Ciao a tutte!

Dopo il post di idee per sistemare trucchi e cosmetici, abbiamo ricevuto alcune richieste di consigli su come organizzare l’armadio, ed eccoci qui 🙂

In effetti, al pari del trucco anche per gli outfit molto del risultato finale dipende dalla possibilità di avere tutto a portata di mano. Vi capita mai di dimenticarvi di possedere alcuni capi o accessori, magari perché sono passati di moda o vi hanno stancato mentre ora sapreste come sfruttarli di nuovo? O di usare sempre le stesse cose perché avete comprato vestiti che non sapete come abbinare? Allora siete nel posto giusto!

cliomakeup-come-organizzare-armadio-12-cabina


Come per i cosmetici, la prima fase è la più dolorosa: vuotare tutto! Sì, porta via un sacco di tempo e di energie, ma vedrete che ne sarà valsa la pena! Ricordate che avere un armadio ben organizzato significa anche fare i prossimi acquisti (specialmente in questo periodo di saldi) in maniera più oculata. Come facciamo infatti a decidere quali sono i capi che ci servono se non sappiamo nemmeno quali abbiamo già nell’armadio?

cliomakeup-come-organizzare-armadio-7-repulisti
Un bel repulisti è d’obbligo: naturalmente i vestiti non hanno la data di scadenza, ma ci sono comunque i capi che sono troppo rovinati, o quelli che abbiamo acquistato per errore: può capitare anche ai migliori, no?

Bisognerebbe avere il coraggio di regalare o dare via i capi che non indossiamo ormai da anni, fatto salvo magari per quelli che hanno un valore affettivo (mettiamo subito in chiaro che non possono essere TUTTI :-)) o quelli attualmente fuori moda ma di alta qualità, e che potremo quindi riscoprire in futuro. Ma anche in questi casi, è inutile tenerli nella stessa zona dei jeans che mettiamo ogni giorno, no? Quindi accantoniamoli negli scomparti più alti dell’armadio e riserviamoci di dare un’altra occhiata al prossimo repulisti.


cliomakeup-come-organizzare-armadio-24-bianco-nero
Come per i trucchi mettiamo da parte anche gli abiti per le occasioni speciali come le cerimonie, ma anche, ad esempio, l’abbigliamento sportivo o strettamente stagionale (tuta da sci, costumi da bagno, etc.).

Una breve nota per le mamme: quando fate questo lavoro per l’armadio dei bambini, coinvolgeteli! All’inizio potrebbero non essere troppo entusiasti di separarsi dalle loro vecchie cose, ma oggi come oggi, crescendo subissati da messaggi pubblicitari che creano continui bisogni e da una mentalità fortemente consumistica, è importante insegnare loro il valore dell’altruismo e della solidarietà. Disfandosi di vestiti per loro ormai inutili, potrebbero fare la felicità di altri bambini più sfortunati, e questo a nostro parere è un insegnamento importante da trasmettere!

cliomakeup-come-organizzare-armadio-23-bambinaDa Pinterest

Tornando a monte, l’obbiettivo finale del nostro lavoro è avere un armadio pieno di vestiti pronti da indossare e facili da combinare… capi che ci fanno sentire a nostro agio e belle!

cliomakeup-come-organizzare-armadio-clio-vestitiUna sbirciatina nell’armadio di Clio 🙂

Ecco le domande da porsi man mano che facciamo passare i nostri vestiti:

  • è in buone condizioni?
  • si può accostare ad almeno tre altri capi del mio guardaroba?
  • è comodo da indossare?

Se una di queste risposte è no, è tempo di liberarcene!

Ora che abbiamo avuto il coraggio di liberarci del superfluo – magari a vantaggio di persone per cui invece è necessario! – è il momento di riorganizzare il nostro armadio. Ma se state già pensando a quelle foto di Instagram con i vestiti disposti in scala cromatica, non preoccupatevi! Noi abbiamo pensato a un modo molto più pratico e che richiede una bassa manutenzione. A pagina 2 trovate i nostri consigli e, per motivarvi, una sbirciatina ad alcuni armadi VIP!

