Ciao a tutte!

Or mai sappiamo come, ogni tanto, le nostre care e amate celebrity hanno delle cadute di stile (insomma, capita a tutti!) 😉 Con questo post vogliamo mostrarvi come a volte, a causa del trucco, le star si presentano sui red carpet in modo quasi irriconoscibile!

Vedremo anche chi ha deciso di cambiare il proprio look-firma per una sola serata, scatenando varie polemiche sul web e dando il via ad un botta e risposta con i fan da parte della star e del suo make-up artist! Curiose?! Allora continuate a leggere questo articolo dedicato ai trucchi che hanno reso le celebrity irriconoscibili! 😉

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-1

LEIGHTON MEESTER E GLI OCCHI VIOLA-ORO DA VAMPIRO!

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-2Credits: inystyle.com

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-3Credits: girlsaskguys.com


La nostra amata/odiata Blair di Gossip Girl, nella vita reale, ama giocare molto con il make-up: ci sono giorni in cui la si può vedere acqua sapone, super truccata oppure, in occasioni come il red carpet, ama sfoggiare smokey eyes o rossetti intensi. Ma cosa succede quando decide di osare molto?!

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-4

Succede questo! Anche Leighton non è immune alle cadute di stile e questo make-up, a suo tempo, ha fatto il giro del web! Non solo questo tipo di trucco la fa sembrare una sorta di vampiro-lussurioso ma non trovate anche voi che il suo viso viene trasformato completamente, facendola sembrare un’altra persona?!

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-5

Anche in questa immagine il suo trucco non è tra i miglior ma è sicuramente meglio di quello visto precedentemente dato che non stravolge così tanto il suo viso, non trovate?!

TYRA BANKS: QUANDO ANCHE LE MIGLIORI MODELLE POSSONO ASSOMIGLIARE A DEGLI ALIENI!

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-6Credits: wallpaperscraft.com

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-7Credits: marieclaire.co.uk

Anche la famosisssssima modella Tyra Banks non è immune alle cadute di stile! Modella, attrice, cantante, business woman e conduttrice dal famoso programma tv “America’s Next Top Model” anche a lei piace giocare con il trucco: lo sapevate che, quando aveva solo 12 anni faceva da assistente a sua madre?! La aiutava con i capelli ed il make-up e, a quanto dice, realizzava i suoi make-up per le sfilate degli anni ’90. E quindi ora ci viene un dubbio… questo trucco lo avrà realizzato lei?!!

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-8Credits: trendsexpress.net

Speriamo di no! Quell’ombretto nero così scuro e con quella forma ci richiama molto la faccina da alieno!! 😀 Oltretutto quel tipo di sfumatura così allungata non mette affatto in risalto il suo viso: anzi tende ad allungarlo di più!

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-9Credits: krystlegallaway.wordpress.com

Che dire poi del rossetto abbinato? Un bel rosa freddo con gli occhi con un ombretto oro…a noi non convince proprio!! Voi cosa ne pensate?!

SHARON STONE E GLI OCCHI A PROCIONE!

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-10Via Pinterest

Sono già passati ben 24 anni dalla sua performance in Basic Instinct e il suo fisico è ancora al top anche al giorno d’oggi (insomma, l’avete vista recentemente in bikini? Niente male!) Ma anche lei in passato ha mostrato un make-up alquanto discutibile, rendendola praticamente irriconoscibile!

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-11Credits: etonline.com

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-12Credits: indianexpress.com

Non sembra anche a voi che, con questo trucco occhi, assomigli molto ad un procione? 😀 Uno smokey non sfumato che non la risalta per niente e che anzi, la rende praticamente un’altra persona!

cliomakeup-celebrity-make-up-irriconoscibili-13Via Pinterest

Molto meglio invece con questo tipo di trucco ben sfumato e più leggero sulla parte esterna dell’occhio riprendendo dei colori caldi! 😉

Ragazze non abbiamo ancora finito, nella prossima pagina vedremo un’altra celebrity che ha mostrato un make-up particolare ma soprattutto parleremo di un “cambio di stile” voluto da una cantante per un evento e la presa di posizione del suo make-up artist al riguardo! Curiose?! Girate subito pagina per capire di chi stiamo parlando! 😉

37 COMMENTI

  1. Buon giorno, secondo me con il make-up si può e si deve sperimentare, però in certi casi, i più eclatanti per me sono quello di Tyra Beks e Leghton

  2. Ok che col make-up è bello giocare e sperimentare però…gli specchi non mentono! Diciamo che nei casi presentati ci si è dimenticati che il trucco serve per valorizzarsi, optando infine per scelte purtroppo non adatte a chi le indossava (chissà, magari su qualcun’altra sarebbero stati perfetti…). Il caso di Gwen Stefani invece secondo me fa impressione semplicemente per il fatto che si è abituati a vederla con il suo look-firma e quello proposto se ne distanziava parecchio: non stava male di per sé ma non era più lei, ecco.

