Ciao ragazze!

Nel post di oggi voglio proporvi una sorta di sfida tra i prodotti, tenendo in considerazione non solo i miei gusti personali ma anche le nostre esigenze estive, quando con il caldo o le abitudini diverse preferiamo alcuni prodotti rispetto ad altri. Ho deciso così di creare una specie di lista in cui metterò a confronto due tipologie di prodotto o di gesti/abitudini e per ognuno vi dirò quale vince! Quali saranno, insomma, i prodotti che preferiamo e a cui diamo più importanza in estate? Vediamoli subito e cominciamo la sfida!

Schermata 2015-08-09 alle 12.30.22

1) Maschera notturna e patch per occhi VS creme grasse di giorno

Schermata 2015-08-09 alle 11.54.10

– Sul ring salgono per primi questi prodotti, tutti dedicati alla skincare. Per chi ha bisogno di un’idratazione intensa, non c’è niente di meglio di un prodotto che restituisca compattezza e freschezza al viso, anche e soprattutto d’estate. Ma come vi ho spiegato anche nel post skincare estiva, per me tra le maschere notturne, i patch e le creme grasse non c’è storia… vincono i primi! Durante il giorno siamo più impegnate, sudiamo di più, non stiamo un attimo ferme… La pelle del viso potrebbe non tollerare perfettamente la texture di una crema troppo pesante, e quindi la soluzione è quella di coccolarsi alla sera con prodotti e trattamenti adatti alle nostre esigenze e sicuramente meno fastidiosi da sopportare!

2) Asciugatura capelli al naturale VS phon e spazzola  

Schermata 2015-08-09 alle 11.56.32

– A mani basse, vince senza dubbio l’asciugatura al naturale!! Quando le temperature si fanno roventi, passiamo intere giornate al mare, o semplicemente vogliamo essere più sbarazzine e non vogliamo star lì a fare chissà quali pieghe ai nostri capelli, l’asciugatura dei capelli senza phon diventa un’abitudine diffusissima! Io ne sono una fan scatenata, lo facevo quando avevo i capelli più lunghi, e lo faccio anche ora, soprattutto perché ci si bagna e lava più spesso, e accendere qualunque strumento vorrebbe dire sciogliersi come neve al sole! Meglio non esagerare comunque, soprattutto se siete costrette a lavarvi i capelli giornalmente. Il collo potrebbe risentirne! Ogni tanto un piccolo sforzo si può fare, magari mettendo al minimo la potenza e il calore dell’asciugacapelli 😉

3) Creme illuminanti o oli secchi VS creme grasse e appiccicose per il corpo

Schermata 2015-08-09 alle 11.33.41

And the winners are… le creme illuminanti e gli oli! Come per la prima sfida, anche qui per il corpo è sempre meglio puntare su prodotti che si assorbano in fretta e non lascino una fastidiosa sensazione di unticcio addosso. Dopo la doccia, sotto il sole o prima di andare a dormire… I prodotti per il corpo con texture a rapido assorbimento, o dal finish un po’ illuminante, adatti soprattutto alla sera, quando vogliamo mettere in risalto la nostra abbronzatura e idratare al tempo stesso, per me sono il top d’estate! Alle creme grasse per il corpo, come per il viso, daremo un’altra chance una volta finita l’estate.

4) Terre per contouring VS Bronzer (anche perlati)

Schermata 2015-08-09 alle 11.25.27

– Visto che sentiamo parlare di contourning per 11 mesi all’anno, almeno per l’estate e il mese di agosto mettiamolo da parte (insieme alle sue terre opache) e diamo libero sfogo alle nostre terre abbronzanti! Come sapete tra i due prodotti c’è una notevole differenza: le prima sono opache e dai colori più freddi, le seconde possono avere colori più aranciati e caldi e spesso brillano di luce propria grazie ai glitterini per enfatizzare le carnagioni abbronzate. Proprio per questo motivo, in estate più che mai, sono da preferire queste ultime, perché aiuteranno a dare un tocco in più alla carnagione e ci aiuteranno anche nell’intero makeup! Quando infatti non abbiamo voglia di stendere fondotinta o altro sul viso, basta una leggera spolverata di bronzer e siamo a posto!

 

5) Piegaciglia e mascara waterproof VS eyeliner

Schermata 2015-08-09 alle 11.29.26

– E’ il cruccio dell’estate, e forse anche di tutto l’anno: come facciamo a evitare che il trucco occhi si sciolga? In estate più che mai sono da preferire i prodotti waterproof e il mascara in questo senso è il top. Ma perché l’ho associato al piegaciglia? Semplice: proprio perché d’estate preferiamo i look più freschi e sbarazzini e non abbiamo né voglia né tempo di sfumare troppi ombretti, ecco che quest’accoppiata si può rivelare vincente perché basterà ad aprire il vostro sguardo e a farvi sembrare a posto! Abbinata alle terre di poco fa, anche un trucco veloce fatto con piegaciglia e mascara potrà essere l’ideale per le giornate e le serate d’estate! L’eyeliner potrebbe invece causarci qualche problemino in più (considerando che può sbavare più facilmente e non sempre è così semplice e veloce stenderlo).

Curiose di scoprire come proseguirà questa lista e quali saranno gli altri prodotti che si sfideranno? Allora cambiate pagina! Cliccate qui!