Ciao ragazze!

Ultimamente mi è capitato di leggere online o scoprire alcuni trucchetti fantastici e in grado di cambiarci la vita, risolvendo piccoli e grandi beauty-problemi quotidiani e al contempo risparmiando tempo e denaro.

Quelli che vi propongo oggi, infatti, sono tricks che prevedono di utilizzare oggetti di uso comune, che tutte noi abbiamo già in casa, e con un dispendio di tempo minimo a fronte di un risultato TOP!

Sono riuscita ad incuriosirvi un pochino? E allora basta chiacchiere, vi lascio al post!

cliomakeup-beauty-tricks-1

E parto subito con 8 beauty-tricks imperdibili che hanno in comune uno strumento che tutte, ma proprio tutte, abbiamo già a disposizione: lo spazzolino da denti! Scoprite tutti i modi in cui potete impiegare un vecchio spazzolino per la vostra routine nella gallery qui sotto:

Geniali beauty-tricks con lo spazzolino da denti

Ragazze, finora abbiamo usato solo lo spazzolino, ma i trucchetti non sono certo finiti qui, anzi! Ne mancano ancora tantissimi e per fare la conoscenza di quei tricks che stanno per cambiarvi la vita dovete solo girare pagina ;-)!



44 COMMENTI

  1. Ciao Clio, alcuni trucchetti già li conoscevo ma altri no e sono davvero utili… Credo che userò spesso uno dei miei svariati contenitori per lenti a contatto per metterci il correttore visto che sono portatrice sana di occhiaie

  2. Interessante l’idea dei contenitori per lenti a contatto e della piastra sulla treccia! Io quando lavo i capelli lascio le lunghezze umide e faccio la treccia, però se non ho un po’ di ore per tenerla l’effetto mosso é invisibile..

  3. Tutti quanti ma ne uso pochi …
    un FLOP mostruoso il metodo Beach Waves in 5 minuti… con me NON HA FUNZIONATO… si appena ma roba da poco …
    Quelli che utilizzo di più sono la clip per le spalline da reggiseno e i mini contenitorini per il prodotto da portare con sè l’ho sempre fatto… ho sempre contorno occhi e crema idratante con me 😉
    Già da ragazzine con le mie amiche compravamo gli ombretti in polvere dove c’era un sacco di prodotto che ti durava una vita e lo smezzavamo con i contenitori delle lenti a contatto hahahahahahhahaah

  4. Io ho i capelli molto lisci e molto lunghi.. per dare un po di movimento senza usare la piastra, asciugo i capelli arrotolando su se stesse alcune ciocche e le fisso con qualche molletta…asciugo a bassa temperatura e il gioco è fatto. ..per fissare una spruzzatina di lacca. Con me funziona e dura …finché non mi faccio la coda

  5. Sono anni che uso i contenitori delle lenti!! Se faccio un weekend via li riempio con bagnoschiuma, shampoo, balsamo ecc ecc!! Ci metto di tutto.. Buon lunedi ragazze!!

  6. Che genialata il trucchetto per la spallina del reggiseno!
    Per le beach waves faccio la stessa cosa ma anziché con la treccia che lascia un effetto più frisè, lo faccio con due torchon e poi passo la piastra allo stesso modo, vengono più ad onda come se usassi il ferro.
    Il trucchetto crema, cipria, fondotinta mi dà l’idea di pastone

  7. Per le beach waves io faccio piu torchon sui capelli umidi e poi li lascio asciugare.. avendo già i capelli molto mossi di mio così ottengo un mosso più disciplinato 🙂

  8. Cambiare la vita pettinando le ciglia con uno spazzolino da denti? Santo cielo sti post sono sempre peggio, non ce la faccio a leggere ste caxxate, altro che beauty guru, clio è peggio di carlita…disiscritta.