  3. Sai cos’è? Tu hai pure ragione dicendo che il trucco deve valorizzare, su questo non ci piove. Ma io sono abbastanza sicura che quando sono stati realizzati questi trucchi le ragazze erano convinte di stare bene. Si piacevano. Chi è che si guarda allo specchio e pensa: “porca miseria se sto male! Fa niente, se sono truccata male, esco lo stesso.”
    Penso che hanno semplicemente pensato a fare una cosa diversa, abbiamo sempre detto che bisogna giocare e sperimentare, proprio come dici anche tu e su questo sono d’accordo.
    Chi è poi che decide che un trucco è brutto? Il web?
    Seguo e ammiro Tyra Banks, se aveva quel trucco lì c’era un motivo.
    Così fuori contesto pensiamo solo che è brutto, ma forse forse aveva il suo perché.

  4. Padronissime tutte di truccarci come ci pare, ma quando un make up è brutto, è brutto. Meglio senza, piuttosto. Opinione mia.

  5. Ok i trucchi in foto non sono il massimo, ma appunto…in foto. A volte mi faccio delle magnifiche sfumature, mi guardo allo specchio e wooow. Poi mi faccio una foto e “ohmiodiodovesonofinitelemiebellissimesfumature”. Non so magari dal vivo non erano così terribili

  6. Al di là degli errori delle star precedenti, io mi sento di affossare anche il make up di Gwen: ok cambiare, anche radicalmente, sono d’accordo, ma fare un look “glowing” non credo corrisponda ad avere la faccia completamente riflettente in ogni centimetro quadrato: personalmente avrei messo un ombretto più opaco (mi sembra riflettesse già a sufficienza sotto l’arcata sopraccigliare) e un blush più sobrio, perché ok l’illuminante sopra lo zigomo ma non in centro alla guancia… i gusti son gusti ma le cose si possono anche equilibrare meglio secondo me; non credo sia stato tanto il cambiamento quanto l’aver toppato a sollevare delle critiche, checché ne dica il suo make up artist…

  7. Esatto. Mi permetto di aggiungere che il trucco di Gwen, nonostante il glowing profuso la spegne e le fa gli occhi piccoli ed annacquati: l’iride non è valorizzata, mentre di solito lei ha uno sguardo di fuoco. I lineamenti, poi, sono come cancellati. Qui si tratta proprio di errori tecnici di esecuzione e di disattenzione per le caratteristiche del volto. Anche i MUA sbagliano e sarebbe molto più dignitoso ammetterlo, non è la fine del mondo, in fondo!

  8. Beh sicuramente il MUA di Gwen Stefani avrà fatto un trucco completo e tecnicamente impeccabile… Però secondo me è innegabile che il rossetto nude non la valorizza per niente e il trucco occhi addirittura la invecchia mettendo in evidenza le zampe di gallina e le rughette sulle palpebre!
    Comunque per Sharon Stone non sono d’accordo, secondo me stava benissimo anche con il primo smokey 🙂

  9. Il trucco di Gwen Stefani al Billboard Music Award non è per niente male.
    Il fatto che siamo abituati tutti a vederla con un trucco più rock e molto più appariscente, non implica che non stia bene con colori più caldi e tenui.
    Bisogna poi tenere conto che non è nemmeno più una ragazzina…
    Tra l’altro è evidente che il trucco è stato realizzato da un truccatore, contrariamente, ad esempio, al trucco di JLO, che sembra realizzato da mia nipote di 7 anni.
    Per quanto concerne Tyra Banks… Ragazze, ragazze, quella lì può permettersi anche il peggior trucco di sempre, ma rimarrà sempre stupenda anche con un trucco realizzato male!

  10. Ma di solito i make up artist per gli eventi mettono in conto che la star sarà fotografata per tutta la sera, quindi in teoria dovrebbero truccare la star anche in funzione di come il trucco verrà in foto 🙂

  11. ahahahha non avevo mai visto questa foto, sembra cocainomane XD Comunque sì certo gli errori possono capitare 🙂

  12. nooo la mia amata leighton!! però mi piace molto la riflessione finale del post, certe volte coi trucchi prendiamo delle grandi cantonate, ma poi alla sera possiamo togliere tutto ed essere più consapevoli, magari anche facendoci una risata, mai prendersi troppo sul serio!

