Ciao a tutte!

Come vi avevamo anticipato qualche tempo fa, la meravigliosa Jessica Alba aveva annunciato il lancio di una linea di make-up tutta secondo i principi eco-friendly e biologici della Honest Company, la sua azienda di prodotti per bambini e per la casa.

Ora però è online la linea makeup Honest Beauty, un nuovo progetto che fa sognare le tante di noi che vorrebbero mettere le mani su tutti quei favolosi prodotti senza parabeni, siliconi ed altri ingredienti negativi per la nostra pelle.

Se siete curiose di vedere i prodotti e la campagna promozionale, allora leggete oltre!

60248

Proprio la scorsa settimana la meravigliosa attrice Jessica Alba ha lanciato la nuova linea makeup della sua azienda di prodotti per la cura del bambino e della casa, la Honest Company.

Ha così inaugurato un progetto che si preannuncia sarà un grandissimo successo: la Honest Beauty.

E, proprio per il lancio ha organizzato a Los Angeles un party in cui ha presentato a testate giornalistiche, blogger e vari invitati, le sue nuova creazioni: una linea di bellezza che conta tutti i prodotti possibili immaginabili.

Qui nelle prossime foto la vedere al party in questione:

Jessica-Alba-Honest-Beauty-Interview

 


Ovviamente era radiosa: un makeup super luminoso, sopracciglia naturali, fondotinta leggero, matita marrone sfumata sia sulla palpebra inferiore che superiore vicino all’attaccatura delle ciglia e un bel rossetto lucido rosa. Era come sempre divina!

487438736

MTMyOTIxMzE3NjIzMTIxOTMw

La Honest Beauty ha stupito per la grandissima selezione di prodotti e, nel sito dedicato, ti seguono passo passo per sapere quali prodotti acquistare se si vuole ottenere un look chic, abbronzato, glam o naturale. Ed è proprio Jessica a fare da testimonial!

MThzLQrr

nCTdSgrr

Oltre alla grandissima scelta di prodotti una larga scelta di nuance sia per quanto riguarda i fondotinta (cosa che a volte non capita anche nei brand migliori), che come tonalità di rossetti, matitoni per le labbra, blush, matite per gli occhi, mascara, palettine di ombretti, primer illuminanti e con protezione solare, polvere luminose per fissare il makeup e tanti, tanti altri.

E, all’interno del sito anche una sezione ‘blog’ dove si possono trovare mini tutorial e consigli su come applicare, per il proprio tipo di pelle, sottotono e colore, i vari prodotti.

42945_600

ba884eae45a9798502d6250bea7922aeadea09ba

honest-beauty-beyond-protected-sheer-tint-daily-beauty-fluid-sunscreen-spf-30

honest-beauty-creme-blush-preen

honest-beauty-eyeshadow-trio-truly-enticing-smoky-grey

honest-beauty-true-velvet-eyeliner-preen

Ma, come dice la filosofia della sua azienda, lei vuole rendere belle le donne ma vuole farlo in modo ‘onesto’ senza imbrogliare sui prezzi, senza inganni e senza fare del male alla natura e alla donna che decide di comprarsi un prodotto affidandosi completamente.

I prodotti infatti sono realizzati tutti con processi eco-friendly e hanno al loro interno tutti ingredienti naturali che, oltre a farci sentire belle, fanno anche bene alla nostra pelle! Quindi niente parabeni, oli minerali ecc

Lei ha dichiarato di aver seguito ogni minima realizzazione del prodotto, dedicandosene completamente e scegliendo, con un team di esperti, formulazioni, colori e texture.

11891125_491860177656013_2736739989536639029_n

jessica-alba-honest-beauty-l

 

E ha dichiarato che non vede l’ora (speriamo molto presto), di poter aprire il mercato anche in Europa!

Ragazze cosa ne pensate? Vi piace questa nuova linea? Vi piacerebbe che la portasse anche in Europa? Noi siamo molto, molto curiose di poterla provare! Fateci sapere!

Un caro saluto dal Team!

38 COMMENTI

  1. mi piace moltissimo la filosofia dell’onestà e mi ispirano tanto tanto i prodotti! *.* se arrivassero in europa li proverei sicuramente… e se mi facessero diventare il viso come il suo, poi, al volo proprio! XD guardatela, è divina!

  2. Spero che la commercializzazione in Europa si unisca alla produzione in Europa, il viaggio US->UE li spoglierebbe un po’ dell’amore per l’ambiente 😛

  3. Io aspetto che arrivi in Europa Italia ecc!! Sono molto curiosa di qst linea eco friendy!un pochino mi sto avvicinando al bio o comunque prodotti con un inci accettabili 🙂

  4. uhmm mi piacerebbe provarla come mi piacerebbe provare qualunque altro prodotto a prima vista interessante. della filosofia dei brand non e’ che abbia mai dato troppa importanza anche perche spesso e volentieri dicono una cosa e fanno tutt’altro. anche per quanto riguarda gli ingredienti mi interesso solo in parte: un conto e’ dire che sono dannosi, un conto e’ dire che non hanno effetti benefici. e alle dosi contenute nei prodotti cosmetici i parabeni non sono dannosi, la paraffina e’ totalmente inerte, cioe senza infamia e senza gloria, i siliconi piu leggeri non sono comedogeni, solo che limitano l’assorbimento di sostanze nutrenti… io, sensibile come sono, nella skin care preferisco non usarli altrimenti ho subito minibrufolini….

    insomma, io ho trovato dei prodotti di skin care che non mi svuotano il portafogli o il conto in banca, che sono senza siliconi (per la ragione di cui sopra) e che mi hanno migliorato la pelle in maniera incredibile. Ma per il trucco ho sempre preferito la performance a brand ed inci. Certo che se questi fondotinta hanno performance ottimali, prezzo giusto e buoni ingredienti ben venga!

