Ciao ragazze!!

Come da tradizione, il secondo giorno del mese eccoci a parlare di …cantonate makeuppose! So che questi sono i vostri post preferiti e che non vedete l’ora di scoprire come siano andati i miei vari test sui prodotti usciti: oggi parleremo di tutte quelle volte che, a gennaio, l’esame non ha dato esito positivo! Ebbene sì stiamo parlando di…FLOP! Pronte a scoprire i prodotti che mi hanno deluso, questo gennaio?

ClioMakeUp-flop-mese-gennaio-2016-cover.jpg.001

DEBORAH 24H COLOR MATTE EYELINER – 10 – Icy Teal

A prima vista lo avevo individuato come un fantastico color verde chiaro, ma una volta steso sull’occhio, ahimè, non solo ha perso molto del suo apparente fascino, ma soprattutto, se usato sopra ad un trucco colorato, anche neutro (io ho provato sopra al marrone), la punta si sporca e si inzuppa di colore facendo sì che, da quel momento in poi, l’eye-liner non abbia più la sua tonalità originale – nel mio caso, per intenderci, ora scrive marroncino, senza più aver un bel tratto pulito.

ClioMakeUp-flop-mese-gennaio-2016-deborah-eyeliner-mat

Devo dire però che non è un problema solo di questo brand: se vi ricordate, qualche tempo fa era finito nei flop un eye-liner della Stila sempre sul color verde (in quel caso verde acqua)! Evidentemente, quindi, realizzare un prodotto di questo tipo, usando gli azzurri e i verdini, crea alcuni problemi!



ClioMakeUp-flop-mese-gennaio-2016-deborah-eyeliner-24H-Color-Matt-Eyeliner

Comunque, se non avete intenzione di usarlo sopra ad altri colori, realizzando così un trucco completo, ma solo facendo una linea sulla palpebra “nuda”, potreste trovarvi bene. Il problema sorge con le sovrapposizioni! Prezzo: 11,50€

SMASHBOX INSTANT-MATTE LIPSTICK TRANSFORMER

Si tratta di un prodotto da mettere sopra al rossetto, per renderlo opaco. E… non riesco a farmelo piacere: ha la classica texture dei primer siliconici, tipo gelatina “asciutta” e scivolosa. Non si fissa mai del tutto e questo fa sì che si perda la caratteristica tipica dei rossetti opachi: il fatto che restino ben “saldi” sulle labbra e che resistano lì per tutto il giorno! 

ClioMakeUp-flop-mese-gennaio-2016-smashbox-inta-matte

Mettendo questo prodotto, infatti, non si fissa affatto il colore del rossetto, ma, al contrario, il prodotto va in giro e si deposita nelle pieghe! Tra l’altro è suggerita un’applicazione abbondante, con le dita (e non è che mi faccia impazzire l’idea di sporcarmi ogni volta), e questo fa sì che il colore non riesca più a risultare omogeneo dappertutto!

ClioMakeUp-flop-mese-gennaio-2016-smashbox-inta-matt-lip

Insomma, per me è no. Prezzo: 26€

Niente male come, inizio non vi pare? A pag. 2 vedrete due ombretti all’opera che mi hanno lasciata decisamente perplessa e un fondotinta top di gamma che non mi ha soddisfatta per niente! E, ovviamente, non è finita qui! Girate pagina! 

173 COMMENTI

  1. Il flop di gennaio è non makeupposo. Ho comprato una borsa da Accesorize, non in saldo, con una tracollina (color carta di zucchero). Al secondo uso si era scucita e la tracolla stava rompendosi. In negozio me l’hanno sostituita con una nuova che è ancora rotta. Insomma… Niente tracollina, ora ho una borsa a mano. Avevo già una borsa in similpelle di Particolari e mi era durata 4 anni, speravo questa facesse altrettanto…

  2. Il mio flop non è proprio personale, riguarda un Po tutto il mio paese purtroppo il 31 gennaio c’è stato un incidente d’auto..i ragazzi nella macchina non avevano più di 20 anni, due sono morti (la ragazza proprio ieri sera) e un ultimo ragazzo sta lottando ma per adesso è in coma e per cercare di salvarlo hanno dovuto amputargli una gamba..anche se li conoscevo solo di vista mi tocca molto (avevano quasi la mia età e la ragazza era la migliore commessa che io abbia incontrato)..scusatemi il papiro, quando sento/vedo queste cose spero che fin quando cresce mio figlio qualcosa cambi nella testa dei ragazzi..

  3. Meno male che hai fatto la recensione del Candleglow, perché ne avevo sentito parlare bene e mi ispirava… Soldi risparmiati!

  4. beh però Clio, dalla tua hai che questo mese ti sei avventurata in acquisti veramente azzardati 😉
    quando avevi accennato al coso da mettere sopra il rossetto mi ero già spaventata, mi chiedevo come potesse funzionare senza impiastricciarsi il viso….e infatti…floppone, per altro nemmeno a basso prezzo!

    Per quanto riguarda me, niente flop makeupposi perchè non ho acquistato niente. L’unico flop morale è stato il licenziamento a inizio anno (veramente fine dicembre, ma gli stronzi me l’hanno detto a gennaio) dopo sei annidi contratto a progetto e il praticamente-obbligo di diventare autonoma. L’ho fatto, mi sono risollevata il morale e adesso un po’ lavoro….ma sarà un anno di prova, a dicembre verificherò se ho avuto vantaggi o svantaggi e agirò di conseguenza.

  5. accessorize da me non c’è , ma durante una gitarella anni fa avevo comprato un portachiavi, di quelli a libro con le chiavi che vi si chiudono dentro. Mi è durato pochissimo, ho dato la colpa alle chiavi….uso…peso….spigoli che grattano….ma tant’è!

  6. ti capisco.Finchè certe notizie le sentiamo al tg sembra quasi che non succedano, che non ci riguardino, che a noi e ai nostri cari non succederà mai….c’è come una specie di barriera. Quando invece succedono “dal vivo” a gente anche solo conosciuta di vista, o che abita vicino a noi, è molto più pesante. anch’io spero vivamente che le cose cambino, ma in tutto, nel mondo, nella società, nella testa della gente….mi chiedo dove andremo a finire di questo passo.
    (scusa il messaggio molto pessimista, non ho di certo contribuito a sollevarti il morale)

  7. Il mio è un flop a metà sul fit me di maybelline. Ne ho preso due colori un annetto fa circa (per poter avere i match perfetto), ma si sono ossidati tantissimo tanto da cambiare quasi colore! Eppure li ho tenuti in un posto non umido, via da fonti di luce e di calore ed in più hanno la loro confezione che evita proprio questo. Mai avuto questo problema con altri fondi ..anche più anziani.. Qualcun’altra ha riscontrato lo stesso comportamento ?

