Ciao ragazze!

Eccoci alle prese con l’eyeliner e i vari problemi che possiamo incontrare quando lo usiamo! In questo post, come le altre volte, vi darò tutti i consigli per aiutarvi a superare le difficoltà che questo prodotto può comportare, nonostante sia uno dei più famosi e usati, visto che è davvero uno dei pochi capaci di cambiare totalmente il nostro sguardo rendendolo più intenso e sexy! Se non sapete più cosa fare e state quasi rinunciando a questo prodotto perché proprio i problemi vi sembrano insormontabili, leggete prima il post e ripetete con me: OOOOM! 😀

cover eye
Sono sicura che ognuna di voi usa un eyeliner diverso.. e in effetti sul mercato ormai ne troviamo davvero di ogni forma, brand e consistenza. Liquidi, gel, in penna, con la punta in feltro, con il pennellino etc. Le possibilità sono davvero infinite come infinite sono anche le battute e i famosi ‘meme’ che riguardano questo prodotto!
Proprio perché è quello che più ci crea problemi, l’eyeliner è diventato il soggetto perfetto di tante prese in giro, che ormai hanno fatto il giro del web. Ecco le più famose (in cui tutte noi ci riconosciamo ehehe):

21000959 putting-eyeliner-on

o6PYDAh           Etc etc etc.. potremmo continuare all’infinito! 😀

Ma iniziamo finalmente a vedere tutti i problemi che possiamo avere con l’eyeliner e le soluzioni possibili! 😉

1) L’eyeliner non scrive bene

Schermata 2015-08-02 alle 12.05.28

Se vedete che il vostro eyeliner tende a non essere nero come dovrebbe essere o a sembrare un pennarello dall’inchistro terminato, beh, potrebbe dipendere da come l’avete conservato! Quelli a penna ad esempio andrebbero messi con la punta rivolta verso il basso e non in orizzontale, o peggio ancora con la punta all’insù. In questo modo il prodotto al suo interno non circola bene e di conseguenza non scrive. Se vi succede potete provare a premere delicatamente la punta del vostro eyeliner sul dorso della mano e aspettare che il nero inizi a scendere.
Quelli liquidi invece necessitano di essere agitati un po’ perché le componenti del nero potrebbero separarsi facendo così risultare il prodotto meno intenso.
Quelli in gel, o comunque nel vasetto, se non scrivono bene può dipendere dal fatto che si seccano, e in questo caso la soluzione é riscaldarli un po’ in uno di questi tre modi: immergendolo per un po’ in acqua calda, ben chiuso; con un asciugacapelli; o infine prelevandone un po’ e lavorandolo per farlo sciogliere sulla mano, o paletta.
Se nessuno di questi tre metodi funziona allora direi che il vostro eyeliner è un flop cosmico! 😀

2) Le codine vengono diverse sui due occhi

angelina-jolie-eyeliner-makeup

Qui le cause possono essere due: o abbiamo sbagliato noi (e ahimé succede spesso) oppure è del tutto naturale che vengano diverse perché abbiamo gli occhi leggermente asimmetrici.
In quest’ultimo caso direi che non c’è bisogno di fossilizzarsi più di tanto sulle singole codine ma di guardare nell’insieme tutto il viso, per vedere se la differenza è troppo evidente e nel caso sistemare dove si può.
Se la diversità è nella lunghezza, si può intervenitre con dei cotton fioc (meglio se leggermente appuntiti).
Se dovete cancellare e ricominciare o correggere una piccola parte, meglio l’acqua micellare dello struccante classico o bifasico, perché altrimenti lascerebbe residui e andrebbe a rovinerebbe tutto il resto.