  9. con quella della treccia+piasta ho ottenuto solo una schifezza XD l’olio sulla lametta invece serve a conservare più a lungo le lame

  10. CiaO mIKI! Non avendoli trovati mai già fatti già da ragazzina mi ero scantata da sola e avevo trovato due soluzioni…
    Premetto prima che solitamente non si ha tutto l’armadio pieno di magliette o vestiti che lasciano scoperte le spalle giusto? Perfetto, i miei metodi sono 2:
    1) vado in merceria e compro delle clip maschio/femmina che poi cucirò direttamente sul vestito/maglietta e su un reggiseno battezzato proprio per quello… in fin dei conti non danno assolutamente fastidio e ci sono di tutte le misure…le piccoline non si vedono quasi e tengono un sacco! basta solo cucirli bene 😉 Un suggerimento…prima di cucire le clip sulla maglia/spallina reggiseno fai una prova e fissale con uno spillo così vedi se sono nel punto in cui le vuoi. Fatto quello cuci!
    2) vado in merceria e compro:
    – fascetta di 1 metro e mezzo del colore della maglia (abbonda sempre non si sa, l’errore è dietro l’angolo!)
    Рclips maschio/femmina scegliendo anche di questi il colore (argento/oro/bianco/nero e se ̬ una merceria avanti potresti trovare altri colori)
    – spagnoletta dello stesso colore della maglia
    Una volta a casa inizi il tuo lavoro e fai una fascettina con attaccata la clip maschio/femmina e una parte la cucirai sulla maglia. Solito suggerimento…prima di cucire la fascetta sulla maglia fai una prova e fissala con uno spillo così vedi se è nel punto in cui la vuoi. Fatto quello cuci!

    A me piace più il primo metodo… tenere un reggiseno per queste maglie e attaccare direttamente la clip una allo spallino e una alla maglia però dipende sempre dalla comodità di ognuna di noi et voilà!

    Lo faccio anche con maglie dove si vede il retro…ODIO QUANDO SI VEDE IL REGGISENO SULLA SCHIENA… ma questa è un’altra storia 😉
    Spero di averti aiutata…se hai bisogno chiedi

  11. Carino il trucchetto del biglietto da visita!! In effetti non mi è mai piaciuta l’idea di usare lo scotch!! Conoscevo il trucchetto delle Beach Waves e del cucchiaio x la piega dell’occhio!
    Ps: sono sempre capitati i giorni in cui gli argomenti possono non coinvolgere tutte noi..! Ma da qui a criticare aspramente Clio non mi trovo d’accordo..scusate l’opinione ma l’ho pensato e l’ho scritto..

  12. Eh sì, funziona nelle zone dove la pelle è molto oleosa e utilizzando una di quelle ciprie trasparenti e impalpabili in minima quantità: il senso è che dovrebbe solo assorbire il sebo in eccesso e non “fare spessore”.

  13. morirò senza sapere che si può fare con lo spazzolino.. costa tanto sriverlo nel post normalmente? ahauhahaha comunque la piastra così credo bruci solo i capelli senza dare l’effetto nella foto..mentre utilissima la clip! 😉

  14. Sì che poi ci insegna tutto gratis sia su youtube che qua. Se non esistesse questo mondo (delle youtuber) staremmo ancora a seguire i consigli delle riviste a pagamento e basta.
    A parte che non ci capivo niente di come si fa a truccarsi con quei quadratini che facevano vedere i vari passaggi, ma poi che noia dopo non ci si poteva confrontare con ragazze di tutta Italia. Al massimo si faceva vedere la rivista alle 5 amiche del momento!
    Però per certa gente è più facile lamentarsi che ringraziare.