  8. L’eyeliner della Deborah verde acqua l’ho provato anche io senza usare nessun ombretto ma facendo un semplice tratto. Dopo due utilizzi la punta già non scrive più bene purtroppo. peccato perché il colore è bellissimo

  9. Ciao Clio!Ma che rossetto è quel bel color carne che hai swatchato nella foto in cui mostri l’effetto dell’insta-matte?Sembra proprio un colore nelle mie corde! *.*

  10. Accessorize spesso fa delle cosine deliziose ma dalla qualità non eccelsa 🙁 per non parlare del prezzo!

  11. SI! Purtoppo è un problema di Maybelline e L’Oreal! Dopo un po’ i colori si ossidano! Se hanno il sottotono rosato dopo un po’ diventano grigi e se hanno sottotono giallo diventano arancioni! E il problema è che le tonalità disponibili non sono tanto chiare quindi quando si ossidano diventano ancora più scuri! Io ho provato sua il FitMe (che non comprerò più per questo motivo) sia l’Infallible della l’Oreal (stessa identica storia… Seppur la fortmula mi piaccia un sacco!)… quindi per fondotinta decenti adesso punto a Rimmel e Revlon…

  12. Ah Clio una delle pochissime che parlaa ancora di flop… Il mio unico flop (per fortuna di 2 euro) è un rossettino Kiko di una nuova serie, sono fatti come una penna, non mi ricordo come si chiamano comunque sono nuovi e li hanno messi vicino a dei matitoni (nuovi anch’essi) ho preso il color carne più chiaro, lo 01… Non dura e neanche colora. Addio sogno di avere labbra kardashianiane a basso prezzo.

  13. Buongiorno a tutti! Per motivi che conoscete già, di make up un solo flop. E un paio di un altro genere:
    1)mia sorellina (ci passiamo 10 anni) che è partita per Colombia. Insegnerà l’inglese al’università. Anche io ho girato il mondo e capisco perfettamente perché ha voluto farlo ma solo ora che chi è rimasto “a casa” sono io, vedo com’è difficile. E per quanto sono incredibilmente orgogliosa di lei, questa cosa finisce nei flop perché la paura è più grande. E mi manca. Ci rimane per un anno, sono passati due fiorni. Pensa come siamo messi…
    2) il film del Piccolo Principe. Voi l’avete visto? Io sono rimasta delusa e scioccata e arrabbiata e offesa. È una storia che amo molto, me l’anno regalata tante volte (in varie lingue) e io, tante volte, ho fatto lo stesso. Ma il film era …. non so nemmeno come dirlo: IRRISPETTOSO.
    Flop di make up:
    La polvere illuminante di Essence. Quella boccettina tutta dorata… L’ho presa per mia figlia per il suo compleanno sotto natale, è da una vita che la mia amica le spruzza una cosa simile (ma di Diego della Palma, tu capisci), così quando l’ho vista l’ho presa subito, costava pure 2-3 euro… Ora. Va be’ che l’ho pagata poco e che è di Essence, ma è fatto così male che vorrei tanto vedere il genio che l’ha progettato. Semplicemente il bucchino non è un bucchino ma un bel buco, così fuori escono delle montagnette di cipria scintillante e non si sa come gestirle.
    Il primo segno era quando lo impacchettavo (di nascosto al lavoro) e volevo provarlo: ho sporcato tutto il piano di lavoro compreso il PC – brillava tutto! Tant’è che ho pensato di aver sbagliato e di aver tolto un pezzo in più. Ho svuotato il cestino per cercare il tappo, ma dopo averlo trovato mi sono dovuta arrendere : era fatto (davvero) male, il tappo non centra niente.
    Diciamo che mia bimba è contenta uguale (anzi, contentissima), e si diverte. Ed è quello che volevo. Spruzza da per tutto, tutto è dorato, luminoso, brillante. Anche il gatto della nonna.
    Ma c’è un taschino nella mia borsa dove lo ha messo una volta che ho paura di guardare: non voglio vedere cosa c’è ne in che stato.
    Pensavo di toglierlo non appena se lo dimentica,ma è troppo divertente. Ti pareva!

  14. Premetto che io seguo e mi piacciono soltanto Clio e pochi altri su YouTube…Giulia Cova, mrdaniel e ladyglow; ma quando per caso mi capita di vedere un video di qualche youtuber mi rendo conto che sentire parlare di flop è sempre più raro, queste ragazzine non sanno parlare, non hanno carisma e talento… Fanno solo promozione sfrenata ai prodotti che gli vengono inviati a pioggia scimmiottando le vere youtubers… Poi ormai sono diventate tutte make-up artist.. Ma si andassero a cercare un lavoro!

  15. Il film del piccolo principe è un capolavoro dell’animazione occidentale, te lo dice una che è entrata in sala con la paura che fosse una cagata colossale, cosa di preciso ti sembra irrispettoso? È la prima volta che sento un’opinione del genere!

  16. Per concludere il mio poema… Scusate lo sfogo ma Grazie Clio per la tua professionalità e la tua sincerità 🙂

  17. a me piace da morire un matitone di wjcon nude, un po’ stile kardashian, persevera nella ricerca! 🙂 (comunque pare che i rossetti nude rimmel di kate moss siano molto buoni!)

  18. Ciao Clio e ciao ragazze. Nei flop di gennaio finisce un regalo che mi è stato fatto per Natale: il burrocacao Kiko al gusto tutti i frutti. Lo boccio, perché ha un odore tremendo, puzza talmente tanto che non riesco nemmeno a provarlo sulle labbra. Non saprei proprio cosa farne e non me la sento neanche di regalarlo a qualche mia amica per quanto puzza! Peccato per il colore, un bel corallo.

  19. ahahahah gasatissima con la polverina brillante!
    mi hai fatto morire quando hai detto che anche il gatto è diventato gliterato!

  20. mi hai fatto venire in mente quando almeno 15 anni fa usavo i fondi della l’oreal. A me si ossidavano anche in faccia….poi fai conto che allora prendevo un colore più scuro della mia carnagione, non ti dico come tornavo a casa la sera. Mi stupisce però sentire che succede ancora adesso….non riescono a migliorare la formula?