3) L’eyeliner sbava

Louis-Vuitton-Fall-2012-makeup-Beauty-Editor.ca_1-443x500
L’eyeliner di solito sbava perché non è waterproof o a lunga durata, oppure perché ci tocchiamo incosapevolmente e con le dita trasciniamo il nero… o ancora se è scadente il prodotto in sé!
In quest’ultimo caso direi che c’è poco da fare, e al massimo consiglio di usarlo solo sulla rima superiore senza fare codine di alcun tipo, o di allungarlo con un ombretto nero e un pennellino angolato.
Nel caso in cui invece vi tocchiate, e magari avete anche sudato o vi siete toccate gli occhi, beh… dovete solo stare più attente! 😉

4) Si stampa sulla palpebra

messy-eyeliner-fendyO viene appositamente stampato anche sulle palpebre… come per questo look Fendi

Qui il problema può dipendere dalla palpebra un po’ oleosa, su cui magari è stato applicato l’eyeliner senza mettere nulla sotto, né primer, ombretti etc. In questo caso dovete utilizzare sempre un po’ di cipria per opacizzare ed evitare che il nero vada in giro. Oppure siete state troppo frettolose e non avete aspettato che la vostra linea si asciugasse per bene. Ogni eyeliner ha i suoi tempi di asciugatura a seconda della formula e della marca. Io trovo che quelli in gel siano i più lenti così come quelli molto liquidi, mentre quelli in penna i più veloci.
Bisogna quindi evitare di aprire subito la palpebra e aspettare qualche secondo, soprattutto se abbiamo fatto un bel trucco con gli ombretti e non vogliamo rovinarlo.

Cliccate qui per i prossimi problemi e soluzioni!

99 COMMENTI

  1. Che bella Alexa Chung che si mette l’eyeliner! Io penso di avere una faccia atroce quando lo faccio!! 😀

  2. Questo post capita proprio… A pennello! (Ohohoh come sono simpatica)
    Ho da poco acquistato l’eyeliner in gel della Maybelline Eye Studio Lasting Drama, dopo una vita di eyeliner liquidi, dunque mi chiedevo: qual è il metodo migliore per pulire il pennellino per evitare che si secchi e si indurisca? Grazie in anticipo! :*

  3. io adoroooo l’eyeliner!!ho passato giorni e giorni a guardare tutorial e a provare allo specchio,ma ora posso dire di aver imparato a fare una linea precisa e con una bella codina!!devo dire che parto sempre con l’idea di fare una riga sottile,ma sul mio occhio un po’ tondo vedo meglio una riga un po’ più spessa…Clio ci faresti un post sui migliori eyeliner glitterati che hai provato??

  4. Io ho un problema con il mio eyeliner e forse come dice Clio mi sono imbattuta in un eyeliner scadente…si tratta dell’eyeliner in gel di wycon dell’ultima edizione limitata..i colori sono molto belli peccato che quando si vanno a stendere diventano super trasparenti e così devo per forza fare almeno tre passate per riuscire a vedere un colore pieno andando inevitabilmente a creare una linea sempre più spessa.. Qualcuno che abbia questo stesso problema mi dica come risolverlo!

  5. io uso quelli in gel da anni con il pennellino… e io faccio così appena ho finito di usarlo lo pulisco su un pezzettino di carta (carta igenica di solito 🙂 ), poi lo sciacquo bene in modo da togliere eventuali rimanenze e lo faccio asciugare… 🙂

  6. buondi ne approfitto chi ha un buon eyeliner gel da consigliarmi, ne sto provando mille ma non mi trovo e il mio non lo fanno più… prima di spendere millemila euro in flop se avete due dritte mi fate un favorone 🙂

  7. io ormai ho trovato la mia tecnica…faccio la base con la matita nera e poi ripasso l’eyeliner, così non sbaglio e con la matita è più semplice fare una linea un minimo decente!

  8. Adoro l’eyeliner…. però è la voglia che mi manca (e il tempo). A volte mi viene che è una meraviglia, a volte faccio una fatica bestia e pianto lì….. Sarà l’umore? Chissà!!!!

  9. Io non ho nessuno di questi problemi con l’eyeliner, ma ne ho un altro che mi fa penare… io uso quello liquido perché finora l’ho trovato il più resistente, il più nero e il più preciso, ma mi incolla tra di loro le ciglia!! Non importa quanto io stia attenta, ogni volta mi ritrovo con le ciglia appiccicate, soprattutto se ancora devo mettere il mascara ma anche se l’ho già messo..