113 COMMENTI

  1. Quel piegamagliette sarebbe da comprare solo perché Sheldon ne ha uno uguale.
    Detto questo, io dovrei comprare un armadio nuovo. Non sto scherzando. A casa mia non si respira. I vestiti ovunque. :((((

  2. Ciao , ogni qualvolta ho da fare questo lavoro vado via di testa , mi ritrovo con tutti i vestiti , maglie , maglioni sul letto , molte volte ritrovo cose che non ricordo di aver comperato , ma che poi uso . Il mio problema ihih é che amo tantissimo le cabine armadio , chi le ha , sa cosa voglio dire , non so , per me entrare ed essere circondata da tutti gli abiti e accessori sarebbe come essere protagonista di una favola …

  3. Più o meno seguo queste regole più il cambio di stagione.
    Uso la tecnica di arrotolare le magliette quando viaggio perché così restano belle anche nello zaino da montagna; non è una brutta idea farlo anche in casa se penso che la maglia che voglio è sempre sotto tutte le altre…

  4. Penso che dovrei imparare a organizzare meglio il mio armadio ma mamma non vuole che butti niente perché anche le cose che mi vanno piccole secondo lei mi torneranno utili -.- Io sono dell’idea che se una cosa non si mette o è rovinata tanto vale metterla via e rifornire l’armadio di quello che ci piace di più in questo momento

  5. Io non butto mai nulla, e devo dire che un 20% delle cose che non ho buttato mi sono davvero tornate utili

  6. Un amico mi ha detto che la suocera sognava da una vita una cabina armadio, così quando la figlia si è sposata (con il mio amico), ha trasformato a questo scopo la sua (ex)cameretta.
    Praticamente il giorno del matrimonio :))))

  7. E allora mi sa che devo aspettare ancora un bel po’ di tempo , la mia seconda figlia ha solo 18 anni … peró é proprio una bella idea … grazie

  8. Io non ho molti vestiti, ma come mi piacerebbe avere una cabina armadio…. ehhhh che sogno……… avrei tutto sottomano….

  9. non ci avevo mai pensato ad arrotolare le maglie! Ottima idea! Penso poi che le soluzioni armadio ikea siano fantastiche

  10. Invece mia mamma è al contrario, dice di aver buttato da giovane dei vestiti di seta fatti da lei che oggi avremmo potuto riutilizzare, scucire e risistemare e anche roba fatta a maglia sempre da lei, perchè pensava che non andassero più di moda! E poi andiamo a vedere e sono almeno 30 anni che la moda è sempre quella! Poi dicono che siamo noi la ganerazione dei consumisti e degli spreconi! Io penso che almeno i capi fatti con stoffe più pregiate e di buona fattura vadano sempre recuperati

  11. Quelli pregiati senz’altro! È proprio vero che la moda “gira”, io ho buttato Lewi’s di mia madre che avrei potuto mettere subito dopo. Sono passati 20 anni e io ci penso ancora! Volevo strapparmi i capelli.
    E la frase delle mamme che hanno sempre ragione era detta così. .. Ovviamente lo penso di me verso mia figlia, con la mia di mamma non ero d’accordo. Mai.

  12. Ciao per me è un trauma sempre. Non ho mai il coraggio di buttare alcuni capi che però non indosso da anni. C’è da dire che metto sempre le stesse cose anche perché avendo la mia metà lontana non vado mai chi sa dove e conservo con la speranza d metterle quando arriverà lui. Buona domenica

  13. Ma davvero arrotolandole non si spiegazzano? Come le arrotoli esattamente? Scusa so che è una domanda sciocca!!

  14. Ripulire l’armadio, questa pratica sconosciuta….
    Diciamo pure che ho tre armadi e un cassettone pieni di vestiti, metà di un armadio solo di borse e uno dei due ripostigli solo di scarpe, butto solo quello veramente rovinato che non va bene nemmeno per stare in casa o che per motivi di taglia non mi sta più e non posso riutilizzare in altro modo…
    Il fatto che un capo si debba abbinare con almeno tre capi dell’armadio non lo capisco, ho un paio di Jeans che si abbina solo con due maglie tra quelle che ho e una gonna che vedo solo con una maglia, quindi o compro altra roba (e non mi pare il caso sennò esco di casa io) o li tengo così, di buttarli non se ne parla. Per non parlare poi di quel paio di scarpe killer e di quei pantaloni scomodissimi ma che adoro e non potrei mai buttare, preferisco soffrire un po’quando li metto….non sono pazza, no no… 🙁