  21. Il mio flop questo mese riguarda una specie di allergia che mi è scoppiata sulle palpebre due settimane fa dopo aver messo per due giorni di fila il mascara ciglia sensazionali di maybelline (il mio mascara top dei top) occhi gonfi e prurito indomabile per 4 giorni..ora ho il terrore ad usare qualsiasi cosa…e pensare che era già la seconda volta che lo riacquistavo! 🙁

  22. Ciao Clo, premetto che io sono refrattaria ai social, ma capisco quello che vuoi dire … che queste persone screditano le persone serie che danno consigli sinceri. Il bello dei social media però è che sono aperti a tutti e in gran parte incensurati, nel bene e nel male sono importanti per la libera espressione ed obbligano chi li segue ad esercitare un livello di discernimento non indifferente. Non ti piacciono le sciacquette che fanno pubblicità sfegatata alle ciofeche? Metti un commento negativo e non seguirle più. Alla fine chi guardi e non guardi è interamente tua scelta e tua prerogativa.

  23. Ahimè il mio flop di gennaio è il brufolo che mi è venuto sul mento a forza di irritatlo ed ora non riesco a coprirlo nemmeno con il cemento e la cazzuola … nonostante tutti i buoni propositi … ma come si dice “i buoni propositi lastricano la strada che porta all’inferno” e anche le capsule alla vitamina C di Elizabeth Arden che mi fanno venire un prurito insopportabile.

  24. che stile la tua bimba!!! 😀
    Per la questione con tua sorella in parte ti capisco, il mio fratellino si è trasferito per studio in un’atra regione qualche mese fa.. lo so che non è la stessa cosa perchè lui comunque è in Italia e, soldi permettendo, con meno di tre ore di treno posso raggiungerlo, però mi manca tanto. Credimi però che dopo qualche mese un pochino ci si abitua… Complimenti comunque a tua sorella per il coraggio, ha fatto bene a seguire il suo istinto!

  25. Hai proprio ragione… Basta non seguirle! Anche io sono refrattaria ai social ma mi è capitato di cercare alcuni swatches di un prodotto e mi sono trovata davanti questa situazione… Mi ha fatto un po’ di rabbia e non mi aspettavo che si arrivasse a tanto! Ma hai ragione… Il potere del web 🙂

  26. Guarda… Credo che sia questa la più grande differenza tra fondotinta economici e costosi… Il problema è che molto spesso i prodotti vengono rifolmulati in base anche a ciò che dicono le beauty guru su YouTube… Soprattutto quelle americane… Il problema è che loro usano l’autoabbronzante e quindi, pur “naturale” che sia, il fatto che sia un pò aranciato a loro va più che bene! Si comunque potrebbero migliorare la formula… Insomma… Penso che venderebbero anche di più!
    Anche io a 14/15 anni andavo in giro sembrando un umpa-lumpa… mi sale il vomito solo al pensiero…

  27. Sai perchè non parlano mai di flop?? Perchè sis sono abituate al fatto che le compagnie inviano loro prodotti GRATIS e, parlando male anche solo di un prodotto, la compagniia stessa può “offendersi” e non inviare più nulla! Portando via anche i soldi delle sponsorizzazioni!… Io non seguo Youtuber italiane (a parte Clio) ma solo quelle americane… E la differenza tra quelle che non hanno paura di esprimere la propria opinione a quelle che vivono di sponsorizzazioni si vede! I brand non inviano mai prodotti “scadenti” a quelle della prima categoria! A volte non inviano proprio niente e sono “costrette” (in senso positivo) a comprare i prodotti e di conseguenza a farne una review sincera! Tutto questo per dire che con Clio è la stessa identica cosa!
    Soprattutto… Se guardi bene le marche non inviano tantissimi prodotti alle vere makeup-artist…

  28. Ho un flop che è di ieri sera, che anche se è febbraio cade a fagiolo: la maschera al miele di Sephora. L’ho messa su ieri sera prima di andare a dormire e l’ho tolta tipo mezz’ora dopo per la disperazione: puzza tantissimo! D:

  29. Che carina! Hai ragione su tutto. Mi ci abitueró, sicuramente. È solo troppo fresca la cosa, credo. (SPERO)

  30. Ha ha, la suocera (e il gatto, immagino) non era tanto contenta. Ma devo dire che aveva un certo stile. :))))

  31. ti capisco, penso che chi non segue regolarmente i social sia più suscettibile a questo tipo di “assilli” anch’io mi scandalizzo di fronte alla sfacciataggine, ma sono sicura che chi invece è regolarmente su tutti i media riesce ad ignorare e a filtrare di più le informazioni spazzatura. D’altronde è come comprare un mascara perchè sul giornale le ciglia della modella sembrano kilometriche ed invece sono solo fotoshoppate, ora che la cosa è stata criticata, ti mettono ancora le ciglia fotoshoppate ma ti dicono in carattere 2 nell’angolo della pagina che le hanno fotoshoppate e il mascara non ti dà quell’effetto … ridicolo no? Stessa cosa con fondi e rossetti, eppure quando sfogli la rivista non ti scandalizzi più di tanto no? Pensi “si vabbè” … e te ne infischi.

  32. penso che tua sorella abbia fatto bene a partire… ma capisco che in cuor tuo, adesso ti senti sola… forza e coraggio, vedrai che un anno passa che neanche te ne accorgi…. ^_^

  33. Speriamo! Sai cos’è? Io vivo qui in Italia, lei in Slovacchia. A 1200 km di distanza. Ci vedevamo cmq poco, per forza. Ma se avessi voluto vederla, avrei potuto. Ora? Proprio in Columbia doveva anna’. Quando torna mi sente.

  34. Esatto! Quella monouso! Tanto amo quella alla rosa, tanto mi ha dato fastidio questa al miele! Non sono riuscita a dormire finchè non l’ho tolta! O_O

  35. mio unic flop, mascara bb organic wear…. ormai basta mi metto il cuore in pace, di questa marca non comprerò più nulla! consistenza pastosa, durata un ora massimo due e poi cola…. Ci ho voluto credere (lo so, perseverare è umano) e ho buttato 14€ nel cesso…. 🙁

  36. Ho comprato due settimane fa il “Dolce & Gabbana Perfect Finish Concealer” penna illuminante per le occhiaie… Su di me fa un bel lavoro, ma possibile che sia già finito?? In meno di un mese? L’ho usato tutti i giorni e l’ho sempre richiuso con attenzione maniacale per non farlo seccare… È successo a qualcun’altra? Magari con un prodotto simile?

