i volumi e i chiaroscuri naturali (e non) della zona oculare. Costa 42€.

Estee-Lauder-New-Dimension-620-3

 

Passiamo poi ad un kit per il contouring dalla texture cremosa, in un unico colore universale, 52€.

Estee-Lauder-New-Dimension-620-4

 

Questa linea fa del suo orgoglio maggiore i prodotti per la skincare. In primis vediamo un siero modellante e rimpolpante. Un mix di ingredienti di prima qualità e anni di ricerche ha dato come frutto un prodotto che si presenta come super efficace e dai risultati prodigiosi. Costa ben 90€.

Estee-Lauder-New-Dimension-620-5

 

L’ultimo prodotto della linea è, ovviamente, un contorno occhi. Si tratta di un fluido che dovrebbe agire come una pellicola così da rassodare e alzare tutta la zona dagli zigomi alle tempie per un’azione liftante e modellante. 70€.

Estee-Luader-make-up-620-1

 

Ma passiamo al make-up! Il primo prodotto, il “Little Black Primer“, che fa ovviamente il verso al Little Black Dress, il tubino nero, è un primer per le ciglia di colore nero. Non un mascara quindi (da solo l’effetto è molto naturale, perfetto per il giorno, quando si vuole essere più acqua-e-sapone), ma qualcosa da mettere prima del mascara in modo da intensificarne al massimo la performance o dopo, per renderlo waterproof. E’ testato per le portatrici di lenti a contatto e costa 23€.

Estee-Luader-make-up-620

Tre (e forse di più) diverse linee per il Little Black Liner: sottilissima, sottile e più spessa, in base all’occhio e allo stile che si vuole ottenere. La doppia punta permette di ricreare vari look e di giocare anche con i trucchi più grafici, che si sono tanto visti negli ultimi mesi. E’ waterproof e costa 29.90€.

Estee-Luader-make-up-620-2

Ed ora, un po’ di colore (yeeey!). Estée Lauder lancia ben 30 tonalità di ombretti opachi, presentati come dalla texture vellutata innovativa, chiamata trittico-all-in-one, che vorrebbe unire il meglio delle formule liquida, cremosa, in gel e polvere in modo da garantire confort e alte prestazioni.

 

summer2015_esteelauderpureenvy003

 

Estee-Luader-make-up-620-3

 

I colori si dividono in quattro gruppi: neutri, verdi-azzurri, rosa-pesca, viola-malva. Costano 27€.

Estee-Luader-make-up-620-4

 

Un balsamo volumizzante inaugura la nuova linea labbra. Può essere utilizzato da solo, per idratare, o prima del rossetto per enfatizzare l’effetto volume! Costa 30€.

PE580_071515_hp_pc_envy_potion-1

Concludiamo in bellezza con un prodotto di cui vi parlerò presto: i rossetti liquidi della linea Color Envy, la cui testimonial è Kendall Jenner. Presentati in 16 colori, mescolano la tecnologia dei rossetti-tinta liquidi a lunga tenuta e dei miei amati gloss in olio! Una tecnologia da loro inventata dovrebbe concentrare il pigmento colorato al massimo nel liquido permettendogli di essere super vibrante e duraturo e, insieme, idratante e volumizzante!

117

Le famiglie di colore sono le stesse degli ombretti, sostituendo ovviamente i verdi-azzurri con i rossi e i corallo. Costano 29.90€.

Nuova pagina, nuovi brand! Continuate a leggere il post!