  10. Ciao 🙂 dopo millemila euro in flop ho trovato il mio perfetto ahaha! È quello in gel di inglot ed è stupendo! Super intenso, opaco e resiste all’acqua anche se non waterproof 🙂 io mi son trovata davvero benissimo. Il prezzo è simile al fluidline di mac con la differenza che c’è tantissimo prodotto…

  11. Io adoro l’eyeliner….è il primo trucco che ho imparato a mettere a 14 anni…e lo metto tutti i giorni e ormai ho trovato la mia tecnica e grazie a Clio ho imparato a fare la codina. Il mio preferito è sicuramente quello liquido con il pennellino non in feltro…però sono sempre alla ricerca della formula perfetta anche per le mie tasche…hihihihi.
    Ora ne sto usando della marca madina che ho scoperto per caso all’oriocentre e mi trovo moooolto bene…
    Buona giornata a tutte…Sciaoooo

  12. È la cosa più fastidiosa del mondo! >:( io tengo a portata di mano uno scovolino di un mascara vecchio (pulito ovviamente) così subito dopo aver fatto la linea di eyeliner passo lo scovolino bagnato per portare via l’eyeliner o almeno separare bene le ciglia!
    Spero di essermi spiegata 🙂

  13. A me non bastava (usavo quello in gel di Kiko) lo dovevo pulire con acqua e sapone e farlo asciugare. Tanto è piccolo dovrebbe essere asciutto x il prossimo utilizzo 😉

  14. Io semplicemente non metto l’eyeliner, non perché non lo sappia mettere, anzi è stata la prima cosa che ho imparato in campo di makeup, però con il tempo ho notato che mi indurisce troppo lo sguardo! Di conseguenza è da qualche anno che metto matita e ombretto neri o marroni sempre con il pennello angolato e sfumo un minimo. Il look mi sembra più soft e romantico e preferisco così 😉

  15. È difficile, e soprattutto io mi trucco non vedendo bene in quanto miope e astigmatica e gli occhiali li metto ammazza fine, perciò mi accorgo sempre dopo se ho fatto qualche disastro. .

  16. Io mi trovo bene con quello della Maybelline. Inoltre ora con l’acquisto ti regalano anche lo struccante occhi. Ho visto quella promozione un po’ovunque.

  17. Finalmente sto migliorando: prima facevo la base con la matita nera e la seguivo.. ultimamente sto usando il nastro adesivo sopr nella parte sinistra, perché vedo che nella parte dx vado più spedita e devo dire che errori dopo errori l’effetto sul mio occhio sta iniziando a piacermi… 😉

  18. Anche io sto facendo così ma non viene mai perfettamente pulito.. Senza contare che mi tingo tutte le mani XD

  19. Io ho trovato fortunatamente l’eyeliner che fa davvero al caso mio e lo amo alla follia *-* è l’eyeliner waterproof della Kiko ed è un qualcosa di stupendo.. Nero nerissimo, lo metto alla mattina e alla sera è ancora li super perfetto 😀 Unica cosa che ho ”smesso” di fare sono le codine troppo lunghe perchè correggerle risultava un po’ difficile 🙂

  20. anch’io cerco di dividere le ciglia che si sono attaccate con un mini pettinino però se l’eyeliner è già secco è difficile da sistemare quindi ti consiglio di farlo quando è ancora bagnato, in generale così funziona bene

  21. io l ‘eyeliner lo applico sempre bene….stranamente…..al.contrario degli ombretti in crema verso cui ho un serio problema XD Cmq trovo l’ eyeliner il trucco x eccellenza

  22. io adoooro l’eyeliner, nè ho tantissimi di tutti i tipi e mi piace variare come mi gira se in gel o a penna o liquido…il migliore in assoluto è quello di Kat von D, comprato a New York!!!di solito ho la mano molto ferma e sono diventata bravina, infatti spesso mi invidiano le mia amiche, l’unico problema è che a volte vengono diverse da un occhio all’altro e mi tocca rifarne uno dei due x renderli più somiglianti, e ovviamente più lo rifaccio più non viene bene!!!