  15. Ahimè, tasto dolente questo. Nel mio armadio (perennemente in disordine) ci sono almeno una decina di jeans, nuovi o seminuovi, che non mi entrano. Ma non ho il cuore di buttarli, perché so che dovrei mettermi a dieta, facendo un favore al mio corpo e al mio portafogli. Eppure non ci riesco. Quindi sono lí, in attesa che mi metta in testa di dimagrire una volta per tutte! Inoltre faccio ogni tanto ordine nell’armadio, ma basta che cerco una cosa e sono in ritardo, ecco che metto di nuovo tutto sottosopra! Sono un disastro insomma xD

  16. Eheh sono d’accordo.. Io sarei curiosa di sapere se è un’amante dei jeans oppure no! Nel blog la vedo spesso o con vestitini (che le donano) o leggins e stivali bassi!:)

  17. io quando faccio il cambio stagionale dell’ armadio automaticamente faccio un repulisti, e riempio dei bei sacconi da dare alla croce rossa.
    io sono una disordinata cronica (proprio stamattina mi sono data alle pulizie/riordino) ma il mio armadio è impeccabile. anche io divido i capi per tipo (magliette/maglie/maglioni/pantaloni tutti in cassetti diversi) e le cose che appendo (tipo camicie e vestiti o maglie un pò più eleganti che altrimenti si stropiccerebbero) le raggruppo per colore: per es nel “settore” camicie troviamo: camicie in jeans, camicie fantasia,camicie bianche, camicie vari colori, divise per gruppi di colore appunto.

  18. Quest’anno il cambio stagione è stato traumatico: togli la roba premaman dell’inverno scorso, togli quello che ormai ti va largo, riesuma quello che una volta ti entrava ed era buttato nel dimenticatoio, insomma tra butta e cerca ho avuto il mio da fare! Verso novembre (dalle mie parti fino a ottobre siamo in maglietta) l’armadio era in ordine, ora non si capisce granchè, nella fretta di mettere a posto poi scompagino tutto! Io di solito lo divido per figaggine: le cose da sera, le cose da giorno più ricercate, quelle da battaglia, quelle da casa

  19. Se il mio armadio fosse come quelli, lo terrei sicuramente in ordine! 😀 Per ora amo il mio caos dove trovo sempre tutto XD

  20. Che armadi bellissimi! Noi presto dovremo organizzare la cabina armadio per la nostra casina e qualche suggerimento torna sempre utile! Mettere lo borse in bella mostra è bellissimo, ma penso non lo farò mai, ho troppa paura che si rovinino! Carina l’idea di Clio di disporre le magliette in verticale!
    Nonsolobeautycare.com

  21. Io vivo da sola, ho un armadio a 6 ante e non sono una fashion victim…..quindi per me vita facile.
    Vorrei solo aggiungere alle domande da farci:
    -ci entrerò mai? se la risposta è no, buttare. anche se la risposta fosse “si, tra 10 kili” perchè il capo sarà già passato di moda!

  22. aspettate a dirlo prima di aver visto quanto costano le case…..e le cabine armadio!
    anch’io la sognavo, ma le case con una camera che si apre sulla camera da letto qui da me sono rare e di livello superiore. E poi con quello che costa un armadio fatto bene, non oso pensare arredarci una stanza!

  23. da qualche parte ha detto che mette quasi sempre abitini perchè valorizzano meglio le sue forme.
    A me piacerebbe tantissimo un post dedicato agli abiti Clio-style, a chi stanno bene, che modelli ci sono in giro e soprattutto…..dove poterli acquistare FISICAMENTE in italia!

  24. Nel mio armadio esiste una divisione fondamentale: cose da mettere in casa e cose da mettere per uscire.

  25. ecco, da portatrice perenne di occhiali, il mio vero sogno irrealizzabile è quello di avere tantissimi occhiali…..se dovessi diventare milionaria, passerei una giornata da sephora e una dall’ottico, alternate! dei vestiti non mi importa granchè……non vado in giro trasandata, ma non sono interessata ad avere tremila cose…..anche perchè, per i posti in cui devo andare, è sufficiente quello che ho!

  26. mia mamma non butta niente, ma niente di niente…..credo stia diventando una accumulatrice seriale….tra un po’ dovrò chiamare real time!