  37. Pensavo la stessa cosa ieri sera mentre guardavo il tg alla tv… il padre che uccide i figli a seguito di una crisi economica e personale, pirati della strada che investono le persone , il marito che da fuoco alla moglia chissà per quale motivo, gente che ammazza, che ruba e si potrebbe continuare all’infinito… queste notizie mi fanno soffrire e mi mettono veramente paura. Spero che le cose possano veramente cambiare perchè non si può vivere così (io non ho ancora figli ma capisco l’ansia di chi ne ha ). Ogni tanto parlo di queste cose con il mio compagno ma lui sembra non capire forse perchè prende le cose più alla leggera di me, mentre a me viene subito l’ansia a livelli massimi. Speriamo che il futuro sia migliore….

  38. Caspita….. Quando ho letto di tua sorella sono rimasta a bocca aperta!! Congratulazioni 😀 😀 posso capire quanto tu ci sia male perché quando il mio fratellino è partito anche solo x 2 settimane di vacanza mi mancava tantissimo…. Forza e coraggio!! 🙂 è bruttissimo quando vanno via :(….. Anche se per loro sarà un grande…. Top!

  39. Grandissima!!! Volevo scrivere un commento analogo poi ho letto il tuo! Sono assolutamente d’accordo… Clio meno male che tu sei rimasta genuina e sincera, continua a parlarci anche dei prodotti flop perché ormai siamo circondati da televendite mascherate, tutto sembra bellissimo, tutto troppo carino!!! Ma per carità… Ragazzette improvvisate che vedono due spicci e si svendono a decantare le lodi di prodotti a volte pessimi! Seriamente, andate a lavorare!! Tanto ormai noi consumatrici siamo sveglie, e capiamo la sincerità del parere o meno!

  40. Le youtubers hanno abolito i flop, non esistono flop. Si vendono per due dischetti di cotone (ricordate l’invasione l’anno scorso della famosa marca di dischetti?) figurati per qualcosa di un po’ più consistente. Probabilmente avrebbero paura di offendere anche la marca più scrausa, scadente e cinese se gli mandasse roba aggratis.

  41. Io l’ho usata due volte e puzzava anche per me 🙁 tra l’altro le maschere in cotone Sephora non le trovo niente di speciale, sono poco imbevute e per essere usa e getta avrebbero potuto costare un po’ meno! Se hai un Tigotà vicino ti consiglio di dare una possibilità alle maschere in cotone Matt.

  42. Io questo mese ho toppato 2 smalti in un colpo solo 🙁
    Ho preso il quick dry di kiko nel colore bianco, il problema è che non è per nella coprente! Ci ho fatto tipo 7-8 passate…ed è vero che asciuga in fretta, ma resta sempre trasparentino! Poi per colpa delle luci di kiko, che falsano un botto i colori, ho comprato un rosso aranciato, mente io cercavo proprio un rosso puro chiaro!

    Ah e poi a forza di sentire parlare continuamente del conturing sono riuscita a farlo anch’io! Ma non mi piace per niente, secondo me invecchia! Rende il viso piú affusolato, spigoloso e smunto. Magari puó andar bene su chi ha un viso molto largo o una fronte importante, altrimenti non ha molto senso…

  43. Il prodotto smashbox da mettere sopra il rossetto mi puzzava di ciofeca solo a pensare che va messo sopra. E sinceramente non ho mai preso le cialde con blush e illuminante: bisogna avere un pennello microscopico per usarle: che senso hanno, a parte il bel disegno impresso, che è un peccato rovinare?

  44. Ciao, a me è capitato con la penna illuminante della Dior.
    Ottimo prodotto, non c’è che dire, purtroppo dopo poco più di un mese era finito. L’ho acquistato a metà Novembre e dopo le vancaze di Natale non usciva più neppure una goccia… Grandissima delusione, visto anche il costo…

  45. Ragazze, però dire “non seguo le youtuber italiane solo clio le altre fanno schifo” non ha molto senso, se non le seguite non sapete. Ci sono youtuber affidabilissime (mi vengono in mente Giulia Cova, Hornitorella, Alida Alidinamos, Giuneralia) che i flop li fanno eccome, e non ricevono granché (molto meno di clio, comunque, e questo non è una cosa negativa per Clio eh, non toglie niente alla sua sincerità). Non ci sono solo le youtuber 16enni o simili che parlano bene di Tutto.

  46. Ciao a tutte! Avevo grosse aspettative per quel bellissimo ombretto della clinique e per fortuna ho aspettato il tuo giudizio! Il mio portafoglio ringrazia!
    Il flop di gennaio è l’acqua micellare della garnier…lascia la pelle unta!!!

  47. Il mio flop sono le matite automatiche “Made to last” della Pupa. Ho preso un bellissimo blu e un marroncino perlato. Nella rima interna purtroppo vengono via a pezzettini dopo neanche un’ora.

  48. Almeno non sono l’unica a pensarla così! Croce sopra la maschera al miele! O_O
    Ma guarda, non le trovo poco imbevute, però mi piace davvero tanto solo quella alla rosa!

  49. Flop del mese:
    – struccante bifasico della purobio: oltre a non struccare quasi x nulla gli occhi, brucia e mi ha fatto venire una terribile allergia sul viso!.. Per la serie… “alle volte il bio non è tutto! ” 🙂 ovviamente riportato indietro.
    – Estese Lauder Pure color Envy 410 il “famoso” rossetto usato da Kendall Jenner.. Dicevasi un nude adatto a tutte… Bah!.. Non credo proprio.. Un po’ troppo chiaro e trasparentino per i miei gusti e soprattutto…. Ha un odore insopportabile!.. Tipo metallo che se per sbaglio te ne finisce un po’ in bocca.. Hai l’alito che sembra che hai appena finito di limonare con un fil di rame!!!

  50. ma l’utilità di un fondotinta anche abbastanza costoso che però non copre nemmeno i rossori? a questo punto mi prendo una bb cream..

  51. Ciao Clio!!! Adoro questa serie di post (che mi permettono di andare sul sicuro quando faccio acquisti) e non so come farei senza di te e senza i tuoi consigli!!! Per me un solo flop: la bb cream nude di erborian. È un brand che a me piace molto in generale, ma la bb cream è troppo “ricca” per la mia pelle: appena applicata fa un bellissimo effetto, ma dopo poco tempo mi ritrovo lucida come le anguille!!! Un bacione e grazie dei tuoi preziosissimi consigli!!!! Davvero, non so come farei senza di te!!!! ♡♡♡

  52. Anche a me succede così..mi parte una forte tristezza .a volte nu vengono pure gli occhi lucidi.. Questo perché sono una persona molto sensibile.. Queste notizie fanno venire la pelle d’oca e paura

  53. Flop di gennaio: Amorous di Mac. Se lo metto…di colpo cinquant’anni addosso, quarantanove dei quali in un fiume della Siberia! Ma solo a me i rossetti Mac non durano? Parlano tutte di grandi prestazioni ma dopo un’ora da me resta un’ombra di colore tra l’altro diverso da quello iniziale! Anche quelli che adoro, come Ladybug mi pugnalano così! Marche più economiche come rimmel o Revlon danno molte più soddisfazioni!
    Altro flop, un ombretto Nabla sul Bordeaux, anche col primer tende a sparire. Citando Cenerentola “Dileguossi, sire!”