  23. Io pulisco il pennellino con una salviettina struccante.. così le setole rimangono morbide e pulite 😉

  24. Io invece ho un altro problema. Non amo le linee spesse di eye-liner, alla fine del “lavoro” non mi dispiace l’effetto dell’eye-liner solo che mentre lo stendo essendo molto vicina alle ciglia mi succede con il pennellino di andare a prendere le ciglia e quindi sporcare la palpebra (non mi sono spiegata alla perfezione). Risolvo con cotton fioc e struccante ma mi risulta impossibile mettere un ombretto sotto l’eye-liner

  25. Anch’io non vedo bene ed è veramente un problema truccarsi, l’eyeliner poi penso sia la cosa più difficile da mettere!!

  26. Anche io ormai metto molto più di rado l’eye-liner nero rispetto ad una volta. Però non riesco a trovare una matita marrone che scriva bene, sia confortevole e duri. Anche perché per non temperarle di continuo preferisco le automatiche. Tu quale usi ?

  27. Mi piace un sacco l’eye-liner ma il problema è sempre l’applicazione, ci metto abbastanza quando lo uso. Comunque dopo averne provati tanti mi sono accorta che mi trovo bene con il pennellino in feltro, ho provato anche quello a penna ma lo trovo scomodo infatti ora sto usando quelli di Kiko e come prodotto mi piace ma essendo a penna non lo riesco a utilizzare come vorrrei

  28. Io ho comprato da circa un mese l’eyeliner in gel maybelline e mi ci trovo benissimo, fare le linee è una passeggiata di salute e per ora non ho riscontrato alcun problema,(nonostante sia il mio primo eyeliner) inoltre la linea dura tutto il giorno e non sbava, praticamente perfetto 🙂

  29. idem! miope e astigmatica. Mi trucco da seduta, con lo specchio vicino, ma tra la vista, un po’ di sana ciompaggine e la mano che trema, l’eyeliner non sono mai riuscita a metterlo. Risolto il problema: non lo considero nemmeno tra i trucchi! faccio addirittura fatica a fare una bella riga sottile di matita……ditemi voi se posso avere pretese con l’eyeliner!

  30. Amo l’eyeliner!!! *w* l’unica cosa che mi frega è che ogni tanto la codina esce in un occhio perfetta e dall’altra esce diversa XD

  31. Fortunatamente mai avuto problemi con l eyeliner, faccio sempre la codina per la sera, adoro l effetto cat eye!
    Il mio preferito è il maybelline in gel!

  32. Sei fortunata perché é un colore che puoi usare come ombretto…io ho preso il nero ma non lo uso mai l’ombretto così e il viola scuro…ho provato a metterci sotto una matita più o meno dello stesso colore e quindi si riesce ad avere un colore meno trasparente..

  33. Matita automatica marrone di essence e anche quella effetto gel! Io mi trovo benissimo! Quella effetto gel credo sia pure waterproof e infatti meno sfumabile dell’altra..

  34. Io ho comprato l’eye liner in gel credendo di aver fatto l’affare della vita e invece mi viene una linea spessa come poche! =(

  35. Uno degli eyeliner più belli che ci siano è quello di Marc Jacob, bello il packaging ma soprattutto è a prova di ciompa, Costa lo so ma dura pure tanto!

  36. Ciao Clio, secondo me l’eye-liner più semplice da usare è quello in gel (io ho quello essence che è fuori produzione)! 🙂
    Anche se ormai so usare anche quello a penna (ne ho uno di kiko) e quello liquido (ne ho uno di essence, che credevo fosse inutilizzabile, in realtà basta girarlo per fare la parte iniziale dell’occhio).
    Sì mi ci vuole tanto a metterlo, infatti in genere non uso l’eye-liner (magari faccio finte righe di eye-liner con l’ombretto), tipo 5 minuti ad occhio :D. Forse con quello a penna ci metto meno!
    Comunque no le righe non mi verranno mai perfettamente uguali! è impossibile! ;D