  27. ahaahhaha anche io e lei non siamo mai daccordo, lei ad es vuole sempre buttare via tutto quello che può essere utile, mentre si conserva certe cretinate! Io invece la roba la butto solo se è rovinata

  28. Pensa che io, quando ero ancora a casa con i miei, dovevo ne scindere a mia madre le cose che davo via…altrimenti prima o poi le ritrovavo nel suo armadio!!!!

  29. Non lo so bisognerebbe provare, c’è da dire però che io già non stiro la roba, tranne quella di cotone

  30. Nel libro di marie kondo mi pare di ricordare che si consiglia di appendere il meno possibile.. E poi non regalare se non l’altro non ha necessità reali perché fai accumulare roba ad altri. Meglio domare ad associazioni.
    Io ho messo in ordine calze, intimo, magliette, maglioni e la mia vita è cambiata

  31. Io non sopporto tenere vestiti che non metterò più, per un motivo o un altro. Di solito però, si tratta di cose che ho usato molto e per questo motivo, se sono ancora buone da mettere, le regalo. Se non sono più buone le uso come stracci e cose del genere, insomma per pulire. Ci sono delle cose che mi dispiace dar via ma sono giusto due a contarle, perché sono abbastanza oculata e compro una cosa solo se mi sta davvero bene e se mi piace veramente. Della serie che certe volte sono così indecisa che torno una seconda o terza volta al negozio in questione (ovviamente non per le cose di cui sono immediatamente convinta di comprare, quelle le prendo subito). Insomma i vestiti, le scarpe e le borse non mi soffocano e sono contenta così. Ultimamente sto cercando di dar via cose ben utilizzabili ma che non uso più, quindi sto cercando di scollarmi.psicologicamente da quello che effettivamente è un di più. È pure questione di spazio: ho l’armadio piccolo. Ma anche se fosse grande, mi piace avere spazio, non mi piacciono le cose ammassate. Consiglio per tutte: fatevi coraggio e date via ciò che sapete che non userete mai più, perché tanto l’attaccamento a queste cose materiali è passeggero e vedrete presto nei negozi qualcosa che vi piacerà di più e che magari invece potrete usare.

  32. ahaahhaha anche io e lei non siamo mai daccordo, lei ad es vuole sempre
    buttare via tutto quello che può essere utile, mentre si conserva certe
    cretinate! Io invece la roba la butto solo se è rovinata

  33. Mio marito ed io abitiamo in un monolocale piccino con un armadio minuscolo in cui stipiamo di tutto e, inevitabilmente, c’è sempre qualcosa in giro per casa, oltre al fatto che il mio cambio stagione sono costretta a tenerlo dai miei…ora siamo riusciti ad acquistare una porzioncina dell’appartamento attiguo e, grazie ad un soppalco strategico, avremo una sorta di cabina armadio!!!! Evviva!!!! Spero di riuscire ad organizzarla al meglio, malgrado sia disordinata…anzi, se voleste darmi dei consigli….

  34. Il mio armadio a casa di mamma è perfetto, tutto in ordine cromatico e stagionale, borse da un’altra parte e scarpe nelle loro scatole con l’etichetta ma d’altronde è un armadio di 6 ante solo per me

  35. Quanto vorrei vedere in un post i vestiti di Clio, li adoro, adoro il suo stile e il fatto di non volersi scoprire per essere “sensuale”, il suo essere sempre femminile e originale!

  36. Idem come la tua. Ho scoperto che tiene ancora dei vestiti di quando avevo 15 anni. Mi dice spesso: “magari dimagrisci ancora e le puoi riutilizzare”. Certo come no; peccato che i pantaloni siano corti di almeno 20 cm. Robe da non credere!!!!!

  37. come ti capisco! io sono un perenne yo-yo da 10 anni e con i pantaloni è un disastro: pensa che ne ho di ben 3 taglie diverse!!! ho capito che mi conviene comprare uno/massimo due paia di pantaloni nuovi a stagione (da acquistare rigorosamente in saldo) della taglia che ho in quel momento e riutilizzare gli altri più vecchi durante l’anno. ma anche così è un disastro!

  38. Io ho un armadio a tre ante più una cabina angolare dove ho una scarpiera a più ripiani e uno spazio dedicato solo ai cappotti , giacche…
    A settembre ho fatto una bella pulizia dell’armadio e ho donato alla caritas 3 sacchi condominiali strapieni tra vestiti, scarpe, borse e cappotti , ho buttato via tutte le cose che non utilizzavo o che non mi piacevano tanto è inutile tenerle li nella speranza di chissà cosa. Ho ricomprato varie cose che mi piacevano e
    tutte le ante in pratica sono piene (oltre che disordinate) ma nonostante questo quando devo uscire …….. non ho mai niente da mettermi ! Non sono l’unica vero?