  54. Non é molto pessimista.. Purtroppo é la realtà.. Io ho 23 anni..e a vedere tutto questo.. Come gira il mondo.. Mi chiedo come farò ad avere un futuro.. Ma soprattutto.. xk? Xk tutto é così?

  55. Mi è successo quest’estate con una matita occhi Mufe. Ho risolto col collirio Iridina. È leggero, visto che allattavo non volevo nulla di forte e gli occhi si sono ripresi in fretta

  56. 😉 la mia pelle (specialmente sul mento) fa spesso questo “effetto anguilla”.. infatti di solito uso il fondotinta in polvere o il pure nude di essence (che ho scoperto recentemente)! Ho voluto provare questa bb cream ma non fa per me! Un bacione!

  57. Anche io sono una persona molto sensibile infatti quando sento o vedo queste cose piango, cerco di trattanermi perchè mi vergogno ma non ci riesco ,mi si stringe il cuore…. ultimamente invece provo proprio paura. Sarà che magari sto passando un periodo delicato ma non mi era mai capitato prima di provare tristezza e paura insieme.

  58. Flop di gennaio.
    – un colloquio di lavoro andato a buca. Anzi doppio colloquio: un primo con le selezionatrici, un secondo con il responsabile, che mi dice che apprezza la mia formazione, la mia esperienza, che l’età non è un problema, ecc. Dopo 3 giorni mi richiamano e mi dicono che non possono prendermi perché non ho l’età per il tirocinio.
    Adesso sto aspettando l’esito di un altro colloquio ( per un altro lavoro) ma sono demoralizzata e triste, non mi aspetto nulla di bello.
    – per i prodotti di bellezza, floppissima la maschera Biopoint Color mask biondo chiaro: niente capelli luminosi, niente riflessi e capelli subito più sporchi. Meno male che era monouso.

  59. ma infatti, se non sono in grado di spiegarti qualcosa o lo fanno in modo strano o sbagliato, o hanno una voce da galline che nun se po senti’, basta non guardarci piu’… e’ tanto facile!!! e poi mi sa che seguendo i consigli di Clio e di questo blog stiamo diventando mooolto piu’ esperte noi “comuni mortali” di tante tante ragazze improvvisate che se la tirano un sacco!! che tristezza!

  60. Ce l’ho ce l’ho un super flop makeup! Gli ombretti in stick di kiko della collezione midnight siren! E precisamente il color champagnino e il marrone, belli appena messi ma per niente diraturi come quelli della collezione permanente…insomma dopo un po’ o te li ritrovi nelle pieghe o svaniti nel nulla! E non ho una palpebra oleosa…anzi!

  61. Mai il collirio mi può aiutare con il prurito sulla palpebra? Perché il mio problema era solo la pelle della palpebra mobile! X il resto non avevo nessun altro disturbo!

  62. ciao, il mio flop non e’ legato al trucco, ma alla casa, finalmente troviamo una casina che ci piace (e’ taaanto che cerchiamo e un po mi son avuta) e facciam fare preventivi per i lavori di ristrutturazione, andiamo a vederla piu’ volte con l’ingegnere, il muratore e il geometra e finalmente ci accordiamo sul prezzo… poi ci chiama per dirci: ah ma finche’ io non trovo qualcosaltro da comprare io non vado via da qui!! Ma vafanguuulo!!

  63. quello marrone anch’io l’avevo messo tra i flop 2015…terrrrrificante, sembra la colla delle buste..quella da leccare

  64. Strano, io mi sono sempre trovata bene con le borse di Accessorize, ne ho quattro, sarà che non le carico troppo ma per ora sono molto soddisfatta.

  65. Ah non so! Io il prurito lo avevo nella palpebra all’attaccatura delle ciglia, non sopra. E poi l’occhio rossissimo. Forse è diverso, prova a chiedere in farmacia

  66. Esatto! Io l’ho pagato 26€ perché era in sconto… Ed è durato neanche venti giorni! Praticamente ho pagato più di un euro ogni applicazione!

  67. Il mio flop makeupposo sono stati gli struccanti bifasici, ho la pelle molto delicata, ultimamente è più strana del solito, non so se sia per questo o sono stati proprio gli struccanti a rendermela così secca, fatto sta che ne provai una per pelli sensibili, appena ho sciacquato il viso la pelle era secchissima e bianca, proprio bianca per quanto era secca, così mi sono riempita di crema idratante e ne ho provato un altro, stesso identico problema, non capisco perché.

  68. credo siano entrati nella linea permanente, io ho il n.43, lo trovo cremoso e confortevole ma come durata non è il massimo..

  69. Grazie a Clio davvero! A me interessa sapere le catatteristiche di un prodotto poi decido io se acquistarlo! Non mi interessa lo spacchettamento dei regali con sottofondo di urletti… Ma comunque hanno ragione le altre: basta non guardarle 😀

  70. Se ti posso dare un suggerimento, forse per un oggetto che si usa tanto come la borsa è meglio spendere un po’ di più ma avere un prodotto solido. Non importa che sia di una marca famosa, ci sono tante case italiane (Gianni Chiarini, Bruno Rossi, per alcune cose Furla) che realizzano borse che durano veramente anni senza rovinarsi.

  71. La mia dermatologa mi ha costretto a comprare il fondotinta della BioNike, orrendo, già regalato.
    Purtroppo quando è arrivato il freddo atroce la mia dermatite atopica generalmente silente si è fatta viva. Secondo la dermatologa è stata scatenata da un prodotto che ho usato e secondo lei è della Kiko (dice che i suoi INCI sono tra i peggiori). Così mi ha fatto interrompere tutto, tutti i prodotti della Kiehl’s, della Clinique, tutto proprio tutto. Mi ha riempita di roba senza nichel senza niente di niente. Che a me piace per niente. Soprattutto il fondotinta BioNike. Bleah.

  72. Grazie mille! Ora non ho più niente fortunatamente!! Ho trovato un pò di sollielvo facendo degli impacchi con i dischetti imbevuti di camomilla fredda e sopra una mascherina di quelle con il liquido dentro ghiacciata…se dovesse ricapitarmi (spero di no) sicaremente proverò a chiedere in farmacia! Grazie mille

  73. Sì, infatti è l’unico modo per non tenerlo chiuso in un cassetto. Ma non credo che abbia colore. Ho sentito diverse ragazze lamentarsi di quei balsami labbra per il fatto che restano trasparentini.

