Ciao ragazze!

E’ arrivato il nostro appuntamento annuale con il ritorno a scuola! Se per voi sono gioie e dolori, per me significa cercare di immedesimarmi nelle ragazze che stanno per cominciare le lezioni e ricordarmi (e qui sono gioie e dolori anche per me, ehehe!) quando ero io a dover ricominciare a preparare lo zainetto ogni sera 😉 !
Come sempre, qui parliamo di beauty e quest’anno ho cercato di rendere la cosa un po’ più originale, scovando ispirazioni e consigli dalle serie TV e dai film che segnano e hanno segnato le teenager degli ultimi anni!

violetta-martina-stoessel-in-una-scena-dell-episodio-14-della-stagione-2-279306

E’ inutile negarcelo: tutte abbiamo sognato di vivere la vita delle studentesse che abbiamo visto, seguito e amato al cinema o in TV. Sembra che studino meno di quanto non si divertano, di solito vestono benissimo, sono sempre perfette e vivono ogni giorno un’avventura. Dagli anni ’80 ad oggi non è cambiato molto: ogni generazione ha la sua serie TV di riferimento e le protagoniste sono destinate a diventare il modello e il sogno irraggiungibile di tantissime teenager!

C_4_foto_1205418_imageForse una delle prime ad avere questo “format” è stata la leggendaria serie Beverly Hills 90210

Quello che ho potuto capire, facendo un po’ di ricerca, è che visto che stiamo parlando sempre di ragazze molto giovani, da qui a 10 anni fa il loro make-up non è cambiato molto (non si può dire lo stesso dell’abbigliamento)! Ho pensato che allora potrebbe essere utile e carino per tutte, fare un breve viaggio tra i film e le serie TV per capire cosa resta sempre costante e perché, così da poter modellare, su questi consigli, il proprio look e stile personale!


ca86d0057f71d73b49a5d89e596f3904dacbabc2Io, invece, sono della generazione di Dawson’s Creek! 😉

Dividerò, un po’ come faccio per i Coolspotting, il trucco per zone del viso: l’ordine, per una volta, non è casuale! Visto che questo post è dedicato dalle ragazzine più giovani fino alle ragazze che iniziano l’università, ho messo all’inizio le cose più importanti, che anche le più giovani possono pensare di dover curare. Più vado avanti, più diventa un trucco “per più grandi“, includendo, per esempio, rossetti dai colori freschi e leggeri che, comunque, non consiglierei a chi sta andando a fare le medie 😉 ! Anche i riferimenti, ovviamente, vedrete che cresceranno di età 🙂 !

2048x1536-fit_louane-emera-famille-belierPaula nel carinissimo film La famiglia Belier è una ragazza che sta frequentando la scuola media e quando deve incontrare ragazzo che le piace, si mette un po’ di rossetto!

Poi, ovviamente, ognuna farà quello che vuole! 😀

LA PELLE

La pelle è la prima cosa che una ragazza, di solito, cerca di curare. Se, appunto, non mi vedrei bene una ragazzina di 12 anni con il rossetto rosso pieno a scuola, capisco benissimo se invece intende imparare a coprire i brufoletti che iniziano a spuntarle sul viso. Insomma, il primo approccio con il trucco, quando smette di essere solo un vero e proprio gioco, potrebbe proprio essere per correggere i difetti.

050377.jpg-c_640_360_x-f_jpg-q_x-xxyxxRieccola nella versione naturale, da tutti i giorni: direi totalmente struccata! Certo, ad avvantaggiarla c’è la sua pelle senza imperfezioni!

Ovviamente nei film non c’è ragazzina che non abbia la pelle perfetta! Io vi consiglio di non coprirvi la faccia con fondotinta pesanti e coprentissimi ma di coprire i singoli brufoletti con un correttore e poi uniformare il tutto con una BB cream! Potrebbe sembrare un processo più “professionale”, ma il risultato sarà molto più naturale e adatto ad ogni età e luogo!

clio-backtoschool

VP17639_rec_main

 

IL BLUSH

So che questo prodotto, soprattutto dalle giovanissime, potrebbe essere ritenuto inutile o un “di più”: errore!! Infatti ho notato che, per quanto riguarda film e telefilm che coinvolgono teenager, pare proprio essere il prodotto più importante!

