Ciao Ragazze!

Dopo avervi fatto un elenco delle makeup artist più famose delle star e degli hairstylist più desiderati di Hollywood, oggi ho stilato per voi una piccola lista di coloro che si occupano di mani e piedi delle celebrities, curandone unghie e pelle.

Se volete scoprire chi sono e quali sono i loro prodotti preferiti, allora leggete oltre!

ESSIE

JENNA HIPP:

b3d7aac44aca9826e20dc61acb5b4f0bCredits: JennaHipp.com 

Forse si tratta di una delle nail artist più famose e richieste di Hollywood. Cura, dipinge ed impreziosisce le unghie di moltissime celebrieties, tra le quali, le più affezionate e che non si separano da lei troviamo Miley Cyrus, Jennifer Lawrence e Lea Michele.


Le tre star la scelgono non solo per le occasioni mondane, ma anche per servizi fotografici e photoshoot per vari magazine di moda e bellezza:

mcx_miley_cover_shoot_2_0912_xln

miley_cyrus_cosmo_webCredits: Cosmopolitan

09-miley-640x480

5432e762ce0bae4a31c9128e_jennifer_lawrence_vanity_fair_11_november_cover_ss05Credits: Vanity Fair

EL0611_WLJennifer_004Credits: Elle

JennaCelebrity_JenniferLawrence_VogueItalia_Photoshoot_by_Mark_Seliger_Vogue_2012_HQ_ennifer_lawrence_33286692_2000_1345Credits: Vogue

jennifer_lawrence_mani_inset

fa7c30744c3b8ed392288060ab95                        Credits: Flare

sev_lea_michele_2014_outtake_7_highres_lgn                       Credits: Seventeen

lea_michele_435

63rd Annual Primetime Emmy Awards - Arrivals

Untitled

Diventata famosa per i suoi lavori naturali, raffinati ed eleganti ma con qualcosa di originale, anche altre star hanno richiesto il suo tocco magico!

drew_barrymore_cover_shoot_01                  Credits: Allure

hb_us_2013_april4

Kirsten_Dunst_Gemfields_Marie_Claire_FR_largeCredits: Madame LeFigaro

lg_4eea6e7e_0810_4591_a7a9_07e80ac66fcf                  Credits: InStyle

wh_zoe_saldana_l1Credits: Women’sHealth UK

ZOE SALDANA at 2013 Film Independent Spirit Awards

Ed innumerevoli le riviste che le richiedono di far parte del team beauty per pubblicità o semplici servizi fotografici per i quali crea look più complicati e “spettacolari” che vanno ad abbinarsi ad accessori e makeup decisamente intensi.

Nail_Beauty_03

Nails_beauty_05

Nails_beauty_06

smmag_beauty_mark_jenna_hip_bpkstds_1Credits: JennaHipp.com

Jenna è famosissima anche per i suoi prodotti che negli Stati Uniti sono molto venduti: una linea di smalti di colori intensi e pastello e una di creme per le mani che è naturale, delicata, profumata: una vera e propria coccola.

Jenna-Hipp-Whats-Hot-Now-Nail-Mini-Collection-Costco-Review-SwatchesCredits: OliviaFrescura.com

hand_collection3

photo_4Credits: CocoPerez

rs_560x415_130411155809_1024.nails.cm.41113

I suoi prodotti preferiti, quelli dei quali non può proprio fare a meno sono:

– Revitalizing Leg & Arm Tonico, Dr. Hauschka:

image (23)

Questo tonico per gambe, braccia, mani e piedi sembra essere essenziale per Jenna: il rosmarino presente in questo prodotto stimola la circolazione degli arti e li rinvigorisce, rinfrescandoli.

Le piace utilizzarla sia su stessa che su modelle e attrici: alla mattina per dare freschezza al proprio corpo, oppure la sera dopo la doccia per dare sollievo a gambe e piedi stanchi dopo una lunga giornata.