  74. anche io noto spesso che molte aziende tendono a inviare prodotti a ragazze “normalissime” dal punto di vista professionale, e non alle make up artist professioniste, il che è semplicemente assurdo! Personalmente mi sono davvero stancata delle sempre più evidenti “televendite” di Youtube (non faccio nomi, ma c’era una persona che ad ogni cambio di stagione, e quindi di collezione makeup, mostrava una carrellata di prodotti ricevuti da case cosmetiche di alta profumeria, senza averli neanche provati una volta, senza esprimere nessuna opinione, per il semplice gusto – a quanto mi sembrava- di far vedere questi prodotti esteticamente bellissimi e quindi “tentatori” alle sue iscritte, e suscitare in loro il desiderio di comprarli – così, a caso!)…..mi sono disiscritta da alcuni canali e attualmente seguo poche persone, ma oneste! 😉

  75. Anch’io sono rimasta molto delusa dai rossetti MAC. Ho preso Craving e Girl about town, ma mi durano molto meno dei rossetti Rimmel!

  76. Ciao Clio, grazie dei consigli!!! 🙂
    Non ho flop di make up, a parte il prodotto che non mi è piaciuto il mese scorso, che continua a non piacermi, su di me non aiuta a seccare i brufoli (so che a molte piace questo prodotto). 🙁

  77. Purtoppo non è assurda come cosa… E’ semplicemente marketing! Loro sanno che i/le makeup-artist sono in grado di giudicare quando un prodotto è buono o meno! E non vogliono rischiare di “sprofondare” a causa loro! Io, come ho già detto, non seguo YouTuber italiane (per cui puoi farmi tutti i nomi che vuoi ma non ne conoscerei una!) ma mi è successo di vedere ragazze americane che pur di fare un video sponsorizzato (palette “the nudes” della Maybelline) ha usato, sotto al prodotto preso in questione, almeno 5 ombretti Anastasia Beverly Hills e MakeupGeek! E finito il tutorial ha anche detto “consiglio vivamente questa palette! E’ fantastica!”… Insomma… Mi sono caduti i cosìdetti!!! Il problema è che noi che abbiamo più esperienza, rispetto alle 14enni che sono appena entrate in questo “mondo”, non ci facciamo fregare! Anche perchè non è bello spendere soldi in prodotti osannati da tutte le youtuber ma scadenti!… Io mi fido di Clio e di altre 2 ragazze (che non sono ragazze… Ma donne…) americane che ogni volta che fanno una review so che sono sincere!

  78. Clio, la mia preferita, per le recensioni cerco solo lei! Mrdaniel per i tutorial, ladyglow perché fa swatches di qls cosa 😀 e Giulia Cova perché mi piace ascoltarla!

  79. Clio, la mia preferita, per le recensioni cerco solo lei! Mrdaniel per i tutorial, ladyglow perché fa swatches di qls cosa 😀 e Giulia Cova perché mi piace ascoltarla!

  80. Flop: mascara pupa vamp extreme. La prima settimana sembrava solo un po’ pastoso ma il risultato era buono, soprattutto, il nero è molto intenso. Poi ha cominciato a fare grumi, dopo 1 mese è quasi secco. Non ci siamo.

  81. Floppissimo 1 balsamo labbra naturale a vasetto Ke dovrebbe essere idratante invece nn idrata 1 tubo
    il tempo grigio
    e
    la mia ciompaggine ; (

  82. Grazie mille Clio per la recensione sul fondotinta di Laura Mercier che una blogger diceva essere meglio del nuovo fondotinta les beiges di Chanel. mi fai risparmiare i soldi che userò per comprare una tinta più estiva de les beiges per quando sarò più colorata

  83. Giusto in questi giorni una biondissima youtuber ha pubblicato foto di omaggi Benefit e Too Faced… Io mi chiedo perché le mandano questa roba? Non fa tutorial degni di questo nome da tempo e non fa manco recensioni! Il suo canale e i suoi social sono tutto Valentino’s bag e Cortina e le azienda la ricoprono di omaggi in quanto…? Boh??!!

  84. Ti ringrazio shelly! Sarà il mio prossimo acquisto visto che questa garnier non riesco a farmela piacere!

  85. Ed ecco i miei flop:
    1. Estée Lauder Double Wear fondo nel colore Desert beige….bello, coprente vellutante ma trooooppo pesante, quando lo strucco è come togliere uno strato di palta (leggi fango) dal viso, anche dopo acqua micellare e detergente viso con il Clarisonic, se passi altro cotone con acqua micellare, è ancora sporco il batuffolo! Tra l’altro, restava macchiata la testina del Clarisonic che per levare il colore ci sono voluti 4-5 lavaggi; non fa per me!
    2. Pennello Sephora n.83…. Quello tagliato sbieco con un micro ciuffo di setole bianche dove dovresti adagiare qualche goccia di fondo liquido….ci ho provato, ma il fondo è stato assorbito completamente, ma soprattutto la forma non consente l’applicazione di…nulla!
    3. Il terzo flop è un finto flop…..che si è rivelato un top quando ho capito come usarlo…parlo del rossetto liquido Nyx nel colore San Paulo, tipo fucsia ma portabile. La prima volta che l’ho usato è stato un disastro perché ci ho messo sotto una base, quella di Guerlain, ho steso il rossetto e….si è tutto crepato ed è finito nelle pieghe….orrore! In realtà, usato direttamente sulle labbra l’effetto è wow e la durata molto buona!

  86. L’avevo avuta in omaggio con un acquisto di sephora…l’ho regalata. È uno dei prodotti make up peggiori che abbia mai provato in tutta la vita!

  87. Hai provato quella alla perla?? A me piace tantissimo il risultato e per questo mi son tappata il naso per l’odore. Io ho provato quella alla perla (un paio di volte e anche i patch per gli occhi), quella alla rosa e quella alla melagrana (che ha una puzza terrificante) ed effettivamente hanno tutte degli odori molto forti!