  37. Nuuuuu…. Io mi trucco sempre come Lady Gaga. Bellissimo… Per Carnevale ho risolto . Poi perché nascondere l’occhiaia, meglio fare pendant con l’eyeliner….❤ Lady Gaga…

  38. Io adoro l’eyeliner…lo uso sempre e ormai sono brava,so come mi sta bene,insomma,conosco i miei polli 😉
    Ci vuole un pò di pratica ma poi dà grandissime soddisfazioni 🙂
    Al momento sto usando quello in gel e mi trovo benissimo…forse meglio di tutti gli altri tipi che ho provato!
    Toglietemi tutto, ma non l’eyeliner!! 😉

  39. Io adoro l’eyeliner e ho trovato la forma di riga e codina che mi sta meglio e lo metto spessissimo

  40. io uso BobbyBrown eyeliner in gel ho pennellino asimmetrico con cui traccio tanti trattini che poi unisco nn amo le penne con la punta di feltro ,preferisco un eyeliner sfumabile se serve

  41. ho letto ottime recensioni della matita eyeliner waterproof kiko,ha tantissimi colori domani sarò in giro x shopping e quasi quasi ne prenderò un paio sono anche scontate a 5 euro invece che 7/8

  42. Io e l’eye-liner siamo nemici.. Da sempre. Ricordo ancora, il capodanno dei miei diciannove anni, quando io, che usavo sempre solo la matita nera, ho deciso di comprarmi per la serata un eyeliner al supermercato.. Ottima idea direi dopo cinquanta tentativi falliti sono andata a festeggiare con la palpebra struccata e arrossata

  43. l’eyeliner della Blinc l’ha provato qualcuno? se è waterproof come dicono dei mascara mi ispirerebbe ma costa un botto D:

  44. Trovo anche io che sia fantastico quello della Maybelline. L’unica pecca è che si è indurito un pochino. Devo provare a metterlo nell’acqua calda come consiglia Clio.

  45. Il mio problema è la simmetria e non la mano che trema…ma la palpebra.
    Ho quello in gel della maybelline, di cui amo molto il pennellino. Tuttavia non capisco perché sopra il tratto non mi venga mai sempre dritto e omogeneo.
    Devo ripassare e così facendo vado a ispessire il tratto e non mi piace più.
    Per le esperte: come fate a fare il bordino sopra sfumato?

  46. Io, appena finito di utilizzarlo, lo pulisco con un po’ di struccante e ogni volta trovo le setole morbide al nuovo utilizzo.

  47. Condivido in pieno! Io l’ho acquistato nero e sulla mia palpebra non da problemi neanche quando faccio attività fisica e sudo.. Rimane perfetto e nerissimo! 😀

  48. Pienamente d’accordo! Per me è in assoluto uno dei migliori e lo consiglio a tutte, esperte e non! 🙂 ottimo tratto, durata, intensità (io ho il color nero) e ottimo rapporto qualità prezzo! Devo dire che non uso però il pennellino in dotazione perché mi trovo meglio con un altro ma questo conta poco! 😉 fantastico!!

  49. Ah non dirlo a me senza occhiali non vedo un tubo! 😉 la mia salvezza sono le lenti a contatto altrimenti tra miopia e astigmatismo sarebbe impossibile davvero!!

  50. Io tutte e due! ho il sospetto che io e l’eyeliner non andremo mai d’accordo 🙁

    Quando vedo per esempio Giuliana ‘Make up Delight’ che si mette l’eyeliner o la matita addirittura tenendoli dal fondo, a distanza, senza neanche appoggiarsi alla guancia, senza usare l’altra mano, con tratti precisi, aprendo e chiudendo la palpebra velocemente per controllarsi e senza tirare un minimo di pelle, senza tremare, io rimango allibita!