– Tarte Maracuja Rainforest Glow Instant Matte Body Perfector:

image (24)

Più che di un autoabbronzante, si tratta di una crema correttrice della pelle che la rende perfetta in pochi istanti. Oltre a correggere venette ed imperfezioni, dona al corpo un colorito bronzeo leggero e naturale. Lei consiglia di applicarlo con il guanto apposito o una beauty blender se si vuole essere più precise.

– H. Gillerman Organics Essential Oils:

image (25)

Quest’olio sembra per lei essere un prodotto miracoloso, non solo idrata e protegge la mani ma lo utilizza come olio rilassante per tutto il corpo. Lo applica al centro del palmo di una mano, lo strofina con l’altra e, una volta assorbito lo respira dalle sua mani per poter rilassare corpo e mente. È uno di quegli oli essenziali nel suo kit per tutte le clienti che oltre a volere delle belle unghie, vogliono concedersi un momento di cura di sé e di relax.

Se invece volete scoprire quali sono le prossime due nail artist e i loro prodotti preferiti, allora girate pagina!

40 COMMENTI

  1. Se io avessi a disposizione una nail artist di certo non mi limiterei a farmi stendere una semplice passata di smalto..sinceramente di artistico ho visto veramente poco,solo gli ultimi lavori della terza (quelli della prima mi parevano tanto adesivi

  2. sono più brave le cinesini in c.so Magenta dove mi fanno mani e piedi perfetti x poco più di 40 euro e x me Opi tutta la linea curativa smalti ecc è insuperabile .

    ragazze help sapete qualè il brano del video Kiko romantic rebel fall 2015 è stupendo!!!! ah ho preso smalto rosso ultima collezione e top coat Kiko quest’ultimo simil gel lucidissimo e moolto resistente si toglie con acetone qualsiasi e non specifico,sono fantastici come durata stesura e prezzo !!!

  3. MMMM non saprei… magari i suoi lavori sono strepitosi ma da quello che ho visto qui mica tanto… sono andata dunque sul suo sito per poter esprimere un giudizio giusto e si vabbè qualcosina di carino c’è ma mica cose che non abbiamo visto già… alcune me le faccio io in casa… cosa la pagano a fare! Vengo io STARSSSSSSSSSSS a farvi le unghie!

  4. a parte le nail per i servizi fotografici…il resto mi sembra la norma, cioè, riesco pure io a tendermi uno smalto messo bene, se devo pagarle qualche centone voglio che mi dipingano un botticelli sul pollice almeno

  5. Mah… Non é che ci vedo grandi cose. Unghie cortissime, che non ci vuole una super esperta per farle. Solo per i servizi fotografici, si vede qualcosa di particolare. Per il resto, penso che chiunque sappia fare lo stesso

  6. A me piacciono molto i lavori di Karen Guttierez sulle unghia di Selena Gomez e sulle riviste, le trovo molto particolari! Per il resto non sono un granché! Tutte uguali

  7. io ne ho preso due della Deborah effetto gel: il numero 40 un nude bellissimo e il numero 60 che è azzurro, dupe favoloso di D&G collezione mediterranè colore Capri estate 2015. Durano un sacco e si avvicinano tantissimo all’effetto gel.

  8. Niente di speciale, lo smalto che metto io per tutti i giorni, una qualsiasi estetista saprebbe farlo…

  9. Credo però che la loro professionalità non si limiti alla stesura corretta di uno smalto, quanto piuttosto alla scelta del colore perfetto per completare un look…che, al di fuori delle scelte più banali, non è cosa facile…richiede occhio, originalità ed esperienza.

  10. Anch’io credo che la scelta dello smalto sia la cosa più difficile, io a volte ho difficoltà anche ad abbinare il colore al tipo di taglio dell’unghia!