47c07988-1c53-47f5-8e6f-a468122824c1Marissa Cooper in The OC

Sapete bene quanto io sia d’accordo nel pensare che il blush sia la cosa migliore per sembrare ipernaturali ma immediatamente più sane e belle! Mi aggiungo quindi al coro di chi sostiene che, se non ne avete bisogno, prima di coprirvi di fondotinta, potete combattere la “faccia pallida” o grigia con un po’ di blush! Non sottovalutatelo!

Gilmore-Girls-image-gilmore-girls-36522442-1024-768Anche la super-acqua-e-sapone Rory non rinuncia al blush!

amd-hsmusical-jpgQuante di voi sono cresciute sulle note di High School Musical?

The-Vampire-Diaries_Candice-AccolaAnche Caroline di The Vampire Diaries, riscalda il suo incarnato un po’ pallido con un po’ di blush!

Rachel-McAdams-Mean-GirlsSe del “team-blush” c’è anche Regina George, un motivo ci sarà, non vi pare? (e ricordate: il mercoledì ci vestiamo di rosa! 😉 ) Quante di voi conoscono il film, ormai quasi un cult, Mean Girls?

diario di una nerd superstarE non è necessario essere “le reginette” per voler apparire curate e a proprio agio. Una prova? La protagonista di Diario di una Nerd Superstar, perfetta le sue guanciotte rosa!

Domandona: blush in crema o in polvere? Ad essere sincera, se è l’unico prodotto che usate io vi direi… tutti e due. Se avete la pelle un po’ grassa, poi, la cosa migliore è mettere un po’ di blush in crema da sfumare con un pennello appena “sporco” di blush in polvere, così da asciugare il prodotto e renderlo a lunga tenuta.

Se invece non avete grandi problemi, potete optare per la polvere per un effetto più delicato e in crema per avere un colore un po’ più vivace e facile da sfumare!

catrice-Blush

revlon-blush

Però, attenzione con le dosi!! Mi raccomando: il colore, alla fine della sfumatura, deve esserci, ma in modo appena percettibile!

Ragazze… ma la matita occhi? E sulle labbra, niente? Scoprite tutto a pagina 2!

42 COMMENTI

  1. Io ho lasciato i banchi della scuola una bellezza di 15 anni fa. Ricordo l’ansia del primo giorno e la voglia di ricominciare da capo, senza errori (orrori) – ogni anno la stessa cosa.
    Diamo a Cesare quel ch’è di Cesare, fa parte della vita anche quello, ma io sono troppo contenta di non doverci passare mai più! (Ha detto questo ma invece secondo te cosa intendeva?) Che stress!
    In bocca al lupo a tutte voi, ragazze, che siete in bel mezzo a tutto questo. Ma almeno voi avete Clio (e noi), quando ero piccola io, il fondotinta era una cosa proibitiva (sia come qualità, che prezzi, che cultura) e per informarsi un po’ sui trend si aspettava 1 mese (UN MESE!!!) – la uscita di BRAVO.

  2. bimbo permettendo, a 22 anni desidero da morire ricominciare l’università!! la mia Beauty routine? matita nera/kajal o matite colorate,blush e rossetto (forse eviterei i rossi e gli scuri)..
    p.s.io adoravo e adoro le ragazze di gossip girl anche se mi sembra una vita abbastanza lontana da quella reale XD

  3. Mamma mia come sono vecchia! Seguivo Beverly Hills alle superiori, ho guardato Dawson Creek che ero già troppo grandicella per questo genere di telefilm, The OC lo conosco, per modo di dire, solo perchè lo facevano alla sera e quindi facendo zapping ci sono capitata qualche volta, ma lavoravo già.Il resto, non so nemmeno cosa siano!
    Per il trucco…..erano altri tempi…..ed io ero una bambina (si, bambina!) sfigatella……ma che mi ricordi, cipria, labello alla ciliegia almeno fino ai primi anni di università……e poi è scoppiata la passione, ma ero già più che trentenne!

