Ciao a tutte!

Ogni tanto ci piace proporvi storie che fanno riflettere sul ruolo che il make-up gioca nella vita delle persone: se per alcune (speriamo poche) è una schiavitù o ancora una frivola perdita di tempo, per altre ancora diventa un modo per esprimere sé stesse, dedicarsi a qualcosa che reputano piacevole, creativo e stimolante o mandare un messaggio.

Per la 21enne californiana Marimar Quiroa, il make-up è queste tre cose insieme: si tratta di una beauty guru che, come moltissime altre, realizza su YouTube tutorial in cui mostra come truccarsi per le varie occasioni, recensisce prodotti, propone nuovi accostamenti cromatici e via dicendo.

Ma Marimar fa tutto questo pur avendo dalla nascita un tumore al viso che, nonostante i vari interventi, l’ha lasciata completamente sfigurata: un trauma che spingerebbe molte ragazze a chiudersi in sé stesse ed evitare il più possibile i contatti sociali, ma non lei, che va avanti a testa alta “La vita è troppo breve per preoccuparmi di ciò che la gente pensa di me”. Scoprite la sua storia nel nostro post!

cliomakeup-marimar-quiroa-1Credits per tutte le immagini dell’articolo: Facebook @Makeupartistgorda66

“Ciao, sono Marimar Quiroa. Ho 21 anni. Sono nata con un igroma cistico, che è un tumore, sul mio viso. Ho già subito 20 interventi chirurgici e probabilmente ce ne saranno altri. Ma questo non significa che la mia vita abbia dei limiti. O che io resti ai margini del mondo reale, come qualcuno avrebbe fatto. Sono una studentessa universitaria, faccio video-tutorial di trucco su YouTube, pubblico outfit e insegno Zumba. La vita è troppo breve per preoccuparmi di ciò che la gente pensa di me o dei commenti maleducati. Vivi la tua vita al massimo. Ciò che importa è la bellezza che hai dentro. Ama la vita senza condizioni!! Grazie a tutti voi per l’affetto e il supporto.”

cliomakeup-marimar-quiroa-2-smokey

Di lei hanno scritto che sta rivoluzionando i tradizionali canoni di bellezza grazie al suo potente messaggio di amore per sé stessa: Marinar non teme di mostrarsi al mondo intero, ed incita i suoi fan a fare lo stesso “Mostra la tua bellezza per come è, non importa quanto il tuo aspetto sia diverso. Accettati come sei.”  E lei lo fa eccome: oltre a beauty guru è anche fashion blogger, ed è pure brava! Scoprite alcuni dei suoi outfit nella gallery qui sotto:

Gli outfit di Marimar Quiroa, beauty guru e fashion blogger

Per assicurarvi una migliore esperienza raccomandiamo l’utilizzo della
gallery da cellulare recente, con sistema operativo aggiornato all’ultima versione e browser Safari se su dispositivi Apple e Chrome se su dispositivi Android o Windows Phone, grazie della collaborazione!

Tutto è iniziato nel momento stesso in cui Marimar è venuta al mondo: solitamente questo tipo di patologia viene diagnosticato durante le indagini prenatali, ma Maria, la mamma di Marimar, lo ha invece scoperto alla nascita. La sua bocca e il suo viso erano in origine molto più grandi e solo dopo molti interventi chirurgici si sono ridotti allo stato attuale. Tuttora Marimar non riesce a parlare, infatti nei suoi video usa il linguaggio dei segni. Oltre a questo, Marimar deve respirare e nutrirsi artificialmente e anche l’udito dell’orecchio destro è danneggiato.

cliomakeup-marimar-quiroa-11-vlog

cliomakeup-marimar-quiroa-9-capelli-mossiLe piace molto anche fare tutorial per i capelli!

cliomakeup-marimar-quiroa-8-eyeliner

Ma cosa significa per Marimar il trucco? Perché dedicarsi proprio ai video tutorial su YouTube? Ve lo raccontiamo nella prossima pagina.

19 COMMENTI

  1. Boh! Forse oggi sono piu’ sensibile del solito ma questo articolo mi ha commosso.. Ma nn in segno metaforico ma reale.. Penso che ci sono ragazze cosi giovani con grandi problemi e hanno la forza di realizzarsi e sognare.. Poi ci sono persone normali che per un no nulla si abbattano e si fermano al primo muretto davanti a se.. E tra queste sono io.. Questi articoli servono anche a questo a volte a far aprire gli occhi

  2. Leggere e vedere persone con la forza interiore di questa ragazza mi fa stringere il cuore! È una ragazza che ha soli 21 ha dovuto vivere situazioni difficilissime eppure sembra essere riuscita a sfruttarle per ricavarne una forza che le invidio molto! Ma piuttosto di parlare di lei, per cui non si può dire niente se non cose positive per cui al momento mi mancano le parole (è che ho della polvere nell’occhio!