  5. Mi incuriosisce, ma prima di un eventuale acquisto mi informerei bene su quanto i prodotti siano davvero eco friendly etc. Purtroppo negli ultimi anni questi termini sono stati sfoggiati da aziende che in realtà avevano ben poca attenzione alla qualità e all’ambiente, quindi la prudenza non è mai troppa.
    Sui prezzi… vedo dal sito che un primer costa 27 $ (23.81 €), una palettina con tre ombretti 25 $ (22.05 €), un matitone labbra 18 $ (15.88 €), mi sembrano di fascia medio-alta.

  6. Sembrano interessanti questi prodottini, vediamo quando il sito aprirà all’Europa! Il packaging è raffinato, la filosofia di fondo sembra molto “onesta”…..

  7. Io mi chiedo sempre come facciano i vip a continuare a lanciare linee di makeup…però questa effettivamente attira! Speriamo qualcuna di voi la possa sperimentare sono curiosa se è veramente onesta nel prezzo e di buona qualità! 🙂

  8. Ciao Team, sì sarebbe davvero bello se ci fossero anche in Italia!!!
    Brava Jessica Alba! 🙂
    I prezzi leggendo dai commenti dovrebbero essere medi, non bassi purtroppo.

  9. ciao elisabetta!mi potresti dire i prodotti che usi per la skin care?anche io ho una pelle sensibile…pure a me escono minibrufolini..grazie

  10. Dal vostro precedente post mi è rimasta la voglia di vedere questi prodotti e finalmente sono usciti! Seguo Jessica Alba da un po’ e mi piace proprio perchè è naturale..sempre lei anche nel vestito più alla moda. Insomma questa linea, proprio perchè porta il suo nome e le sue idee sul mercato, mi incuriosisce molto. I prezzi non sono altissimi per prodotto “bio” per cui adesso attendo solo il vostro aggiornamento sulla commercializzazione in Europa!

  11. ciao! io uso una marca che compro qui in germania, clio ne aveva parlato non molto bene per il make up, e in effetti fondotinta e co non sono dei migliori, ma per le creme mi sta salvando. Sto parlando di alverde: si trova nei drugstore DM in germania austria e forse slovenia. Il mio bagno e’ pieno di loro prodotti, creme viso, detergenti, tonici, shampoo, balsamo, bagnoschiuma, cremE corpo, crema mani, crema piedi… se ti capita di andare in cruccolandia te la stra consiglio… in alternativa mi ero trovata bene anche con lavera ma per me e’ tendenzialmente piu pesante quindi la tengo solo per i freddi mesi invernali. Mi spiace che quello che uso non sia facilmente reperibile per tutti…
    se pero ti capita di avere qualcuno che va a berlino e co questi sono i prodotti che mi sono piaciuti di piu (di alverde ogni linea e’ caratterizzata da un colore della confezione):
    – Sensitive reinigungs emulsion alla camomilla ed amamelide per pelle sensibile (una crema detergente molto delicata che uso di mattina e di sera in inverno a sere alterne con il clarisonic.) linea verde acqua = pelle sensibile
    – Gesichtswasser (tonico) alla rosa selvatica per pelle secca (linea rosa), usata ogni gg in inverno solo dopo le maschere in estate
    – crema idratante viso giorno della stessa linea rosa, per l’inverno
    – Nachtcreme (Crema notte) antiaging q10 con bacche goji (crema dai 30 anni linea giallo arancio) per la sera posso usarla in ogni stagione preferibilmente non nei mesi piu freddi pero, perche opto per creme super grasse
    – gel dopo sole all’aloe vera, dopo strappo baffi niente piu rossori 🙂
    – shampoo all olio di argan (linea giallo canarino) non posso vivere senza e mi sta pian piano migliorando una irritazione sul cuoio capelluto
    – Haarkur (maschera capelli) ce ne sono due, una all’ibisco e l’altra all’albicocca, entrambe ottime ma alcune mi hanno detto le trovano pesanti
    per pelli impure mi ero trovata bene con la linea rossa alle argille in particolare il fluido idratante giorno. ma adesso non ne ho piu bisogno…hanno poi creme per tutte le necessita e costano meno di 4 euro, a seconda del prodotto
    di lavera mi sono sempre trovata bene con le creme notte… avendo molte cicatrici ho usato creme ricche di ac. ialuronico collagene e antiox, e spesso sono per pelli mature e un po piu pesanti, insieme a trattamenti estetici specifici si sono un po rimpolpate e le macchie schiarite (MOOOLTO LENTAMENTE).
    settimanalmente mi faccio un peeling enzimatico con un prodotto Balea (sempre DM purtroppo) Enzympeeling alla papaya si chiama, e mi tiene sottocontrollo l’acne sempre pronta a riesplodere. e dopodiche una maschera diversa a seconda di com’e’ la pelle (secca/brufolini/stanca ecc…)
    spero di essere stata un po utile… e scusa per il lungo post. Baciii

  12. infatti è già in corso una querela per dichiarazione fraudolenta perchè i prodotti a quanto pare non sono così naturali come vengono pubblicizzati e ci sono state numerose lamentele per i solari che non proteggono dalle scottature

  13. Se i prezzi sono quelli che diceva una ragazza in uno dei post … sono in linea con quelli buoni eco bio tipo couleur caramel quindi , secondo me , abbastanza abbordabili. Poi bisognerebbe testarne la qualità. Certo che , se come dicono , non sono poi così naturali come dicono …. ci penserei un’ attimo

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here