  4. ahahahahaaah
    ti do ragione in tutto!
    Per me quest’anno sono esattamente 20 anni dal mio ultimo-primo giorno di scuola. Ieri sono passata nella via della mia città dove sono concentrate tutte le scuole superiori…..e non ho avuto un minimo di nostalgia….solo sollievo!!!!!!!!

  5. Per questioni di tempo e pigrizia… A scuola ci vado struccata… Se proprio proprio un po’ di correttore, ma di solito succede quando so che tanto ho già perso il bus… Comunque, Clio, Paola nel film frequenta il liceo 😉

  6. Clio, questo post mi è piaciuto davvero un sacco. L’ho trovato utile, divertente e mooooolto originale. E, citando Dawson’s Creek, ti lascio con un “ANUWONWEI!” Ahahahahahahah besoooo 🙂 :-*

  7. Comincio la scuola lunedì 🙁 in prima e seconda liceo mi facevo il mascherone, matita nera sotto e tanto fondotinta.. Adesso preferisco dormire dieci minuti in più! L’uniche cose che metto sono il mascara e il blush

  8. Sono un pò grandicella x qst post,ma ricordo che il mio primo trucco è stata la matita nera all’interno dell’occhio verso la 2-3° media!!!
    Ho 31 anni quindi nn sono chissà qnt vecchia,ma oggi i tempi sono completamente diversi…..qnd ero in 5°superiore ero una bambina rispetto alle new entry al liceo….loro tutte rossetti,tacchi e acchittate come x andare ad una sfilata ed io e le mie amiche con solo matita,mascara e burro cacao!!!
    Cmq la foto di beverly hills è un colpo al cuore x chi come me è cresciuta negli anni 80-90!!!

  9. Io ho iniziato a truccarmi 4 anni fa, cioè a 21 anni!!! Mai toccato nessun tipo di trucco prima!! Nemmeno le creme usavo.

  10. Gossip Girl e O.C. tutta la vita!! O. C. Lo guardavo quando ero abbastanza piccola e ho continuato a rivederlo sempre fino all’anno scorso ogni volta che lo riproponevano in tv
    Riguardo il makeup sono pigra e preferisco dormire 10minuti in più, ma almeno per il primo giorno (di quarto liceo)penso che metterò correttore, ombretto illuminante sull’oro, blush e burrocacao.. se mi sveglio 😀

  11. C’è da dire che molti protagonisti dei “teen” show avevano la pelle perfetta anche perché… Beh avevano 30 anni

  12. Ciao! Da martedì entro nell’ultimo anno del liceo e mi aspetta l’università! Rispetto ai primissimi anni, prima dell’era Clio, in cui sperimentavo in modo catastrofico con il make-up sono migliorata (e con la mano più leggera): a 13-14 anni mi spiaccicavo chili di fondotinta e di ombretto ora invece preferisco utilizzare solo il correttore per le occhiaie mostruose per le nottate di studio intensivo, il blush per il mio incarnato perennemente pallido e spento, il mascara, gel sopracciglia e il balsamo labbra.

  13. Ciao, trovo questi post molto carini, solo vorrei chiedervi se poteste farne anche per il ritorno al lavoro di chi, come me, ha finito la scuola da un pezzo…grazie!

  14. Vorrei tornare a scuola solo perché ora con clio ho imparato a truccarmi. Quante cazzate avrei evitato se ai miei tempi ci fosse stata lei

  15. Comincio il mio ultimo anno delle superiori lunedì e se tutto andrà come previsto andrò all’università per inseguire i miei sogni di fare il medico.
    Detto questo, se ripenso a quando ho iniziato a truccarmi mi metto le mani nei capelli! Dato che mia madre non si è mai truccata e non lo fa neppure ora, mi sono avvicinata al make up guardando i video su YouTube di clio.. Vi lascio immaginare i risultati catastrofici, il fondotinta che usavo era giallo, poi verso i 16 anni ho smesso di usare il fondotinta e sono passala all’eye-liner, sembravo un panda!
    Ora finalmente quando mi trucco sembro una persona normale, soprattutto grazie a questo blog!

  16. Anche io a suo tempo invidiavo qste ragazze, oltre che per la bellezza, per il poco tempo che dovevano passare sui libri

  17. Io sono cresciuta con Beverly Hills!! Dalle medie all’università!
    Clio, io però adesso aspetto il post sul rientro in ufficio!