  39. Ho il tuo stesso problema, ho i vestiti sparsi in due armadi diversi, il mio oltre a quelli contiene anche altra roba .-.

  40. Io invece vado a periodi… Entro in fissa con le borse pop con le scarpe poi con i cappotti poi con i pantaloni poi le gonne lunghe ecc poi ricomincio

  41. Ecco, forse se avessi la roba che hai tu (e quindi un decimo di quella che ho nell’armadio) anche io saprei come vestirmi

  42. Beh mia mamma ha tenuto un sacco di cose di quando era giovane lei (maglioni cappotti gonne ecc) e io ora li metto!!! E anzi, spesso sono cose molto belle che adesso si fa fatica a trovare a meno di spendere delle follie!

  43. Io ci provo anche a tenere in ordine ma proprio nn ci riesco…l’armadio in ordine mi dura 1 settimana massimo poi ogni volta che faccio il bucato e devo posare i vestiti si crea confusione perché vado di fretta…

  44. Cliooo, e se ci facessi un mini vlog sul riordino abiti così come hai fatto con i prodotti make-up? Io la butto lì, poi decidi tu! ;D ;D ;D
    Buongiorno a tutte!! Qui neve neve neve!

  45. L’anno scorso ho letto anch’io il libro di Marie Kondo e in effetti ho buttato via un sacco di roba che tenevo lì in attesa di vedere se l’avrei mai messa…ormai seguo la regola che se un vestito sta per più di 2 anni nell’armadio senza metterlo va buttato! A meno che non sia un capo particolare ovviamente! In linea di massima il mio armadio è già diviso “per argomenti”, l’unica cosa che non ho ancora fatto è arrotolare le maglie perché ho paura che si sgualciscano tantissimo!

  46. io l’ho comprato solo per quello! 😀 Ma devo dire che è utile, non pensavo!! Sopratutto se, come me, non stiri.

  47. Adoro la testina con la parrucca con tutti i capelli elettrici nella seconda foto..ahahahah..cmq!! Io in questo sono preparatissima..e anche un po maniacale!! 😀 Faccio il riordino armadio con cadenza non dico mensile, ma quasi..ho le maglie divise per modello (manica lunga, tre quarti, mezza manica) e per tessuto (cotone leggero, misto lana e lana) cosi sono piu facili da trovare anche a seconda della stagione..tutti i capi nella loro pila di appartenenza..come anche tutti i pantaloni e vestiti appesi per stagione..ecc..ammetto d avere un armadio 4stagioni tutto per me..eheheh..l’unica cosa che NON ammetto nell’armadio sono le scarpe!!
    Riordinare l’armadio é un lavoro che mi piace tantissimo fare perchè riesco a capire subito se e cosa mi manca..e studiare nuovi abbinamenti avendo tutto sotto controllo..! Mia mamma ha rinunciato a rimettermi in ordine l’armadio alle elementari perchè le trovavo da dire su come mi sistemava le cose..ahahahah
    p.s. quanti diavolo di jeans ha la Longoria?!sembra un espositore di un negozio!! O_o

  48. Oddio il mio è un disastro, ma d’altronde non ho molto spazio e tantomeno un walk-in … sono così poco organizzata che mi ritrovo la mattina a brancolare nel buio, perchè la dolce metà sta ancora dormendo, per cercare 2 pezzi che non stonino, la maggior parte delle volte finisco in nero o grigio e tendo a mettere le stesse cose fino alla nausea e poi le butto. Mi sa che devo aggiungere un wardrobe makeover alla lista delle pulizie di primavera che comincio il mese prossimo.

  49. Io pensavo di utilizzare l’dea di appendere le borse all’interno della porta dell’ armadio, ma nei loro sacchetti di panno e non per i manici.

  50. Non ho niente da mettermi, non ho niente da mettermi!!! Due soluzioni entrambe valide: 1) non ho proprio niente da mettermi (bugia!!), 2) ho talmente tanta roba che non so cosa scegliere, perchè vorresti indossare tutto e non sia cosa metterti….

