Ciao a tutte!

Anche se probabilmente questo weekend ha fatto un po’ i capricci, abbiamo deciso di essere positive e immaginare tanti prati fioriti, distese di colore e di allegria, non solo da ammirare, ma anche da indossare!

Le stampe floreali sono infatti le più amate da chi vuole dare un tocco hippie e bucolico al proprio look, ma anche da chi vuole evitare colori scuri con la bella stagione!

Stilisti e celebs le amano. Che si tratti di abiti da red carpet o di una passeggiata (con paparazzi al seguito!) i fiori non mancano mai negli outfit di attrici e cantanti!
Vediamo allora anche noi come possiamo abbinare le stampe floreali prendendo esempio proprio da loro e scopriamo cme portarle per i nostri look primaverili! 
Se siete curiose leggete oltre!

cliomakeup-stampe-floreali-look-abbinamenti-primavera-fiori-katy-perry-copertina

Se pensiamo agli abiti e ai fiori ci vengono subito in mente look da favola, da vere principesse! È quello che probabilmente ispira anche la mano di tanti stilisti che preparano collezioni da sogno e vestono le star agli eventi più importanti!

Da Valentino, Dolce& Gabbana, Zuhair Murad, sono tante le collezioni che hanno visto protagonisti proprio i fiori, in tutti i loro colori e grandezze:
cliomakeup-stampe-floreali-look-abbinamenti-primavera-valentino
cliomakeup-stampe-floreali-look-abbinamenti-primavera-abito-zuhair-murad
cliomakeup-stampe-floreali-look-abbinamenti-primavera-dolce-gabbana
cliomakeup-stampe-floreali-look-abbinamenti-primavera-gigi-hadid-dolce-gabbana

Anche sui red carpet questo tipo di fantasia non manca mai, che si tratti di Grammy Awards, Oscar o quant’altro. Da Adele all’indiana Aishwarya Rai, tutte amano prima o poi indossare abiti da sogno che le faccia sentire super eleganti!
 cliomakeup-stampe-floreali-look-abbinamenti-primavera-adele-red-carpet.jpg
cliomakeup-stampe-floreali-look-abbinamenti-primavera-red-carpet-fan-bing-bing


Ma nella vita di tutti i giorni non possiamo permetterci di portare abiti dalle gonne ampie o dalle scollature vertiginose! Possiamo comunque abbinare i nostri abiti casual con stampe floreali per le varie occasioni, che si tratti del lavoro, o di un aperitivo con le amiche, fino alle uscite più importanti! Pantaloni, gonne, camicie e top di vario tipo. Per non sbagliare e sentirsi troppo infantili i segreti sono pochissimi e facili da seguire. 
Eccoli tutti!

PANTALONI A FIORI

Non tutte li amano, e non sono forse neanche così usuali, ma in primavera (e soprattutto in estate!) i pantaloni con stampe floreali possono essere davvero il capo che dà una svolta al vostro look! Che si tratti di un modello stile jeans, o di un pantalone più morbido e scivolato, potete sfruttare questi modelli con diverse soluzioni:

– Con giacche di pelle

cliomakeup-stampe-floreali-look-abbinamenti-primavera-pantaloni-jessica-alba

Visto che la stagione lo permette ancora, possiamo anche iniziare a sfoggiare pantaloni super colorati e con stampe floreali e morbidi, anche con un capo ‘rock’ come la giacca di pelle o il chiodo nero!

Qui vediamo la dolce Jessica Alba con un look di questo tipo, e in effetti a seconda dei modelli e dei colori potete davvero sbizzarrirvi! Con il nero avete tutte le strade aperte. Che si tratti di fiori grandi o piccoli, potrete scegliere pantaloni di mille tipi e non sbaglierete di sicuro!

– Con camicie di jeans

cliomakeup-stampe-floreali-look-abbinamenti-primavera-camicia-katie-holmes.jpeg
Per un look più casual, per una passeggiata, un pomeriggio soleggiato o un’uscita tra amiche, la soluzione che vede l’abbinamento di pantaloni a stampe floreali e camicia di jeans è l’ideale! Potete sentirvi libere di sfoggiare modelli di pantaloni simil-jeans, come ha fatto qui Katie Holmes, quindi più aderenti e ideali anche da portare con le scarpe tipo sneakers. Zainetto o borsa colorata (che riprenda magari anche la tonalità della vostra stampa floreale) e sarete pronte!

– Con magliette e giacche impegnative

cliomakeup-stampe-floreali-look-abbinamenti-primavera-olivia-pantaloni-palermo

Anche per il lavoro e le situazioni più formali le stampe floreali hanno una possibilità. L’ideale è abbinarle con magliette che riprendano almeno uno dei colori presenti sui pantaloni e una giacca dalle linee più eleganti, per darsi un tono e non essere troppo casual.