  3. Be , che dire … tanto di cappello a questa ragazza con tantissimi problemi ma ciò nonostante con tanta voglia di vivere . Bravissima !!!

  4. Grazie per avermi fatto conoscere l’esempio di questa ragazza, è veramente una persona coraggiosa che merita grande rispetto.

  5. Davvero tanto di cappello a questa ragazza che invece di piangersi addosso ha deciso di affrontare la vita. Deve essere stato difficilissimo e penso che storie come la sua possano davvero aiutare chi è nella stessa posizione

  6. Proprio ieri vedevo il video che Clio ha postato su fb, e devo essere sincera ragazze…sono rimasta shockata. Ero sconvolta, davvero, mi sono anche quasi commossa a vedere una persona che deve sopportare per tutta la vita di essere vista diversamente .. :.. Tra l’altro c’era una discussione sotto il video di qualche ragazza che parlava di come certe persone piaccia fare esibizionismo su youtube solo per farsi vedere. Ma posso dire una cosa? ma quale mente malata puo’ pensare che una ragazza del genere possa fare video per esibizionismo! Lo andasse a dire a tutti quei ragazzi stupidi che usano il tube per fare visualizzazioni facili, con titoli accattivanti o nudità. Tra l’altro mi sono sentita così piccola e stupida in confronto a questa ragazza, pensavo a tutte le pippe mentali che mi faccio io per un naso non piccolino o per il peso o tutte le cavolate che ci mettiamo in testa noi donne e questa ragazza con tutti i problemi fisici che ha, non parla respira e mangia artificialmente, si vive la vita al massimo. Brava, bravissima! Ti penserò ogni volta che mi guarderò e penserò che ho problemi.

  7. Io posso solo dire ke Ammiro tanto questa ragazza!Ha una forza d’animo da far impallidire chiunque! La ammiro anche xké io non ce l’avrei mai fatta…avessi io un millesimo delle suo coraggio!! O,passatemi il termine,delle sue palle!grande!

  8. Questo articolo fa riflettere moltissimo e soprattutto ci fa capire che troppo spesso ci lamentiamo per delle sciocchezze che alla fine sono solo piccolezze che si rivelano inutili,e che non reggono il confronto con quello che ha Marimar.Questa ragazza così giovane,sta affrontando il mondo con coraggio e serenità e vista la sua condizione,non è cosa da tutte.Bisogna veramente possedere una forza immane per non farsi prendere dallo sconforto e reagire alle avversità della vita e alla cattiveria e all’ignoranza delle persone.Le auguro con tutto il cuore di essere felice e di vedere ogni suo sogno realizzato.

  9. Avevo visto questa ragazza tempo fa in un video tipo get ready with me, per caso, attratta dall’immagine di anteprima che vedevo “strana”. Ricordo di aver pensato proprio “Caspita, che coraggio che ha!” Io so già che non ce l’avrei fatta, visto soprattutto certi commenti veramente cattivi che avevo letto sotto

  10. Clio, ancora una volta complimenti a Te (e al tuo team) …tu sai quanto ormai sei potente e visualizzata e il inserire un post così è un altro bellissimo messaggio che lanci. Nonostante sia rimasta delusa dai pochi, troppo pochi commenti.

  11. Avevo già visto in televisione Marimar e trovo che sia stupenda e coraggiosa! Bisognerebbe imparare tanto da persone come lei invece di fermarsi al suo aspetto esteriore… quando si ha tutto non sempre ci si rende conto della fortuna che si ha. Diventi grande pensando che sia normale nascere sani, forti e senza problemi poi arrivano creature come Mirimar che ti svegliano di colpo e allora lì capisci… poi ci sono i cretini che non capiscono ma quelli è meglio perderli e andare avanti, ma noi…. tutte noi che ad esempio siamo qui e scriviamo su questo blog che siamo diverse da quei cretini, capiamo e amiamo questa fantastica ragazza !
    Di colpo ci passano pare per il proprio fisico, il peso e tutto quello per cui diciamo “uffa però se il mio sedere fosse più piccolo…”
    Marimar dovrebbe essere nel nostro cuore sempre per ricordarci quanto siamo già belle così!

  12. Siamo felici di sapere che la sua storia sia riuscita ad ispirare anche voi così come ha fatto con noi ❤️

LASCIA UNA RISPOSTA