  51. quei sacchi salvaspazio dove metti i vestiti e aspiri l’aria con l’aspirapolvere riducendo cosi notevolemte le dimensioni

  52. io ho cose ancora con l’etichetta che però tengo in attesa di perdere peso. Unico punto positivo, mi sono messa finalmente a dieta e ho perso 5kg, anche se sotto Natale ho esagerato … quindi spero di poter sfoggiare i miei capi da magra abbastanza presto …

  53. Ciao Zebra, io li ho usati a un certo punto, ma i vestiti si sono stropicciati in maniera irrecuperabile e ho dovuto portare tutto in lavanderia.

  54. Mi spiace. Pensvo a quei capi che non usiamo, perchè non siamo nella stagione adatta: per esempio per tutti gli abiti estivi, i costumi, i pantaloncini etc che in questo periodo non possiamo indossare

  55. mi sembra che molti di questi consigli vengano dal libro de “il magico potere del riordino” di Marie Kondo…
    comunque, io l’ho letto questa estate, dopo averne sentito parlare benissimo, un po’ preoccupata all’idea del dover buttare, ed in effetti ho attuato un repulisti incredibile in tutta la casa! solo per il mio armadio, ho buttato 5 sacchi colmi di roba (che davvero non so dove avevo -_-‘), eppure ho ancora l’armadio pieno, ma organizzato diversamente, ho riscoperto tante cose che erano sepolte in fondo e non utilizzavo da tempo, ho riorganizzato gli spazi e i vestiti, mentre prima l’armadio era zeppo di cose che non mettevo ma che mi dispiaceva buttare perchè, magari, mi sarebbero piaciute ancora l’anno successivo… adesso ho capito cosa mi valorizza, qual’è il mio gusto personale, e riesco quindi a fare più acquisti mirati, e a rendere sempre più l’armadio funzionale! provare x credere 🙂

  56. Ma non ti annoi un po’? Io andrei in crisi: se si rivina il pantalone beige e non lo producono più come fai? Il mio armadio è un gran guazzabuglio ma per fortuna è abbastanza grande per contenere tutte quante le 4 stagioni!

  57. Ogni tanto,qnd mi prendono i 5 min, svuoto tutto il cassettone,butto tutte le maglie sul letto,le piego e poi le rimetto a posto nei 4 cassetti seguendo un ordine: maglie x la casa,maglie x la sera e 2 cassetti con maglie giornaliere e le impilo secondo i colori,in genere chiare,scure e colorate!!!
    X l’armadio la questione è diversa…..mi scoccio di riordinarlo!!!!
    Qnd faccio il cambio di stagione vedo se ho qualcosa da scartare e metto a posto camice,pantaloni e vestiti sempre x aree cromatiche,ma poi tenerlo in ordine è un’impresa!!!
    Le borse le metto nei raccoglitori o nei loro contenitori sul fondo dell’armadio o sulle mensole,mentre quello che assolutamente non ammetto sono le scarpe!!!!
    Cmq se avessi una cabina armadio ed i soldi x riempirla il problema non si porrebbe affatto!!!!

  58. Ditemi che le cabine armadio si riempiono di polvere così smetto di invidiare chi ne ha una…..

  59. Ne trovo un altro…a fatica te lo concedo però non mi annoio, ormai ne ho fatto il mio l’ok e difficilmente riesco a vedermi bene con altro

  60. ahime in italia poco e niente!!!!
    in uk hai l imbarazzo della scelta 🙂 se vuoi puoi vedere sul sito di whitestuff, boden hobbs( molto molto buona la qualita, non costa pochissimo, ma e un costo proporzionato al vestito ben fatto che ricevi, fa buonissimi grandissimi sconti) jigsaw, toast, anche sul sito di john lewis. peccato che in italia vige solo un tipo di stile e un tipo di corporatura( sottopeso)

  61. Ciao TeamClio, bel post, grazie per i consigli! 🙂
    Tendo a non dare via/buttare niente, però so quello che ho già e non lo ricompro (o meglio se prendo tante maglie rosa o camicie azzurre, so già che ne ho un bel po’, ma è perchè mi piacciono).
    Anch’io li ordino mettendo camicie con camicie, maglioni con maglioni ecc.