  13. Il trucco della Stefani è l unico a mio parere che si salva e un bel trucco e non le sta cosí male ..inguardabili le altre

  14. Confesso che il trucco occhi di Leighton Meester tutto sommato non mi dispiace, magari ci avrei abbinato un rossetto più tenue. Non boccio neanche la Stefani, le sopracciglia mi sembrano troppo scure e si poteva mettere meno illuminante, ma secondo me l’insieme non è male. Pure le star si stuferanno di avere sempre lo stesso trucco 😀 JLo per me è no, nì la Banks e la Stone.

  15. Ommiodeeeo Gwen dove sono i tuoi occhi magnetici ! ridateglieli subito 😀 ahaha, comunque a me quello non sembra affatto un procione XD… poi boh..

  16. Ciao Ros. Tutto ok?
    Io sono stata in ferie e facevo fatica a commentare e a vedere le vostregare opinioni. ..ma leggevo sempre (quasi

  17. Ciao Cri! Io sono in auto e sto tornando dalle ferie (quest’anno turbolente eh eh). È andata così..;) anch’io non ho commentato ma vi ho letto sempre! Un abbraccio

  18. Io penso che il trucco non debba servire a valorizzarci, ma a esprimere qualcosa. Poi se vogliamo possiamo desiderare di valorizzarci 350 giorni all’anno, ma negli altri possiamo voler essere semplicemente diverse, vederci in una luce nuova o altro: perché deve essere una caduta di stile? Perché noi ce lo aspettavamo diverso?

  19. A me lo smokey di Sharon piace. Le altre sembrano truccate al buio ma quello smokey a me piace. Bello trucido.

  20. Non intendevo che il look di Gwen sia stata una caduta di stile, semplicemente, proprio come hai detto tu, che possa esserlo sembrato proprio perché così lontano dal suo solito look a cui tutti si sono un po’ “abituati”.

  21. Sopratutto a me non sembra il trucco che le cambia il volto ma la pettinatura che le incornicia il viso in modo completamente diverso dal suo solito corto spettinato.

  22. Mmmmm ognuna di noi nella vita ha fatto un trucco dove credeva di star bene e poi dopo anni ha pensato “MA COSA MI ERA VENUTO IN MENTEEEEEE!” o no? Ma si dai…a me è una cosa che fa sorridere punto e stop…uno scivolone ogni tanto si può fare, rende tutti più umani hahahahhaha
    Ricordo quando mi facevo le codine dell’eyeliner chilometriche perchè guardando le riviste replicavi quello che vedevi magari nell’alta moda…rabbrividisco ora… hahahahahhha o quando mettevo l’ombretto rosa o azzurro sia sopra che sotto senza sfumature con colori più scuri o senza mini riga di eyeliner… maaaaaaamaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa hahahahhahahahah eppure io ci rido su e mi sentivo pure strafiga!
    Nemmeno a me la Stone sembra un procione.. magari nella foto non è venuta bene ma non sta poi così male… mentre il rossetto di JLo…maaaaaaaaaaama eppure mi piace un sacco come colore hahahahhahaahahhaha

  23. Hai ragione, il mio non era di certo un attacco a queste donne bellissime (sì, anche con trucchi azzardati), ma esprimevo semplicemente il mio parere riguardo ai look proposti. Poi, di partenza c’è sempre l’idea che ognuno può fare quel ciripicchio che vuole, che sia il trucco da vampira, uscire struccata o che so altro. Con il web, ovviamente, ognuno ha più occasione di dire la propria opinione, ma secondo non è poi così diverso da quando per strada vedi un look particolare e lo commenti con un’amica. L’importante è sempre mantenere toni civili e rispettosi e ricordarsi che siamo tutti umani

  24. Esatto. Non è che a me il look di Tyra fa impazzire, sai?
    Però trovo infinitamente triste come ultimamente con estrema velocità spariamo delle etichette su tutto e tutti. Bello, alto, magro, sano, basso, brutto, ciccio e così via, soprattutto nel make up.
    Dobbiamo essere tutti nude. Si vede che non si vede. Se no non ti valorizza.
    Anche la mia era soltanto un opinione, giuro.
    È che sono stanca io.

  25. Hai ragione, in effetti ultimamente va così: perfezione prima di tutto, niente sgarri, niente passi fuori dal tracciato… Io penso che ognuno dovrebbe fare, e vivere in generale, seguendo ciò che più ci fa stare bene, indipendentemente da giudizi altrui. È difficile non ascoltare critiche & co. ma così vivremmo più sereni e fiduciosi in noi stessi

  26. Però Sharon Stone…comunque sia truccata, anche con occhi da panda, è tutto fascino!! Bellissima sempre!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here