  18. Ciao Clio! Che gioia pensare che martedi prossimo rincomincia la scuola… ed io non devo andarci!!!
    Ps: attendo con ansia il primo giorno di università 😀

  19. Dopo aver letto questo post mi sono resa conto che pur avendo 33 anni mi trucco con chi ne ha 14…. però non ho mai provato a mettere la matita nella rima interna superiore 🙂 proverò!

  20. Non tornerei a scuola neanche se mi pagassero! Comunque 20 anni fa alle scuole medie nessuno si truccava nella mia classe…

  21. Grazie del post Clio! Mi è scappato un sorriso quando ho letto la frase su High School Musical, in fondo chi come me è cresciuto cantando con Troy e Gabriella sa benissimo quanto li abbiamo invidiati!

  22. Io sono solita ad usare la matita nera all’interno dell’occhio sia sopra che sotto e poi all’esterno solo sulla parte finale dell’occhio l’allungo un po.. Tipo occhi da gatta ma molto molto meno… Cosa ne pensi?? Comunque i tuoi consigli sono unici ti seguo sempre ;*

  23. Ad essere onesta se mia figlia di 13 anni mettesse un po’ di correttore sui brufoli ok, ma mai e poi mai le farei mettere una BB cream! C’è tutto il tempo per cominciare a soffocare la pelle!

  24. Anch’io come te!! A 21 anni i primi complessi del “ma forse mi dovrei/potrei truccare anch’io??” complice la scoperta dei video tutorial di Clio. Oggi, a 26 anni, il makeup è diventato un rituale quotidiano. Da ragazzina non ci pensavo neppure, i miei problemi erano altri. Ma erano certamente altri tempi!!

  25. Io sono cresciuta con High School Musical! Dopodomani inizio la terza liceo (auguratemi buona fortuna!!), mi trucco dalla terza media e all’epoca mettevo solo matita marrone (non nera! su di me non sta bene) e un po’ di mascara! Alle superiori mi sono abbonata al mio eyeliner, correttore per occhiaie (o forse dovrei dire FONDAMENTA) e rossetto di ogni colore possibile.

  26. Io per la scuola mi trucco in modo semplice(sia per mancanza di tempo perché già è tanto se riesco a non perdere l’autobus, sia perché sono troppo assonnata per stare a truccarmi). Mi metto giusto del correttore sulle occhiaie per non spaventare le persone che mi vedono a scuola, un po’ di mascara messo in modo naturale (l’effetto cigliozza finte lo preferisco lasciare quando esco la sera) e del burrocacao semplice o colorato quando ho le labbra di un color cadavere.
    Comunque io adoravo trucco e parrucco di Blair in Gossip Girl sia quando andava al liceo sia quando andava all’università! Non avevo mai un capello fuori posto!

  27. Quanto ho sognato con Beverly Hills 90210….che spettacolo!!!! Vabbè io andavo alle superiori negli anni 90 e ricordo che guardavo con attenzione come si truccavano le ragazze e anche come portavano i capelli. Bello bello bello!!
    ilmondodiary1.blogspot.it

  28. Il mio ultimo primo giorno di scuola è stato 19 anni fa (oddio!!!!!) e devo dire che non rimpiango più di tanto. Per me il fondotinta era d’obbligo perché avevo i brufoli e ricordo che lo comprai insieme a mia madre e me lo comprò parecchio scuro perché il fondotinta doveva far sembrare abbronzate (conciata in modo pessimo!!).
    Io primi trend li seguivo su Cioè (dove ho trovato anche i primi trucchi!!)
    ilmondodiary1.blogspot.it

  29. Proprio oggi, primo giorno di scuola!
    Molto carino il post, però essendo una fan di Gossip Girl speravo di trovare qualcosina un po’ più nel loro stile 🙂

  30. Clio ti sei dimenticata di One Tree Hill, eheh!
    Comunque io sono della generazione O.C quando andavo a scuola mettevo solo matita nera nella rima interna inferiore, adesso invece che vado all’università uso sempre il fondotinta e nelle mattine in cui ho più voglia di truccarmi metto anche l’eye-liner e il mascara

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here