  51. con quello marrone mi trovo benissimo anche io, il colore è perfetto un bel marrone caldo, però uso un pennellino angolato e non quello in dotazione (che invece uso per il rossetto xD ). Invece con quello nero non mi sono trovata altrettanto bene, lo trovo più secco come formulazione e più difficile da stendere, preferisco quello classico di kiko 🙂

  52. Buongiorno Ragazze!!! io ho un enorme problema. Ho la palpebra superiore molto cadente, più o meno come Blake lively per intenderci, ma mi piace molto usare l’eyeliner. Purtroppo mi si stampa sempre sopra anche se metto ombretti o primer. Prima utilizzavo l’eyeliner in gel di essence che non mi dava problemi, nerissimo e waterproff ma ora sono persa… Consigli? non il black track di mac perché non è così nero come l’altro! GRAZIEEEEEEEEEEEEE

  53. Ci vuole tanta tanta pratica. Quello per lei è il suo trucco standard e le sta molto bene. Io non credo sia un trucco che mi doni molto, per cui non mi prendo neanche tanto la briga di imparare.

  54. Mi piace l’eye liner ma sono abbastanza imbranata nell’applicarlo.
    ilmondodiary1.blogspot.it

  55. Io uso il matitone-ombretto doppio di avon, da una parte oro e dall’altra marrone. Devo dire che la parte oro mi piace come ombretto e quella marrone come matita!:) in generale è un prodotto cremoso ma dura abbastanza, è temperabile però c’è da dire che la uso da tanto e credo che durerà ancora tanti mesi

  56. che pennello hai?perchè magari è la qualità del pennello che non è eccellente…io ho preso uno della mac 😀

  57. Ho quello angolato di neve e poi ho provato a usare anche quello.in dotazione all eyeliner in gel di maybelline ma ho lo stesso problema con tutti e due. Non.capisco perché e non so come risolvere

  58. come è messo l’eyeliner è favoloso *-* e tutto è completo con delle sopracciglia così ^_^ il rossetto è orrendo. ci stava un colore neutro

  59. ma usando lo scotch si è precisi sulla linea in basso ma per quella in alto??? non so se mi sono spiegata

  60. Ciao Clio e ragazze, magari voi potete aiutarmi a capire cosa sbaglio…io non riesco a mettere l’eyeliner perchè “inciampo” nelle ciglia. sia se chiudo l’occhio, sia se lo lascio aperto, la linea mi viene a onde perchè il pennellino a tratti tocca dentro le ciglia. e quindi alla fine sembra che io abbia messo il mascare più che l’eyeliner! quindi mi tocca fare più passate e la linea diventa più spessa e non riesco a fare quelle belle linee sottili e impalpabili che danno profondità all’occhio…come posso fare per rimediare? dove sbaglio? aiutoooo

  61. bhe io amo l’eyeliner…lo uso praticamente sempre…sarò un genio,sarà che sono un artista,ma non ho mai avuto problemi fin dalla prima volta…uso qualunque tipo di eyeliner ( liquido,gel,matita) anche se il mio preferito resta quello liquido,poichè è più intenso e lucido…spesso ho comprato anche quelli scadenti, se così vogliamo definirli (come per esempio quello della Kost)e cmq mi ci sono trovata sempre benissimo…riesco al primo colpo ad avere le codine perfette ed uguali…e non ho mai avuto problemi di sbavatura…e ci tengo a dire che non uso trucchi waterproof… quindi ragazze non sò che dire! penso sia solo questione di impegno,e soprattutto niente fretta!

  62. GRAZIE CLIO, PER I PREZIOSISSIMI CONSIGLI <3 PER EVITARE DISOMOGENEITA' ALLA LINEA DI RIGA NERA SUI MIEI OCCHI, FARO' TRATTINI SUL BORDO DEGLI OCCHI CON UN OMBRETTO NERO O BLU E POI SFUMERO' UN PO': IL FINISH SARA' TIPO SMOKEY EYES, MA FINALMENTE IL TRUCCO DEI MIEI OCCHI SARA' RAPIDO E NON AVRA' ERRORI! 😀

  63. CONSIGLI UTILI E PREZIOSI PER CORREGGERE GLI ERRORI ALLA RIGA DI OMBRETTO NERO SUL TRUCCO OCCHI 😀 GRAZIE MILLE, BRAVISSIMA CLIO <3

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here