  62. non mi fido molto a comprare on line, perchè faccio fatica a capire la mia taglia e le mie forme…sarebbe molto più comodo provare…..ma veramente nei negozi di abiti così ce n’è uno (qualcuno l’ho visto) ma con fantasie assurde…oppure talmente elaborati, con pizzi e volant che una persona comune come sono io farebbe fatica a portarli per occasioni normali!
    qui si pensa che le donne passino da jeans con risvoltino, scarpe di tela e parka a …..giacchino sciancrato e pantalone a sigaretta con la piega!o hai 20 anni o ne hai 60!

  63. Purtroppo non conosco un singolo negozio che abbia questo stile, ma ultimamente i vestiti con il taglio a ruota li sto trovando un po’ dappertutto! Motivi, combipel, stradivarius, primadonna… Bisogna un po’ cercare ma si trovano 🙂 per quanto riguarda a chi stanno bene, le corporatire migliori sono senza dubbio quelle a pera e a clessidra, perchè valorizzano meglio le loro forme… Ma possono comunque essere indossati un po’ da tutti! 🙂

  64. verissimo! mi sembra che in italia o hai la 38 o non ti vesti e vedi ragazze non gravemente sottopeso con addosso abiti che stanno loro cosi male e ti chiedi ” ma perche si mettono ste cose???”, eh il motivo c e eccome!! riguardo al fatto della taglia e vero, certo spesso il reso e gratuito, pero e molto meglio provare. poi io conosco i brand che ti ho detto e so la mia taglia, percio corro molti meno rischi….

  65. ma no dai, io negli ultimi anni trovo qualcosa in più e mi pare che almeno i capi “sopra” siano meno striminziti di anni fa. Dico solo che sono una 46 e a volte vado a colpo sicuro sulla taglia più larga di camicette, maglie ecc, e poi devo prendere la taglia più stretta. Discorso diverso per i pantaloni…..quelli oltre la 44 (che veste una 42 scarsa!) sono da nonna. Altro, almeno nei posti che frequento io, non esiste! cercavo un abitino/maglione pesante, sono tutti fatti a tubo, praticamente maglioni extra-lunghi……rendetevi conto che la gente ha le forme, e che sembriamo tutte dei salami!

  66. Ottimo devo cambiare armadio e quindi dovendo tirare fuori tutto utilizzerò alcuni dei vs consigli 😉

  67. Ma guarda, non è vero. Stradivarius magari sì, ma da motivi e combipel compra molto spesso anche mia madre, si trova benissimo e lei ha una 48. Anzi, trovo che combipel vesta molto largo, io non sono per niente uno stecchino ma lì nella 42 ci navigo. Ci farei un salto fossi in te 🙂

  68. non so con esattezza, io porto la 38, ti dico da quello che in giro vedo. devo dire che a londra e molto molto piu facile vestirsi se sei piu di una 42

  69. da combipel per un periodo ci trovavo i jeans, della taglia giusta! ora è da tanto che non ci vado perchè ultimamente il negozio era mezzo vuoto, e con cose troppo classiche.

  70. pure io ho difficoltà nel tenere in ordine le borse, sono l’accessorio che amo di più, ne ho tante e non so mai dove e come tenerle per evitare che si rovinino!

  71. Ti consiglio di rifarci un salto. Io ho iniziato ad andarci solo negli ultimi due anni, prima anche io pensavo avesse roba troppo classica. Invece adesso hanno bei capi, e in più fanno quasi sempre sconti!

  72. Solo per me le cabine armadio a giorno senza ante che coprano gli scaffali sono una scemenza? Dopo due giorni che on metti una cosa si impolvera. Stanza dedicata all’armadio sì e magari, ma con i mobili dotati di ante.

  73. NO ANCHE PER ME. Gli scaffali a giorno vanno tanto di moda ma si impolvera tutto in men che non si dica, vale anche per la cucina, coi piatti sugli scaffali aperti. Ante ante e ancora ante. MI fa inorridire anche i capi che praticamente spazzolano per terra per le grucce appese troppo basse, raccolgono tutte le gatte di polvere di una stanza aperta…

  74. Io ho fatto pulizia di recente, mi sono trasferita4 volte negli ultimi due anni, quindi ogni volta ho preso l”occasione di eliminare il più possibile. Ora il problema è che l’armadio semplicemente non sfrutta lo spazio ne permette la giusta visibilità. In due abbiamo un sacco di giacche cappotti e camicie… e non abbiamo spazio abbastanza da appendere tutto…
    Per ora l’unica cosa organizzata è il cassetto della biancheria

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here