Nella prossima pagina altri ben 6 abbinamenti, con gonne e non solo! Se vi piacciono i look colorati e primaverili e non temete fiori e stampe fantasia, sarà meglio che diate uno sguardo perché potrete trovare tante ispirazioni per questo periodo! 😉 Cliccate qui per scoprirle tutte!

38 COMMENTI

  1. Non ho molti capi a fiori, li trovo anche io “difficili” poi da abbinare… Ho giusto un paio di bei jeans con delle stampe floreali presi qualche anno fa ma che aimè non mi stanno più, quindi il problema non si pone più

  2. Ho due gonne a fiori estive e mi piacciono tanto, ma preciso che sono discretissime.
    Una è blu con fiori sempre blu. Si notano poco. L’altra gialla con micro fiori sul blu soprattutto. Entrambe, poco sopra al ginocchio, come Emma Stone. Le abbino a un top blu scuro.
    I pantaloni a fiori sono proprio no.
    Pure sulle camice…. Avrei problemi.
    Per i vestiti, non lo so. Niente di sparafleshato.
    Ho due gonne lunghe. Una non proprio fiori… Mi sembra di ricordare foglie (la devo rivedere), e una sul rosa con micro fiori.

  3. Non fanno proprio per me… Io tollero i fiori solo dei vestiti Desigual, stilizzati e tono su tono, oppure che formano un disegno coerente, altrimenti non mi piacciono. Idem per le camicie: ne ho qualcuna a fiori ma le sto mano a mano smaltendo (erano regali) perché trovo che mi invecchino e mi rendano più infantile allo stesso tempo! Sulle gonne i fiori solo se sono un ricamo discreto e non su tutta la lunghezza. Infatti dei vestiti delle foto non me ne piace nessuno!

  4. Ma lei è nella versione “magra”?!?! Sembra stia per esplodere, la fantasia a fiori certo non l’aiuta!

  5. Adoro adoro adoro! Dalla Venere di Botticelli in avanti esco pazza per gli abiti fiorati, ma anche scarpe o borse o cinture. L’importante è non strafare. La migliore è sempre Taylor Swift

  6. le fantasie floreali non sono sicuramente le mie preferite ma ogni tanto mi capita di comprare qualcosa. secondo me è essenziale che i fiori siano piccoli, piccolissimi per scongiurare l’ effetto “fodera di divano della nonna”. mi sono piaciuti i look della Swift e anche quello di jessica alba non è malaccio, forse perchè i fiori pur essendo grandi sono un pò stilizzati e con colori non da “divano 😛

  7. Nella foto in “con magliette e giacche impegnative” (non ricordo il nome di lei) le scarpe leopardate con quell’outfit non si possono vedere, ditemi che non sono l’unica a pensarlo :P… Non vorrei rompere ma ultimamente vi state lasciando delle h davanti ai verbi, è più bruttino come errore.

  8. E mai possibile che non me ne piaccia neanche uno ? Li trovo orrendi tutti … e si che qualcosa a fiori nell’ armadio ce l’ ho , ma questi proprio non si possono vedere !!! Buongiorno a tutte/ i

  9. Ciao TeamClio, bel post, come pezzi floreali uso solo quelli di sopra (perchè non mi piacciono le mie gambe). Olivia Palermo ha abbinato male le scarpe (il bello è che crede di saper decidere le mode e poi non rispetta la regola: 2 stampe diverse non vanno d’accordo).
    Comunque gli abbinamenti che ho preferito:

  10. Beh in teoria il mix and match ha fatto molta tendenza da qualche anno a questa parte… Poi che a te non piaccia è un discorso diverso

  11. Ho da poco comprato un paio di pantaloni morbidi neri con stampa floreale, li ho adorati appena li ho visti non so ancora come li abbinerò…. Comunque io sono una super fan del floreale in primavera- estate.

  12. mi ricordo di Kim Kardashian incinta la prima volta con un abito a fiori e sembrava un divano

  13. Ah ah ah! Anche a me piace moltissimo e…anche io non saprei in quale quale occasione metterlo…vabbè, sognare non costa niente!

  14. Quel vestito forse andrebbe bene per andare come invitata ad un matrimonio, però non ci devo andare.
    La salopette in jeans è tornata di moda perciò dovresti trovarla nei negozi. 🙂

  15. A me i vestiti floreali non dispiacciono affatto e sono sempre un’evergreen da tenere nell’ armadio per la bella stagione! Abbinare un capo fiorito con un altro basic secondo me è il match ideale!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here