  11. A me sembrano molto semplici.. Niente che una brava estetista non possa fare! Per mettere lo smalto alla perfezione ci vuole un po di manualità magari.. Ma mi sembra tutto un po esagerato

  12. Ragazze! A proposito di unghie, ma soprattutto mani, mi consigliereste una crema per mani buonissima a un prezzo umano? Grazie a tutte in anticipo!

  13. Quei colori nude, originali ???
    La maggior parte sono nude, il colore più banale della terra o French… Se c’é bisogno di qualcuna per il French e per il nude, sono messe male le star

  14. Non so se si trova in Italia, ma io mi trovo benissimo con la crema di essence. Ci sono tante sostanze idratanti e riparatrici che in altri creme te le sogni..! Si asciuga in fretta e costa pochino, io ne sono soddisfatta!

  15. Secondo me nel giudicare queste foto non dobbiamo fermarci alla scelta dello smalto, presumo infatti siano nail artist nel senso di cura a tutto tondo delle mani delle loro clienti (che infatti sembrano tutte davvero perfette) 🙂

  16. Ma pensi che le star sul Red carpet si facciano nail art con tamarissimi disegnini? Sono comunque ambienti dove è prevista una certa eleganza e classe…se serve il nude, è il nude che sarà fatto. Non necessariamente complicato è bello.

  17. I lavori di Karen Gutierrez presentati in questo post sono gli unici che mi hanno entusiasmato sinceramente, specialmente per le scelte stilistiche perfettamente azzeccate e che rientrano nei miei gusti. Concordo anche per quanto riguarda i prodotti consigliati.

  18. Senti a me non dicono niente e non mi piacciono i disegnini. Per me non sono niente di bello e odio le unghie lunghe a stiletto o a mandorla. Sono le unghie che porto tutti i giorni. Se a te piacciono ok… A me per niente.

  19. Semplicemente la lunghezza delle unghie, un po’ più visibile. Non lunghissime, ma una bella forma di pochi millimetri eh… Non armi di distruzione di massa, ma anche una french, semplicemente con qualche millimetro in più. Queste le trovo propio troppo corte. Ripeto una lunghezza leggermente più evidente.

  20. Io sono una vera appassionata di nail art, però quelle che ho visto sopra mi sembrano davvero molto banali, semplici e niente che faccia la differenza rispetto a quando mi faccio io le unghie o vado da un’estetista del luogo (senza spendere centinaia di soldi). Magari saranno più esperte nella nail care, lo smalto ha un’applicazione impeccabile/dura tanto o come dice qualcuna sotto hanno occhio per il colore perfetto in base ad ogni outfit, ma trovo che (per il mio gusto) le unghie siano davvero troppo corte! Se io dovessi spendere così tanti soldi per una semplice manicure, voglio una cosa spettacolare!

  21. Adoro aver la manicure perfetta! *_* ho visto un paio di colori davvero carini per quanto siano basic nelle foto postate

  22. Sono pienamente d’accordo con te. Non ci vedo niente di particolare, la maggior parte sono unghie corte e monocolore. Saranno sicuramente bravissime ma secondo me le nail artists sono altre.
    ilmondodiary1.blogspot.it

  23. Non vedo grande differenza di lavori.. però sono rimasta piacevolmente colpita dalle loro scelte: tutto molto naturale e soprattutto elegante. Ragazze sinceramente parlando.. non è decisamente meglio una mano ben curata, non per forza con unghie chilometriche e con la Primavera del Botticelli sopra? Lasciate perdere quanto spendono le clebrities per una manicure semplicissima, i soldi devono buttarli in qualche modo… ma proprio parlando di gusto… preferisco vedere una donna con le sue unghie, più o meno lunghe a seconda della lunghezza che possono raggiungere restando indenni (e dell’età aggiungerei..), che ha scelto la forma più adatta alla sua mano e che gioca con i colori e qualche tecnica particolare ma in modo molto soft e senza scadere nel pacchiano?
    Non è che solo perchè si tratta di celebrità si devono far conciare le unghie come gli Uffizi o farsene incollare di finte per forza secondo me…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here