  15. riassumendo puoi:
    1) sistemare la treccia (se viene troppo ordinata)
    2) sistemare i baby capelli
    3) separare le ciglia dopo aver messo il mascara
    4) se usi un mascara o ombretto per nascondere buchi nei capelli dopo puoi passare lo spazzolino
    5) pettinare le sopracciglia
    6) fare lo scrub alle labbra
    7) cotonare i capelli
    8) pulire le unghie

  16. Altrimenti puoi asciugare i capelli tenendoli delicatamente attorcigliati (anche i miei sono lunghi) su se stessi e phonandoli a media velocità. Con i miei funziona, restano dei bellissimi boccoli. Per rinforzare l’effetto poi ho acquistato quei “salsicciotti” per gonfiare gli chignon e, una volta asciutti, arrotolo la coda sull’aggeggio e li lascio in posa un paio d’ore (più li lascio più i boccoli restano a lungo in posa). Spero tu abbia capito cosa intendo!

  17. wauuuuuuu, ma sei fortissima!!!!!! grazie, sei stata cristallina nelle spiegazioni, comunque quasi quasi è l’ideale quella del reggiseno, uno x tutte ;D, merci

  18. Si guarda per me è la più semplice… poi ce ne sono davvero di minuscoli ma che tengono un sacco.
    Il reggiseno lo rimetti poi in un cassetto e lo tiri fuori solo per quelle maglie punto…
    Figurati! A presto!

  19. avrei mooolte domande sull’usare l’ombretto per nascondere buchi nei capelli :O :O :O :O grazie per il riassunto!!! ahauahahah ci saranno altre gallery no perdiamoci di vista XD

  20. Dal cellulare non mi si apre più la gallery 🙁 🙁
    Fino a qualche settimana fa funzionava..

  21. Ciao a tutte, ho scoperto con un pizzico di stupore che alcune dritte io le ho elaborate da tempo nel senso che già a 13/14 anni utilizzavo lo spazzolino da denti usato per quegli utilizzi….anche il biglietto da visita invece di fare disastri con l’eyeliner!!!! Be quello è venuto tempo dopo quando provando e provando ho capito che mi ci voleva un aiuto, una guida per tracciare una linea perfetta senza dover utilizzare matite o eyeliner. comunque son tutte dritte utilissime. Grazie e ciao a tutte.

  22. sì io mi chiedo se non sembra che poi la persona abbia i pidocchi o i capelli sporchi. Insomma non ho mai provato.

  23. Mascara in verticale macchia tt la palpebra geniale l’idea del burro Cao voglio provare col mio profumo poi vi farò sapere

  24. Ciao a tutte. Ho provato stamattina il trucco per disegnare le labbra… beh funziona davvero! Io le ho sottili specie il superiore quindi è sempre un po’ un problema, invece davvero facendo i passaggi uno e due già si guadagna qualcosina in termini di volume! Promosso e grazie per l’idea!

  25. Può abbassare la carica batterica, certo, ed è una buona idea quando lo spazzolino è nuovo o semi nuovo, ma il tea tree non è l’antibiotico perfetto e rimane quindi importante cambiare spesso lo spazzolino.

  26. Sì, anche io, d’estate sopratutto, li lascio in posa ancora un po umidi anche tutta la notte, attorcigliati dentro un calzino arrotolato (che trovo più morbido per dormirci sopra della spugnetta per chignon) e al mattino ho una criniera bella voluminosa e boccolosa

  27. Praticamente prendi un calzino abbastanza elastico…per esempio un vecchio gambaletto.. lo tagli sulla punta e poi lo arrotoli su stesso formando una ciambella, cioè la stessa forma delle spugne da chignon. Poi fai una coda alta come se volessi fare uno chignon alto legandola in modo morbido per non tirare troppo i capelli durante la notte. E alla fine arrotoli i capelli della coda intorno al calzino. Spero di essermi spiegata

  28. Trucchetti del burrocacao sotto il profumo, della matita labbra, del cucchiaio e della treccia + piastra annotati!! Non resta che provare

  29. Sei stata chiarissima. Certo col salsicciotto non posso tenerlo la notte perché troppo gonfio e duro ma con il calzino potrei provarci!Ti ringrazio molto.

  30. ahauahauahu ero un pò ironica per dire che non mi sembra la soluzione migliore (senza giudicare nessuno :P)

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here