  88. io non seguo più nessuna da tanto tempo, a parte Clio, ma questa qui di cui parli la seguivo anch’io. Non mi è mai stata particolarmente simpatica, ma quando ha iniziato ad ostentare malloppi da circa 1000 euro ogni mese ho smesso di seguirla!
    a parte questo discorso, io seguo Clio soprattutto perchè è spontanea. Difficilmente riesce a starmi simpatica una che si piazza davanti ad una telecamera e parla per mezz’ora , a maggior ragione quando si atteggiano o sembra che stiano recitando. Clio si fa vedere in ciabatte, non cancella il video se Claudio entra in stanza o il gatto le salta sulla scrivania e a me sembra di essere seduta di fronte a lei, come se fossi una sua amica e fossi in camera sua. I spero che lei rimanga sempre così, perchè anche se non ho seguito nessuna assiduamente, molte che erano partite come lei sono pian piano cambiate.

  89. non ne conosco nessuna, a parte mister daniel che seguo ogni tanto, perchè a mio parere fa dei trucchi spettacolari!
    il problema mio è che ultimamente mi stanco a stare tanto su internet, e già questo forum con i commenti, che leggo e partecipo assiduamente, mi ruba tanto tempo. Rubare non è la parola giusta, mi piace tanto e mi manca qualcosa quando alla mattina non posso legggerlo….ma appunto per questo mi resta poco tempo per altro

  90. ma anche desigual, tutti ne parlano male, io ho un portafoglio da 5anni (e lo uso eh!) e una borsa da due e sono intatte…..e con i saldi il costo è più o meno quello di una borsa di accessorize!

  91. la micellare migliore in assoluto è quella di acqua di rose roberts nessuna neanche quelle di farmacia o profumeria ha le sue performance te lo giuro

  92. l’ho preso anch’io, usato due volte e non faceva una cippa. Poi mi si è seccato, una mattina ho aperto la boccetta ed era gesso. Siccome è alcool puro, forse la confezione non si chiudeva bene ed è evaporato tutto!

  93. Dunque. L’animazione sarà anche capolavoro. Era carino il tutto grigio ovunque e i colori brillanti nel giardino del vecchietto (cosa nata per la prima volta nel film di Mago di Oz nel ’39 e riproposta poi da tanti altri [Tim Burton con la Sposa cadavere, per dirne uno]), ed era carino come hanno fatto avvicinare la madre e la figlia grazie alla storia del Piccolo principe (cosa che sospetavo e speravo, sinceramente). Quello che non capisco e che mi urta, è che hanno “ritoccato” la storia originale. Non capisco il sequel (chiamiamo lo così) – secondo me potevano risparmiarselo e avrebbe funzionato comunque. Ora. A me piace il cinema. E mi piace molto la storia di Exupery. È probabilmente l’insieme delle due cose che non ha funzionato per me.

  94. io non ho mai trovato quelle in tessuto, ma quelle da notte,e i patch per occhi, puzzano tutte! la perla forse è quella che puzza di meno….quella alla melagrana è insopportabile!
    e comunque anch’io non vedo tutta sta meraviglia……si ok la pelle sarà più idratata, ma se mi dimentico che ho fatto la maschera, mica me ne accorgo guardandomi!

  95. io non rischiavo l’effetto solo perchè di base ero (e sono) bianchissima……ma un bello stacco col collo ce l’avevo!

  96. Questo forum e tutt’e voi mi fate tanta compagnia mentre faccio colazione e durante le attese a cui il mio lavoro mi obbliga! Grazie :* io qualche video su YouTube lo guardo per cercare qualche recensione o swatches e un po’ hai ragione… Rubano tempo a cose più importanti! I trucchi di mrdaniel ovviamente quando provo a rifarli non ci assomigliano neppure lontanamente 😀

  97. C’è da dire che non è che dopo aver fatto una maschera veda la mia pelle diversa…e poi che significa “luminosa”! Io ogni vota spero che il mio viso inizi a splendere di luce propria ma non succede mai!
    L’unica maschera che mi ha colpita è una della algenist.

  98. ciao! segui per caso marnie goldberg? o makeupgeek? hai qualche canale buono da consigliare? In italia mi fido solo di Clio e di un paio di altre, ma comunque prendo sempre tutto con le pinze!

  99. Ah ecco! A me non è evaporato però non funziona!
    Menomale che non sono l’unica a cui non funziona! 🙂

  100. Strano, il bifasico dovrebbe contenere olio e a me sicuramente non secca. Magari provane uno bio, io lo uso solo sugli occhi però perchè ho la pelle mista.

  101. mi sa che qualcuna di queste me la vado a cercare, non le conoscevo! A me di italiane piace Lolla, poi poco altro, Fairy Mary soprattutto per i capelli

  102. Ciao! Si seguo anche MakeupGeek e le recensioni che fa sono sincere (lei focalizza l’attenzione soprattutto per quanto riguarda la provenienza dei prodotti)… Ma se sai l’inglese ti consiglio vivamente EmilyNoel83 e Tati… A loro non inviano molti prodotti… Perché sanno che sono sincere e non si fidano! Certo i pacchi alcune volte glieli inviano comunque ma questo non le ferma a dare un voto negativo al prodotto se questo fa schifo!

  103. Quella alla rosa ha un odore forte, ma è piacevole perché a me il profumo di rosa piace molto u_u quella alla perla l’ho provata e non mi ricordo odori strani, sai? O_O ora a casa ne ho una allo zenzero e una al the verde… devo preoccuparmi?

  104. Ciao! Hai provato mai la linea makeup di la roche posay? Secondo me é valida ed é testata per le pelli intolleranti.

  105. Pensa che io ho comprato la confezione con 7maschere!! E per ora ho provato solo quella alla rosa (quella alla perla e alla melagrana le avevo giá provate, e se nella confezione ne ho ancora una alla perla, ahimè, ce n’è anvhe una schifosissima alla melagrana)! Chissá come saranno le altre!

  106. Ciao Gattalunakimonoblu.
    Il fondo di Estèe Lauder io l’adoro. Lo metto prima con le mani, poco, e poi sfumo bene con la beauty blender.

    Mi tiene tutto il giorno e non mi accorgo di averlo sù.

    Ho sentito in giro che non sei l’unica ad aver avuto questo problema, prima di comprarlo, a parte provarlo, ho letto e mi sono informata molto.

    A mio avviso dipende dal tipo di pelle che si ha e da come lo si applica. Io lo consiglierei per una pelle mista e, come ti scrivevo prima, di sfumarlo con la spugnetta.

    Un bacio!!

  107. Sono d’accordo con tePanda, per me la migliore è la Bioderma. Le altre che ho provato non sono state così funzionali.

    Per quanto riguarda quella alle rose non l’ho mai provata, odio il profumo dei cosmetici alle rose, mi fa stare male, quindi anche no!

  108. Ciao Lauretta.

    Andrò controtendenza ma a me piacciono.

    Qualcuna più e qualcuna meno ma le trovo delle buone maschere. Tieni conto che non ho molti metri di paragone perchè non ne trovo quasi di nessun altro marchio in giro però non mi sono trovata male.

    Tant’è che le ho ricomprate spesso ed io le trovo stra mega imbevute di prodotto, tant’è che le faccio solo se dopo devo lavarmi i capelli, altrimenti mi imbratto tutto ilo contorno dei capelli.

    E’ interessante come per ognuna di noi cambino le rese dei prodotti e le percezioni. E’ proprio vero che il mondo è bello perchè è vario 😉

  109. Non dico che non siano buone, infatti quella alla perla mi piace. È che hanno delle profumazioni troppo forti per i miei gusti. Quella alla melagrana non trovo che sia insopportabile per il risultato ma per l’odore.
    Niente da dire sull'”imbevimento”, sono cosí piene che son riuscita pure a riutilizzarle!!

  110. questa l’ho sentita nominare ma non ho mai visto un suo video! mi riferivo a un’altra…come dire? ragazza? signora? è sposata e penso che ormai sia sui 38-39, quindi dirò signora! 🙂

  111. credo di aver capito a chi ti riferisci, non la seguo su instagram ma ho guardato la sua pagina x verificare…ecco, io proprio non sopporto queste persone che non sanno fare nulla ma fingono di essere makeup artist, scrivono libri etc, sostanzialmente prendendo in giro le ragazzine adoranti cui fingono di dare consigli!

  112. Ora sto usando un olio struccante, magari quando finisce proverò, hai mai provato i gel struccanti? Mi chiedevo se fossero adatti alle pelli delicate e se struccassero bene.

  113. Ora sto usando un olio struccante, magari quando finisce proverò, hai mai provato i gel struccanti? Mi chiedevo se fossero adatti alle pelli delicate e se struccassero bene.

  114. Il tuo discorso fila ma per la borsa da battaglia mi spiace prenderne una sopra i 50 euro e speravo davvero di bissare la durata della precedente economica che è solo sciupata (del tipo che per l’ufficio non va più bene ma per un’uscita al cinema o per la spesa va bene). La prossima volta vedrò 😉

  115. In passato l’ho fatto ora ho meno tempo se ti interessa puoi guardare la ricetta di Carlitadolce basta solo camomilla acqua distillata olio (se di riso meglio Je e più leggero sennò anke quello d’oliva) detergente delicato e glicerolo Ke trovi on farmacia a poi euro io Ke ho la pelel sensibile mi sn sempre trovata bene ma poi tu nn so Ke pelel hai quindi vedi te
    1 salutone spero di esserti stata utile

  116. Mm mi dispiace forse ti sei beccata 1 confezione falla ma ne hai messo tanto di prodotto sennò nn fa tanto

  117. La BB cream l’ho provata e non mi è piaciuta. Appena passa il momento “critico”, ritorno ai miei prodotti di sempre.

  118. Mi ha fatto comprare BioNike perché ha un INCI perfetto per pelli intolleranti e in questo periodo ho avuto un problema. Normalmente uso Kiehl’s, Clinique, BareMinerals e non li cambierei mai.

  119. Emily la seguo già anche io, dovrei guardare più video. quell’altra me la cerco grazie! 🙂

  120. Ah ok della Kiel secondo te il contorno okki va bene x 1 pelle giovane delicata e disidratata cm la mia? 1 salutone

  121. Allora un super flop di gennaio è stato lo sbiancante denti tanto decantato su Instagram chiamato Mister Blanc.. Mi ha solo aumentato durante l’utilizzo la sensibilità dentale.. Insomma 2 0 euro buttati!

  122. Emilia superstar!! Dai Zuzana che in queste giornate grigie un’invasione di brillantini luminosi ci vuole! 😉
    Mi dispiace tanto per come ti manca tua sorella… Non sto a dirti che lei sarà felice e tu sentirà realizzata perché anche se è bello a te lei manca lo stesso… Però noi siamo qua a fare il tifo per te e a tenerti un po’ di compagnia 🙂
    PS: vorrei tanto vedere la foto del gatto glitterato!!! 😀 😀

  123. Aggiornamento! L’ho tenuto a testa in giù (e non orizzontale come facevo) e ho leggermente picchiettato la punta su un cotone con acqua micellare…. E ha ripreso a scrivere… Speriamo duri!

  124. È due settimane che aspetto la tua risposta, sai? Mi piace parlare dei film e del cinema e ero contenta di confrontarmi con te.
    Cosa hai visto di recente? Io The hatefull 8, proprio ieri. Police in su per me!

  125. Oddio scusami, scusami davvero, rispondo solo da pc perché disqus mi funziona malissimo sul cellulare e mi fa rabbia usarlo, quindi ogni tanto mi dimentico se vedo le email dal cell… Comunque la mia risposta è: secondo me è un capolavoro in tutto perché hanno saputo prendere una storia che ormai è nella cultura generale di molte generazioni, e renderla nuova. Hanno fatto vedere sia la storia in se stessa sia ciò che significa quel libro nel mondo, il contributo che dà nella vita di chi lo legge, a partire dai bambini fino ai grandi. In più ha diversi livelli di profondità, un bambino apprezza il film per come è realizzato, per “l’azione” in esso contenuta, per la storia avvincente. Una persona adulta scoppia in lacrime e esce da quella sala con un senso di soddisfazione enorme. Soprattutto chi, come me, ha avuto quel libro accanto da tutta la vita. Quello che tu dici essere la parte “ritoccata” in realtà è tutta una fantasia della bambina, e grazie ad essa riesce a metabolizzare la perdita che sta per subire, riesce a crescere. E quella parte io la trovo geniale perché ci fa vedere quando un bambino possa creare un mondo intero e intere avventure in una sola stanza con un po’ di pupazzi, quale regalo di un padre che non c’è e un aspirapolvere con le stelle dentro. Boh, per me meglio di così era davvero difficile farlo, poi ovviamente ognuno ha le sue opinioni e le sue emozioni. Comunque recentemente ho visto The Revenant, che mi è piaciuto ma fino ad un certo punto.

  126. Io ho sempre usato Kiehl’s nell’ultimo anno e uso ancora il contorno occhi all’avocado. Mi sembra faccia molto. Ciao!

  127. Ho provato la BB Cream e non mi è piaciuta. Ho provato Tolerance Extreme di Avene e la detesto. Appena passa questa irritazione, torno ai miei prodotti di sempre: Kiehl’s, Clinique e BareMinerals in prevalenza. In realtà ho solo un po’ di rosacea ma non ho mai avuto altri problemi finora e spero non si ripresentino in futuro. Ciao!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here